Jump to content

Icom jtg hp su Mazda 6 mps


Post consigliati

  • Risposte 119
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Stamani ero quasi riuscito a farla partire alla prima. Ormai è una sfida personale :D

Comunque a freddo alla seconda va sempre in moto. Mentre durante il giorno alla prima. Devo dire da quando l'ho montato sono stati fatti diversi passi in avanti. Se riuscissero a sistemare anche il problema commutazione potrei dirmi soddisfatto.

Ormai i km percorsi sono quasi 4000 e prestazioni e consumi sono molto buoni.

Link to post
Share on other sites

Ma anche alla tua hanno fatto l'emulazione della temperatura?

Quando accendi il quadro la mattina trovi l'ago della temperatura già abbastanza alto?

Questa modifica sulla mia funziona benissimo, la accendo al primo tentativo anche dopo una notte a 3°C

cerca di fartela mettere a punto ora che fa freddo, altrimenti come si scalda il clima non avrai più problemi, ma l'anno prossimo

potresti avere brutte sorprese...

 

Anche a me, dall'installazione (ottobre 2012) hanno fatto enormi progressi..e in più di 10.000km i consumi e prestazioni vanno bene...

ma sembra come se la ICOM sia nata ora, e non anni fa... come è possibile che tutte queste soluzioni dei problemi si stanno sviluppando adesso?

Prima avevano altri problemi e non questi? Mhà speriamo bene nel tempo....

Link to post
Share on other sites

Ma anche alla tua hanno fatto l'emulazione della temperatura?

Quando accendi il quadro la mattina trovi l'ago della temperatura già abbastanza alto?

Questa modifica sulla mia funziona benissimo, la accendo al primo tentativo anche dopo una notte a 3°C

cerca di fartela mettere a punto ora che fa freddo, altrimenti come si scalda il clima non avrai più problemi, ma l'anno prossimo

potresti avere brutte sorprese...

 

Anche a me, dall'installazione (ottobre 2012) hanno fatto enormi progressi..e in più di 10.000km i consumi e prestazioni vanno bene...

ma sembra come se la ICOM sia nata ora, e non anni fa... come è possibile che tutte queste soluzioni dei problemi si stanno sviluppando adesso?

Prima avevano altri problemi e non questi? Mhà speriamo bene nel tempo....

 

Si, mi hanno fatto l'emulazione della temperatura. Trovo l'ago intorno ai 68° appena accendo il quadro. C'è da dire che la mia è un 3.2 V6 e credo che questo influisca un po' sui tempi. Io apro la portiera, chiudo, inserisco la chiave, aspetto il bip e schiaccio. Magari se aspettassi un pochino di più partirei alla prima. Ma in linea di massima come dicevo alla seconda va in moto.

I JTG HP su motori Audi sembra che abbiano una marcia in più. Su tutti gli altri motori non sono stati testati a dovere e questi sono i risultati. Speriamo che continuino così...

Prima la ICOM produceva i JTG e il problema era un altro. Pompe che almeno una volta l'anno erano da cambiare....

Link to post
Share on other sites

Io ho un'audi A4 1800 tfsi da 15 giorni ed ho notato che appena con in telecomando apro l'auto, parte a girare la pompa benzina ancora prima di aprire la portiera, è probabile che montando l'impianto (cosa che farò solo quando avrò la certezza che funziona tutto e che scendono un po i prezzi) sulle audi il problema non si presenta proprio per questo. Inoltre la mia ha 4 iniettori diretti sulla testata e 4 tradizionali nei collettori, il motore funziona in 2 modalità a secondo dei regimi e questo non so se sarà un problema, temo che al momento non si possa fare l'impianto, vedremo se Brc sforna qualcosa di nuovo rispetto a Icom Vialle ecc

Link to post
Share on other sites

Io ho un'audi A4 1800 tfsi da 15 giorni ed ho notato che appena con in telecomando apro l'auto, parte a girare la pompa benzina ancora prima di aprire la portiera, è probabile che montando l'impianto (cosa che farò solo quando avrò la certezza che funziona tutto e che scendono un po i prezzi) sulle audi il problema non si presenta proprio per questo. Inoltre la mia ha 4 iniettori diretti sulla testata e 4 tradizionali nei collettori, il motore funziona in 2 modalità a secondo dei regimi e questo non so se sarà un problema, temo che al momento non si possa fare l'impianto, vedremo se Brc sforna qualcosa di nuovo rispetto a Icom Vialle ecc

 

Credo che tutte le auto facciano così per la parte benzina. Solo che l'impianto JTG HP ha un sensore alla portiera che, appena la apri, fa partire le pompe per pressare e rendere liquido il GPL.

Penso che Icom e Vialle gasino già il tuo motore e con discreto successo

Link to post
Share on other sites

Credo di aver scoperto come risolvere uno degli ultimi due problemi del mio impianto ICOM JTG HP, quello relativo alle accensioni a "tiepido". Ho scoperto che l'emulazione della temperatura la fa solo quando il motore è a meno di 50°. Quindi ho un "limbo" tra i 51° e i 68° che non permettono l'emulazione. Se, quando rimonto in macchina dopo una breve sosta, la temperatura è compresa in quel range la macchina non parte. Se, come ho fatto oggi, aspetto che la temperatura del motore scenda sotto i 50 allora entra in gioco l'emulazione della temperatura e la macchina parte alla prima.

Ho subito chiamato la ICOM per farmi spostare il parametro in modo che faccia l'emulazione della temperatura sempre sotto i 70°. Speriamo si possa fare in remoto così risolvo anche questo problema.

Spero di essere stato utile a chi eventualmente ha lo stesso problema nelle soste di mezz'ora.

