Jump to content

Autoradio economiche


Post consigliati

Siccome chi m'ha venduto la macchina mi ha offerto il montaggio dell'autoradio (da me fornito), non mi rivolgerò da chi ha lavorato in passato sulle mie altre macchine, un rivenditore installatore, che in pratica quasi ti obbliga a prendere un suo prodotto (e a certi prezzi...).

 

Su internet trovi di tutto a prezzi stracciati... il primo marchio a prima vista affidabile sembra un certo "TOKAI"... che ne pensate?

 

O è meglio passare a un ROADSTAR o altro, senza arrivare all'ALPINE...

 

Quali sono marchi non TOP ma comunque validi ?

Link to post
Share on other sites

Siccome chi m'ha venduto la macchina mi ha offerto il montaggio dell'autoradio (da me fornito), non mi rivolgerò da chi ha lavorato in passato sulle mie altre macchine, un rivenditore installatore, che in pratica quasi ti obbliga a prendere un suo prodotto (e a certi prezzi...).

 

Su internet trovi di tutto a prezzi stracciati... il primo marchio a prima vista affidabile sembra un certo "TOKAI"... che ne pensate?

 

O è meglio passare a un ROADSTAR o altro, senza arrivare all'ALPINE...

 

Quali sono marchi non TOP ma comunque validi ?

 

... ho fatto l'ordine per il TOKAI... spero non mi ubriachi :D

Link to post
Share on other sites

stai tranquillo...mia zia aveva nella sua megane un soxy xploid..a parte che la renault su una "media" del 2004 monta solo 4 casse all'anteriore medi e tweeter e dietro nulla....appena quest'auto a soli 60000 km è passata in "erdità" a me visto che mia zia non può più guidarla, ho deciso per prima cosa di mettere le casse posteriori...sony a tre vie che avevo sulla bravo del 2000 che avevo sempre comprato io nel 2001....ma la radio si sentiva malissimo quindi ho scoperto che era un finale dell'uscita audio dell'xploid che non andava bene...allora vado su ebay compro un autoradio con lettore SD ingresso USB ingresso AUX telecomando toni predefiniti al solo costo di 29 euro con spedizione completa...bhe posso dire che non ho nulla da lamentarmi...l'unica cosa che non ha è il sistema RDS ma la sintonia la mantiene sempre anzi prende anche in galleria fino ad un certo punto.....il cd è sparito soppiantato dagli altri ingressi...ecco certe volte ci lasciamo prendere da marchi etc...nn metto in dubbio la qualità sonora di alcune marche..ma bisogna pur vedere l'impianto nel suo insieme e l'uso che si fa dell'auto.

Link to post
Share on other sites

stai tranquillo...mia zia aveva nella sua megane un soxy xploid..a parte che la renault su una "media" del 2004 monta solo 4 casse all'anteriore medi e tweeter e dietro nulla....appena quest'auto a soli 60000 km è passata in "erdità" a me visto che mia zia non può più guidarla, ho deciso per prima cosa di mettere le casse posteriori...sony a tre vie che avevo sulla bravo del 2000 che avevo sempre comprato io nel 2001....ma la radio si sentiva malissimo quindi ho scoperto che era un finale dell'uscita audio dell'xploid che non andava bene...allora vado su ebay compro un autoradio con lettore SD ingresso USB ingresso AUX telecomando toni predefiniti al solo costo di 29 euro con spedizione completa...bhe posso dire che non ho nulla da lamentarmi...l'unica cosa che non ha è il sistema RDS ma la sintonia la mantiene sempre anzi prende anche in galleria fino ad un certo punto.....il cd è sparito soppiantato dagli altri ingressi...ecco certe volte ci lasciamo prendere da marchi etc...nn metto in dubbio la qualità sonora di alcune marche..ma bisogna pur vedere l'impianto nel suo insieme e l'uso che si fa dell'auto.

 

Ecco, bravo!!!

