Jump to content

Nuovo impianto GPL su Porter Piaggio


Post consigliati

Oggi mi son fidato troppo. ... Immane stronzata. Pendenza laterale, erba e fogliame bagnato, son finito sotto la strada, niente di trascendentale, solo che avevo un ceppo davanti, uno dietro, e uno scalino da superare. Un ora e mezza di lavoro per uscirne...

^_^ ..ecco uno dei motivi per cui adoro il fuoristrada, ma solo su 2 ruote! B)

Link to post
Share on other sites
  • Risposte 390
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Posted Images

  • 4 weeks later...

Dopo un anno senza il minimo problema di surriscaldamento con termostato che apre a 82°, e dato che mi son rotto le balle di congelarmi perchè il motore arriva ai 70° e non li supera mai, a parte in salita, ho ordinato un altro termostato, tarato per aprire a 88°.

Se poi mi trovo col motore che invece che a 90° lavora a 76 mi incazzo... :P

Link to post
Share on other sites

Sono incazzato.

Arriva forse a 80°, ma non in extraurbano.

Il polmone è collegato in parallelo al riscaldamento abitacolo, quindi non è stato attaccato a ######.

Semplicemente non ce la fa.

Sto pensando di levare la ventola, sempre in presa su puleggia pompa acqua, nel vano motore.

Link to post
Share on other sites

Ventola tolta.

Ora lavora come si deve...si scalda in tempo decente e arriva a quasi 90°.

 

Non ho idea del perchè sia stata messa, dato che NON E' parte Daihatsu, ma aggiunta Piaggio.

Su forum inglese dedicato allo stesso mezzo mi han detto che non ne han mai vista una, sugli Hijet Daihatsu nonostante siano costruiti da Piaggio.

Link to post
Share on other sites

Si, ovviamente si.

Ed è comandabile a mano, da pulsante che ho aggiunto l'anno scorso.

 

Non ho trovato alcuna info in merito al senso di quella ventola.

Anche i motori in vendita, alcuni ce l'hanno, altri no...

 

Ci sono due disposizioni di motore e radiatore per i porter 1.0, nel caso sia Van come il mio il radiatore è frontale e il motore è spostato più in avanti, il pickup invece ha il radiatore sotto ai sedili.

In quel caso la ventola in plastica potrebbe avere parzialmente un senso (anche se è da 30anni che le ventole montate su cinghia servizi o albero motore sono quantomeno comandate da un viscoso), ma mi pare che anche il pickup abbia la ventola elettrica, sotto.

Boh.

Resta il fatto che così va meglio.

A parte il rumore in meno ad alto regime, a parte che mi immagino consumerà anche meno, stamattina. -3°, è passato a GPL 5-600m prima del solito... :D

Link to post
Share on other sites

Sì, consumerà meno. Sulla mia c'è un ventolone con giunto viscoso, ma è da quando l'ho presa che penso di togliere la ventola e metterne una elettrica comandata da un termostato.

Link to post
Share on other sites

Forse per via della ventola che ho tolto, e quindi il rumore in meno, ho iniziato a sentire un rumorino dal differenziale posteriore.

Mi immaginavo già di averlo rovinato andando su e giù dalla scanuppia....

Controllato...sostituito olio (ne mancava un pò, ma non capisco perchè, forse ne ho messo poco riempiendo in fretta quando ho cambiato il paraolio a gennaio), quasi zero particelle sul magnete del tappo -veramente poca roba, giusto tracce di limatura- gioco invariato...

Però ho scoperto che il dado che fissa la flangia della crociera, smontata al cambio paraolio, fa da precarico ai cuscinetti conici...che infatti giravano un pò duretti...il dado l'ho stretto troppo...allentato di un tot, e messo olio nuovo (85W-140 stavolta, su consiglio di chi sulla scanuppia ne ha macinati un paio, di differenziali), rumori spariti.

Bene...

