Jump to content

Anomalia Audi A3


Post consigliati

Salve a tutti,

vorrei descrivere quanto mi è capitato oggi e sentire un pò di opinioni per capire sé e che tipo di problema può avere la mia auto.

Una cosa stranissima (almeno per me)!!

 

Premessa :

Possiedo un Audi A3 1.6 benzina del 1999 dotata di impianto GPL della Landi Renzo. Attualmente l'auto ha 143.000 Km, mentre l'impianto GPL ha 60.000 Km.

Lo scorso mese ho fatto fare sia il tagliando sia dell'auto che dell'impianto (sostituito il filtro GPL) nonché la revisione periodica.

La batteria ha 2 anni e ad inizio anno ho cambiato l'alternatore.

 

Fatto :

Oggi mentre ero alla guida (poco prima di una rotonda, quindi a velocità ridotta) comincio a sentire il volante duro e si accende la spia della batteria....come se l'auto si fosse spenta!!!

Comincio a ragionare di accostare per non essere in mezzo alle scatole e come d'incanto la spia si spegne e il volante torna alla normalità e di conseguenza l'auto torna ad andare senza problemi!!

Come già detto la sensazione è stata quella che la macchina si fosse spenta e poi subito riaccesa!!! Mah....mistero.

Per completezza d'informazione dico che stavo andando a GPL e non a benzina.

 

Vorrei sapere se qualcuno può avere una vaga idea di che cosa può essere successo.

Se servono ulteriori informazioni per capire di cosa si tratta sono disponibile a fornirvele.

 

Ringrazio anticipatamente.

Link to post
Share on other sites

  • La cinghia è stata sostituita a 90.000 Km. come da libretto di manutenzione della casa (a vista è ancora nuova).
  • L'alternatore è stato sostituito ad inizio di quest'anno.
  • Batteria sostituita circa 2 anni fa.

Se fosse stata la cinghia credo che sarei rimasto a piedi,invece come dicevo l'auto è ripartita regolarmente.

Quando sono rimasto a piedi per via dell'alternatore il cruscotto sembrava un albero di Natale (si erano accese tutte le spie) e non solo la spia batteria.

Ho pensato alla batteria, ma due anni di vita mi sembrano un pò pochini!!!

Link to post
Share on other sites

Ciao, da come descrivi pare ti sia mancata la corrente... quindi potrebbe essere l'alternatore che ha problemi (strano visto che è stato sostituito da poco), oppure la cinghia che ti hanno sostituito non è tesa a dovere e ha slittato (non è che pioveva e hai preso una pozza d'acqua??) per poi rifare presa. Per la batteria se fosse scarica ci sarebbe comunque l'alternatore a mantenere la corrente, ed avresti problemi a riavviare l'auto. Comunque la batteria probabilemente non è in piena forma se hai sentito così tanto il calo di tensione (ci sono batterie che durano anche meno di 2 anni, va molto a fortuna e tipo di strade che si fanno).

 

Ciao

Ale

Link to post
Share on other sites

Ciao Ale, sì effettivamente la prima sensazione è stata quella di un problema elettrico (batteria, alternatore, fusibile, ecc.).

Poi ragionando ho pensato all'alternatore nuovo, forse la batteria potrebbe essere da cambiare....effettivamente anche io sapevo che le batterie al massimo durano 3 anni più o meno. Però strano che la batteria ti lasci a piedi così mentre sei in corsa o no?!?!

Che sia un fusibile?!?!

No non pioveva, anzi.....37 gradi ed aria condizionata accesa!!! Che non sia stata quella?!?! Cioè che un pò di quell'acqua che perde l'aria condizionata abbia bagnato qualcosa?!?!

 

Purtroppo non mi sono reso conto del comportamento del motore cioè se si sia spento o meno perché avevo un'autotreno davanti piuttosto rumoroso e non ho sentito come si sia comportato il motore.

Comunque è assolutamente la prima volta in 14 anni che mi capita una cosa simile.....per quello sono rimasto sorpreso!!!

 

Tra le varie cose che ho pensato (motivo per cui ho messo questa discussione qui) c'è stata anche l'impianto GPL. Non è che per caso sia dipeso da quello visto che stavo andando a GPL?!?!

Link to post
Share on other sites

ciao, secondo me il GPL non centra nulla.... comunque se fosse un problema di alimentazione (carburante) in motore continua a girare con il freno motore e la corrente non manca... il tuo sembra un problema prettamente di alimentazione elettrica.... mi viene da pensare ad un corto della batteria o dell'alternatore (è improvviso ed imprevedibile) o appunto alla cinghia che possa aver slittato, ma se non hai preso pozze o simili è molto strano e poi ogni tanto dovresti sentire che fischia (specie se attacchi il clima che aumenta il carico sulla cinghia).

Il fusibile lo escluderei solo per il fatto che se salta, salta e basta e non torna a posto.

Una cosa che potresti controllare e non costa nulla è il cavo di massa, tra la batteria e la carrozzeria e tra l'alternatore e la carrozzeria, se fosse "mollo" a causa del lavoro di sostituzione dell'alternatore potrebbe dare problemi (anche se sembra a posto con le mani verifica con una chiave e dello spray disossidante che male non fà).

A me sulla macchina precedente si spegneva il motore saltuariamente sopra i 5/6.000 giri e dopo 3 anni ho scoperto che era quello, messo a posto e la macchina andava anche meglio. Questi sono problemi che anche un elettrauto fa fatica a diagnosticare vista la sporadicità con cui si manifestano.

 

Ciao

Ale

Link to post
Share on other sites

Se non stavi in folle, la spia della batteria non si accende se il motore gira, perché si accende solo quando l'alternatore non carica, quindi motore fermo (0 giri, in movimento possibile solo in folle o a frizione pigiata) oppure alternatore danneggiato che pur girando non carica.

 

Se è come la mia Astra che ha la pompa del servo elettrica, è la prima cosa che si disattiva se l'alternatore non carica.

Link to post
Share on other sites

A me la batteria è durata meno di 2 anni (ed infatti me ne sono fatto dare un'altra GRATIS perchè era in garanzia), non è affatto detto che non sia colpa sua.

La spia accesa potrebbe essere proprio la batteria che non si ricarica più ed anche il servosterzo spento (se è elettrico) è un sintomo significativo.

Non so come sia la tua auto ma la mia esclude i dispositivi che assorbono di più quando la batteria è scarica e l'alternatore non riesce a erogare una potenza sufficiente. Quando mi si era scaricata mi si erano spenti: abs, asr, sensori parcheggio e servosterzo.

 

Fai controllare la batteria, se hai un meccanico di fiducia ci mette un minuto e non dovrebbe farti pagare niente ;)

Link to post
Share on other sites

Se non stavi in folle, la spia della batteria non si accende se il motore gira, perché si accende solo quando l'alternatore non carica, quindi motore fermo (0 giri, in movimento possibile solo in folle o a frizione pigiata) oppure alternatore danneggiato che pur girando non carica.

 

Se è come la mia Astra che ha la pompa del servo elettrica, è la prima cosa che si disattiva se l'alternatore non carica.

No, la spia si accende anche se la batteria non si ricarica perchè è andata.
Link to post
Share on other sites

Una batteria scarica non fa assolutamente spegnere un'auto in corsa, non ho mai sentito nulla del genere.

io darei una controllata all'alternatore in primis e in generale farei una diagnosi elettronica all'auto per vedere se tutti i sensori funzionano bene.

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
×
  • Create New...