 

Oltretutto sulla mia Clio Storia, con antenna sul tetto (di serie) feci montare nel 2007 una ALPINE con casse HERTZ dal suddetto installatore... la radio si sente poco bene, perde spesso e volentieri la sintonia... ha provato a regolarla, smanettando sulla stessa ma... lui dà la colpa all'antenna che, ripeto, è di serie... mah ?! :huh:

Link to post
Share on other sites

Ragazzi...personalmente credo che ormai si debba abbandonare lo scenario tradizionale...faccio un esempio...io adesso vis tro scrivendo da un portatile ASUS è stata un'offerta che Telecom Italia fece nel 2011 addebitando 25 euro/mese in bolletta....per due anni...alla fine un portatile ASUS mi esce 600 euro....e lo pago in due anni...ma se lo avessi dovuto comprare avendo già un pc fisso da lavoro ottimo...nn di certo avrei speso gli 800 che costava all'epoca per usarlo per scrivere su facebook o su omniauto con i miei amici...mi sarei accontentato di un acer in offerta a 230 euro......quindi come vedete è tutta una questione di utiizzo e di aspettative...sulla ford ho l'impianto di casa personalizzato dalla Bose bhe la differenza è netta il suono è pulito perfetto....ad ogni livello anche massimo...sulal thesis di mio padre c'è un bose con dolby del costo di 6000 euro ovviamente di serie che mio padre nona vrebbe mai speso...ma ci può stare in quell'auto non si sente nulla dal fruscio aerodinamico al rombo motore ha una insonorizzazione perfetta ed è un auto di un certo livello...sulla mondeo auto di livello superiore alla megane ma inferiorie alla thesis...l'insonorizzazione è curatissima ma non a livelli della thesis quindi è logico che il bose semplice montato sia un modello più semplificato del valore opzionale di 1000 euro in più sul listino ripeto il suono è perfetto ma non eccellente....sulla megane invece a parte che l'insonorizzazione non è delle migliori già di suo a parte che il posizionamento degli altoparlanti non è studiato e non è l'ideale e si potrebbe ovviare solo spostandoli posticciamente con il rischio di rovinare l'estetiva....sono fortunato he è un modello a piccola cilidrata a benzina e quindi non si sente proprio il "rombo" motore che "disturba" l'ascolto...cosa vado quindi a spendere per un autoradio spettacolare se l'auto ha un impianto dotato di 4 casse renault solo all'anteriore e che dietro al massimo posso montare casse da 13" a tre vie? è uno spreco.....semmai dovrei smontare tutto, iniziando dai fili che arrivano alle casse che sono di piccolo diamentro, cambiarli con fili schermati più grossi mettere dei crossover degli amplificatori, migliorare l'isolamento dall'esterno e forse pensare di riposizionare le casse in altri alloggiamenti oppure mettere altre casse negli alloggiamenti originali ma dalle prestazioni eccellenti e studiate appunto per auto con posizionamenti originali delle casse non proprio ottimali..che verrebbero a costarmi un botto...per tutto questo spenderei almeno 500 euro...allora posso poi pensare di prendere un autoradio "serio" spendendo magari 600/700 euro di base....ma francamente spendere 1200 euro di impianto su un auto che si e no vale questi soldi...anceh se nuova e tecnologicametne avanzata la trovo una stupidata..certo forse io ho estremizzato con la radio su ebay--ma è un periodo di magra è un auto che mi è stata data in eredità di cui per il momento nn devo spendere una lira perchè ha gomme nuove e tagliando fatto 7000 km fa e in genere si fanno 30000 km con un tagliando.....è chiaro che mi "accontento" di un autoradio di 29 euro...compreso di spedizione.....daltronde a me serviva un ingresso per mp3 qui ho addirittura aux sd usb e dimenticavo...blutouth (che non credo serva però per trasmettere musica dal telefonino a meno che questa non venga memorizzata poi su SD o penna usb)...

Link to post
Share on other sites

con marche economiche in passato ho avuto noie dall'anti shock del lettore cd...

 

... quello che ho preso non ha il lettore CD, lavora con schede per mp3 (non dovrebbero esserci problemi, almeno credo)...

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
×
  • Create New...