Jump to content

Aiuto per calibrazione impianto Landi Omegas


Post consigliati

Ciao a tutti, chiedo aiuto agli esperti per la calibrazione fai-da-te dell'impianto omegas.

Ho reperito cavo e software (sbloccato completo) e vorrei aiuto per risolvere alcune imperfezioni:

- a volte rientro al minimo, dopo accelerata da fermo, non regolare; si stabilizza nel giro di alcuni secondi (non lo fa sempre);

- accelerazione graduale un po' fiacca, con alcuni impuntamenti (specie nella zona dei 1750 - 2000 giri).

- accelerazione a marce alte, sotto i 2000 giri, se si affonda il gas si ha un leggero "affogo".

 

Se invio il file della mappa salvata a chi ha il software Landi, riuscite ad aiutarmi?

Grazie

Link to post
Share on other sites
  • 4 weeks later...

Ciao a tutti, chiedo aiuto agli esperti per la calibrazione fai-da-te dell'impianto omegas.

Ho reperito cavo e software (sbloccato completo) e vorrei aiuto per risolvere alcune imperfezioni:

- a volte rientro al minimo, dopo accelerata da fermo, non regolare; si stabilizza nel giro di alcuni secondi (non lo fa sempre);

- accelerazione graduale un po' fiacca, con alcuni impuntamenti (specie nella zona dei 1750 - 2000 giri).

- accelerazione a marce alte, sotto i 2000 giri, se si affonda il gas si ha un leggero "affogo".

 

Se invio il file della mappa salvata a chi ha il software Landi, riuscite ad aiutarmi?

Grazie

 

 

ciao.... la strada giusta non è di inviare il file....

 

prima di tutto devi essere certo che la vettura a benzina vada bene.... e poi si parla del resto....

 

 

Con il landi lsi puoi afre molte regolazioni.....

 

 

Hai controllato la rpessione nel rail?

 

saluti

FraAnt

Link to post
Share on other sites

in questo periodo ho effettuato la calibrazione automatica e modifica la mappa di inserimento K, arricchendola di 2 punti rispetto a ciò che proponeva lui (era un po' lenta), oltre ad aver modificato alcuni parametri tipo il passaggio a benzina sopra i 4000 giri (praticamente a 140 sei a 4000 giri, perciò giravo sempre a benzina), o il minimo e rientro a minimo a gas.

Adesso la macchina sembra perfetta, se non per un piccolo problemino (ma lo fa anche a benzina, un po' meno accentuato ovviamente), di rilascio dell'acceleratore.

Ti faccio l'esempio:

sto in coda in 2° a 1500 - 1700 giri, rilascio il pedale (anche dolcemente) ed un po' "saltella"

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
×
  • Create New...