Jump to content

La gaso??? Alfa Mito Quadrifoglio multiair 170


Post consigliati

Salve a tutti ragazzi,come al solito torno per un nuovo quesito.

 

Ho acquistato un'alfa mito nel marzo 2010 nuova e fino ad ora c'ho fatto 46000 km e passato varie crisi della benzina con picchi a 1,93 euro al litro,un'altra crisi del genere non voglio proprio viverla con la mia auto.

 

Ricordo che ho acquistato la mia auto quando la benzina costava 1,30 al litro ed il bollo si aggirava attorno ai 340 euro.

 

Passiamo al dunque:

 

non voglio il vialle per via del costo e della tecnologia troppo nuova

 

uso auto:

 

dal lunedì al sabato lavoro e quindi faccio lo stesso tragitto 4 volte al giorno di 15 km quindi per un totale di 60 km

il lunedì mercoledì e venerdi vado dalla mia ragazza stesso da lavoro che dista 4 km e poi torno a casa che dista altri 5 km

il sabato e la domenica sera esco con la mia ragazza/amici e la tratta minima non scende mai sotto i 30 km solo andata

 

 

io attualmente metto 20 euro di benzina ogni 2 giorni

 

-PRIMA DOMANDA: mi conviene andare a gpl?

 

 

passiamo oltre,considerando ciò da una settimana mi frulla in testa qusta idea e mi reco dal mio amico installatore e ci facciamo due chiacchiere.

 

n.b. lui già mi ha gasato in passato una ypsilon del 2005 con all'attivo 160000 km tutti fatti a gas / 0 problemi gasata da nuova

ed una 147 2.0 selesped sempre con impianti stargas

 

parliamo e lui mi dice che non ci sono problemi a gasarla con il polaris obd e tutte le nuove tecnologie stargas che lui monta da moltissimi anni.

 

Oggi vi chiedo,oltre a tutto quello che ho fatto sapere prima,mi conviene??? avrò problemi????vista la potenza dell'auto reggeranno i componenti del polaris????

 

Veniamo al prezzo,vista la conoscenza e le 4-5 auto che gli ho fatto gasare lui mi ha detto che mi conclude tutto per 900 euro collaudo compreso.

 

Che ve ne pare?

 

Stavo valutando l'acquisto di una giulietta gpl ma ci perderei solamente,peso maggiore cavalli minori e minimo 11 12000 euro da dare in differenza,quindi non mi conviene

 

 

datemi consigli sull'impianto e su accorgimenti che potrei adattare in fase di installazione con il mio installatore.

 

 

Per chi mi chiedesse come lavora e come ha l'officina vi dico solo che fa solo ed unicamente impianti a gas (non meccanico) e che ha sempre moltissime auto presso di lui.

 

aiutatemi sono in dubbio amletico

Link to post
Share on other sites
  • Risposte 56
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

E' evidente che ti conviene, vista la percorrenza e visto che suppongo che consumicchi abbastanza (anche se non esageratamente, visto il motore, se fai attenzione con l'acceleratore). Questo è fuor di dubbio.

 

Mi pare anche evidente che tu abbia già esperienza con il gpl, dunque penso che tu abbia una buona opinione della cosa.

 

Certo, la QV molti la considerano un'auto sportiva, ma a ben vedere è una Mito con il solito turbobenzina un po' più pompato, quindi niente di scandaloso. Inoltre il motore mi pare sia uno di quelli che si gasa bene, chiaramente eviterei di esagerare scannandola andando a gas, ma nella guida di tutti i giorni non vedo controindicazioni.

 

Cambiare auto per prendere una Giulietta a gpl mi pare una follia economica, a meno che non ti serva un'auto capiente. Perdi 2 volte: un sacco di soldi sulla MiTo (con i tempi che corrono pochissimo commerciale mi sa) e strapaghi un'auto nuova (difficile trovarla usata/km0/pronta consegna)

 

Se ti fidi dell'installatore, 900 euro è regalato, lo farei di corsa. Chiaramente da fare attenzione a mettere i componenti adatti per la potenza richiesta, quindi per portate di gas consistenti (ugelli, iniettori, polmone)

Link to post
Share on other sites

E' evidente che ti conviene, vista la percorrenza e visto che suppongo che consumicchi abbastanza (anche se non esageratamente, visto il motore, se fai attenzione con l'acceleratore). Questo è fuor di dubbio.

 

Mi pare anche evidente che tu abbia già esperienza con il gpl, dunque penso che tu abbia una buona opinione della cosa.

 

Certo, la QV molti la considerano un'auto sportiva, ma a ben vedere è una Mito con il solito turbobenzina un po' più pompato, quindi niente di scandaloso. Inoltre il motore mi pare sia uno di quelli che si gasa bene, chiaramente eviterei di esagerare scannandola andando a gas, ma nella guida di tutti i giorni non vedo controindicazioni.

