Jump to content

Icom jtg hp su Mazda 6 mps


Post consigliati

  • Risposte 119
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Se il motore è il 2300 turbo ad iniezione diretta, ricordo molte CX con quella motorizzzione gasati con soddisfazione con impianti misti (BRC sicuramente ma anche altri).

Comunque il commento di numanense è riferito al vecchio jtg. Il jtg hp sembra funzionare bene con i limiti della pompa del serbatoio che in teoria ha una durata breve.

Link to post
Share on other sites

Se il motore è il 2300 turbo ad iniezione diretta, ricordo molte CX con quella motorizzzione gasati con soddisfazione con impianti misti (BRC sicuramente ma anche altri).

Comunque il commento di numanense è riferito al vecchio jtg. Il jtg hp sembra funzionare bene con i limiti della pompa del serbatoio che in teoria ha una durata breve.

 

Pare che invece l'autore del thread abbia problemi con il Jtg Hp, non il vecchio, solo che non è chiaro di che problemi si tratti

Link to post
Share on other sites

Partenze difficili soprattutto a caldo dopo una mezz'ora che e' spenta, passaggio da GPL a benzina difficile se non impossibile avviene solo dopo aver svuotato una decina di volte il Rail e calo di prestazioni soprattutto da 4000 giri in su infatti dopo i 200 km/h l'auto si inchioda...hanno fatto già tre volte le regolazioni ma nulla l'ultima volta a latina in sede icom e il giorno dopo sono rimasto quasi a piedi fortunatamente dopo mille tentativi e' passata a benzina... Sto valutando seriamente l'idea di denunciare il mio installatore

Link to post
Share on other sites

Partenze difficili soprattutto a caldo dopo una mezz'ora che e' spenta, passaggio da GPL a benzina difficile se non impossibile avviene solo dopo aver svuotato una decina di volte il Rail e calo di prestazioni soprattutto da 4000 giri in su infatti dopo i 200 km/h l'auto si inchioda...hanno fatto già tre volte le regolazioni ma nulla l'ultima volta a latina in sede icom e il giorno dopo sono rimasto quasi a piedi fortunatamente dopo mille tentativi e' passata a benzina... Sto valutando seriamente l'idea di denunciare il mio installatore

 

Se non risolvo in sede, figuriamoci l'installatore. Purtroppo lui non ne può molto, visto che ad essere farlocco parrebbe proprio il prodotto in se, non il suo operato, però è anche vero che giuridicamente lui è la controparte, non la Icom, essendo lui il venditore in ultima istanza, quindi giustamente eventuali azioni legali vanno dirette verso l'installatore (che eventualmente poi tenterà di rivalersi su Icom).

 

Oltretutto se hanno già effettuato 3 tentativi di risolvere i vizi, senza evidente successo, mi pare tu sia nella condizione (prevista dalla legge) di ottenere una consistente riduzione del prezzo del bene o in alternativa la rescissione del contratto con la restituzione della cifra pagata. Consiglierei la seconda soluzione come obiettivo, magari inizia a fare scrivere una lettere da un tuo legale, secondo me risolvi in modo extragiudiziale (tu riprendi i soldi più le spese e lui si riprende l'impianto)

Link to post
Share on other sites

Si infatti chiederò lo smontaggio dell'impianto e il ripristino dell'auto originale presso un centro Mazda anche perché mi hanno modificato la pompa benz e la rivoglio originale...ps l'impianto mi e' costato 3000 euro

 

Link to post
Share on other sites

Si infatti chiederò lo smontaggio dell'impianto e il ripristino dell'auto originale presso un centro Mazda anche perché mi hanno modificato la pompa benz e la rivoglio originale...ps l'impianto mi e' costato 3000 euro

 

Appunto, a maggior ragione hai diritto a pretendere che l'impianto funzioni come un orologio, oppure ti devono ridare i soldi più eventuali danni (al veicolo, spese legali, perdite di tempo). Il fatto che l'impianto sia all'avanguardia e complesso, non deve essere un tuo problema o di tuo interesse.

 

3000 euro uno li spende per risparmiare e la vettura non deve dare problemi, non deve essere un "giochino" da mettere a punto ogni momento.

Link to post
Share on other sites

Se l'impianto usa gli iniettori della vettura (iniez diretta vero?) e dopo la sosta a caldo non riparte potrebbero esserci problemi di vapour lock, ovvero il gas nel rail fa le "bolle di vapore" e non riesce a mantenere la pressione; bella ciofeca comunque (l'impianto)

ps io 3000E non li avrei spesi per un impianto e forse manco avrei gasato l'auto viste le caratteristiche e la rarità del modello

Link to post
Share on other sites

possiedo da MARZO 2008 una MAZDA CX 7 con il tuo stesso motore, con imp. TARTARINI con il quale sono arrivato a 88.000 km. L'impianto venne installato a vettuta nuova. L'unico manutenzione straodinaria è stata la sostituzione delle candele, effettuata a 75.000 km da AUTOGASTWINS, a causa iniziali strattonamenti a GPL. Per il resto ho effettuato tutti i tagliandi previsti da MAZDA e tre cambi filtro GPL, mentre ho in previsione di verificare le vallvole a 90.000 KM. L'auto va a meraviglia e mai scelta fu più azzeccata.

Link to post
Share on other sites

possiedo da MARZO 2008 una MAZDA CX 7 con il tuo stesso motore, con imp. TARTARINI con il quale sono arrivato a 88.000 km. L'impianto venne installato a vettuta nuova. L'unico manutenzione straodinaria è stata la sostituzione delle candele, effettuata a 75.000 km da AUTOGASTWINS, a causa iniziali strattonamenti a GPL. Per il resto ho effettuato tutti i tagliandi previsti da MAZDA e tre cambi filtro GPL, mentre ho in previsione di verificare le vallvole a 90.000 KM. L'auto va a meraviglia e mai scelta fu più azzeccata.

 

Ma è a iniezione diretta? Dunque è un misto gpl+benzina, giusto?

In ogni caso sicuramente meglio del liquido diretto in questione, essendo molto meno complesso, sicuramente è esposto a minori problemi (oltre a costare la metà, probabilmente)

Link to post
Share on other sites

possiedo da MARZO 2008 una MAZDA CX 7 con il tuo stesso motore, con imp. TARTARINI con il quale sono arrivato a 88.000 km. L'impianto venne installato a vettuta nuova. L'unico manutenzione straodinaria è stata la sostituzione delle candele, effettuata a 75.000 km da AUTOGASTWINS, a causa iniziali strattonamenti a GPL. Per il resto ho effettuato tutti i tagliandi previsti da MAZDA e tre cambi filtro GPL, mentre ho in previsione di verificare le vallvole a 90.000 KM. L'auto va a meraviglia e mai scelta fu più azzeccata.

 

Ma è a iniezione diretta? Dunque è un misto gpl+benzina, giusto?

In ogni caso sicuramente meglio del liquido diretto in questione, essendo molto meno complesso, sicuramente è esposto a minori problemi (oltre a costare la metà, probabilmente)

Ragazzi forse mi devo ricredere ho ritirato stasera la macchina sembra che vada abbastanza bene.mi hanno detto che hanno cambiato la mappa ed e' provvisoria ne stanno elaborando una per migliorare il rendimento...vi terrò aggiornati

Link to post
Share on other sites

Credo che lo stesso impianto lo riesci a prendere sotto altre "spoglie"...

 

Emer o altro.

 

Comunque puoi sempre prenderlo a pezzi come ricambio...

 

Se io ho un auto con quel'impianto devono fornirmi anche il ricambio...

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...