Jump to content

STRANO E PERICOLOSO PROBLEMA


Post consigliati

Ciao a tutti vi espongo il mio problema sperando che qualcuno possa aiutarmi . . Il 23 dicembre mentre mi recavo da parenti in autostrada a velocità costante da codice ho sentito come uno scoppio sordo e la macchina si è spenta mentre viaggiavo . Accosto provo a ripartire ma niente , ovviamente spia obd accesa . Attendo 5 minuti e la macchina riparte proseguo il viaggio ed al rientro collego lo scanner obd che mi da 2 errori p0340 e p0508 cioè malfunzionamento circuito sensore albero a camme e malfunzionamento iac (controllo del minimo ) . oggi in sorpasso a circa 4000 giri stessa cosa botto cupo auto che va in stallo , accosto miracolosamente e provo a ripartire senza successo . dopo 5 minuti riparto e l'obd mi da di nuovo gli stessi errori . Io penso però che gli errori memorizzati sono conseguenti al problema e non la causa del problema. da segnalare che da quando ho settato la partenza diretta a gas la macchina spèesso stenta a partire anche se la giro a benzina prima di spegnere e riparto a benzina

Link to post
Share on other sites

Ciao a tutti vi espongo il mio problema sperando che qualcuno possa aiutarmi . . Il 23 dicembre mentre mi recavo da parenti in autostrada a velocità costante da codice ho sentito come uno scoppio sordo e la macchina si è spenta mentre viaggiavo . Accosto provo a ripartire ma niente , ovviamente spia obd accesa . Attendo 5 minuti e la macchina riparte proseguo il viaggio ed al rientro collego lo scanner obd che mi da 2 errori p0340 e p0508 cioè malfunzionamento circuito sensore albero a camme e malfunzionamento iac (controllo del minimo ) . oggi in sorpasso a circa 4000 giri stessa cosa botto cupo auto che va in stallo , accosto miracolosamente e provo a ripartire senza successo . dopo 5 minuti riparto e l'obd mi da di nuovo gli stessi errori . Io penso però che gli errori memorizzati sono conseguenti al problema e non la causa del problema. da segnalare che da quando ho settato la partenza diretta a gas la macchina spèesso stenta a partire anche se la giro a benzina prima di spegnere e riparto a benzina

 

di solito i codici di errore inquadrano subito il problema... difficilmente dicono una cosa per un altra

probabilmente e' il sensore albero a camme che e' arrivato!

Link to post
Share on other sites

Dubito che dipenda dalla partenza a gas se la usi in modo intelligente. Cioé a freddo accendi a benzina e aspetti un minimo, spegni a benzina e accendi a benzina per passare subito a gas (così facevo io sul Landi).

 

Sull'Astra, se il motore è caldo (anche solo 40 gradi), parte sempre a benzina ma massimo 2 secondi dopo passa a gas da sola, e questo non crea problemi. Tu fai la stessa cosa in manuale credo.

Link to post
Share on other sites

l'anno scorso ho fatto un richiamo ufficiale dove mi hanno riprogrammato la centralina benzina proprio per un problema che poteva nascere sul sensore albero a camme e visto che con poco più di 100 euro me lo montavano nuovo in occasione del richiamo ho fatto cambiare il sensore visto che era un richiamo di 2 anni prima . per il resto non so che dire quando setto la partenza a gas anche se è calda devo insistere con la chiave e accelerare . Se non accelero la macchina parte dopo un po che insisto e mi si accende la spia con questi 2 errori e a volte con anche errore lambda . questa mattina ho settato la partenza a benzina con commutazione automatica a gas .Usato l'auto tutto il giorno in città con numerose partenze Fino ad ora è partita con mezzo giro di chiave , vedremo domani mattina alle 6 come va' . Non so come mai, sarà qualcosa nella macchina, ma l'avviamento a gas non lo digerisce . comunque se il problema sparisce meglio così anche perché dubito che si possa risolvere il mistero . Vi terrò aggiornati

Link to post
Share on other sites

Dubito che dipenda dalla partenza a gas se la usi in modo intelligente. Cioé a freddo accendi a benzina e aspetti un minimo, spegni a benzina e accendi a benzina per passare subito a gas (così facevo io sul Landi).

 

Sull'Astra, se il motore è caldo (anche solo 40 gradi), parte sempre a benzina ma massimo 2 secondi dopo passa a gas da sola, e questo non crea problemi. Tu fai la stessa cosa in manuale credo.

 

si anch'io faccio cosi ma sembra non avere lo stesso effetto . A caldo parte a benzina e commuta subito quando è settato con commutazione automatica .

Link to post
Share on other sites

Che possa stentare di partire male a gas diretto anche a caldo direi che è normale ed accettabile.

 

Da me l'Omegas anche a caldo, con il cambio automatico, ci metteva un bel po' di secondi a cambiare, per quello ho messo la regolazione manuale a piacimento.

Link to post
Share on other sites

piccolo aggiornamento ; da quando ho rimesso la commutazione automatica la macchina parte bene per il problema dello spegnimento in marcia ancora non è successo

Link to post
Share on other sites

oggi la macchina non ne voleva sapere di partire spia accesa sensore albero a camme che sta per defungere ora cerco il ricambio e lo sostituisco

Link to post
Share on other sites

sul kompressor avevo il sensore di fase (camme) praticamente fritto, l'unico effetto visibile era una limitazione di potenza pesante (compressore volumetrico disattivato), ma per il resto andava bene, niente strappi, spegnimenti o altro, se tiravo le marce andava pure a 6000 rpm ovviamente spingendo come un 2.0 aspirato poco compresso; il tester texa del meccanico ha svelato l'arcano e con un sensore di fase da demolitore il k è tornato a miagolare

Link to post
Share on other sites

la mia con il sensore in tilt va in recovery e non mi fa andare oltre i 2500 giri ma se spengo e riaccendo non è piu in recovery.fino a quando non rileva uovamente l'errore .ho controllato la fattura era stato cambiato ad aprile 2011 garanzia sul pezzo scaduta ad aprile 2012 .

Link to post
Share on other sites

Purtroppo tutti i sensori e più in generale l'elettronica hanno una casistica di difettosita iniziale alta, se poi la superi vai sino a rottamare la macchina .... o quasi.

Link to post
Share on other sites

ovviamente qualora necessitasse di ulteriori conferme la legge di Murphy si è manifestata in tutta la sua potenza .Ordinato ieri ricambio costo 80 euro e la macchina non ha più' ripresentato il problema . ovviamente se annullo l'ordine mi lascia a piedi dopo 2 ore . comunque il ricambio arriva fra dieci giorni e poi lo cambio lo stesso

Link to post
Share on other sites

si lo cambio comunque ed il vecchio lo conservo - Un cosa che puo essere utile a tutti i possessori di chrysler dodge e jeep . Sul forum americano ho trovato una procedura che permette di leggere e cancellare i codici obd sul contachilometri . Cercate anche su youtube digitando chrysler o dodge o jeep key dance

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
×
  • Create New...