Jump to content

Icom jtg hp su Mazda 6 mps


Post consigliati

Situazione molto chiara. Icom su Mazda non funziona. Posso chiedere lumi al mio installatore, giusto per levarsi la curiosità, ma se sei andato in sede e non han risolto è giusto tornare indietro. Con Audi comunque funziona bene, sul resto non commento perchè non conosco la situazione.

Link to post
Share on other sites
  • Risposte 119
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Allora, leggo con tristezza... amare ed uguali similitudini.

Un solo consiglio. Espianto. Ero indeciso, la grande disponibilità loro non colma il prezzo pagato e tutte le mille problematiche.

La ECU originale va in recovery e blocca il motore, stesse identiche problematiche.

Se va bene su Audi, BMW e altro, non va bene su Ecoboost e Mazda diretti. Non che non funzioni, manda in blocco le ECU benza, ergo non ci sono mappe che mappano.

Scusate il gioco di parole.

In questo momento sono triste e amareggiato. 3.000 euro oltre le spese, una grande fesseria. Rivolgiamoci altrove.

Amico di sventura, non è dell'installatore la colpa.

Signori, decreto la fine dei giochi. Mi ero totalmente illuso.

E' un grosso dispiacere, perchè avevo riposto la massima fiducia in un'azienda italiana.

Ci sono prodotti che funzionano a regola d'arte su determinate macchine, perchè le loro ECU digeriscono meglio le emulazioni non proprio perfette. E' il nostro caso. Inutile perseverare, le nostre ECU originali mal digeriscono emulazioni differenti dai range di tolleranza.

Spero notiate la cognizione tecnica, almeno quella, non è polemica, è arrendersi di fronte l'impossibile. Con tristezza. Siamo italiani.

Ma questo non significa che siamo fessi.

Non per fare retorica, ma ti ricordi quando IN TANTI ti dicevamo di stare molto attento ad ICOM?

http://www.omniauto.it/forum/index.php?showtopic=49022&st=0

di non "cantare vittoria" dopo 6000km fatti?

Ti ricordi anche come ci rispondevi?

Detto questo, SONO VERAMENTE DISPIACIUTO (ma purtroppo non stupito) che ICOM JTG HP abbia problemi (sinceramente cominciavo a credere che potesse essere l'impianto del futuro) e mi auguro che qualche altra seria azienda (possibilmente italiana) acquisisca ICOM (che non naviga in buone acque) perchè l'idea è ottima, serve solo più sperimentazione.

Ciao

Link to post
Share on other sites

Mi ricordo si, lo affermavo perchè l'impianto ha davvero tante risorse, e' altamente configurabile via software.

 

Comunque, forse vi è un'ultima possibilità. Alla quale ci sarei forse arrivato proprio con la forza della disperazione.

Avete presente quando i dogmi sono già definiti ed essendo tali non si devono toccare ?

 

Bene, ho rotto il dogma della curva del minimo. E solo domani avro' ragione o torto.

Debbo precisare che molte emulazioni sono state già risolte, e bene. Ne rimane ancora una, quella secondo me legata alla gestione del minimo.

 

Cerco di spiegarmi:

la ECU icom ha 2 curve di regolazione, quella a regime e quella del minimo.

Quella a regime sembra azzeccata.

Quella del minimo no. Ogni volta che chiedo potenza dal minimo la Ecu originale entra in recovery e ferma il motore. Errori pompa High Pressure too high.

Se viaggio col pedale di una piuma, non si ferma. ma vi assicuro è frustrante.

In piu' consuma quasi il 50% in più a gpl. Il minimo ai tempi del ciclere era la fonte dei consumi più alti, più il ciclere del minimo è grosso, più consumava.

 

Ergo, il dogma di ingrassare al minimo a caldo al 38% va scalzato (forse desumo che vada scalzato, vado a pareggio e ad orecchio).

Allora, al minimo a gpl non sento il ticchettio degli iniettori diretti. Situazione di K 62. Sembrano ovattati.

 

Sdogo il dogma: al minimo a gpl sento il ticchettio iniettori diretti come a benza. Situazione K 75. Non sono più ovattati.

Se gli iniettori "suonano" come a benza al minimo e la matematica non è un opinione.... forse è presto gridare Bingo ?

 

E' l'ultima spiaggia.

Per adesso la riaccensione a caldo è perfetta. Ho pensato se la curva a regime è ok, perche' la curva del minimo non deve assecondare quanto vuole la Ecu originale ??

