Jump to content

Toyota Auris Hybrid+GPL


AUTOGASTWINS

Post consigliati

Sono andato a far rifornimento e ho peggiorato leggermente il parziale che avevo fino a qualche giorno fa: il CdB segnava 29,8km/l.

Percorsi 535km con 23,15l di GPL pari ad un consumo di 23,10km/l e spesa di 16,90€ (0,73€/l).

Al momento il mio miglio consumo di sempre.

 

Tipo di percorsi: strade statali (principali mete Crema-Bergamo-Brescia-Cassiglio).

 

Ma percentualmente quanta statale e quanta città?

Perchè i tuoi risultatichilometrici sono notevolissimi, io con una clio del 2002 faccio 17 km/l guidando sulle uova, da quello che scrivi mi sembra di capire che non hai una guida particolarmente risparmiosa.

Per ottenere queste medie immagino che l'elettrico deve entrare ina zione molto spesso e da quello che mi pare di capire quando sei in statale a velocità costante praticamente dovresti usare solo il termico anche perchè le batterire non si ricaricherebbero, giusto?

 

In ultimo quanto paghi di bollo?

Solo in base al motore termico o anche all'elettrico?

 

E l'assicurazione invece come considera un'ibrida?

Link to comment
Share on other sites

  • Risposte 449
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Posted Images

Nello specifico quel pieno é stato consumato tutto su strade statali cercando di tenere velocità comprese tra i 60 ei 90 km/h e comprende sia l'andata che il ritorno annullando gli effetti delle pendenze e senza utilizzare tecniche di guida particolari.

Le stesse statali però attraversano i vari paesi e paesini, ciò vuol dire alcune volte limiti di 50km/h e numerosi stop, semafori e rotonde.

 

La mia guida é generalmente tranquilla e rispettosa dei limiti, seguo il traffico; verifico tutti i giorni che superare i limiti, fare sorpassoni non fanno guadagnare tempo significativo ma solo sprecare carburante perché tanto al prossimo semaforo o rotonda ci si riprende; inoltre si mette a repentaglio la sicurezza non rispettando le distanze e si rischia di prendere multe (dalle mie parti per fare cassa i comuni piano piano si stanno munendo tutti di zone con i velox fissi).

Ci sono tecniche e accortezze che servono a ottenere consumi ancora più bassi e che a volte ho cercato di applicare (es. Non frenare all'ultimo secondo agli stop ma levare il piede dall'acceleratore qualche centinaia di metri prima e la macchina poiché ha poco freno motore decelererà lentamente; il pulse&glide, ecc...) e che sembra sia l'auto a volertele insegnare.

Oggi ad un anno esatto dall'installazione ho una media di quasi 18km/l a GPL, a benzina sarebbero oltre i 22km/l (vedi il link di spritmonitor in firma).

 

In questo weekend ho fatto 2 volte BG-parchi del Garda in autostrada, entrambe a 130km/h da GPS in terza corsia, il consumo di GPL é stato circa di 15km/l, a benzina sarebbe stato circa 19.

 

Posso affermare quindi sia che si faccia parecchia autostrada, che città, che statali su base annua un utente medio può ottenere agevolmente una media consumi a benzina dei 20km/l e a costi carburante eguagliare una pari categoria a GPL (ma anche di segmenti inferiore).

 

Generalmente per ottimizzare i consumi NON bisogna usare e scaricare la batteria perché poi il sistema cercherà di ripristinare la carica utilizzando parte della potenza del motore termico, alzando i giri motore e quindi bruciando carburante e alzando i consumi e nel frattempo l'auto sarà meno potente non potendo usufruire della quota potenza che avrebbe dovuto essere fornita dal motore elettrico.

In statale il motore termico é generalmente acceso e l'elettrico fornisce il suo contributo; a velocità costanti inferiori ai 75km/h il sistema invece tenderà a spegnere il termico e mantenere la velocità soltanto con l'elettrico; in fase di rallentamento e frenata invece il termico si spegne e l'elettrico recupera energia.

Sembra complesso ma in realtà é gestito tutto ottimamente dalle centraline e non bisogna pensare a niente.

 

Il bollo si paga solo sul motore termico 99cv.

Le assicurazioni hanno ognuna diverse scuole di pensiero... C'é chi classifica l'auto come "benzina", chi come "ibrida", chi come "elettrica" e chi come "altro".

Nel mio caso comparando i preventivi con i vari siti online di sola RC pago quanto la mia ex fiat 500 1,2cc (io ho Quixa e mi esce €325 la 500, €330 Auris che é un 1800cc).

 

In più alcune città danno agevolazione sui parcheggi (a Bergamo ho richiesto il tesserino per non pagare i parcheggi blu) e accessi ad aree a zone al traffico limitato.

Link to comment
Share on other sites

  • 4 weeks later...

