Jump to content

Vialle Lpdi-Prins Liquimax anello di tenuta (o-ring) pompa alta pressi


Post consigliati

Si è giunti ad una tanto attesa soluzione (speriamo definitiva o quantomeno molto longeva)

al problema dei lunghi (a volte infiniti) avviamenti delle auto trasformate con Vialle Lpdi.(non so con Prins Liquimax)

Il problema risiede nell'anello di tenuta della pompa alta pressione originale di colore nero (nella mia skoda yeti 1.2)

di materiale specifico per la benzina quindi al 99% in NBR.

Questo materiale essendo utilizzato per benzina e quindi per uso statico e non dinamico come quello del GPL ed essendo il gpl non lubrificante ed molto più aggressivo fa si che dopo poco tempo questo oring si indurisca e si deteriori non avendo più tenuta. Infatti l'auto dopo un po' comincia a stentare a mettere in moto fino ad avere proprio....nel tempo....avvii infiniti.

Ora pare che Vialle (non so Prins Liquimax...che ha l'identico problema dei lunghi avviamenti) abbia trovato la soluzione cambiando materiale di questo anello di tenuta con un materiale nuovo (o PTFE oppure fluorosilicone) per non avere piu' queste problematiche. VIALLE sta gia'inviando le nuove pompe alta pressione modificate ai distributori... e chissa' solo il tempo ed il kilometraggio sapra' se si è giunti al termine di questo noioso problema.

Spero che gli utenti con questi impianti intervengano e dicano la loro su questo problema.

Grazie a tutti

Saluti

Link to post
Share on other sites
  • Risposte 40
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Salve a tutti, e innanzitutto buon anno. In merito a quanto scritto da danyatraus, posso sicuramente intervenire e dire la mia. La mia skoda yeti 1.2 tsi, con lpdi VIALLE, presentava proprio questo tipo di problema. Ossia avviamenti che dopo circa 3000 km, hanno iniziato a diventare sempre più lunghi, in particolare la mattina dopo un fermo macchina di almeno 8-10 ore. Questi avviamenti lunghi, erano sempre più frequenti, fino ad arrivare ad avere problemi anche dopo solo un ora dallo spegnimento precedente! Il problema sembra definitivamente risolto ( spero definitivamente perché solo tra qualche tempo, potrò effettivamente confermare che la modifica faccia il suo dovere anche tra qualche migliaio di km) in quanto VIALLE ha provveduto a cambiare a sue spese la pompa ad alta pressione con una nuova originale vw ma con l'anello di tenuta ( o-ring) che a detta di Patrizio Palada, risulta essere di materiale diverso da quello originale vw! Quello che posso dire è che il nuovo anello di tenuta è di colore azzurro e non nero come il precedente! Spero di essere d'aiuto a qualcun'altra che ha il mio stesso problema con questo tipo di impianto. Ciao a tutti, Luigi

Link to post
Share on other sites

Sto aspettando anche io la pompa alta pressione modificata su skoda yeti 1.2......problema identico .....lunghi avviamenti....premetto che mi è già stata cambiata la pompa con una nuova ma dopo pochi mesi siamo punto e a capo.....bhe come detto sopra....speriamo che sia la volta buona...saluti

Link to post
Share on other sites

Va bene che per avere un margine di guadagno spettacolare su ogni impianto, si ricicli la componentistica benzina sul GPL anzichè progettarne di specifica....... è più che verosimile.

Ci può stare che sia stato sottovalutato il problema della compatibilità delle guarnizioni, sebbene qualsiasi "condizionatorista" (e chi fa GPL spesso opera sui condizionatori) sa perfettaente che una guarnizione per il gas X può essere inadatta al gas Y.

Ma pare comunque riduttivo che tutto si possa imputare ad una/alcune guarnizioni.

E che nessuno se ne sia accorto poi.......... perchè il probleam avviamenti ce l'ha PRINS, ICOM, VIALLE e BRC ultimo arrivato, non ne sarà certo esente.

Ma se così fosse ben venga !!

E spero pure che alcuni tecnici delel varie case leggano quel che emerge in questi forum, ovviamente a favore della concorrenza !!! Non dimentichiamo che mentre PRINS supera i 3000 eu, VIALLE chiede 2600, ICOM chiede da 2500 a 3000, ......... BRC è uscito a poco più di 2000 e non ci perde di sicuro !!!

Qundi anche in questo caso lo spennagrulli è stato acceso e funziona a pieno vapore !!!

