Jump to content

156 1.8ts del 1998: Diagnosi


Post consigliati

si meglio, ma mi aspetterei due canali separati, in modo che se una cosa non funziona l'altra non viene impattata!

 

Ma tant'è.. direi che inizio a verificare il liquido freni e rabboccarlo, poi se torna giu' ipotizzo una perdita e cerco quella..

 

Grazie a tutti.

 

Invece per la diagnosi, se ho ben capito, devo guardare il modello di centralina perchè a seconda di questa devo cercare il cablaggio a 3 oppure 16 pin, giusto?

 

grazie!!

Link to post
Share on other sites

Il liquido dei freni / frizione non dico di cambiarlo ogni due anni come prescritto, ma almeno ogni 4 si .

Ogni 4 anni anni si possono spendere 10 euro no ?

Link to post
Share on other sites
Il liquido dei freni / frizione non dico di cambiarlo ogni due anni come prescritto, ma almeno ogni 4 si . Ogni 4 anni anni si possono spendere 10 euro no ?

 

anche 20.. anche 50... avere il tempo! :)

Link to post
Share on other sites

mettiti a pecora e controlla giù sotto al pedale frizione, se vedi il cilindro unto di olio e anche lì vicino, ti si stà rompendo il cilindro maestro e rimani a piedi, cambialo...non costa molto ed è un tifetto tipico della 156, considera che cmq ha 16 anni ed ad altre auto succede molto prima...stessa cosa se a rompersi è il tubo che va dal cilindro maestro passando per la paratia all'attuatore del cambio, anche quello difetto tipico...dopo aver controllato questo si andrà per esclusione su altre cose...

Link to post
Share on other sites

Ciao,

 

al momento ho rabboccato con un po' di liquido freni dot4. Il livello era alla tacchetta del minimo, l'ho portata quasi al max: non si accende + per niente la spia, anche accelerando molto (in 2

 

Stasera per sicurezza faccio il controllo suggerito da virus alfa.

 

Grazie!

Link to post
Share on other sites

hai fatto sicuramente bene a fare il rabbocco. Ora tieni sotto controllo la situazione per scongiurare eventuali perdite.

 

ricordati quando cambierai le pasticche che hai fatto questo rabbocco.

nel montare le pasticche nuove arretreranno i pistoncini spostando olio verso la vaschetta, che facilmente traboccherà imbrattando tutto quello che vi è sotto. (liquido freni aggressivo per la vernice)

 

nel sostituire le pasticche controlla spesso la vaschetta.

Link to post
Share on other sites

verifica prima l'assenza di perdite (sopratutto al comando frizione).

 

per fare un ottimo lavoro, sarebbe opportuno sostituire i tubi flessibili dei freni anteriori e tutto l'olio, che col passare degli anni perde le sue caratteristiche (mammafiat mi pare ne proponga la sostituzione ogni 4 anni, ma non ho mai sentito di un meccanico che al tagliando proponesse la sostituzione di sua iniziativa, senza che vi siano già problemi all'impianto frenante).

Occhio a fare un ottimo spurgo poi!!!

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
×
  • Create New...