Ciao Messo ! Complimenti per i tuoi feedback. Seguo i tuoi consumi da tempo e anche quelli di altre Hybrid gasate, sia in Italia che in Francia/Spagna e posso confermare che l'accoppiata Powertrain Hybrid + Gas sia davvero eccellente.

Ricordando sempre che la spesa dell'impianto, il contributo benzina, i tagliandi relativi e le limitazioni (Garanzia, Parcheggi oltre -1, riduzione vano carico, aggravo di peso, etc) vanno messi nel conto GLOBALE che ciascuno deve fare.

 

Lunga vita alla tua SUPER Hybrid+Gpl !

Link to comment
Share on other sites

complimenti a te e all'auto, è sicuramente molto economica l'accoppiata ibrido gas, mi spaventa ancora la tecnologia per possibilità di intervento e competenza sul pwtrain ibrido stesso

comunque 17 al litro con una clio non è niente male...anzi

io che sono abituato a "festeggiare" quando arrivo a 10...

Link to comment
Share on other sites

  • 1 month later...

Da una settimana ho cambiato lavoro: il vecchio era a 6km da casa, questo nuovo a 60km...

Percorrendo strade statali nella pianura bergamasca e bresciana, cercando, rotonde permettendo, di mantenere gli 80km/h il CdB (che fino ad adesso si è dimostrato molto preciso) segna un eccellente 31km/l, che dovrebbero essere 29/30 reali.

Adesso mi tocca solo fare un pieno e verificare che a gpl siano circa 24km/l.

Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...

sta mattina percorrevo un circuito privato rettilineo.

 

mi ha sorpreso la facilità con la quale superati i 130km/h si arriva a 180km/h (il navigatore mi dava 182km/h ma ho avuto la sensazione che qualcosina in più poteva andare) e di come non sembri di andare cosi veloce; ovviamente a solo GPL.

 

purtroppo non ho fatto caso a cosa segnava il consumo istantaneo.

Link to comment
Share on other sites

Da una settimana ho cambiato lavoro: il vecchio era a 6km da casa, questo nuovo a 60km... Percorrendo strade statali nella pianura bergamasca e bresciana, cercando, rotonde permettendo, di mantenere gli 80km/h il CdB (che fino ad adesso si è dimostrato molto preciso) segna un eccellente 31km/l, che dovrebbero essere 29/30 reali. Adesso mi tocca solo fare un pieno e verificare che a gpl siano circa 24km/l.

 

24 km/l a gpl sarebbe eccezionale.

A 0,740 litro vorrebbe dire 31 euro per 1000km !!!

Io, pur con il piede di velluto non riesco a scendere a meno di 42/43 euro con una ppiù leggera clio.

Link to comment
Share on other sites

  • 1 month later...

Nel pratico non sono più riuscito a finire un pieno con il CdB che segnasse 31km/l poiché purtroppo (o per fortuna.....) non c'è solo il tragitto casa-lavoro-casa.

Comunque dai primi di settembre ad oggi, in cui le temperature dai 30' si sono abbassate a circa 20', ho percorso più di 7.300km di cui circa 1.400km di autostrada (con piede non proprio leggero) ad una media consumi di 18,95km/l di GPL.

Link to comment
Share on other sites

  • 1 month later...
.....Comunque dai primi di settembre ad oggi, in cui le temperature dai 30' si sono abbassate a circa 20', ho percorso più di 7.300km di cui circa 1.400km di autostrada (con piede non proprio leggero) ad una media consumi di 18,95km/l di GPL.

 

Sempre dai primi di settembre ad oggi, vale a dire 11.000km, ho una media di 19,05km/l.

Le temperature di questi giorni che sempre di più si avvicinano allo 0 ma soprattutto la pioggia, iniziano a farsi sentire sui consumi, pur rimanendo ottimi e irraggiungibili da qualsiasi altra auto.

Il consumo fisiologico della benzina avevo fatto una stima di circa 650km/l dall'ultimo pieno (circa 12.000km fa), ora che le temperature basse allungano il passaggio a gas sicuramente peggiorerà.

 

Ad oggi esclusivamente a gpl ho percorso circa 35.000km.

Link to comment
Share on other sites

... Le temperature di questi giorni che sempre di più si avvicinano allo 0 ma soprattutto la pioggia, iniziano a farsi sentire sui consumi, pur rimanendo ottimi e irraggiungibili da qualsiasi altra auto.

 

proprio da qualsiasi?

 

inteso come auto a gpl, poi ovvio che una UP! o una panda metano a costi al chilometro possono fare meglio (ma con lo stesso comfort??) e un ibrida a metano fa ancora meglio...

 

(faccio presente che 19km/l a gpl vorrebbe dire l'equivalente di quasi 24km/l se fossi andato a benzina)

Link to comment
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...