Jump to content

Toyota Auris Hybrid+GPL


Post consigliati

  • Risposte 442
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Si ma forse nel mio messaggio non si capisce bene, l'ho messa GPL! 37 litri sono 22 23 euro (per fare quasi 600km).

 

ciao

 

Con il gasolio a 1,35 equivale ad un ipotetico diesel che fa più di 30 km/l. Facile da trovare... 

Link to post
Share on other sites

 

Si ma forse nel mio messaggio non si capisce bene, l'ho messa GPL! 37 litri sono 22 23 euro (per fare quasi 600km).

 

ciao

 

Con il gasolio a 1,35 equivale ad un ipotetico diesel che fa più di 30 km/l. Facile da trovare...

Si ma forse nel mio messaggio non si capisce bene, l'ho messa GPL! 37 litri sono 22 23 euro (per fare quasi 600km).

 

ciao

Non mi pare.

1) 600 km ma anche 550 km sono circa 16 km con 37 litri.

2) Considera anche il consumo di benzina.

3) il gpl costa ora circa 60 centesimi, ma in certi posti anche di più.

con un diesel che in quelle condizioni fa circa 20 km /l (che a 120 km/h è possibile) siamo lì come spesa.

 

Se invece il percorso è cittadino si risparmia molto con l'ibrido.

Link to post
Share on other sites

 

 

Si ma forse nel mio messaggio non si capisce bene, l'ho messa GPL! 37 litri sono 22 23 euro (per fare quasi 600km).

 

ciao

Con il gasolio a 1,35 equivale ad un ipotetico diesel che fa più di 30 km/l. Facile da trovare...

Si ma forse nel mio messaggio non si capisce bene, l'ho messa GPL! 37 litri sono 22 23 euro (per fare quasi 600km).

 

ciao

Non mi pare.

1) 600 km ma anche 550 km sono circa 16 km con 37 litri.

2) Considera anche il consumo di benzina.

3) il gpl costa ora circa 60 centesimi, ma in certi posti anche di più.

con un diesel che in quelle condizioni fa circa 20 km /l (che a 120 km/h è possibile) siamo lì come spesa.

 

Se invece il percorso è cittadino si risparmia molto con l'ibrido.

 

Non ti pare cosa?

 

1) ok

2) 10 euro 2000 km

3) 20 km/l a gasolio sono  0.0675 €/km - 16 km/l a gpl sono 0.0375 €/km, sicuro che siamo lì come spesa

 

Moltiplicando per 20'000 km risulta

-) gasolio 1350 euro

-)  gpl 850 euro

 

Non mi pare che la spesa sia simile.

 

Io l'impianto l'ho fatto ^_^

Link to post
Share on other sites

Io non voglio mica dire che è meglio a gasolio.

Pensavo ti consumasse molta più benzina volendo tu abbassare la temperatura di commutazione.

Comunque se il conto torna sono contento.

Oltretutto pensavo che tu avessi un impianto di quelli che per precauzione iniettano anche benzina per preservare le valvole.

Comunque per curiosità a che temperatura hai la commutazione?

Anche io vorrei farlo.

Link to post
Share on other sites

La temperatura di commutazione attuale è di 40 °C ed effettivamente ora mi consuma più benzina perché ci mette un po' più tempo a commutare ma sarà 20 euro 2000 km, la voglio far portare a 25 °C.

Le extrainiettate di benzina le fa sopra i 4000 giri quindi praticamente mai.

In autostrada ai 120 i giri stanno attorno a 2000.

 

Ciao

Link to post
Share on other sites

 

Il mio ex motore Toyota (il mille 3 cilindri) ha resistito 250mila km, quasi tutti con GPL.

Un motore orrendo che non consiglierei a nessuno per rumorosità e scarsità di coppia, ma per durare è durato ( gli ultimi 50mila km prima della sua morte però andava praticamente a miscela).

Link to post
Share on other sites

 

 

Si ma forse nel mio messaggio non si capisce bene, l'ho messa GPL! 37 litri sono 22 23 euro (per fare quasi 600km).

 

ciao

Con il gasolio a 1,35 equivale ad un ipotetico diesel che fa più di 30 km/l. Facile da trovare...

Si ma forse nel mio messaggio non si capisce bene, l'ho messa GPL! 37 litri sono 22 23 euro (per fare quasi 600km).

 

ciao

Non mi pare.

1) 600 km ma anche 550 km sono circa 16 km con 37 litri.

