Jump to content

quale delle due a metano?mercedes w 124 o passat 98 1.8 20v..


Post consigliati

bonasera a tutti...eccomi qui..come va?dopo le pippe iniziate e finite per la croma turbo i e a gpl(idea accantonata)ho queste due possibilita'....passat 1.8 125 cv anno 98 motore 20v,impianto landi a metano...140.000km..auto perfetta,solo cielo pannello interno da reincollare .Altra possibilita.Mercedes 200 w 124,gia asi,metano,ha tutto(anno 88),anche clima abs e tetto elettrico gancio traino,250mila km(ma si dice che per queste auto sono una bazzecola)imperfezioni carrozzeria,e ventola clima non funziona..ma il clima si(in movimento esce aria fredda dalle bocchette per inerzia..)prezzo prima...2200 euro....forse 2000...prezzo seconda...2600..forse 2300..tutt e due vanno bene di sospensioni trasmissione motore...la prima mi piace perche' e' silenziosa,a su strada non fa un rumore su buche o sconnessioni...precisa come nuova...la seconda mi affascina,e' asi e pagherei 400 euro di assicurazione,ma ho paura sull affidabilita'(anche se il proprietario m ha detto che e' un ...panzer....e i pezzi si trovano ovunque)ambedue fanno con 17 euro 350km...con la prima,rispetto al mio attuale diesel risparmierei1611 euro all anno,con la seconda tra metano bollo(30 e) e assicurazione (asi)risparmio 2243 euro..moderna affidabile silenziosa tedesca(passat)o meravigliosa vintage asi lento carrarmato ma perenne mercedes 200? :rolleyes: sono auto da usare tutti i giorni?quali i pro e contro di ambedue-a metano...-

Link to post
Share on other sites

sul w124 potresti dover cambiare la catena a quei km e dopo anni, ma non è detto;per la ventola clima bisogna vedere dove si trova e se bisogna smantellare la macchina per cambiarla;400 di assicurazione penso che li paghi anche senza asi se sei in 1 classe con un 1.8 -2.0.Il w124 è veramente un panzer (iniezione meccanica o carburata?),avevamo il 200d venduto a 330k km,era veramente lenta,sostituita distribuzione,albero di trasmissione, un n° imprecisato di interruttori alzavetro,cavo acceleratore,qualche candeletta,radiatore (cedimento boccola in plastica dove sia attaccava il tubo dal termostato). faceva 17 al litro. La passat non la conosco,però ha 10 anni di meno...

Link to post
Share on other sites

sul w124 potresti dover cambiare la catena a quei km e dopo anni, ma non è detto;per la ventola clima bisogna vedere dove si trova e se bisogna smantellare la macchina per cambiarla;400 di assicurazione penso che li paghi anche senza asi se sei in 1 classe con un 1.8 -2.0.Il w124 è veramente un panzer (iniezione meccanica o carburata?),avevamo il 200d venduto a 330k km,era veramente lenta,sostituita distribuzione,albero di trasmissione, un n° imprecisato di interruttori alzavetro,cavo acceleratore,qualche candeletta,radiatore (cedimento boccola in plastica dove sia attaccava il tubo dal termostato). faceva 17 al litro. La passat non la conosco,però ha 10 anni di meno...

caro dado....prima classe da 3 anni,niente bersani ma classe sudata e 38 anni di eta'....850 euro-e' un 1.9cc diesel-!!!aumento rispetto l anno scorso senza incidenti..80 euro!ci sono dovuto rimanere perche' qui a taranto e' l assicurazione piu conveniente..l unica cosa che mi frena sul mercedes e' la paura di incorrere in una macchina che mi da' problemi di affidabilita'-non so ancora se e' a carburatori o iniezione,lo sapro' oggi-ma vedendo il motore a cofano aperto sono stato preso da una tenerezza e nostalgia anni 80....padellone filtro...tutto a vista e niente ma niente di plastica...il risparmio sarebbe notevole...solo di rca 450 eu all anno...sul bollo 180 eu all anno di risparmio(ora ne pago 212 per la mia attuale renault diesel)per non parlar del consumo(con 10 euro di gasolio faccio al max ora 85-90 km)la w124 e' a metano...dado una domanda..ma e' vero che su ste auto il kilometraggio e' relativo?cioe' molti mi dicono(e ho letto sulla rete)che si e' arrivati a far la foto dei6 nove sul tachimetro(999.999km)senza problemi gravi e col motore originale...

Link to post
Share on other sites

i km non sono mai relativi,certo sono mezzi pensati non come usa e getta ma per durare (rappresentanti, taxisti, grandi camminatori in genere) basti pensare a telaio carrozzeria garantiti 30 anni contro la corrosione, certo gli anni si sentono, problemi di affidabilità boh, sono sempre auto di 20 e passa anni, certo siamo a livelli di elettronica elementari, quindi al piu potrebbero esserci problemi meccanici risolvibili al limite con tornio e fresa :); i ricambi comunque si trovano sempre...

per i consumi non saprei, ora ho un clk 200 k e sul misto (con metà città con traffico pesante) faccio 9-10 km/l a gpl,che fa 120 km/10€ circa; c'è da dire che nonostante la potenza non pesto molto per via del consumo,ma metterlo a metano non ce la farei, a occhio farei 15 16 km/kg? e per avere un autonomia decente dovrei trasformarlo in una bombola ambulante

ps per il 200 occhio al comportamento dovuto al peso delle bombole sul retrotreno

Link to post
Share on other sites

Io non avrei dubbi a favore della Passat, più che altro per un motivo di età e di km (se sono reali, ovviamente). Questo perché si sta parlando di auto da tutti i giorni, e ormai per un cambio di proprietà ancora un po' e bisogna fare il mutuo...