Link to post
Share on other sites

Io ho un'audi A4 1800 tfsi da 15 giorni ed ho notato che appena con in telecomando apro l'auto, parte a girare la pompa benzina ancora prima di aprire la portiera, è probabile che montando l'impianto (cosa che farò solo quando avrò la certezza che funziona tutto e che scendono un po i prezzi)

:) siamo in due, e con ICOM in "Concordato preventivo" mi sa che possiamo metterci belli calmi........

 

la mia ha 4 iniettori diretti sulla testata e 4 tradizionali nei collettori, il motore funziona in 2 modalità a secondo dei regimi e questo non so se sarà un problema, temo che al momento non si possa fare l'impianto, vedremo se Brc sforna qualcosa di nuovo rispetto a Icom Vialle ecc

Uh! questa è la prima volta che la sento........ è una cosa nuova o esiste da un po'? io ho un TSI 2000 del 2007, e prima d'ora quella degli 8 iniettori non l'avevo mai sentita..... :blink:

Link to post
Share on other sites

Ed anche lo stop & start disattivabile da un pulsante ma non permanentemente, ad ogni riavvio se non si ricorda di disattivarlo appena metti a folle lasci la frizione si spegne e si riaccende appena ripremi la frizione e se un eventuale impianto dovesse avefe rogne all'accensione sarebbe la fine

Link to post
Share on other sites

Nel post precedente ho premuto qualche tasto di troppo, forse....

 

Per tranquillizare gli animi: l'impianto non è per nulla farlocco, anzi è veramente ingegnato bene. Le capacità di adattamento a qualsiasi vettura sono li' che attendono di essere implementate.

 

Leggo scrivere che in Icom si sta muovendo qualcosa, rispetto il passato, tanto da "redimere" le ombre del passato. Bene, forse qualcuno ha reso possibile tutto questo ! I meriti vanno alle persone che ci si dedicano con passione.

 

Quante aziende debbono far fronte alla crisi in Italia ? Quante hanno chiuso ? Quante ricorrono alla cassa integrazione, per evitare di chiudere ?

Forse meglio non confondre strategie di sopravvivenza, con liquidazioni prossime ! Avete certamente idea di cosa stiamo passando, ne' ?

 

Per giungere al punto:

I K uguali in marcia e da fermo.

Aprite la portiera, attendete anche 10-15 secondi, poi mettete in moto. Mi direte se parte al primo colpo !

 

E poi abbiate pazienza, arriveremo alla perfezione di questo impianto.

Io di solito, non mi accontento semplicemente del va bene e basta, anzi i progetti a cui assisto nello start-up devono ricevere le massime attenzioni, per essere pronti a qualsiasi imprevisto. Faccio tutt'altro, in vari campi di interesse.

 

Ma che pensate, sia facile arrivare a progettare l'impossibile in pochi mesi ? O bisogna aspettare che la tecnologia sia superata per averne dei vantaggi subito ? Le ibride serie sono alle porte, 4-5 anni poi mi saprete dire. Intanto ? Andiamo a cavallo ? Le occasioni di acquisto le buttiamo perchè non pronte per risparmiare ?

Mah! non la penso cosi'. Per fortuna che esiste il libero arbitrio, e non debba convincere nessuno.

Link to post
Share on other sites

Giupi, tutto quello che vuoi.

Ma PRINS mi ha offerto l'impianto Direct Liquimax gratis, con l'omologa alla circolazione da parte del Costruttore, se mi offrivo come cavia.

Io credo sia questo il modo di operare, non chiedere 3000 euro per fare da cavia....... e questo a prescindere dalla bontà del prodotto.

(peccato che loro sono in Olanda, non a Latina) :wacko: :wacko: :wacko:

Link to post
Share on other sites

Quante aziende debbono far fronte alla crisi in Italia ? Quante hanno chiuso ? Quante ricorrono alla cassa integrazione, per evitare di chiudere ?

 

Tante, ma ICOM mi pare sia anni che faccia questi "giochetti" (tipo scorporare e cedere rami di azienda), almeno a leggere la stampa locale (di Latina), quindi crisi mica tanto. Forse più una strategia sbagliata, ricordandosi che il mercato ha sempre ragione. Il prodotto migliore è quello che vende. Cosa può fare pensare che domani sia meglio?

 

In ogni caso, qualunque sia motivazione, comprare oggi un prodotto molto caro e problematico (per ora almeno) e che plausibilmente richiederà tanto post-vendita, ammesso anche di avere tempo da perdere come leggo in questi post, è semplicemente da folli se il prodotto è commercializzato da un'azienda che oggi c'è (in concordato), domani boh?!?

 

Ovvio, chi ce l'ha se lo tiene e cerca di risolvere, ci mancherebbe... gli altri però imho farebbero meglio a pensarci 100 volte. Forse meglio andare a benzina o comprarsi una bella iniezione indiretta senza andarsi a cercare problemi anche quando non è necessario. Mio punto di vista, ovviamente...

Link to post
Share on other sites

MAGIKO PIKUS !!!! guarda ........ io mi son trovato sulla "indiretta" per ignoranza, ma proprio oggi ho selezionato su autoscout delle auto da 1000 euro............ ci sono di quei missili superconservati, magari pure esenti da bollo perchè ultraventennali, ceh si possono gasare in tutte le maniere, .......... pure a metano, ed hanno la potenza sufficiente per non farti rimpiangere la perdita di potenza............ ma la gente non vuole rompersi le scatole, ......... e finisce che se le rompe il doppio su e giù da Latina.

Spero tanto che arrivino altri (PRINS, BRC) a spezzare il monopolio, che tiene in vita il moribondo (ICOM).

Ciao.

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...