Jump to content

C'è un'auto affidabile che garantisca 250.000 km a metano?


Post consigliati

Ciao a tutti.

Dopo aver avuto 4 macchina a GPL e senza grossi problemi (con una percorrenza media di 250.000 km per ognuna) adesso stavo valutando l’acquisto di un’auto nuova a metano (per problemi di risparmio).

Facendo una media di 20-25.000 km annui, stavo cercando un’auto confortevole del tipo monovolume, con una cilindrata sui 1.400-1.600cc, però senza turbo o altre forzature (la Fiat 500L twin Air ad esempio mi fa un pò dubitare per la sollecitazione che viene data al motore). Purtroppo sentendo un po’ in giro l’idea che mi sono fatto è quella che nessuna auto di quelle recenti riesce a garantire una simile percorrenza.

Mi piacerebbe ad esempio la KIA Venga o la Hyundai IX20 ma mi è stato detto da più persone che questi motori specie il 1.400 non sono molto affidabili per le valvole.

In generale mi è stato consigliato di rimanere sui motori Fiat quali Punto che danno più affidabilità (però non è un monovolume...).

Qualcuno di Voi ha esperienze recenti con altre auto di tipo monovolume che possano dare questi tipi di percorrenza? Ad esempio ci sarebbe la Mercedes Classe B ma il prezzo è ancora un po’ proibitivo ed il motore affidabile è già sui 1.900cc ..

Accetto i vostri contributi ed esperienze al riguardo (ma il mio budget deve stare sui 15.000-18.000 €uro al max).

Grazie a tutti.

Link to post
Share on other sites

Vorrei soffermarmi un'attimo sulla tua soluzione. Non è che con questi turbi (es il 1.400cc da 120 cv ) si rischia proprio di compromettere la durata del motore ?

In generale sono proprio i motori meno spinti che possono garantire lunga durata... O sbaglio ?

Preciso tuttavia non ci sono più i motori "tranquilli" (come ad esempio la vecchia Scenic edizione 2000-2002) e la sede valvole mi dicono comunque che sono state alleggerite e che le nuove non reggono la prova di durata (Metano o GPL che sia)...

Ciao

Link to post
Share on other sites

I 1.4 tjet del gruppo fiat sono gasati dalla casa a gpl o metano e non hanno mai avuto noie alle valvole, oltretutto il doblò a metano è gasato dalla stessa fiat quindi ha un piano di carico lineare. Qualche dato in più su questa vettura e su come si comporta lo puoi trovare qua:

http://www.metanoauto.com/modules.php?name=Forums&file=viewforum&f=117

Link to post
Share on other sites

..a mio avviso ti conviene di più cercare un bel 2 litri aspirato di gamma alta, usato a benza (possibilmente poco e bene) e farlo gassare tu... se ti va tutto per il giusto verso, ti potresti ritrovare a guidare un'auto che nuova ti costerebbe il doppio del tuo budget, ma spendendo la metà e con prospettive di lunga durata ben più rassicuranti... ;)

Link to post
Share on other sites

L'idea esposta da cristanim è anche valida, ma ha un effetto negativo, perderesti gran parte del cofano a causa delle bombole a metano. L'errore fatto dalla fiat è che sulla 500L dovevano mettere due versioni a gas metano, quella col 0,9 da 80cv e quella col 1.4 tjet da 120cv ben più adatta per la stazza dell'auto. Considera che entrambi i motori sono rivisti per l'alimentazione a metano, e per il 0,9 ho anche una descrizione tecnica delle modifiche apportate per renderlo più adatto all'uso del metano.

Link to post
Share on other sites

OT

Rendilo pubblico il documento sul twinair.

 

Adesso qualcuno mi riprenderà, ma io di Punto con quel chilometraggio senza aver rifatto mezzo motore non ne ho mai viste.

