Jump to content

auto in panne !


999_CC

Post consigliati

Scrivo questa esperienza a futura memoria, perchè può succedere ad altri ! Tempo fa sono rimasto a piedi, veramente da pollo: tornado a casa con l'auto ho notato una leggerissima luminosità provenire dalla spia della mancata ricarica alternatore, che spariva accelerando. Pertanto, successivamente ho cercato informazioni sul forum ed ho letto che ciò può essere indice di cattivo funzionamento dell'alternatore. Nonostante ciò, il giorno dopo ho preso l'auto che, dopo una trentina di Km mi ha abbandonato ... tutti i dispositivi elettrici hanno dato segno di scarsa alimentazione: vetri dei finestrini "pigri" a salire, tergicristallo lento, illuminazione fievole ... finchè il motore ha dato un paio di sputazzi e s'è spento ! Diagnosi : alternatore guasto. Ho dovuto lasciare la vettura lì dove s'è fermata e son dovuto tornare il giorno dopo con l'altra Uno di famiglia per recuperarla: scambiando le batterie tra le due auto ed avviando quella scarica - ma efficiente con i cavetti, sono riuscito a portarmi l'auto a casa.

Un'ultima cosa : il mio contratto assicurativo prevede che in questi casi ho diritto all'intervento di un carro attrezzi e di un taxi per tornare a casa. Contattato, il call center mi ha risposto che a loro ciò non risultava e pertanto potevano attivarmi tali strumenti solo a mio carico "diretto". Nel dubbio (era festa, notte e fuori città) ho rifiutato l'intervento e mi sono fatto accompagnare, poi ho verificato presso la mia compagnia assicurativa e pare che tale ignoranza sia stata dovuta ad un disguido ... non so se sia vero oppure no, ma ... il contratto lo si deve conoscere bene, in modo da poter farsi "sentire" quando è necessario !

Link to comment
Share on other sites

Hai scritto una bella email alla compagnia erogante il servizio di assistenza stradale e una alla tua assicurazione descrivendo per filo e per segno l'accaduto?

 

Se non l'hai fatto fallo subito.

 

Quando sarà il momento del rinnovo della RC ricordagli quanto accaduto e richiedi uno sconto sul rinnovo.

 

Solo in questo modo potrai trarre, forse, qualche giovamento.

Link to comment
Share on other sites

Ho discusso della cosa con l'agente, che, sentito il servizio di assistenza, mi ha raccontato una storiella grosso modo plausibile per giustificare ciò che è successo: purtroppo, non avendo speso denaro per il recupero della vettura, il danno non è quantizzabile. E' la prima esperienza negativa con questa compagnia, quindi, per questa volta, ho lasciato correre ...

Link to comment
Share on other sites

Il disagio dove lo poniamo?

Avevi diritto ad un servizio e ti è stato negato. Un servizio che anche se non lo paghi direttamente perchè figura tra i servizi della polizza è sempre pagato da qualcun'altro.

 

Quste cose accadono anche per colpa di chi non fa niente per "denunciarle"; per scritto, non a parole. Ieri è toccato a Te, domani ad un altro ma se ognuno si fa i fatti propri non ci si deve lamentare quanto ci casca la zappa sui piedi. Quanto ho scritto vale per tutte le cose.

 

Diamoci una mossa tutti quanti!

Link to comment
Share on other sites

Niente da dire ... hai ragione ... da qualche tempo mi sono un po' rammollito, su queste cose. Una volta ci facevo molta attenzione, e pian piano tornerò a farlo. Purtroppo siamo circondati da abusi !

Link to comment
Share on other sites

Non me ne parlare! Quando poi ti rendi conto che se sei da solo per l'amministrazione pubblica non conti una cippa ti girano ancora di piu.

 

Però per pagare, conti anche se sei da solo, voglio proprio vedere come andrà a finire.

 

Intanto vado avanti e sollecito, sollecito e sollecito; certe volte si ottiene qualche cosa. Se non fai niente sicuramente nulla avrai!

Link to comment
Share on other sites

Un'ultima cosa : il mio contratto assicurativo prevede che in questi casi ho diritto all'intervento di un carro attrezzi e di un taxi per tornare a casa. Contattato, il call center mi ha risposto che a loro ciò non risultava e pertanto potevano attivarmi tali strumenti solo a mio carico "diretto". Nel dubbio (era festa, notte e fuori città) ho rifiutato l'intervento e mi sono fatto accompagnare, poi ho verificato presso la mia compagnia assicurativa e pare che tale ignoranza sia stata dovuta ad un disguido ... non so se sia vero oppure no, ma ... il contratto lo si deve conoscere bene, in modo da poter farsi "sentire" quando è necessario !

 

Sicuro che quel servizio non è annesso al fatto che facendo un incidente resti a piedi allora ti vengono a rimorchiare altrimenti te lo paghi ?

Link to comment
Share on other sites

Assolutamente no. Sono coperto entro una certa cifra per la chiamata del carro ed entro un'altra per il taxi fino a casa, a prescindere dalle cause dell'immobilizzazione del veicolo !

Link to comment
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
×
  • Create New...