2) Considera anche il consumo di benzina.

3) il gpl costa ora circa 60 centesimi, ma in certi posti anche di più.

con un diesel che in quelle condizioni fa circa 20 km /l (che a 120 km/h è possibile) siamo lì come spesa.

 

Se invece il percorso è cittadino si risparmia molto con l'ibrido.

 

 

Beh, è aritmetica (il consumo di benzina l'ho trascurato, normalmente è risibile soprattutto per un utilizzo autostradale), in ogni caso anche considerandolo il vantaggio dell'ibrido + gpl è abnorme rispetto ad un ipotetico diesel.

In fondo se rapportiamo gli 1,35 euro/l del gasolio con i 60 cent/litro del gpl, hai voglia a consumare poco a gasolio, c'è più di un fattore 2 in ballo, facciamo 2 come cifra tonda per tenere conto della benzina, ma da 16 vai sopra i 30. Confrontabile con un diesel da 20km/l è la mia che è una sanguisuga 

Link to post
Share on other sites

La temperatura di commutazione attuale è di 40 °C ed effettivamente ora mi consuma più benzina perché ci mette un po' più tempo a commutare ma sarà 20 euro 2000 km, la voglio far portare a 25 °C.

Le extrainiettate di benzina le fa sopra i 4000 giri quindi praticamente mai.

In autostrada ai 120 i giri stanno attorno a 2000.

 

Ciao

 

Domanda da ignorante (ma non troppo): ma sulla Prius ad una certa velocità corrispondono dei giri prefissati? Pensavo fosse come la Yaris, che ha un rapporto piuttosto random tra velocità e giri motore (in realtà non è casuale, ovviamente, ma lo decide la gestione elettronica a che regime fare andare il motore termico a seconda delle condizioni, secondo algoritmi piuttosto complessi)

Link to post
Share on other sites

Diciamo che la particolare trasmissione permette di svincolare il regime del motore dai giri delle ruote.

In un cambio tradizionale ad un determinato rapporto (ad esempio quinta) il regime del motore è collegato alla velocità ma a parità di velocità in salita il motore si trova a fornire più coppia a un regime fisso oppure meno in discesa, questo non permette di seguire i regimi di massimo rendimento al variare del carico.

 

Portando al limite questo ragionamento quando con un sistema tradizionale si accelera il motore si trova a girare a diversi regimi a carichi elevati e questi regimi non sono ovviamente quello di massimo rendimento che è uno solo per ogni posizione del pedale del gas.

 

Nell'HSD il regime del motore segue la curva di massimo rendimento, se accelero il motore si porta al regime corrispondente di massimo rendimento della coppia o della potenza voluta e questa coppia viene trasmessa alle ruote con un sistema di rapportatura variabile.

 

Da notare che non esiste un cambio, la rapportatura viene effettuata tramite una combinazione di 2 motori elettrici contrapposti collegati ad una specie di differenziale.

 

Il modo più semplice di pensare il sistema HSD, anche se non è proprio così, è di immaginarlo un po' come un motore a scoppio che fa girare un generatore che produce corrente che fa girare un motore elettrico che fa girare le ruote. 

 

Tutto ciò fa un effetto scooterone ma una volta fatto l'orecchio è anche piacevole. :rolleyes:

 

La batteria, abbastanza piccola invero, permette di immagazzinare quel po' di energia di frenata, che altrimenti verrebbe solo dissipata in calore sui dischi, sfruttando il motore elettrico come generatore; questa energia viene poi restituita in accelerazione facendo praticamente generarne meno dal motore a scoppio che quindi consuma meno, addirittura per piccoli spostamenti il motore a scoppio non si accende nemmeno e un motore spento è quello che consuma di meno  <_<

 

Fino a 25 kW la frenata è gestita dal motore elettrico come generatore, oltre entrano in azione le pinze sui dischi.

 

In estate esiste anche un altro vantaggio, il climatizzatore è a inverter alimentato dalla batteria di trazione quindi non serve il motore acceso  per avere fresco in auto, quando al limite la batteria va sotto un certo livello il motore a scoppio si accende qualche decina di secondi per ricaricarla un po'.

 

Altro vantaggio sono la pompa dell'acqua, la pompa del servofreno e il servosterzo tutti elettrici e così facendo hanno eliminato anche la cinghia servizi che porta via energia e non spariscono le assistenze col motore a scoppio spento.

