Jump to content

RAGAZZI CI SIAMO !!!!


Post consigliati

Bah........ La sportiva per tutti. Doveva uscire sotto i 40.000 euro. Ora forse la portano a 50.000 ma in versione PROMOZIONALE E' ......... 60.000 !!!! Ma dai !!! Lo spennagrulli è acceso !!

Non vedete!?

Forse ora arriva la 2duettottanta, su telaio della MX5, ...... a parte la scomparsa dell'odiosissimo muso di topo delle alfa attuali, i costi saranno lì da vedere !!!

Non può uscire una mazda a 30.000 eu e una duetto a 60.000 ....... si svelano per quello che sono ...... degli sfruttatori di Gonzi ....... gente che si improvvisa a VERSACE dell'auto.

Ma diamine Alfa deve fare belle auto di serie !!! è questo che ha sempre fatto!!! non può diventare un atelier !! c'è gia maserati, lamborghini, ferrari ecc. ...... Basta no?

Ma seguano pure le loro filosofie.

 

La MX5 ha fatto numeri di vendita impensabili per Alfa Romeo.

Toyota ha la GT86

Subaru l'identica BRZ e tra un pò la nuova WRX

Peugeot ha la CRZ

Audi con TT ha già prezzi alti.... troppo.

 

Ci sarà sicuramente chi occuperà il mercato che Alfa si ostina a lasciare libero.....

La sportiva per tutti è un concetto realizzabile e di profitto vantaggioso e c'è chi lo sa..... i giappi !!!

Sfruttatori di gonzi sono per eccellenza i crucchi. :D

Link to post
Share on other sites
  • Risposte 103
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

BLA BLA BLA ..... ma sai di cosa parli !!!!

 

le tue argomentazioni sono tutte inventate. ....... la mercedes dichiarerebbe 400 kg in meno del reale, la 4C invece avrebbe tutti quegli accessori inclusi, un rapporto peso potenza più favorevole della mercedes ..... ma sei capace di fare le divisioni, Mercedes non ha sportive vere mi viene un dubbio su cosa sono per te le sportive, riguardo alle 4x4 chissa perchè tutti cercano di averla compreso la F1, tralascio le altre cose che dici tipo della Ariel .... per andare forte monta 500 cv oltre al peso ridottissimo.

Informati e studia, prima di parlare.

non è mio solito essere così incisivo, ma se uno sproloquia bhe allora......

Io so benissimo di cosa parlo, argomento e dimostro pure. Se poi per te sono sproloqui non è problema mio, basta poco per vedere chi ha ragione.

E' la prima volta che una casa dichiara un 20% in meno del peso? Quattroruote ci campa pesando le auto reali. Prendi una A45, metti i liquidi, qualche accessorio e pesala per bene, poi dimmi se non si avvicina ai 1900. E questo non perché è Mercedes ma perché i pesi dichiarati sono come i consumi omologati.

Accessori? 4C è deportante quindi kit aero ed alettone sono inclusi. Idem le sospensioni "performance", il volante e pomello in pelle e le pinze freni rosse.

Per il rapporto peso/potenza prendi la calcolatrice e seguimi. 4C pesa 895kg, che diviso 240Cv fa 3,73. A45 dichiara 1480 che diviso 360 fa 4,1 periodico. Quindi non solo 4C è più leggera ma ha anche un rapporto più favorevole.

Per dimostrarmi che Mercedes fa auto sportive basta che me ne nomini qualcuna. Beninteso: sportiva non solo potente.

La trazione integrale tutti cercano di averla perché aumenta la stabilità e la tenuta di strada: l'ho detto. Come l'elettronica di trazione, però, fa tanto ma non è "magica" (dovrebbero bastare le parole di Alen in proposito).

La Atom mon chere ha un 4L 1.998cc Honda da 300Cv e 240Nm che le fa fare lo 0-100 in 2,7 secondi, raggiunge i 235km/h e pesa 520kg.Io so benissimo di cosa parlo, argomento e dimostro pure. Se poi per te sono sproloqui non è problema mio, basta poco per vedere chi ha ragione.

E' la prima volta che una casa dichiara un 20% in meno del peso? Quattroruote ci campa pesando le auto reali. Prendi una A45, metti i liquidi, qualche accessorio e pesala per bene, poi dimmi se non si avvicina ai 1900. E questo non perché è Mercedes ma perché i pesi dichiarati sono come i consumi omologati.