 

Cambiare auto per prendere una Giulietta a gpl mi pare una follia economica, a meno che non ti serva un'auto capiente. Perdi 2 volte: un sacco di soldi sulla MiTo (con i tempi che corrono pochissimo commerciale mi sa) e strapaghi un'auto nuova (difficile trovarla usata/km0/pronta consegna)

 

Se ti fidi dell'installatore, 900 euro è regalato, lo farei di corsa. Chiaramente da fare attenzione a mettere i componenti adatti per la potenza richiesta, quindi per portate di gas consistenti (ugelli, iniettori, polmone)

 

infatti 900 euro è regalato,lo credo anche io,per i componenti ovvio che rispetterà i canoni di potenza richiesta.

 

per la 147 non perdeva nulla e da come lo conosco ha la "mania dei tubi corti degli iniettori"

 

quindi credo che sappia il suo mestiere...le mie auto le ha gasate tutte lui

 

metti che io a volte la tiro anche molto,reggerà l'impianto???

Link to post
Share on other sites

riesce a reggere il bisogno che ha il turbo????quando schiaccio andrà bene senza buchi?

 

come detto in precedenza ho molta dimistichezza con il gpl ma ben poca con gpl+turbo, è la mia prima volta....ihihhihih

 

ho fiducia dell'installatore,mi ha sempre fatto servizi al top senza far trasparire nulla,sulla mia ypsilon nuova gasata ad appena 500 km stemmo assieme per una settimana a provare e riprovare mappature.ma alla fine andava davero bene

 

la 147 ando liscio alla prima accensione e mi faceva i 2..1..0 2..1..5 uguali come a benzina

 

stavo vedendo se prendere l'imbottimento all'alfa per il ruotino da mettere a perfezione sotto al pianale,che ne dite?mi premunisco??

Link to post
Share on other sites

gli unici buchi te li può creare un riduttore sottodimensionato....per 170cv però non mi preoccuperei più di tanto non sono tanti...anche se 900euro misembrano pochi per l'impianto.Verifica il riduttore, per 100euro in più magari metti quello maggiorato e sei tranquillo.

Io ho un buon feedback con Zavoli dove non ho problemi con più del doppio dei tuoi cavalli l'impianto della tua marca non lo conosco.

Visto che è comunque un motore abbastanza tiratoper la cilindrata (sei oltre i 100cv /litro) ti consiglio di settare bene un buon contributo benzina per evitare problemi di temperature troppo alte con rischio oltre per le valvole, per il cat e per la turbina. Dipende anche dal tuo piede.

Link to post
Share on other sites

terrò conto del tuo consiglio,se non erro la stargas produce solo due tipi di riduttori che praticamente sono uguali differiscono solo per l'utilizzo in zone a clima rigido...diciamo che dosa la potenza adattando degli ugelli diversi alla fine del corpo iniettore,ripeto mi sembra eh poi di preciso non sò

Link to post
Share on other sites

Su questo motore non serve assolutamente il contributo di benzina, il motore è una roccia. L'importante è che l'installatore monti l'impianto bene e sopratutto lo setti bene anche per la funzione dna.

Link to post
Share on other sites

Gasala subito, prezzo ottimo.

 

Puoi far mettere il riduttore per climi rigidi, che solitamente tiene più hp.

 

Al massimo se dà problemi ne mette due normali affiancati, ma non credo che avrai problemi...

 

Io la gaserei LUNEDI'!!!!

Link to post
Share on other sites

infatti lunedì prendiamo un caffè assieme ediniziamo a misurare che toroidale possiamo mettere,sono indeciso se metterne uno che non da fastidio proprio oppure comprare il rialzo di 5 cm dell'alfa mito 120 gpl e metterne uno con capacità maggiore.

 

comunque domattina misuro il vano ruota e vi comunico le misure ed iniziamo questa nuova esperienza...deciso a gasarla

Link to post
Share on other sites

Non conosco lo spazio disponibile per quella macchina, ma se si tratta di perdere 5 cm di altezza per aumentare l'autonomia, sacrificali pure.

 

Una bombola più capiente fa fare meno viaggi al distributore, ti fa fare i viaggi più comodamente, insomma è meglio...

 

Più litri riesci a caricare meglio è...

Link to post
Share on other sites

600 x 220 = 37.6 litri NETTI

 

600 x 270 = 47.2 litri NETTI

 

Qui una tabella con misure, litri lordi, netti peso ecc

 

potresti anche sperimentare una "bicilindrica" da mettere nel vano ruota...

 

p01_menu.png

 

h30 x 59.8 x 61.5 = 57.6 litri netti...

 

P.s. Questa marca Polacca è distribuita in Italia me la hanno montata sulla jazz con un BRC

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...