 

ciao

Link to post
Share on other sites

ok, grazie, ho presente come funziona il PSD (c'è una Yaris in famiglia, anche se non la uso mai), infatti mi stupivo che dessi un certo numero di giri ad una certa velocità, mentre  invece potrebbe essere diverso di volta in volta, entro certi limiti, almeno in linea di principio. Questo il motivo della mia domanda

Link to post
Share on other sites

I conti tornano anche perchè anche se fra gpl e benzina è a 1050 euro di spesa (tenendo conto dei 200 euro di benzina ogni 20000 km) i suoi costi possono solo migliorare o abbassando la temperatura di commutazione o spostandosi su percorsi più favoravoli per l'ibrido. Col diesel invece già si è al massimo risparmio, i consumi possono solo peggiorare.

Quindi ben venga l'ibrido-gpl. Poi c'è da sperare che le valvole non ne risentano. Anche se credo che su un motore come il 1000 che o acceleri o non va si è portati a tirarlo molto quindi il problema potrebbe essere più evidente.

Link to post
Share on other sites

I conti tornano anche perchè anche se fra gpl e benzina è a 1050 euro di spesa (tenendo conto dei 200 euro di benzina ogni 20000 km) i suoi costi possono solo migliorare o abbassando la temperatura di commutazione o spostandosi su percorsi più favoravoli per l'ibrido. Col diesel invece già si è al massimo risparmio, i consumi possono solo peggiorare.

Quindi ben venga l'ibrido-gpl. Poi c'è da sperare che le valvole non ne risentano. Anche se credo che su un motore come il 1000 che o acceleri o non va si è portati a tirarlo molto quindi il problema potrebbe essere più evidente.

Non è 1050, negli 850 ho già calcolato 100 euro di benzina, sarebbe 750(gpl)+100(benzina)

Link to post
Share on other sites

I conti tornano anche perchè anche se fra gpl e benzina è a 1050 euro di spesa (tenendo conto dei 200 euro di benzina ogni 20000 km) i suoi costi possono solo migliorare o abbassando la temperatura di commutazione o spostandosi su percorsi più favoravoli per l'ibrido. Col diesel invece già si è al massimo risparmio, i consumi possono solo peggiorare.

Quindi ben venga l'ibrido-gpl. Poi c'è da sperare che le valvole non ne risentano. Anche se credo che su un motore come il 1000 che o acceleri o non va si è portati a tirarlo molto quindi il problema potrebbe essere più evidente.

 

Diciamo che sull'ibrido Toyota, come ha spiegato bene Mircoron, non c'è una correlazione diretta tra giri motore e quanto si schiaccia sull'acceleratore, perché di fatto decide l'auto quanto fare erogare al motore istante per istante secondo criteri di massimo rendimento (e minimo consumo), al limite se c'è potenza in eccesso la immagazzina attraverso uno dei due motogeneratori. Dalla mia scarsissima esperienza sulla Yaris (paragonabile concettualmente) è comunque raro che vada tanto su di giri, con ICE acceso cerca sempre di mantenersi in un range di giri dove il rendimento è adeguato, quindi né troppo basso (altrimenti conviene spegnere), né troppo alto.

 

Inoltre teniamo conto che i motori Toyota montati sulle ibride funzionano secondo il ciclo Miller (parente dell'Atkinson, diciamo la stessa cosa in linea di principio, ma ottenuta giocando con la fasatura valvole), che hanno la caratteristica di sfruttare al massimo, dal punto di vista termodinamico, i gas combusti, dunque in linea teorica l'energia residua dei gas (dunque anche la temperatura) in uscita dalla valvole dovrebbe essere decisamente minore.

Link to post
Share on other sites

 

I conti tornano anche perchè anche se fra gpl e benzina è a 1050 euro di spesa (tenendo conto dei 200 euro di benzina ogni 20000 km) i suoi costi possono solo migliorare o abbassando la temperatura di commutazione o spostandosi su percorsi più favoravoli per l'ibrido. Col diesel invece già si è al massimo risparmio, i consumi possono solo peggiorare.

Quindi ben venga l'ibrido-gpl. Poi c'è da sperare che le valvole non ne risentano. Anche se credo che su un motore come il 1000 che o acceleri o non va si è portati a tirarlo molto quindi il problema potrebbe essere più evidente.

Non è 1050, negli 850 ho già calcolato 100 euro di benzina, sarebbe 750(gpl)+100(benzina)

 

 

Anche perché 1050 euro di carburante in 20mila km è più o meno la mia spesa con la sanguisuga 

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...