Jump to content

Anche la mia strattona


Mauro1980

Post consigliati

 

Quali hai Zotto?

 

Io ho i Tartarini type 03, che poi sarebbero i Valtek 30. la differenza di colore sui solenoidi è per via della differente impedenza, solitamente i rossi sono da 3 Ohm, in teoria quelli ad impedenza più bassa dovrebbero essere più veloci, e sempre in teoria durare di meno.

Link to comment
Share on other sites

  • Risposte 76
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Posted Images

il rail si trova a 40€ nuovo, mi sembra difficili si posa risparmiare, è già poco

Come dicevo il mio problema non è il prezzo, ma la durata, non voglio sostituire il rail ogni 15000 km!

 

Ho montato iniettori Valtek 3.0 che hanno superato i 120.000Km senza nessun intervento.....

C'è quacosa di strano in que Rail.....

Di che anno sono e da chi li hai presi ......se lo puoi dire!

Link to comment
Share on other sites

Ciao Autogas,

 

Primo rail sostituito dopo 10000 km, smontato e ripulito aveva gli steli graffiati, grippati, su 4 iniettori ne andava uno ed un altro a metà

Secondo rail, oggi, 2 completamente morti, gli altri due vanno

 

Mi ricordo i tuoi interventi quando dicevi che i Valtek30 sono affidabili, io devo cambiare il seocondo rail a 28000 :(

dove leggo l'anno di produzione?

 

Come avete notato il filtro è PULITO, nessuna presenza di sporco

 

comprato qui

 

http://www.autogas-lpg.co.uk/injector-sequential-injection/888-valtek-lpg-injector-rail-sequential-injection-3-cyl-0028.html

 

Ps speravo nel tuo intervento :)

Link to comment
Share on other sites

Ciao Autogas,

 

Primo rail sostituito dopo 10000 km, smontato e ripulito aveva gli steli graffiati, grippati, su 4 iniettori ne andava uno ed un altro a metà

Secondo rail, oggi, 2 completamente morti, gli altri due vanno

 

Mi ricordo i tuoi interventi quando dicevi che i Valtek30 sono affidabili, io devo cambiare il seocondo rail a 28000 :(

dove leggo l'anno di produzione?

 

Come avete notato il filtro è PULITO, nessuna presenza di sporco

 

comprato qui

 

http://www.autogas-l...3-cyl-0028.html

 

Ps speravo nel tuo intervento :)

 

Quelli che uso io hanno le bobine BLU e resistenza 3 ohm, questi secondo me sono una produzione per mertcati poveri e quindi ci cacceranno dentro di tutto.

Del resto visto quello che li fanno pagare sono di terza scelta,circa la metà di quello che li pago io è quindi un po' giusto che durino poco.

Comunque.....divergenze di mercato ed anomalie a parte

Questo iniettore prima di montalo, va controllato e registrata l'alzata a 0,50mm ma devi avere il suo alimentatore e la sua basetta di misurazione.

I cilindretti dove ci scorre l'otturatore sono di varie classi e questi secondo me sono i i più economici e meno precisi

Sulla tua auto avrei usato i VALTEK 34, ma centralina usi...

Link to comment
Share on other sites

Questo iniettore prima di montalo, va controllato e registrata l'alzata a 0,50mm ma devi avere il suo alimentatore e la sua basetta di misurazione.

 

Quindi mi stai dicendo che non si possono montare e basta Ma necessitano di taratura? A questo punto col costo manodopera mi sa che si fa prima a prenderli nuovi.. :-/. Come si registra l' alzata? Io pensavo fosse fissa determinata dalle dimensioni dei cilindretti.

Link to comment
Share on other sites

Ciao,

 

Ho ancora più confusione di prima :(

 

Esistono vari Valtek30 o sono tutti uguali?

Dov'è la verità? perché alcuni sono blu altri rossi? anche i miei hanno impedenza 3 Ohm,ma sono rossi

 

Pensavo di comprare questi, ma se dite che sono partite difettose o rigenerati non li compro, sono stufo di cambiare gli iniettori ogni 10/15 mila km

 

http://www.ebay.de/i...#ht_1384wt_1037

 

Se esistono produzioni diverse Autogastwin perché sul sito Valtek ne mostrano solo uno? dove leggo la classe dei cilindretti?

 

La centralina del mio impianto è questa, la seconda, quella grigia

http://www.autogas.p...Katalog_english

 

I Valtek34 sono compatibili con la mai centralina?

 

Potrebbe davvero diventare e caldeggio lo sia, la discussione dove si fa luce definitiva su queste produzioni.

Esistono più stabilimenti dove vengono prodotti? con diversi standard qualitativi?

Link to comment
Share on other sites

Ciao,

 

Ho ancora più confusione di prima :(

 

Esistono vari Valtek30 o sono tutti uguali?

