Jump to content

Siti Web Auto Usate Da Responsabilizzare !!!!!&#33


Gazone

Post consigliati

  • Risposte 65
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

comunque ritornano un poco più "In Topic" a mio avviso i siti non hanno responsabilità sui prezzi delle auto....

 

Se io ho una Panda 750 e la voglio mettere in vendita a 3500€ nessun sito deve opporsi, l'auto è la mia e la vendo a quanto mi pare....

 

Il sito potrebbe affiancare un prezzo "consigliato" ma o diventa un obbligo di legge, o diventa un modo per allontanare i venditori....

Link to comment
Share on other sites

Con l'ultimo recente aumento/rapina ! di ben 12 dico "DODICI" centesimi al litro del GPL

o hai " 4 ruote" ,un pò di lamiera e plastica che fanno 15-16 km a litro di benzina

che tradotto a gpl significa 30 km litro circa , con 1,65 euro

ai quali aggiungi che circa il 10% dei km percorsi sarà comunque a benzina

(quando parti a freddo da 3 a 5-6 km a seconda della stagione )

+ periodicamente fare un pò di km a benzina per lubrificare le varie parti del motore

aggiungi periodico cambio filtro gpl (20000km) euro 18-25

spera che gli iniettori durino + di 50000 km

altrimenti sono 100 euro a pezzo (.... e che ti vada bene)

e che non saltino le sedi delle valvole come da qualche anno in atto vero e proprio "sterminio"

"Complotto" di costruttori e petrolieri ???

poi metti pure in preventivo una sostituzione depressore .... ,

 

obbligatorio andare da gasaro con esperienza almeno ventennale !!!!

 

oppure : obbligo al diesel (che ai petrolieri conviene perchè gli costa meno a farlo e guadagnano di + )

 

alternativa : le Ibride

oppure

se fosse una seconda auto o comunque usata per il 90% del tempo in città

anche una "full electric" andrebbe bene .

 

pace e bene a tutti ...

 

GZ.

 

ps

Un amico ha fatto 350000 - TRECENTOCINQUANTAMILA -km a GPL

con una volvo 940 sw station 2000 benzina 16V

senza sensori Lerci-Putrefatti vari !!!

e faceva 10-11km a litro di gpl !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

 

MAI AVUTO UN PROBLEMA !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

 

solo cambiato filtri GPL !!!

 

*Altro amico con mercedes 200 benzina a car-bu-ra-tore

 

fatti 300000-TRECENTOMILA KM !!!!!! a gpl

 

solo che filtri gpl ,

 

demolita solo a causa incidente con 100% ragione .

 

e ancora :

Volvo 850 sw 20v - 550000 CINQUECENTOCINQUANTAMILA/OO KM

 

filtri gpl

2 set di iniettori

1 depressore

 

+ altre decine di casi di amici ecc...

 

 

Quelle erano "AUTO" !!!

 

altro che tutte ste FETECCHIE piene solo di inutili , Lerce Elettroniche "CInesi putre-fatte" .

 

vedi innumerevoli auto degli ultimi 15 anni con sensori ovunque

e consumi che non riescono a superare i 12 km a litro

neanche se lasci l'acceleratore al minimo e scendi a spingerla l'auto !!!!

"Progresso" ?

"Evoluzione" ?

 

MA DE KE ???

 

Solo per le tasche di petrolieri e costruttori !!!

Ogni tanto penso anch'io il gas, ma conti alla mano risparmierei poche centinaia di euro all'anno e avrei molte più scomodità. Oltre al fatto che anche scegliere l'auto è un bel dilemma.
Link to comment
Share on other sites

Si Si : OBBLIGO Di Legge e Subito !!!

 

pubblicare dati fuori da giuste "tolleranze" e o logica è di fatto : DISINFORMAZIONE !!!

 

che crea confusione nella quale poi come ora

i figli di P........ approfittano per "Bidonare" ....

 

 

pace a bene a tutti e sempre !