Accessori? 4C è deportante quindi kit aero ed alettone sono inclusi. Idem le sospensioni "performance", il volante e pomello in pelle e le pinze freni rosse.

Per il rapporto peso/potenza prendi la calcolatrice e seguimi. 4C pesa 895kg, che diviso 240Cv fa 3,73. A45 dichiara 1480 che diviso 360 fa 4,1 periodico. Quindi non solo 4C è più leggera ma ha anche un rapporto più favorevole.

Per dimostrarmi che Mercedes fa auto sportive basta che me ne nomini qualcuna. Beninteso: sportiva non solo potente.

La trazione integrale tutti cercano di averla perché aumenta la stabilità e la tenuta di strada: l'ho detto. Come l'elettronica di trazione, però, fa tanto ma non è "magica" (dovrebbero bastare le parole di Alen in proposito).

La Atom mon chere ha un 4L 1.998cc Honda da 300Cv e 240Nm che le fa fare lo 0-100 in 2,7 secondi, raggiunge i 235km/h e pesa 520kg.

Link to post
Share on other sites
Bah........ La sportiva per tutti. Doveva uscire sotto i 40.000 euro. Ora forse la portano a 50.000 ma in versione PROMOZIONALE E' ......... 60.000 !!!! Ma dai !!! Lo spennagrulli è acceso !!

Non vedete!?

Forse ora arriva la 2duettottanta, su telaio della MX5, ...... a parte la scomparsa dell'odiosissimo muso di topo delle alfa attuali, i costi saranno lì da vedere !!!

Non può uscire una mazda a 30.000 eu e una duetto a 60.000 ....... si svelano per quello che sono ...... degli sfruttatori di Gonzi ....... gente che si improvvisa a VERSACE dell'auto.

Ma diamine Alfa deve fare belle auto di serie !!! è questo che ha sempre fatto!!! non può diventare un atelier !! c'è gia maserati, lamborghini, ferrari ecc. ...... Basta no?

Ma seguano pure le loro filosofie.

 

La MX5 ha fatto numeri di vendita impensabili per Alfa Romeo.

Toyota ha la GT86

Subaru l'identica BRZ e tra un pò la nuova WRX

Peugeot ha la CRZ

Audi con TT ha già prezzi alti.... troppo.

 

Ci sarà sicuramente chi occuperà il mercato che Alfa si ostina a lasciare libero.....

La sportiva per tutti è un concetto realizzabile e di profitto vantaggioso e c'è chi lo sa..... i giappi !!!

Un momento.

Innanzitutto credo che ad ALFA tutto manchi tranne le sportive per tutti. La MiTo Junior col 1,4 per neopatentati ha un motore modificato per avere più sound e le contrattive di serie. Per dire.

Giustamente obietterai che restano comunque un'utilitaria ed una familiare, e non posso non darti ragione, però...

La 4C dal canto suo costa, è vero. Però innanzitutto 60.000€ NON è la versione promozionale, al contrario è la versione NUMERATA! In secondo luogo è una macchina costruita con i criteri delle supercar, una Cayman automatica costa 58 e pussa mila euro, è costruita in maniera ben più semplicistica (pesa 400kg dichiarati di più) e non è certo in serie numerata. Chiamala spennagrulli!

I costi della spiderina si vedranno, certo le premesse non sono quelle da Versace come dici tu. Paragona la 4C ad un'altra coupé in carbonio a piacere tuo. MiTo con Mini o Giulietta con Serie1.

La MX-5 ha fatto numeri impensabili per ALFA, però adesso per fare la nuova serie ha bisogno di ALFA: ha bisogno di numeri superiori per continuare a campare. Anche Toyota e Subaru si sono dovute unire per fare una coupé veramente degna del nome, con ottimissimi risultati: va riconosciuto. Non mi si venga a dire che sono al livello di 4C, però.

CRZ è la solita coupé su base berlina media, meglio di moltissima roba sul mercato comunque. La TT... per carità!

La sportiva per tutti è un concetto realizzabile se fai i numeri sufficienti. Ma se sul listino ci sono solo Mx5 e GT86 così di profitto forse non è, no? Speriamo nella spiderina, sempre che non venga qualcuno a fare i paragoni con la Golf GTI.

