Jump to content

Post consigliati

Bungiorno

 

ho appena acquistato una Giulietta Turbo 120cv Gpl

Vorrei prevenire in qualche modo possibili furti.

Leggevo su alcuni forum che gli antifurti meccanici sono un buon deterrente e sopratutto sono economici.

Voi cosa ne pensate? qualche suggerimento su cosa acquistare?

Premetto che vivo a Roma e la mia auto viene parcheggiata per strada.

Sapete anche se è un veicolo molto richiesto dai ladri?

 

Grazie

Link to post
Share on other sites

Solitamene le auto più richieste sul mercato nero son auto tedesche per via della maggiore semplicità di commercio all'estero.

Ma anche la Giulietta non è una brutta "preda".

 

Dato che sei in garanzia, devi far montare un dispositivo da un tecncio della casa.

 

Monti già qualche antifurto della casa? Se si e hai anche la polizza furto/incendio dormirei sonni tranquilli.

Link to post
Share on other sites

Ma la giulietta gpl è un'auto rubata? Non per sminuirla anzi la trovo un'ottima compatta cosi alimentata, ma sinceramente non so che rivendibilità ha da rubata,...mi preoccuperei piu per una uno.

se hai antifurti volumetcici/sollevamento della casa potrebbe essere sufficiente, tanto se metti il bullock e provano a scassinarlo ti distruggono l'interno e ci perdi lo stesso

Link to post
Share on other sites

Se è nuova valuterei un satellitare, a volte può risultare conveniente con alcune assicurazioni, perché te lo installano loro (cioè tramite loro installatori convenzionati) a costo zero o molto competitivo, inoltre rischi di guadagnarci in termini di risparmio sul premio furto/incendio

Link to post
Share on other sites
Bungiorno

 

ho appena acquistato una Giulietta Turbo 120cv Gpl

Vorrei prevenire in qualche modo possibili furti.

Leggevo su alcuni forum che gli antifurti meccanici sono un buon deterrente e sopratutto sono economici.

Voi cosa ne pensate? qualche suggerimento su cosa acquistare?

Premetto che vivo a Roma e la mia auto viene parcheggiata per strada.

Sapete anche se è un veicolo molto richiesto dai ladri?

 

Grazie

Io mi sono trovato benissimo col bloccapedali Bullock. Non occore fare modifiche a niente (come certi bloccasterzi che creano guai legali), è bello robusto, il bloccasterzo è comunque di serie su tutte le auto dal 1720 (non ne serve un altro basta ricordarsi d'inserire quello) e con un buon allarme l'auto è praticamente blindata.

A tal proposito va detto infatti che le auto odierne tra serrature più robuste, allarmi e immobilizer sono abbastanza sicure già da sole. Per contro se un ladro VUOLE fregarti la macchina, CI RIESCE comunque.

Il gioco sta nel guadagnare tempo. Tipicamente i ladri aspettano che parcheggi, aprono la macchina, cambiano la centralina al volo e avviano; o magari caricano tutto sul camion e ciao. Se vedono che devono combattere per un paio di minuti in più GENERALMENTE lasciano perdere.

 

I discorsi sulla "golosità" della macchina valgono fino ad un certo punto. I ladri in genere sono organizzati ed hanno i loro giri. Ci sono certi sfasciamacchine che se non hanno un pezzo in un paio di giorni lo "fanno arrivare", altri hanno richieste in Albania (dove le A4 vanno di modissima), altri non so. Dalle mie parti i furti vanno ad ondate e per mia sfortuna ora c'è il giro delle Punto. :(

Link to post
Share on other sites

nulla da dire alla giulietta ma non credo vada di gran moda in albania...quindi dormi pure sonni tranquilli, come detto vai di bloccapedali se vuoi essere piu sicuro;

occhio che comunque si guida lo stesso un macchina col bloccapedali (acceleratore libero, freno utilizzabile, frizione...beh cambiate ad orecchio con doppietta o senza troppo riguardo per i sincro), e ripeto che in caso la vogliano comunque (non credo sia il caso della tua) ti aspettano e si fanno dare direttamente le chiavi

Link to post
Share on other sites

ragazzi io sta cosa del furto delle auto non l'ho mai capita..io vivo in uan regione calda.....il mio portafogli è perennemente nel bracciolo delle mie auto così come la chiavi di negozio e di casa...a me nessuno ha mai toccato l'auto...nessuno......sarà che le mie auto non le vuole nessuno.....una volta a cosenza città lasciai le chiavi dentro la tasca dello sportello come faccio in genere quando rientro a casa e metto l'auto nel mio cortiletto interno con cancello.....e trovai l'auto li dove era.....io dico...se invece di seguire mode e cuore si seguisse la praticità si risparmierebbero soldi di assicurazioni di antifurti e sorpattutto pensieri ed ansie....quando comprate un auto prendete una che non è alla moda....

Link to post
Share on other sites

tra le altre cose...la pagate anche meno e se va bene vi fanno lo sconto....