Link to post
Share on other sites
Sintoflon secondo me ha semplicemente spinto commercialmente in ambiti dove il livello mentale è basso, come quello del "tuning". Li è facile avere successo... Se sei un tuningaro® (io lo sono stato, ma solo perchè mi divertiva ravanare la meccanica della mia vecchia auto) e hai effetti positivi (non metto in dubbio che possa capitare) lo vai a dire a tutti, se non li hai pensi che "almeno mi darà protezione", se hai danni e lo vai a dire agli altri utilizzatori vieni additato come uno che è incapace di usarlo secondo le istruzioni. Questo, a mio avviso, perchè praticamente tutti sono vittime semi-consapevoli dell'Effetto Placebo. Se glie lo dici gli rovini il giochino e si sentono stupidi. Se vai su ElaborarE c'è un thread dedicato alla Sintoflon (CLICCA) che è partito col piede sbagliato ("per ogni quesito relativo ai ns prodotti siamo quì, ma preferiamo non finire per parlare di altri prodotti, specie di quelli come i "ceramici" in cui non è chiaro su cosa si basino") e non parlo del lessico, ma del concetto. Se leggi i post ti accorgi come, da prodotto che 9anni fa è stato spinto commercialmente nel neonato mondo del tuning alla Fast&Furious di quegli anni, si sia trasformato in una specie di religione. Ormai ci sono utenti che rispondono con frasi copiate di sana pianta da ciò che scrive 'sto Nicola della sintoflon senza nemmeno che lui intervenga. Io, li scrivo come VRC, ho portato la mia esperienza, sempre negativa, e non ho mai avuto risposta degna di nota. Serietà, per conto mio, zero. Nonostante avessi avuto un esperienza non proprio positiva (depositi di teflon nel cambio della punto, il cambio del camper in cui ho messo il prodotto per limitare i problemi di lubrificazione della 5a marcia in autostrada appena l'ho messo ha iniziato a fischiare, nell'Hondina XL125R che ho è andato a finire tutto nel filtro centrifugo, e nei motori non ho avuto alcuna riduzione dei consumi), l'ho messo anche nel cambio e nei differenziali del potter. Risultati zero. L'unico problema presente era la rumorosità della 1a dopo lunghe salite (salendo la Scanuppia, con pendenze del 30-35% e picchi del 60% arriva poco olio all'ingranaggio della prima), a luglio ho cambiato olio del cambio e aggiunto sintoflon, e ho tenuto il livello più alto, e comunque dalla prima volta che mi ha fatto il rumore invece di salire con le marce normali in 1a uso la 2a ridotta, la 2a prende abbastanza olio e non ha mai fatto rumore, ma il problema della rumorosità è rimasto tal quale, per capodanno siamo saliti carichi in 1a ridotta, e a metà strada dovevo fermarmi e mettere la leva del riduttore in folle e far girare il cambio in 5a per ripristinare lal ubrificazione. Ad ogni modo... Io sono una potenziale vittima dell'effetto placebo come tutti. Il mio quadernetto su cui segno per ogni rifornimento i km percorsi e i rifornimenti, no. Se il trend positivo nella riduzione del consumo continuerà, me ne accorgerò, anche perchè il potter è un mezzo che non ha una grande riserva di potenza, sullo stesso tragitto già vado piano per via del mezzo che è, non posso rallentare più di tanto per questioni di tempi, nè tantomeno guidarlo in modo diverso. Altrimenti avrò buttato 40€uri.

 

Per inciso...

Ho buttato 40€... :D

Link to post
Share on other sites
  • 4 weeks later...

Bene, in vista del capodanno ho rabboccato olio in cambio e differenziale, nel cambio era troppo poco oltre il massimo, in salita si lamentava, e nel differenziale ne mancava, evidentemente il burro 85W-140 c'ha messo un tot a distribuirsi nel ponte...

Poi, dato che ha nevicato giretto sui passi...

Ci si diverte con poco.

Link to post
Share on other sites
  • 1 month later...

Aggiornamento.

Altro pieno sporco con GPL orrendo, appena fatto il pieno strappava e alla fine nel filtro a decantazione c'era un dito e mezzo di unto.

Dato che continuava a strappare e far gesti, dopo aver provato senza successo a fare pulizie ad minkiam riempiendo il filtro di solventi senza successo, ho aperto i matrix e li ho puliti.

Erano belli unti, lavati con solvente (ad esclusione delle parti in gomma) e soffiati, rimontati, ho dato una regolata ai K dato che dopo la pulizia ne aveva bisogno, e ora è un'orologio.

Link to post
Share on other sites
  • 4 weeks later...

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...