Link to post
Share on other sites

L'ALFA ROMEO è morta. E' morta oramai da diversi anni. E' morta como sono morti vari altri marchi: LANCIA, AUTOBIANCHI, ABARTH, ecc. tutti stretti nella lunga agonia della FIAT. FIAT che più che moribonda la vedrei gia con la morta clinica. La si vuole tenere in vita per immagine, ma oramai non esiste più.

Cosa identifica un marchio dall'altro. Solo uno stemma sul cofano o altro. Io credo molto altro. Un concetto di prodotto che segue una certa filosofia costruttiva, un luogo di progettazione e costruzione ben definiti. Quando si va ad alterare questi parametri minimi si entra a far parte di una brodaglia senza nome. Magari ottimi prodotti, ma senza anima, o almeno senza quell'anima. Cio è successo a molti marchi della galassia FIAT. La stessa Maserati che ora sta tornando a vecchi fasti, ha avuto anni di abbandono. Per la verità anche ora ha abbandonato il suo standard degli inizi, diventando in realtà una versione GT del marchio Ferrari con molta, troppa Fiat dentro. Lunico marchio che in qualche maniera è sopravvissuto bene è proprio FERRARI, vuoi perchè anche quando Fiat è entrata Enzo Ferrari ha lottato perchè le vetture non fossero troppo snaturate e vuoi perchè anche dopo ha mantenuto una certa autonomia.

In conclusione Marchionne ha sicuramente salvato finanziariamente Fiat, ma gli ha anche accorciato la vita. la vera scommessa sarebbe quella di ridare a tutti quegli storici marchi dignità e autonomia. la globalizzazione capisco che non lo permette. Per cui possiamo solo recitare un REQUIEM in suffragio.

Link to post
Share on other sites

Riassumo in maniera proprio striminzita.

Ti dici alfista, cosa che significherebbe tifoso delle ALFA ma che nella pratica è diventato sinonimo di cruccofilo.

1. Ti lamenti che la 4C è una super macchina in tiratura limitata. Dimostrato che è fatta in serie si passa al

2. è fatta da Dallara su progetto Audi. Dimostrata la somma pu**anata

3. somiglia alla 33. vabé: la bellezza è nell'occhio di chi guarda...

4. i motori di una volta duravano 50'anni adesso invece 4C ha un motore non nuovo. Risolta la questione motore

5. è povera di contenuti. Probabilmente avevi visto un'altra macchina

6. pesa 200kg più della concorrenza. Faticando a trovare auto da 600kg

7. il telaio ha una trave in carbonio -.- Smentito anche questo

8. siccome al punto 1 era una supercar in serie limitata diciamo che è meglio una familiare pompata come l'A45 AMG. Analizziamo il fatto punto per punto e si rivela anche questa la solita boiata

9. siccome ci piaceva la ClasseA ci lamentiamo che ALFA fa auto senz'anima LOL

 

Quindi, un sapendo più che dire, signore e signori chiudiamo con...

10. ALFA è morta!

L'originalità fa schifo ma come alfista (del secondo tipo) sei perfetto! :D

Link to post
Share on other sites

Riassumo in maniera proprio striminzita.

Ti dici alfista, cosa che significherebbe tifoso delle ALFA ma che nella pratica è diventato sinonimo di cruccofilo. Ho fatto anche una tesi sull'Alfa.

1. Ti lamenti che la 4C è una super macchina in tiratura limitata. Dimostrato che è fatta in serie si passa al Qundo faranno 20.000 auto all'anno come si addice ai volumi Alfa ne riparliamo.

2. è fatta da Dallara su progetto Audi. Dimostrata la somma pu**anata usa anche un brevetto Dallara.

3. somiglia alla 33. vabé: la bellezza è nell'occhio di chi guarda..non parliamo di bellezza, ma di somiglianza, ed è palese.

4. i motori di una volta duravano 50'anni adesso invece 4C ha un motore non nuovo. Risolta la questione motore si è una evoluzione di un motore esistente. Niente di più e niente di meno.

5. è povera di contenuti. Probabilmente avevi visto un'altra macchina l'unica particolarità significativa è l'utilizzo del carbonio, non vedo altre innovazioni epocali

6. pesa 200kg più della concorrenza. Faticando a trovare auto da 600kg la X1/9 pesava molto meno 30 anni fa.