 

GZ

 

 

 

comunque ritornano un poco più "In Topic" a mio avviso i siti non hanno responsabilità sui prezzi delle auto.... Se io ho una Panda 750 e la voglio mettere in vendita a 3500€ nessun sito deve opporsi, l'auto è la mia e la vendo a quanto mi pare.... Il sito potrebbe affiancare un prezzo "consigliato" ma o diventa un obbligo di legge, o diventa un modo per allontanare i venditori....
Link to comment
Share on other sites

altro che tutte ste FETECCHIE piene solo di inutili , Lerce Elettroniche "CInesi putre-fatte" .

 

vedi innumerevoli auto degli ultimi 15 anni con sensori ovunque

e consumi che non riescono a superare i 12 km a litro

neanche se lasci l'acceleratore al minimo e scendi a spingerla l'auto !!!!

"Progresso" ?

"Evoluzione" ?

 

MA DE KE ???

 

Dopo aver visto un'a6 2.7 tdi del 2006 con quasi 400milakm, e un classe e del 2009 con 250milakm, un'a3 2.0 tdi del 2003 con oltre 300milakm(motore bkd.....mai rifatto la testata!!) andare perfettamente dubito fortemente nella tua affermazione.

La realtà è che passati i 150milakm il 90% della gente cambia auto perchè oramai aver l'auto vecchia sembra un disonore.

Cosi facendo, pochissime auto al giorno d'oggi arrivano a certi km.

Ma basta andare nell'est europa, dove le auto che scartiamo noi fanno ancora 10anni di vita per vedere un sacco di auto della penultima generazione con chilometraggi impensabili.

 

ps:

http://www.leiballiauto.it/AUTO/530dsw.html

http://www.leiballiauto.it/AUTO/astrasw01.html

http://www.leiballiauto.it/AUTO/v40-97.html

 

e via discorrendo...

Link to comment
Share on other sites

Dopo aver visto un'a6 2.7 tdi del 2006 con quasi 400milakm, e un classe e del 2009 con 250milakm, un'a3 2.0 tdi del 2003 con oltre 300milakm(motore bkd.....mai rifatto la testata!!) andare perfettamente dubito fortemente nella tua affermazione. La realtà è che passati i 150milakm il 90% della gente cambia auto perchè oramai aver l'auto vecchia sembra un disonore. Cosi facendo, pochissime auto al giorno d'oggi arrivano a certi km. Ma basta andare nell'est europa, dove le auto che scartiamo noi fanno ancora 10anni di vita per vedere un sacco di auto della penultima generazione con chilometraggi impensabili.

 

Quotone, senti ancora molto spesso dire "ha 100mila km, ormai è troppo vecchia", cosa che forse era vera per auto degli anni '70 o giù di li, ora no. La soglia psicologica dei 100mila purtroppo è rimasta (o forse per fortuna, per chi compra usato che il mercato non vuole, sempre che non manomettano il contachilometri prima di venderle)

Personalmente nel passato ho cambiato auto con pochi km, ma semplicemente perché facendone (all'epoca) pochi all'anno, più che altro mi stufavo di vedere la stessa auto dopo 6-7 anni, di per se poteva ancora farne a bizzeffe di km.

 

Forse questa crisi, che si riflette in particolare sul mercato dell'auto, ha un effetto positivo: rendere più "economicamente razionali" le persone, oltre a far selezione tra tanti attori del mercato, facendo chiudere chi non merita

Link to comment
Share on other sites

Mi fai venire in mente una brutta storia successa a un caro amico:

Si compra una a4 1.9 tdi usata, 85milakm tenuta benissimo.

Carrozzeria e interni perfetta, meccanica idem.

Dopo qualche mese di utilizzo, nel fare il tagliando leva il coprimotore e vede scritto dietro cinghia dist. 177milkm.

Subito scansione col VAG e si scopre i km scalati. Il concessionario gli ha proposto la restituizione del 50% della cifra per non creare problemi.

Bè all'inizio se la voleva levare.....ora la usa ancora con grande soddisfazione in quanto l'auto è perfetta.