Dov'è la verità? perché alcuni sono blu altri rossi? anche i miei hanno impedenza 3 Ohm,ma sono rossi

 

Pensavo di comprare questi, ma se dite che sono partite difettose o rigenerati non li compro, sono stufo di cambiare gli iniettori ogni 10/15 mila km

 

http://www.ebay.de/i...#ht_1384wt_1037

 

Se esistono produzioni diverse Autogastwin perché sul sito Valtek ne mostrano solo uno? dove leggo la classe dei cilindretti?

 

La centralina del mio impianto è questa, la seconda, quella grigia

http://www.autogas.p...Katalog_english

 

I Valtek34 sono compatibili con la mai centralina?

 

Potrebbe davvero diventare e caldeggio lo sia, la discussione dove si fa luce definitiva su queste produzioni.

Esistono più stabilimenti dove vengono prodotti? con diversi standard qualitativi?

 

Rivolgiti ad un installatore serio e vedrai che gli in iettori dureranno.

Link to comment
Share on other sites

dal mio punto di vista non esistono diversi stabilimenti,la valtek li produce in italia,e se anche li producesse all'estero,qual'è il senso di produrli più stracci?

 

Lo stabilimento è probabilmente uno, concordo, ma ogni parte meccanica, ha delle quote.

 

Quando le quote sono rispettate al 100% il prodotto è di prima scelta, quando si è a limite tolleranza, o poco oltre, la scelta è seconda...

 

Io ho lavorato in un'azienda che produceva pezzi per Honda, Aprilia, Fiat e altri.

 

C'è chi accetta prima, seconda e TERZA scelta, c'è chi se trova un pezzo di seconda ti rimanda in dietro tutta la fornitura, e ti fa pagare la penale per mancata consegna....

Link to comment
Share on other sites

Questo iniettore prima di montalo, va controllato e registrata l'alzata a 0,50mm ma devi avere il suo alimentatore e la sua basetta di misurazione.

Sulla tua auto avrei usato i VALTEK 34, ma centralina usi...

 

OT

 

Questa procedura la devi effettuare anche quando prendi un kit nuovo, o solo in caso di smontaggio, revisione????

 

Te lo chiedo perché dopo aver parlato di Emer al mio impiantista (nella mia zona non c'è un distributore, il più vicino è a un 80km circa) si è deciso a provarlo, quindi ero curioso di sapere se per testare l'impianto deve comprersi/richiedere anche questo kit di taratura...

Link to comment
Share on other sites

Questo iniettore prima di montalo, va controllato e registrata l'alzata a 0,50mm ma devi avere il suo alimentatore e la sua basetta di misurazione.

Sulla tua auto avrei usato i VALTEK 34, ma centralina usi...

 

OT

 

Questa procedura la devi effettuare anche quando prendi un kit nuovo, o solo in caso di smontaggio, revisione????

 

Te lo chiedo perché dopo aver parlato di Emer al mio impiantista (nella mia zona non c'è un distributore, il più vicino è a un 80km circa) si è deciso a provarlo, quindi ero curioso di sapere se per testare l'impianto deve comprersi/richiedere anche questo kit di taratura...

 

 

Su auto particolari controllo sempre l'alzata prima di montarlo il kit ed ultimamante molto raramente trovo tarature fuori standar

Link to comment
Share on other sites

Rivolgiti ad un installatore serio e vedrai che gli in iettori dureranno.

Autogas non dirmi che in rete vendono iniettori che non rispettano le tolleranze?

 

Ma ti rendi conto quanto li hai pagati......

E dove li hai comprati, li taroccano tutto pensa che in Bulgariab nel 2001 si trovavano riduttori perfettamente identici al fantastico Landi SE 81 o al Tartarini G79 E per non dire del BRC ECO 90 tutti perfettamente copiati che costavano una canzone ma ahimè non andavano bene, pensa oggi con ala fame che c'è coa possono combinare.

Ti ripeto compra in ITALIA, rivolgiti ad un professionista serio, se ti ostini a voler saltare passaggi per risparmiare a tutti i costi questi sono i risultati.

Pensa che neppure io che compro direttamente in EMER riesco ad avere prezzi del genere comprando 20n rail alla volta.

Link to comment
Share on other sites

Concordo con Autogastwins, ma solo in parte.

 

Che spendendo poco si rischi di beccare un falso o fregature in genere, OK.

 

Che affidandosi ad un "artigiano" onesto si abbia ottima qualità e giusta spesa OKKEISSIMO

 

Ma che la Emer venda in Italia allo stesso prezzo del EST Europa mi suona strano.

 

Anni fa mio padre lavorava con la Polonia. Era appena uscita la nuova Omega (1994 1996 circa).

 

In Polonia, la stessa auto, con lo stesso allestimento, costava un 60 / 70% in meno.

 

Non credo che la Opel lavorasse in PASSIVO per l'Italia, ma credo che il prezzo (partendo da un minimo che assicuri il pareggio tra costruzione e vendita) venga calcolato in base alla ricchezza nazionale...

Link to comment
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...