7. il telaio ha una trave in carbonio -.- Smentito anche questo chi lo ha smentito, tu, preferisci chiamarla vasca, non cambia. Quello è solo una parte del telaio, il resto è in alluminio e molto acciaio. La carrozzeria in un prodotto già usato in Fiat 35 anni fà.

8. siccome al punto 1 era una supercar in serie limitata diciamo che è meglio una familiare pompata come l'A45 AMG. Analizziamo il fatto punto per punto e si rivela anche questa la solita boiata chiaro che come originalità e sportività la 4C è ben superiore ad una AMG. ma visto che parliamo di auto targate, quindi di uso su strade pubbliche e in tutte le condizioni, la comodità ad esempio non la ritengo un difetto. le vendite decreteranno chi ha assolto meglio i compiti. Riguardo al rapporto peso potenza, mi spiace contraddirti, ma hai sbagliato a fare i conti. Visto che le auto hanno bisogno di benzina e guidatore ed altro, non si usa il peso a vuoto, ma in ordine di marcia REALE. Rifai i conti con 200 kg in più per vettura. Magari usando le potenze e pesi di omologazione. Gli 895 kg dichiarati, sono a secco, i 240 cv dichiarati sono 235 cv.

9. siccome ci piaceva la ClasseA ci lamentiamo che ALFA fa auto senz'anima LOL ???? non si capisce niente ????? a cosa, a chi fai riferimento ???? soggetto, predicato, complemento, forse manca tutto.

 

Quindi, un sapendo più che dire, signore e signori chiudiamo con...

10. ALFA è morta! Certo che è morta, esiste ancora un centro studi motoristico telaistico o di design ALFA, esiste ancora una fabbrica ALFA, se si dove, la si vorrebbe fare in Canada .... sarebbe una ALFA quella. Si vorrebbe mettere il marchio ALFA alla MX5 sarebbe un'ALFA quella.

L'originalità fa schifo ma come alfista (del secondo tipo) sei perfetto! :D

Chiarisciti le idee, mi sembra che tu sia confuso. Non distingui una vera ALFA ROMEO, di cui Henry FORD si toglieva il cappello al solo suo passaggio, da un qualsiasi prodotto dozzinale con appiccicato il marchio del biscione

Link to post
Share on other sites

L'ALFA ROMEO è morta. E' morta oramai da diversi anni. E' morta como sono morti vari altri marchi: LANCIA, AUTOBIANCHI, ABARTH, ecc. tutti stretti nella lunga agonia della FIAT. FIAT che più che moribonda la vedrei gia con la morta clinica. La si vuole tenere in vita per immagine, ma oramai non esiste più.

Cosa identifica un marchio dall'altro. Solo uno stemma sul cofano o altro. Io credo molto altro. Un concetto di prodotto che segue una certa filosofia costruttiva, un luogo di progettazione e costruzione ben definiti. Quando si va ad alterare questi parametri minimi si entra a far parte di una brodaglia senza nome. Magari ottimi prodotti, ma senza anima, o almeno senza quell'anima. Cio è successo a molti marchi della galassia FIAT. La stessa Maserati che ora sta tornando a vecchi fasti, ha avuto anni di abbandono. Per la verità anche ora ha abbandonato il suo standard degli inizi, diventando in realtà una versione GT del marchio Ferrari con molta, troppa Fiat dentro. Lunico marchio che in qualche maniera è sopravvissuto bene è proprio FERRARI, vuoi perchè anche quando Fiat è entrata Enzo Ferrari ha lottato perchè le vetture non fossero troppo snaturate e vuoi perchè anche dopo ha mantenuto una certa autonomia.

In conclusione Marchionne ha sicuramente salvato finanziariamente Fiat, ma gli ha anche accorciato la vita. la vera scommessa sarebbe quella di ridare a tutti quegli storici marchi dignità e autonomia. la globalizzazione capisco che non lo permette. Per cui possiamo solo recitare un REQUIEM in suffragio.

Fatto questo dovresti aver finito, giusto? :D

Link to post
Share on other sites

Ho fatto anche una tesi sull'Alfa.

Perbacco potevi dirlo subito!!!!

:lol: :lol: :lol:

Ho fatto anche una tesi sull'Alfa.