Se non erro al momento ha sui 245milakm reali....

Link to comment
Share on other sites

Rispondo a qualche punto di GAZONE...

 

La mia affermazione sul prezzo medio era una provocazione; certo non la riitengo una soluzione applicabile.

 

Che una Classe E, arrivi a quei km non mi meraviglia, sono auto di segmento premium (classe E, S, Serie 7 BMW, Volvo 9XX, ), con meccaniche di un certo tipo.

 

Oggi trovi lo stesso motore sia sull'utilitaria che sull'ammiraglia...

 

Poi un "macchinone" così quei km li fà quasi tutti in autostrada; 100 km di autostrada sono un numero X di giri motore, 100km in città (soste al minimo o diversi km fatti in prima e seconda, sono un numero di giri del motore molto superiore e quindi maggiore usura...

 

La Jazz con tutta la sua elettronica a benzina fa 5.5/100km li fa.

Link to comment
Share on other sites

Mi fai venire in mente una brutta storia successa a un caro amico: Si compra una a4 1.9 tdi usata, 85milakm tenuta benissimo. Carrozzeria e interni perfetta, meccanica idem. Dopo qualche mese di utilizzo, nel fare il tagliando leva il coprimotore e vede scritto dietro cinghia dist. 177milkm. Subito scansione col VAG e si scopre i km scalati. Il concessionario gli ha proposto la restituizione del 50% della cifra per non creare problemi. Bè all'inizio se la voleva levare.....ora la usa ancora con grande soddisfazione in quanto l'auto è perfetta. Se non erro al momento ha sui 245milakm reali....

 

Questa storia, probabilmente molto più frequente di quanto uno possa pensare, dice due cose frequentemente vere:

1. le auto usate, soprattutto se comprate da commercianti (non concessionari, parlo di commercianti no brand), è molto probabile siano schilometrate

2. anche con molti chilometri alle spalle, possono farne altrettanti se tenute da gente che sa tenere un'auto

 

Le due cose assieme fanno concludere che le auto vengono schilometrate principalmente per superare il blocco psicologico dei 100mila km, blocco che fa si che il loro prezzo crolli drasticamente a prescindere

Link to comment
Share on other sites

Il fattore tempo è determinante.

La meccanica in se era il problema fino a 40anni fa...con rodaggi da 40'000km e motori che a 100'000km, se ci arrivavano, erano sfiniti.

Ora tra materiali e lavorazioni i problemi sono virtualmente azzerati.

 

L'elettronica non si usura, ma col tempo (tempo, non km) isolanti e connessioni creano problemi.

I sensori si sporcano, gli entra umidità, la centralina fa le bizze, la manodopera costa e per tanti vale la pena levarsi un'auto sana solo per non avere problemi...

 

Se ci fai autostrada o comunque lunghe percorrenze, se come negli esempi, vedi "un'a6 2.7 tdi del 2006 con quasi 400milakm" (più di 50'000km/anno), "un classe e del 2009 con 250milakm" (oltre 62'000km/anno), "un'a3 2.0 tdi del 2003 con oltre 300milakm" (30'000km/anno), non è raro trovare il motore che va come un gioiello nonostante i km.

 

Io ho fatto 280'000km con una punto TD che, modificata, faceva il 50% in più di potenza...qualche rognetta l'ha avuta, ma ci facevo percorsi brevi e a piede pesante...

 

Ho anche visto altro, di molto più kmetrato.

 

Ma voglio vedere se tra 30anni un camper che fa 7000km/anno -come il mio, che è del 1983 e ha 215'000km circa- gira ancora.

 

Io leggo di gente che si ritrova a spendere migliaia di euro in iniettori, pompe alta pressione, egr e pistoni (vedasi Ford transit) a 100'000km o meno su mezzi di 10anni fa o meno.

 

Il mio è fermo da 20giorni, e so che anche se fa -15° con un giro di chiave s'avvia.