 

Domani vedremo.

Al collega di sventura, forse vi è un barlume di luce. Non perdiamo la ragione, almeno io sono abituato a riflettere prima di arrendermi.

 

Mi direte, questo è esaurito... Si forse lo sono, ma prima di arrendermi ce ne vuole. In fondo stiamo parlando di gestire correttamente l'emulazione della ECU Icom, ed in questo caso al minimo.

 

Per ora uno spiraglio.. Forza che se funziona, ho trovato l'uovo di Colombo.

Link to post
Share on other sites

Si Kuorenero, ma forse per la ecoboost non è cosi'.

 

La curva del minimo, parte dal punto di temperatura minima a freddo (30° per es.) e coefficiente K a freddo (120 nel dogma, 100 con lo sdogamento del dogma)

In effetti se normalmente si ingrassa minimo del 20% (nel mio caso 23% K a regime) si smagrisce del 23% con K 100 e del 43% con K 120, forse troppo?

 

L'altro punto è la gestione del minimo a caldo, temperatura 70° e K prima 62 ora 75 (dovrebbe essere 77 secondo le mie teorie).

 

Questi punti delineano una retta, detta curva del minimo, ed al di sotto della temp. a freddo è una retta orizzontale, al di sopra di quella a caldo prosegue con retta orizzontale.

 

In questo frangente accade lo spegnimento del motore se caldo dopo mezz'ora/ora di sosta.

inoltre, l'errata gestione del minimo potrebbe essere la causa dei recovery di centralina e del P0089/88.

Ho notato che variando la temperatura a caldo il minimo diventa instabile col K 62. Invece col K 75 è stabilissimo come a benzina. Le prove di guida mi daranno torto o ragione. Le probabilità sono al 50/50, mah! Vedremo.

 

Variando invece la temp. a freddo migliora solo con temperature di 15°, temp. settata a 20°. La cosa migliora con settaggio a 30°. Forse qui il dogma ha senso di rimanere... ma non so fino a che punto. La retta di carico del minimo secondo me deve essere parimenti uguale al funzionamento benzina.

 

Secondo gli esperti ? Accettasi disquisizioni tecniche, volentieri.

Se avro' torto, beh'... non aggiungo altro... finora i miglioramenti li ho visti, onore al merito ad icom. I DTC erano parecchi.

Se avro' ragione, allora sara' diverso.

 

Oggi è stata una giornata intensa, vado a nanna.

Link to post
Share on other sites

Si, tutto bello, ma pippe tecniche a parte, per le quali si può discutere quanto si vuole per pure piacere personale, rimane il fatto che è un prodotto inadeguato a stare sul mercato, al limite lo si può utilizzare per divertirsi e sperimentare: troppo incertezza, troppe incognite, prezzo irragionevole in relazione al risparmio ottenibile

 

La cosa che mi stupisce e che ci siano installatori (dunque gente del settore e si suppone informata) disponibili a installare sto accrocchio: è come chiudersi i gioielli di famiglia dentro un cassetto, commercialmente parlando

Link to post
Share on other sites

Verissimo Pinkus. Le pippe mentali un cliente non deve porsele.

se l'ho fatto, solo oggi mi rendo conto che non è poi tanto normale da cliente pagante in contanti, averlo fatto.

Riconosco la disponibilità, apprezzo determinate forme di vicinanza, ma questa è l'ultima chance, come dicevo.

Fallito questo ultimo tentativo, l'emulazione di per se è bug-compliant. La logica intendo di controllo e di emulazione.

Allungo di un giorno la sperimentazione, doverosamente pagata come impianto calzante ai miei fabbisogni.

Questo mi ha infastidito e moltissimo. Se ci penso, altro che pippe mentali. Le carte sono state già date

Vedremo domani, se ho torto, passero' definitivamente a benzina. Levandomi pesi, pensieri e perdite di tempo tolto alla famiglia.

Ho altro da fare che sperimentare a cago'.

Rimane un atteggiamento che altre industrie come Vialle e Prins, per non lasciare da parte Landi, Emer, e tutta la maggior parte dei costruttori, assolutamente non fa. Questa è la nota dolente, una stonatura che non perdona.

Come dicevo, la mia pazienza non è infinita. Ho solo allungato l'ultimatum a domani. Mi basta un cenno di spegnimento, e Icom sarà un ricordo, triste e mesto.