Link to post
Share on other sites

Nn so che dirti zio. Io credo che qualsiasi azienda che si prende 2700 euro per farti un impianto debba seguirti attentamente su eventuali problematiche che sorgono. Ma qui mi sembra, che il cliente debba elemosinare a colpi di email e telefonate l'assistenza che dovrebbe essere automatica! In ogni caso, dopo 10 giorni dalla sostituzione della pompa alta pressione ( spero con anello di tenuta modificato), la macchina continua a partire a colpo. Speriamo bene....

Link to post
Share on other sites
Nn so che dirti zio. Io credo che qualsiasi azienda che si prende 2700 euro per farti un impianto debba seguirti attentamente su eventuali problematiche che sorgono. Ma qui mi sembra, che il cliente debba elemosinare a colpi di email e telefonate l'assistenza che dovrebbe essere automatica! In ogni caso, dopo 10 giorni dalla sostituzione della pompa alta pressione ( spero con anello di tenuta modificato), la macchina continua a partire a colpo. Speriamo bene....

si sembra strano che sia stato un problema sottovalutato, sopratutto da PRINS che sembra (e dico sembra) piu' attenta al particolare....ma posso dirti con certezza che il problema avviamento difficoltoso risiede proprio li in quel fottutissimo anello di tenuta che si indurisce e si sgretola....per colpa del nostro gpl italiano o altro non so....ma di sicuro cio' che nasce per la benzina non puo' andare bene per gpl....specialmente se parliamo di guarnizioni in gomma (sia benedetto il teflon o ptfe come dir si voglia)......

saluti

Link to post
Share on other sites
  • 4 weeks later...

niente di fatto ......sia Prins che Vialle stanno sostituendo in garanzia la pompa alta pressione originale benzina........ancora hanno in sviluppo la risoluzione del problema e da quanto mi sembra di aver capito.....non saranno tempi brevi......

Link to post
Share on other sites

La vedo lunga allora. Comunque anche a me, il noto installatore di Bologna, ha detto qualche giorno fa che le pompe che stanno sostituendo, sono pompe originali vw senza alcuna modifica in attesa di soluzioni definitive che sembrano essere allo studio. Che dire? Sono sfiduciato. Comunque per ora, dopo 1 mese e circa 2000 km dalla sostituzione della pompa, la macchina continua a partire bene.

Link to post
Share on other sites
niente di fatto ......sia Prins che Vialle stanno sostituendo in garanzia la pompa alta pressione originale benzina........ancora hanno in sviluppo la risoluzione del problema e da quanto mi sembra di aver capito.....non saranno tempi brevi......
Interessante. Quindi un fattore è dato dal materiale delle guarnizioni inadeguato, ma c'è altro. Teniamoci informati. Danystrauss sei un pozzo di informazioni........... come fai? heheheheh ! cmq grazie un milione!
Link to post
Share on other sites
niente di fatto ......sia Prins che Vialle stanno sostituendo in garanzia la pompa alta pressione originale benzina........ancora hanno in sviluppo la risoluzione del problema e da quanto mi sembra di aver capito.....non saranno tempi brevi......
Interessante. Quindi un fattore è dato dal materiale delle guarnizioni inadeguato, ma c'è altro. Teniamoci informati. Danystrauss sei un pozzo di informazioni........... come fai? heheheheh ! cmq grazie un milione!

grazie a tutti voi.....è la bellezza del forum.....ricevere e dare informazioni.....siamo una bella squadra...

Link to post
Share on other sites
Scusate ma cosi come si danneggia la pompa agli iniettori non succede nulla?
fortunatamente no......si danneggia solo l'anello di tenuta del pistoncino della pompa alta pressione originale benzina ( e non su tutte, la macchina maggiormente afflitta da questo problema è il 1.2 tsi del gruppo vw poiche utilizza una pompa hitachi con caratteristiche fisiche dei materiali non proprio eccellenti)

saluti

Link to post
Share on other sites

Io vorrei mettere l'impianto sulla mia ma vedo che attualmente c'è solo prins per il mio motore (CJEB)e con questi prezzi non ci penso nemmeno se poi aggiungiamo anche gli eventuali problemi di pompe varie. Poi sembra che non si muova niente per i motori ad iniezione diretta, anche cercando in rete in qualche sito straniero vedi solo immagini e niente prove su strada. Sai se l'audi ha problemi alla pompa ?

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...