Link to comment
Share on other sites

Vero, guarderei molto più gli anni, che i km, e non solo per l'elettronica, che comunque rimane la regina delle rogne (nel senso che è una rogna metterci le mani senza cambiare sempre costosissimi componenti e centraline). Ci sono anche le guarnizioni e tutti i componenti elastici (che nel tempo seccano/induriscono), che sono un po' dappertutto in un veicolo, ed infine la carrozzeria, anche se pure sulla carrozzeria negli anni sono stati fatti passi da giganti, infatti è per fortuna raro trovare lamierati "marci"

Link to comment
Share on other sites

..... se comprate da commercianti (non concessionari, parlo di commercianti no brand), è molto probabile siano schilometrate 2. anche con molti chilometri alle spalle, possono farne altrettanti se tenute da gente che sa tenere un'auto ........

 

Infatti,

ma come fai a sapere come le hanno tebute se non conosci il proprietario?

I "trafficanti" dicono sempre :

-ah era di una donna ....... , ecco bravo magari con 4 figli ..... allora 6 apposto

-ah era di un anziano .... la usava poco...... , figurati,,,

 

ecc....

 

Gz

Link to comment
Share on other sites

Se son arrivate a quei km, sia che le abbia avute un prete che un trafficante mafioso poco cambia.

Chiaro, comprare un'auto da 250-300milakm non lo consiglierei quasi mai ma eraper far capire che se un'auto va been non bisogna impuntarsi solo su quel numerino....

Link to comment
Share on other sites

Il fattore tempo è determinante. La meccanica in se era il problema fino a 40anni fa...con rodaggi da 40'000km e motori che a 100'000km, se ci arrivavano, erano sfiniti. Ora tra materiali e lavorazioni i problemi sono virtualmente azzerati.

 

"Azzerati" ???

 

Prova a dirlo a quelli che : con opel , volvo , nissan ecc... si trovano le testate a pezzi

 

e migliaia di euro di danni da pagare

perchè non gli viene riconosciuta la garanzia

 

e sti emeriti pezzi di ..... , hanno pure il coraggio di dirti

purtroppo il gpl nella fase di " scoppio "

genera 9-15 gradi in più della benzina

 

e le testate non sono progettate per resistere a questo .

 

roba da revoca eterna della licenza di costruttore !!!

 

ma con cosa le fate ste testate ? con residui di "sostanze" organiche putrefatte scartate dalle concimaie ???

 

L'elettronica non si usura, ma col tempo (tempo, non km) isolanti e connessioni creano problemi. I sensori si sporcano, gli entra umidità, la centralina fa le bizze, la manodopera costa e per tanti vale la pena levarsi un'auto sana solo per non avere problemi... Se ci fai autostrada o comunque lunghe percorrenze, se come negli esempi, vedi "un'a6 2.7 tdi del 2006 con quasi 400milakm" (più di 50'00

ù

 

l'elettronica non si usura ???

 

mai sentito che i condensatori elettrolitici che regolano le alimentazioni ai circuiti integrati si "esauriscono" ?

(diventando "instabili" e falsando in eccesso e difetto le tensioni)

 

e che quasi sempre sono la causa dei guasti provocati ai circuiti a "valle"

soprattutto quelli con componenti "integrati" che necessitano di massima stabilità proprio dell'alimentazione elettrica

per funzionare correttamente ?

(per non parlare dei microprocessori che elaborano gli algoritmi delle centraline )

 

Freddo , Umidità , Polvere , e Vibrazioni , sono i peggiori "assassini" dell'elettronica !!!!!!!!!!!

 

e le auto sono proprio il peggior ambiente per utilizzarle !!!

 

di cui i milioni e milioni di problemi

che ne derivano , e delle fatture salate fate pagare ai clienti proprietari ,

 

in pratica un eccelso metodo per rendere i clienti schiavi/dipendenti da spennare !!!

e far cassa !

 

..... dicesi anche "estorsione" ???

 

pace e bene ,

sempre

e a tutti !!

Link to comment
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...