Jump to content

Post consigliati

ciao a tutti,

sono il felice possessore di un caravelle 1.6 turbodiesel del millenovecentoottantanove "ereditato" da mio padre. marrone bicolore, 246mila km, pedane in erba sintetica, poesia fatta veicolo...

 

ma sono anche il felicissimo padre di 2 bimbe piccole e presto mi servirà un mezzo con un paio di cinture a 3 punti da utilizzare per i seggiolini. libici (il nome del mio pulmino, che dato il curriculum non può non avere un nome) ne ha solo 2 (di cui una al posto guida), quindi presto non andrà più bene.

 

ho consultato la motorizzazione civile, 2 carrozzieri e 2 meccanici, ma aggiungere un paio di cinture a 3 punti, nonostante lo spazio disponibile, pare non sia possibile...

 

ormai rassegnato a dover comprare una nuova macchina, mi sto convincendo che una mercedes classe b prima serie potrebbe fare al caso mio. un paio di giorni fa ne ho vista una: il bagagliaio non è un gran chè, ma considerando il mio veicolo attuale credo che farò mooolta fatica a trovare un'auto che mi soddisfi sotto l'aspetto della capacità e comodità di carico...

 

lavoro da casa, quindi faccio pochissimi km... l'asilo quando piove, qualche weekend dai nonni a 50km e le vacanze. con 5mila all'anno ci sto dentro in scioltezza...

 

sarei orientato all'acquisto di una versione a gas... più che per ragioni economiche (come dicevo faccio pochissimi km) per ragioni:

- ideologiche. credo fermamente sia un obbligo di ciascuno, nel limite del possibile, inquinare il meno possibile... il "limite del possibile", ovviamente, dipende dalla coscienza individuale, ma se devo scegliere tra un'auto che inquina di più ed una che inquina di meno avendo il costo come unica discriminante, beh, allora sento di dover scegliere l'auto che inquina meno.

- pratiche. vivo a bologna, e se per un blocco del traffico non dovessi poter girare proprio il giorno in cui diluvia e devo portare le bimbe all'asilo mi scoppierebbe la testa! a cosa serve un'auto se quelle poche volte in cui ne hai bisogno non la puoi usare?

 

 

ho trovato in rete questi 2 annunci:

http://www.autoscout24.it/Details.aspx?id=215411886

http://cerca.automobile.it/veicoli/details.html?id=163562929&utm_source=omniauto.it&utm_medium=Search%2BApi&utm_campaign=Integrations%2BPartner

 

che ne pensate?

- la prima ha l'impianto a metano di serie, ha un botto di km (127mila) ed è molto bella (come optional e colore).

- anche la seconda è molto bella ed ha meno km (80mila), ma ha un po' meno optional, l'impianto è a gpl (nuovo), ed il concessionario è in un luogo molto più accessibile.

 

127mila km per un motore mercedes sono molti? io guido tranquillo e faccio pochi km, se potessi farne altri 80mila mi durerebbe almeno 10anni...

qualcuno ha esperienza di motori mercedes alimentati con impianti gpl non di serie? danno problemi?

il bagagliaio della classe b prima serie è sufficiente per portare in vacanza una famiglia di 4 persone?

non avendo mai acquistato un'auto in vita mia, mi sapete dire come funziona la garanzia sull'acquisto di veicoli usati? c'è il rischio, acquistando l'auto del primo annuncio, che debba scavallare l'appennino 20 volte per riportare al concessionario un'auto con dei problemi? o basta la fattura via fax di un intervento coperto da garanzia per ottenere il bonifico con il rimborso da parte del concessionario? ovviamente sono due situazioni estreme, vorrei capire cosa posso realisticamente aspettarmi...

 

grazie a tutti i valorosi che avranno avuto la pazienza di leggere fin qui e darmi una mano nella scelta...

 

 

ps: dai, in un post così lungo non poteva mancare un ps... :) libici finirà in giardino, come casetta dei giochi per le bimbe... in attesa del giorno in cui avrò fondi sufficienti per un restauro completo!

Link to post
Share on other sites

Il baule del Classe B è tra i più capienti della sua categoria, l'alternativa e un caravelle più recente.

 

 

 

127'000km per quell'auto sono pochi, i 200'000 li dovrebbe fare senza noia alcuna, e come aspettativa di vita da un auto di quel segmento e di quel prezzo mi aspetto almeno i 300'000km.

 

Con i tuoi 5'000km annui la lasci in eredità ai futuri nipoti.

 

Prendi quella a metano, è più giovane, ha un allestimento migliore.

 

L'unico neo di quella a metano è che ogni 4 anni bisogna revisionare le bombole e non ho la più pallida idea di come funzioni con le bombole mercedes. (per revisione si intende, smontaggio della tua bombola, invio ad un centro di revisione, che la verifica e te la rispedisce, in fine rimontaggio) il costo della revisione è già compreso nel costo del metano, si paga solo la mano d'opera.

 

Quella a gpl prevede la sostituzione della bombola al decimo anno di età.

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
×
  • Create New...