Jump to content

Impianto JTG, valvola di carico bloccata


Post consigliati

Alla fine del tragitto Milano - Gallipoli (Km 1.100) che ho fatto per recarmi in vacanza (fine Agosto) mi accingo a fare l'ultimo rifornimento di GPL, e la valvola di carico si blocca, ho provato più volte in vari distributori ed ho notato che il contalitri gira molto lentamente ed avvolte riparte normalmente caricando al massimo 1 litro, un distributore molto paziente è riuscito a caricare 21 litri dopo circa mezzora.

Vi chiedo cortesemente avete dei suggerimenti da darmi? Visto che circa 2 anni fà lo stesso problema mi è costato circa 400 euro.

Grazie

Link to post
Share on other sites

400 euro mi sembra un pò troppo...

a me hanno sostituito la bobina sulla valvola di carico e i pressostati per 130,00 euro.

Il problema può dipendere sia dalla bobina in questione sia dal pressostato di carica, dando ovviamente per scontato che il fusibile sia integro...

Ciao

Link to post
Share on other sites

è capitato diverse volte anche a me, il problema deriva dal fatto che la bombola si scalda molto dopo un lungo viaggio, la pressione raggiunge livelli tali che la valvola di carico rimane chiusa,

fatto la mattina dopo senza problemi anche nello stesso distributore.

 

Saluti

Link to post
Share on other sites

Scusate il ritardo nel rispondere. Ho speso 400 euro, inquanto da un problema ne sono nati altri, mi hanno sostituito la pompa che secondo me andava bene e i sensori, smontando varie volte il serbatoio (incompetenza?).

 

Ho provato a fare rifornimento più volte senza risultato, la valvola rimane bloccata.

 

Purtroppo non riesco a trovare lo schema elettrico dell'impianto per capirne il funzionamento, la domanda che mi pongo continuamente la valvola di carico è un elettrovalvola e se si si apre quando è alimentata?

Link to post
Share on other sites

Scusate il ritardo nel rispondere. Ho speso 400 euro, inquanto da un problema ne sono nati altri, mi hanno sostituito la pompa che secondo me andava bene e i sensori, smontando varie volte il serbatoio (incompetenza?).

 

Ho provato a fare rifornimento più volte senza risultato, la valvola rimane bloccata.

 

Purtroppo non riesco a trovare lo schema elettrico dell'impianto per capirne il funzionamento, la domanda che mi pongo continuamente la valvola di carico è un elettrovalvola e se si si apre quando è alimentata?

 

 

Esatto... la bobina che la fa aprire dipende dal pressostato rosso (tarato a 0,6 bar) sulla linea di carica. In pratica quando il pressostato rileva una differenza di pressione tra interno ed esterno(come quando attaccano la pistola per il rifornimento) chiude il contatto ed alimenta la bobina.

Quando poi la pressione interna uguaglia quella del distributore, il pressostato stacca e la valvola blocca l'entrata del gpl nel serbatoio.

Per questo motivo il problema (superato quello della meccanica delle prime elettrovalvole di carica,che facevano cag....) adesso risiede generalmente o nella bobina o nel pressostato rosso.

La seccatura è che in questo frangente devi per forza fare svuotare e aprire il serbatoio...

Ciao

Tarpon

Link to post
Share on other sites
  • 2 weeks later...

Correggo la prima risposta che ho dato:

per 130 euro hanno sostituito, per sicurezza, anche il sensore 80%.

Quest'ultimo infatti ,quando funziona bene, stacca l'alimentazione dell' elettrovalvola e blocca il rifornimento se il livello del gpl raggiunge l' 80% della capacità del serbatoio, a prescindere dalla pressione

Saluti

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
×
  • Create New...