Jump to content

prezzo onesto per installazione GPL (fornendo impianto usato)


Post consigliati

  • Risposte 68
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Non sei un mio cliente altrimenti ti spiegavo o cosa dovevi fare se ti presentavi con un impiano nuovo chiedendomi di montartelo......un lovato poi.

Link to post
Share on other sites

Vado un po' OT: sono praticamente certo che agli installatori che aderenti al consorzio Laziogas l'impianto che vendono a 699€ non costa più di 350/400€.

Loro fanno un comunque un sacrificio limitando il margine ma non creiamo martiri: nessuno installa impianti per divertimento.

Link to post
Share on other sites

Vado un po' OT: sono praticamente certo che agli installatori che aderenti al consorzio Laziogas l'impianto che vendono a 699€ non costa più di 350/400€.

Loro fanno un comunque un sacrificio limitando il margine ma non creiamo martiri: nessuno installa impianti per divertimento.

 

Ti dico per certo che gli installatori che aderiscono alla campagna laziogas hanno sì prezzi scontati, ma dei 700 euro totali gli rimangono intorno ai 200.

 

Si punta a starci dentro limitando le ore di manodopera e cercando di farne di più nel minor tempo possibile (quindi neanche a parlarne di smontare collettori aspirazione per forarli e filettarli per esempio...).

 

E' un bene per chi ha muletti da conevrtire o auto da battaglia...su un'auto nuova farei un discorso diverso ed è anche giusto che se si vuole un lavoro ben fatto, pulito, ordinato e fatto con tutti gli accorgimenti, lo stesso sia pagato il giusto (un centello in più di base credo lo valga!)

Link to post
Share on other sites

.....siamo sempre al solito discorso........ noi consumatori diciamo che i perzzi sono alti , gli istallatori che sono bassi.

Non mi piace neppure fare i conti in tasca agli altri , ma dato che si tratta dei nostri soldi..... lo ritengo corretto.

Un impianto completo ormai è assodato sta sui 250/500 euro a cui aggiungere un 50% come margini e rischio d'impresa, un'ora di lavoro 40 euro già con i dovuti margini (visto che l'ora di lavoro puro, stipendio tasse accessori, sta tra i 20 e 25 euro. Un montaggio e taratura fatto con i dovuti crismi 10/12 ore.

Quindi per un ottimo impianto ben montato dobbiamo considerare come valore massimo:

750 euro impianto completo davanti, dietro, materiale vario

480 euro montaggio, taratura etc.

120 euro collaudo e gestione pratiche varie

250 euro iva

1600 euro totali massimo

alternativa stando sui minimi

310 euro impianto completo davanti, dietro, materiale vario

260 euro montaggio, taratura etc.

100 euro collaudo e gestione pratiche varie

130 euro iva

800 euro totali stando bassi

Come si vede si va dalla meta al doppio. certo chi chiede 800 euro rischia molto e deve fare un lavoro che funzioni ma di corsa. Chi invece chiede il doppio viaggia sul sicuro, anche in casi di intoppi ha margini di manovra, ha pure margini di guadagno certo, a quel punto però l'impianto deve essre solo perfetto sia nel funzionamento che nella istallazione. chi va oltre queste cifre pone dei seri dubbi, se verso il basso che impianto sarà (per qualità e istallazione) se verso l'alto mi sembra che si possa parlare se non di furto ma di mani in tasca SI.

Ovvio che queste considerazioni valgono per impianti normali e istallazioni normali, poi vi sono piccole ulteriori aggiustamento per macchine non 4 cilindri, turbo, iniezione diretta, iniezione liquida, ecc.

Tornando al quesito iniziale , reistallazione di un impianto anteriore esistente, nuovo impianto posteriore, collaudo ...... 700/1000 euro potrebbe essere due estremi giusti.

PS. ciao Felice, sto pensando alla Eleonor del "68 ..... non pensate male amici del forum non parlo di una graziosa milf.

Link to post
Share on other sites

Installazione completata. La Nissan Micra va meglio a gas che a benzina, incredibile!

Bombola toroidale marca Tugra e relativa multivalvola, sensore magnetico per indicatore gpl, tubi in teflon, manicotti, installazione e collaudo ho speso € 850.

Altri € 40 per il kit gonfiaggio antiforatura, la sacca per il pneumatico non me l'ha voluta regalare quindi se l'è tenuta.

Link to post
Share on other sites

Direi che il costo in teoria potrebbe essere anche di 250-300 euro.

 

 

non posso postare il link,ma non in iteoria,ma in PRATICA,un lovato 4 cilindri modello smart cosa,CON SCONTRINO,quindi non in nero,rubati etc.....

circa 200 euro.

parlo di centralina,riduttore e iniettori,filtro,sonde,tutto quello che va nella parte davanti,bombola e mutlivalvola escluse.

Link to post
Share on other sites

posso postare la fattura del mio impianto? non so se va contro le regole del forum o contro la legge italiana, magari cancello nomi e riferimenti a persone

Link to post
Share on other sites

Siamo alle solite. Gira che rigira un prezzo onesto per un impianto di una vettura dovrebbe stare a 700/800 euro. Come in realta in certe zone accade. Perche in altre sta al doppio? La solita domanda. Ma se sappiamo quanto costano i materiali usat, le ore necessarie, tasse e burocrazia varia. Cosa manca per far quadrare i conti ?? Variazioni fino al 30% possono essere fisiologiche ma oltre non me le spiego !!!

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...