Qundo faranno 20.000 auto all'anno come si addice ai volumi Alfa ne riparliamo.

usa anche un brevetto Dallara.

non parliamo di bellezza, ma di somiglianza, ed è palese.

si è una evoluzione di un motore esistente. Niente di più e niente di meno.

l'unica particolarità significativa è l'utilizzo del carbonio, non vedo altre innovazioni epocali

la X1/9 pesava molto meno 30 anni fa.

chi lo ha smentito, tu, preferisci chiamarla vasca, non cambia. Quello è solo una parte del telaio, il resto è in alluminio e molto acciaio. La carrozzeria in un prodotto già usato in Fiat 35 anni fà.

chiaro che come originalità e sportività la 4C è ben superiore ad una AMG. ma visto che parliamo di auto targate, quindi di uso su strade pubbliche e in tutte le condizioni, la comodità ad esempio non la ritengo un difetto. le vendite decreteranno chi ha assolto meglio i compiti. Riguardo al rapporto peso potenza, mi spiace contraddirti, ma hai sbagliato a fare i conti. Visto che le auto hanno bisogno di benzina e guidatore ed altro, non si usa il peso a vuoto, ma in ordine di marcia REALE. Rifai i conti con 200 kg in più per vettura. Magari usando le potenze e pesi di omologazione. Gli 895 kg dichiarati, sono a secco, i 240 cv dichiarati sono 235 cv.

???? non si capisce niente ????? a cosa, a chi fai riferimento ???? soggetto, predicato, complemento, forse manca tutto.

Certo che è morta, esiste ancora un centro studi motoristico telaistico o di design ALFA, esiste ancora una fabbrica ALFA, se si dove, la si vorrebbe fare in Canada .... sarebbe una ALFA quella. Si vorrebbe mettere il marchio ALFA alla MX5 sarebbe un'ALFA quella.

 

Chiarisciti le idee, mi sembra che tu sia confuso. Non distingui una vera ALFA ROMEO, di cui Henry FORD si toglieva il cappello al solo suo passaggio, da un qualsiasi prodotto dozzinale con appiccicato il marchio del biscione

Hai la maglietta Toyota e firmi BMW Forever.

Io ho fatto una tesi sulla X-Bow (guarda il caso) ma ho una 159 ed un'Aprilia. Mica mi dico KTMista! Nè mi permetto di andare in giro a dire che KTM è morta perché ha fatto la RC8.

Volumi: http://www.autopareri.com/forum/immatricolazioni-e-dati-di-vendita/44569-vendite-alfa-romeo-giulietta-129.html

Il brevetto Dallara l'hai sognato adesso.

Bellezza e somiglianza sempre estetica sono. Secondo alcuni è spiccicata una Lotus.

Come già detto, esistono motori "nuovi" con meno novità. Sarai comunque contento: magari anche questo dura 50'anni.

E' una supercar da meno di 60k€, ognuno vede quel che vuole.

X 1/9 pesava 15kg di meno, ed è appunto di 40'anni fa (ad esser precisi).

Trave: elemento strutturale con una dimensione predominante, atto a trasferire una sollecitazione tendenzialmente trasversale al proprio asse.

Vasca: Contenitore di dimensioni, forma e materiali diversi secondo l'uso cui è destinato.

4C: https://dl.dropbox.com/u/2666898/4CTelaio.gif

Puoi vedere da te anche l'alluminio e l'acciaio. In ogni caso se hanno usato molto acciaio e contenuto il peso a quel modo OTTIMO! Sono più bravi di quanto si pensasse. ;)

Nella frase del prodotto FIAT di 35 anni fa devi mettere il verbo, non si capisce cosa tu intenda.

L'A AMG sicuramente vince per comodità, chi lo nega. Ma restano due auto che non c'entrano niente, altro che vendite!

Sul peso aspettiamo il reale. Credo proprio ci sarà da ridere! Che i cavalli siano di meno l'hai detto tu, privo di qualsiasi riferimento in questa realtà dimensionale.

Il periodo era completo: siccome ti piace la ClasseA, fa parecchio ridere il fatto che, secondo te, ALFA faccia auto senz'anima.

Il resto lo lascio perdere, poi dici a me che non metto soggetto, predicato e complemento in ordine.