 

Fatti la ix20 non costa molto e sembra una buno macchina ( non ricordo quanti cavalli ha ma dovrebbe essere brillante ) tieni d'occhio i giochi valvole, verificando magari un cambio olio si e uno no; un meccanico ONESTO ti farà spendere poco.

 

Un amico ha appena preso la i20 a metano impiantata dalla concessionaria, ha specificato che percorre almeno 30'000km annui e in officina non si sono posti problemi per le valvole.

 

Naturalmente variatore d'anticipo ed eventualmente, contributo benzina.

 

Anche la Honda Jazz, (1.4 100hp aspirato a fasatura varialbile) registrare le valvole è un lavoro semplice e abbastanza veloce, il mio impiantista le controlla e registra per 50€.

 

Se le controlli un cambio si e uno no non è una grande spesa.

 

Comunque in 250'000 a metano, 1000 1300€ per rifare 8 valvole ed 8 sedi li potresti pure preventivare....

 

In Fiat sicuramente qualche cosa motorizzata tjet, (doblò) oppure l'Opel Combo, delle 500 mi piace solo la piccola, al massimo cabrio...

 

Non so se la stanno rifacendo, classe b mercedes NGT, bombole integrate e credo buona affidabilità, visto che tempo fà mi ero informato per mia sorella e di noie particolari non ne avevo trovate.

 

Una Saab Aero ( usata naturalmente ) comunque rimarrebbe un'alternativa ottima al monovolume...

Link to post
Share on other sites

Dopo aver visto la recensione sul Twin Air (riportata da Ciccio) e mi sto ricredendo sulla sua durata; mi sembra che la Fiat abbia usato tutti gli accorgimenti per sopportare l'usura alle alte temperature.

Ma c'è già qualcuno che ha fatto con questo tipo di motore a Metano un chilometraggio significativo ?

Un dubbio: il Turbo però non si presta ad una usura anticipata?

Ciao B.

Ps: ringrazio tutti per i vari contributi fin qui forniti

Link to post
Share on other sites

Sarebbe interessante sapere anche se ci sono testimonianze su TwinAir da 200'000km senza noie.

 

Sulle Fiat ( sulle quali ho avuto brutte esperienze e ormai nutro quasi un pregiudizio ) non mi preoccupano le valvole, ma il resto.

 

Su un motore del genere intento userei un olio di ottima qualità, un bicilindrico turbo a metano, scalderà tanto, avrà picchi di coppia elevati, ha una turbina rovente da lubrificare e raffreddare e nn sò quante altre condizioni di utilizzo sfavorevoli per un olio motore.

Link to post
Share on other sites

Sarò all'antica, ma un motore del genere, per giunta montato su una monovolume non lo prenderei nemmeno in considerazione.

Per quanto riguarda il quesito del topic, se si riesce a digerirne la linea, prenderei in considerazione anche una delle ultime Multipla Natural Power prodotte; motore robusto e affidabile ;)

Link to post
Share on other sites

Multipla natural...

 

Mi pare di aver capito che Bruno_R cerca una macchina con la quale fare i 250'00km e non una con già 250'000km.

 

Una Multipla NP prima serie (1998) tra 4 anni può essere iscritta ASI come veicolo di interesse storico!!!!

Link to post
Share on other sites

Esagerato :lol:

Parlavo infatti delle ultime Multipla NP, non certo le primissime.

In zona Veneto se ne vedono in vendita di tenute molto bene e con chilometraggi non certo alti ;)

Secondo me è un'auto che se ben tenuta li supera tranquillamente i 250.000Km

Link to post
Share on other sites
Un dubbio: il Turbo però non si presta ad una usura anticipata?

 

Se l'auto si tratta bene e si anticipano gli intervalli di manutenzione che ci propinano i costruttori negli ultimi 10 anni il turbo non darà noie. Comunque nemmeno a farlo apposta in questo mese è entrata in produzione la 500L col 1.4 turbo da 120cv, chissà se verrà implementata anche la versione a metano.

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
×
  • Create New...