Link to post
Share on other sites

A mano a mano che la tecnologia elettronica diventa più sofisticata e onnipresente aumenta, paradossalmente (ma neanche tanto), l'efficacia delle soluzioni a contenuto tecnologico basso o bassissimo. Non sono pochi, ad esempio, i delinquenti o terroristi che si rendono praticamente "invisibili" semplicemente vivendo e comunicando in maniera... antiquata, evitando cellulari, posta elettronica, carte di credito e via dicendo.

 

Mi sembra quindi assai verosimile che un ladro d'auto professionista, attrezzato a puntino per neutralizzare qualsivoglia centralina, computer di bordo, rilevatore di impronte digitali e così via, possa trovarsi spiazzato o per lo meno "disturbato" di fronte ad un antico, rudimentale ma robusto pezzo di metallo che NON può essere in alcun modo aggirato via software o comunque in maniera rapida e silenziosa.

In fin dei conti lo scopo ultimo di un qualsivoglia antifurto NON è rendere l'auto non rubabile (cosa impossibile) MA fare in modo che l'auto sia più difficile (o meno facile) da rubare rispetto ad altre e quindi meno appetibile. Non sono un ladro di automobili ma credo che se lo fossi e volessi rubare un certo tipo di auto, trovandomi di fronte a due esemplari equivalenti di cui uno dotato di spranghe di ferro e lucchettoni aggiuntivi, sceglierei l'altro.

Link to post
Share on other sites

Concordo al 100% Marimasse.

Basti pensare che il metodo più sicuro in assoluto per limitare le possibilità che freghino la moto è la cara vecchia catena legata al telaio. Bloccadisco, allarmi e roba varia sono solo un (buon) corollario.

Per l'auto vale più o meno lo stesso: guidare un'auto moderna senza frizione e freno è fattibile ma abbastanza difficile, se uno prevede di dover anche aprire la serratura, disattivare un eventuale allarme, cambiare la centralina dentro il cofano, vedersela con il bloccasterzo... un pensiero a quella accanto lo fa.

 

la punto è stata sempre la piu rubata non solo ora...

Vero, ha raccolto l'eredità della Uno. :D Però: 1. ondate così non si vedevano da parecchio e 2. benché siano sempre state rubate, da queste parti la più golosa per un certo periodo è stata la Golf. :unsure:

ragazzi io sta cosa del furto delle auto non l'ho mai capita..io vivo in uan regione calda.....il mio portafogli è perennemente nel bracciolo delle mie auto così come la chiavi di negozio e di casa...a me nessuno ha mai toccato l'auto...nessuno......sarà che le mie auto non le vuole nessuno.....una volta a cosenza città lasciai le chiavi dentro la tasca dello sportello come faccio in genere quando rientro a casa e metto l'auto nel mio cortiletto interno con cancello.....e trovai l'auto li dove era.....io dico...se invece di seguire mode e cuore si seguisse la praticità si risparmierebbero soldi di assicurazioni di antifurti e sorpattutto pensieri ed ansie....quando comprate un auto prendete una che non è alla moda...

Questo è abbastanza pericoloso. E' vero che normalmente sono preferite le auto dei turisti a quelle degli stanziali, però lasciare auto con chiavi o portafogli in vista è un bell'invito ai ladri per fare piazza pulita: auto, portafogli e pure casa.

Quanto alla scelta dell'auto, è vero che uno tra le altre cose un conto sulla rubabilità lo fa, però lo considererei un po' un fattore non primario.

Link to post
Share on other sites

Peccato che nel barese ( in quest'ultimi due anni il fenomeno è aumentato in modo esponenziale ) rubino di tutto, a partire dalle auto nuove a finire a vecchie auto che non valgono niente tipo 127, uno, clio, fiesta fine anni 80 e chi più ne ha più ne metta, rubano auto ventennali per pezzi, per il pizzo o per rapine.

Link to post
Share on other sites

ehi...aspetta....le vecchie auto a volte in certe regioni pezzenti come la mia e la tua...sono oro colato...sai quante uno punto clio fiesta e 127 che ci sono ancora in giro che ogni km che percorrono rischiano di rompere qualche pezzo...e allora rubando altre auto simili...cannabilizzando i pezzi li si immette nel mercato nero......uno specchietto di una fiesta del 1993 che è utilizzabile su fiesta che vanno dal 1989 al 1997..... te lo trovo in 10 minuti...e te lo faccio pagare 30 euro tutto completo e magari ti mando dallo stesso che me lo trova e te lo monta...(in genere vecchi meccanici e carrozzieri in pensione dove si rivolge chi ha queste auto che gli porti i pezzi e ti fanno un tagliando con 20 euro di manodopera o un caffè...) un mio amico ha una uno del 1987 45 a benzina....sai quanto ha pagato il tagliando che ha fatto ad ottobre? 55 euro...praticamente 18 euro di olio (15w40)....8 euro il filtro olio, 2,5 un filtro benzina, 10 euro filtro benzina, 7 euro la cinghia servizi.....un meccanico in pensione sotto casa gli ha fatto il lavoro....per 10 euro di mandopera...ovviamente immagino che l'olio vecchio i filtri e la cinghia usata sono finiti nello scolo fognario e nella spazzatura organica.......!

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
×
  • Create New...