Link to post
Share on other sites

Se avro' torto, beh'... non aggiungo altro... finora i miglioramenti li ho visti, onore al merito ad icom. I DTC erano parecchi.

Se avro' ragione, allora sara' diverso.

Se avrai ragione è meglio che i tecnici Icom cambino mestiere (o forse è meglio che tu cambi mestiere diventando un tecnico Icom ;) )

Ciao

PS:Complimenti per la tenacia.

Link to post
Share on other sites

L'atteggiamento giusto con questi impianti"sperimentali" è OFFRIRLI gratuitamente o quasi (x es paghi solo il collaudo) al cliente in cambio di tenere in auto un'acquisitore e periodicamente presentarsi per scaricare i dati e controllare l'impianto (ma vista l'affidabilità di sti impianti direi che li cliente torna eccome); inoltre se disgraziatamente si sfascia qualcosa (impianto HP benzina, valvole) ti lascio la macchina e me la ripristini.Sinceramente piuttosto di dare 3000E miei e ritrovarmi con sti casini vendo la macchina e mi prendo una focus diesel

Link to post
Share on other sites

Situazione molto chiara. Icom su Mazda non funziona. Posso chiedere lumi al mio installatore, giusto per levarsi la curiosità, ma se sei andato in sede e non han risolto è giusto tornare indietro. Con Audi comunque funziona bene, sul resto non commento perchè non conosco la situazione.

mi metti i dubbi!!! forse con potenze contenute.

Gasare il mio 200 cv, anche se audi, anche se in elenco ICOM delle trasformabili, mi lascia perplesso.

Link to post
Share on other sites

Allora Marinocov, per il momento puoi deporre le armi, e risparmiare i soldi dell'avvocato.

Ci sono dei punti che interessano anche te.

Mi spiego:

le prove fatte mi hanno dato conferma, ma il bello è che è stato individuato la causa degli spegnimenti, strettamente legati a quanto avevo percepito/immaginato.

Ci risentiamo fra 15-20 giorni su questo canale.

Se tutto va bene, riusciamo a sistemare in toto.

Spero che un grazie, almeno, me lo merito.

Spero si noti anche, sono tornato più sereno.

Tutti gli aspetti negativi potrebbero essere risolti con un importante upgrade, che eleverebbe e di molto le funzionalità della ECU.

Sul fatto che questo sistema fosse altamente configurabile, avevo perfettamente ragione.

Chiamiamoli peccati di gioventu' ?? Mi direte sarò buono ? Semplicemente parlo e ragiono da sistemista.

Lavoro su sistemi informatici abbastanza complessi, forse più complessi di questo. Non mi spaventano le righe di codice di un firmware.

Sappiate che nel mondo digitale comanda il software, l'hardware è solo un pezzo di ferro.

Le potenzialità espresse dal software sovrastano in maniera abbissale la semplice meccanica.

Sicuramente questo non giustifica altri fatti. Comunque sto Cesare deve pur andare a Cartagine, ormai è in cammino....

Link to post
Share on other sites

Allora Marinocov, per il momento puoi deporre le armi, e risparmiare i soldi dell'avvocato.

Ci sono dei punti che interessano anche te.

Mi spiego:

le prove fatte mi hanno dato conferma, ma il bello è che è stato individuato la causa degli spegnimenti, strettamente legati a quanto avevo percepito/immaginato.

Ci risentiamo fra 15-20 giorni su questo canale.

Se tutto va bene, riusciamo a sistemare in toto.

Spero che un grazie, almeno, me lo merito.

Spero si noti anche, sono tornato più sereno.

Tutti gli aspetti negativi potrebbero essere risolti con un importante upgrade, che eleverebbe e di molto le funzionalità della ECU.

Sul fatto che questo sistema fosse altamente configurabile, avevo perfettamente ragione.

Chiamiamoli peccati di gioventu' ?? Mi direte sarò buono ? Semplicemente parlo e ragiono da sistemista.

Lavoro su sistemi informatici abbastanza complessi, forse più complessi di questo. Non mi spaventano le righe di codice di un firmware.

Sappiate che nel mondo digitale comanda il software, l'hardware è solo un pezzo di ferro.

Le potenzialità espresse dal software sovrastano in maniera abbissale la semplice meccanica.

Capisco la tua "deformazione professionale" ma senza hardware IL TUO SOFTWARE NON SERVE A NULLA!

Ciao

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...