 

PS. sti... cavoli quanto costa la RC a Taranto! Più o meno stessa età, ma a Torino (dunque non un paesello in mezzo alla campagna), sono sui 300 euri, forse qualcosina in meno. Va bene che è un 1.2, ma anche sul 1.6 da 120cv cambiava di non più di 100 euro. Spendo 850 euro/anno, ma dentro ho anche la kasko e mille (forse inutili) coperture

Link to post
Share on other sites

mah già mezzi di 12 13 anni a metano con 140k km mi sembrano pochi, i 240k del mercedes in oltre 20 anni pure, poi è possibile che la usasse un pensionato che faceva 5000km/anno. Certo col 200 con la storia asi ha un passaggio di proprietà ridicolo, informati solo bene sull'assicurazione, vai dall'assiucuratore e digli "se cambio la mia con una 2000cc asi quanto pago di rc?" perchè sono un po restii a assicurarti per 4 soldi una 20ennale usata poi come unica vettura tutti i giorni;poi è ovvio che se assicuri una balilla non la userai tutti i giorni.

Link to post
Share on other sites

vai di PASSAT...quel motore l ho avuto sull'audi che vedi in foto...è stata solo a benzina dal 1996 fino alla sua vendita...265000 km perfetta mai un problema mai lasciato a piedi solo uan volta cambiata pompa benzina a 160 mila km...cambiata con una spesa nel 2006 di 120 euro....per il resto non consumava una goccia d'olio......ed è sempre stata efficientissima...quando partii per il viaggio di nozze gli feci fare Reggio Calabria Napoli...da Napoli a Firenze e poi Firenze Cosenza....sempre allegra sull'autostrada clima acceso...al ritorno caricata di bagagli e cose comprate all'ikea....io volevo vedere fino a che punto arrivava dicevo...se si rompe la lascio qui e me ne compro una nuova...macchè....quale rottura....perfetta...ha sempre fatto 14 a litro e la mia era AVANT...di assicurazione essendo intestata a mio padre..1 classe pagava 250 euro ogni 6 mesi.......400 mi pare carissimo per un ASIK io con la volvo 740 intestata a me che ora ho 32 anni ma quando ho preso la 740 2.0 del 1988 appena fatta ASI nel 2008 pagavo solo 120 euro l'anno e 28,50 di bollo......

 

La mercedes è bellissima il cuore mi direbbe quella da consigliarti ma parliamo di un auto con 24 anni sulle spalle...la passat ne ha 10 di meno ha una concezione tutto sommato ancora attuale....e secondo me gasata ti fa almeno altri 150 mila km senza grossi problemi...se la riesci a tirare per 2000 euro aggiungendo il passaggio di proprietà, un buon tagliando che fai con poco comprensivo di freni e cinghie, 4 gomme termiche nuove e l'impianto a gas....diciamo che con 4500 euro totali ti porti a casa un auto che con la tua percorrenza ti scarrozzerù per altri 4 5 anni traqnuillamente senza rotture e senza problemi di sorta...

Link to post
Share on other sites

ciao...passat (1.8 aspirato 125 cv 20v)scartata...motivi...motore ok....alcuni accessori elettrici interni da riprendere,pannelli portiera da riprendere perche scollati(4)chiusura impazzita che scarica batteria,prezzo passaggio 560 euroooo!!!!!..prezzo assolutamente non trattabile....cosi' com e' 2800 euro..da riparare le altre cose e cosette almeno altre 500-600 euro..peccato...motore ottimo e pure trasmissione e sospensioni,impianto landi :) a metano ..ho cercato di non farmi veder troppo preso e ho salutato cortesemente il proprietario offrendo 2000euro e passaggio a mio carico(offerta non accettata).

Link to post
Share on other sites

Se punti ad usati di questa fascia preparati a qualche sorpresa. Per logica sarà un bel pò di tempo che non vengono manutenzionate quindi nel giro di breve riscontrerai sicuramente delle sosprese. Posso anche sbagliarmi ma se tanto mi da tanto!

Link to post
Share on other sites

basta rabboccare il metano senza riazzerare il parziale...ripeto secondo me quell'auto non fa piu di 12 km/l a benzina,proprio pregando e in extraurbano.fate i conti portandoli in km/kg di metano e vedete. ps su sprintmotor.de per il 190 2.0 benza la media è sui 10 10.5 km/l.

per il mio clk a gpl dà mediamente sui 9 km/l ed è giusto con i miei consumi

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
×
  • Create New...