Link to post
Share on other sites

...........Questa concept car è stata sviluppata dagli ingegneri Alfa Romeo con la consulenza della Dallara: e riprende scrupolosamente il filone delle sportive italiane compatte, concetto reso famoso negli anni sessanta dalla Abarth, e portato avanti negli anni settanta ed ottanta da modelli come Lancia Stratos, Lancia Beta Montecarlo e Fiat X1/9................

 

............Da parte sua, Gian Paolo Dallara ha invece dichiarato che dal telaio in carbonio appositamente studiato per la 4C è prevista la nascita di un modello a sé stante marchiato Dallara..............

 

 

..............La linea, sinuosa e grintosa ma al contempo filante ed essenziale, ha alcuni richiami alla 8C Competizione ed alla 33 Stradale del 1967..........

 

..............L'azienda di Gian Paolo Dallara - partendo dalle proprie conoscenze ed esperienze maturate in Formula 1 e nella IndyCar - ha offerto agli ingegneri Alfa Romeo le proprie abilità operative per la realizzazione di un inedito telaio in fibra di carbonio ed alluminio, concepito ad hoc per questa vettura; tale base è stata quindi utilizzata dall'Alfa Romeo per la realizzazione del concept e successivamente sviluppato per la produzione in serie di una vettura compatta estremamente sportiva. La 4C non è la prima vettura alla quale partecipa la Dallara, che già nel 2007 aveva offerto la sua competenza per un'altra vettura estrema, la KTM X-Bow........

 

.........La tecnologia utilizzata per la realizzazione della monoscocca è denominata Pre-Preg (pre-impregnato e formato da fibre unidirezionali) ed è abbinata ad una lavorazione denominata "cocura" che permette di ottenere un unico pezzo, senza assemblaggi: si tratta di un brevetto Dallara ........

 

 

INFORMATI

Link to post
Share on other sites

Guarda che quanto scrivi (senza fonte tra l'altro) da ragione a me! -.-

 

L'auto è sviluppata dagli ingegneri ALFA (non erano tutti morti?) con CONSULENZA Dallara.

In ogni caso la collaborazione con Dallara è andata a farsi friggere molti mesi addietro e si è limitata alla fase iniziale del progetto (non a caso parli di Concept).

La linea ha richiami ad 8C e 33, diverso da dire copiata da 33.

Particolare attenzione merita questo passaggio:

"L'azienda di Gian Paolo Dallara - partendo dalle proprie conoscenze ed esperienze maturate in Formula 1 e nella IndyCar - ha offerto agli ingegneri Alfa Romeo le proprie abilità operative per la realizzazione di un inedito telaio in fibra di carbonio ed alluminio, concepito ad hoc per questa vettura; tale base è stata quindi utilizzata dall'Alfa Romeo per la realizzazione del concept e successivamente sviluppato per la produzione in serie di una vettura.

Telaio inedito ed ad hoc, per il CONCEPT. La vettura è poi stata sviluppata a parte.

 

L'esperienza in F1 e simili torna poi dopo quando parla di monoscocca Pre-Preg. Già il fatto che parla di monoscocca Pre - Preg smentisce la storia della trave in carbonio: la scocca è una monoscocca ed è in carbonio.

Il tutto rimanda all'articolo postato dal buon 156: esistono pochissime vetture prodotte con questo sistema, la maggiorparte sono monoposto di F1 e solo 4C è prodotta in serie.

 

Grazie per avermi informato sulla paternità del sistema comunque. Ammetto che non sapevo del brevetto Dallara che permette di ottenere un unico pezzo, senza assemblaggi. E' un ottimo sistema produttivo, diverso dire che la vettura è brevetto Dallara, però! ;)

Link to post
Share on other sites

........si chiude la stalla quando le vacche sono scappate .......

 

Oramai il mercato dei suv è stato abbondantemente sfruttato da altri costruttori. La Fiat è in ritardo di anni. Poi una A.R. canadese, molto Italy. Complimenti, questa sarebbe l'ALFA che aspettiamo ?????

Giulietta, Giulia, ma anche la Alfa Sud e tanti altri modelli ancora erano e sono stati precursori di un modo di intendere e costruire le vetture. concetti all'epoca unici a cui gli altri si dovevano accodare. certo a capo di queste aziende non cerano banchieri o bancari, ma gente interessata a fare bei prodotti.

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...