Jump to content

Scelta motore: 1.2 8v versus 998 3/cil.


Post consigliati

Ma si, ma che discussione è? Sono entrambe auto a bassissimi costi di gestione, sembra la gara a chi ce l'ha più lungo o discussioni tra tifosi

 

300 euro in 250mila km? E chi se ne accorge? Per un utente medio sono 300 euro in 12 anni, 2 euro/mese. Bah!?!

Link to post
Share on other sites
  • Risposte 62
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Qui non si cava un ragno da un buco.

 

Io sulla civic ho cambiato le ganasce a 300'000km per scrupolo. (6€)

 

Non era necessario.

I tamburi ancora in tolleranza e senza rigature.

Gli ammo posteriori li ho sostituiti dopo averci caricato 75 mattoni gasbeton e 75kg di cemento/mastice.

 

Gli anteriori non danno guai.

 

Per i primi 240'000km l'unico intervento di manutenzione straordinaria è stata la sostituzione di una bobina.

 

Honda e Toyota a mio avviso sono simili.

 

Proprio in questi giorni stò per acquistare un Ferora di 21 anni, in uno stato di conservazione inimmaginabile per la quasi totalità delle auto europee.

 

Tenetevi le vostre Punto e affini....

 

Io chiudo qui, tanto riceverò contestazioni, ma rimango irremovibile dalla mia posizione, avallata dalla MIA esperienza personale.

l'unica contestazione è che sei completamente OT: qui si parla della

Scelta motore: 1.2 8v versus 998 3/cil.

 

se vuoi decantare le lodi della tua civic o ferora (non ho neppure idea di cosa sia) o fare un confronto fiat-honda-toyota apri un trad apposito.

Link to post
Share on other sites

Appunto tu rimani con la tua esperienza ed io o tascappane con la nostra.

300000km i freni posteriori? Non ci credo. Tali percorrenze sono possibili solo se l'auto è piantonata in autostrada e macina più di 80000km l'anno.

occhio ciccio che io non ho mai posseduto personalmente un fire.

sono solo obiettivo, se si afferma che la manutenzione del jap è ridicola voglio vederci chiaro.

d'altronde il tutto è partito perchè mi interessava davvero valutare se la manutenzione del jap fosse più economica rispetto ad un già economicissimo fire.

solo che non riescono a convincermi

p.s. mio suocero ha la panda '89 che monta ancora i freni originali, ma che c'entra?? (d'altronde non monta neppure il fire ma il 750 aste bilancieri) fine OT

Link to post
Share on other sites

Ma si, ma che discussione è? Sono entrambe auto a bassissimi costi di gestione, sembra la gara a chi ce l'ha più lungo o discussioni tra tifosi

 

300 euro in 250mila km? E chi se ne accorge? Per un utente medio sono 300 euro in 12 anni, 2 euro/mese. Bah!?!

appunto, il tutto è servito per dare una dritta alla discussione, dove all'inizio sembrava che il fire fosse un motore molto più dispendioso rispetto al jap, tanto che l'utente vigas sembrava quasi deluso dal confronto.

Link to post
Share on other sites

Io ho i fire come motori delle auto aziendali.

Comincio con la grande punto 1.2 trasformata a gpl. E' quella che mi ha stupito molto come consumi e prestazioni che sono del tutto identici al 1.4. I consumi a gpl si aggirano a 13km/l sul misto con autostrada fissa a 130km/h ed auto caricate molto, si tratta delle versioni van. Leggendo il corolla sembrava che stesse parlando di altre vetture e non della G.punto. L'unica cosa che posso concordare è che è un pò lenta, ma a me poco importa.

Con i 1.2 ho percorso, anzi i miei operai hanno percorso 50000km con zero problemi. I 1.4 hanno percorso da 150000km a 250000, con le valvole registrate solo una volta. Sarò fortunato ma ZERO problemi. La manutenzione delle punto e logan, è affidata ad un mio operaio che si diletta di meccanica, ed ho un bel fusto di olio da 100L della elf 5w30 col quale faccio effettuare il tagliando ogni 15000km.

Stessa cosa dicasi con la logan, anche se a darmi noie è l'impianto landi.

Link to post
Share on other sites

OT internos...

Non ci credo.

 

E' la seconda volta in due discussioni differenti che metti in dubbio le mie testimonianze...

 

Probabilmente sono uscito un poco dal topic, ma ho espresso un concetto, basato, appunto, dalla mia esperienza...

 

In Topic

Che ultimamente le Fiat diano meno noie lo vedo anche io, ma ancora non mi fido, quindi esprimo parere positivo per la toyota, che storicamente ha una ottima affidabilità.

 

Poi ci sono Fiat longeve e toyota sfigate, ma statisticamente...

 

Dal mio impiantista ho visto una yaris a gpl con le sedi cotte, mappatura ok e FL tradizionale...

 

Se faccio mente locale, dei problemi automobilistici subiti dai miei parenti con le Fiat (non solo motore, valvole, ma tutta l'auto in generale) potrei scrivere 30 righe di commenti ed essere sintetico...

Link to post
Share on other sites

Io ho i fire come motori delle auto aziendali.

Comincio con la grande punto 1.2 trasformata a gpl. E' quella che mi ha stupito molto come consumi e prestazioni che sono del tutto identici al 1.4.

 

Sui consumi lo confermano anche i dati della casa che riportano minime differenze.

 

Sulla prestazioni, ho provato solo la 1.4, un chiodo, la 1.2 sarà altrettanto chiodo, quindi chiodo schiaccia chiodo...

 

Vorrei sorvolare sulla tua obbiettività in una discussione del genere avendo letto la tua (campanilistica) firma...

 

Comunque, se la Fiat adesso avesse una produzione degna della parola AFFIDABILE, mica è una lode, è il minimo che ci si aspetti.

Link to post
Share on other sites

OT internos...

Non ci credo.

 

E' la seconda volta in due discussioni differenti che metti in dubbio le mie testimonianze...

 

 

Numanese, se ho detto che non ci credo un motivo dev'esserci. Se hai detto che i freni posteriori sono durati 300000km un motivo ci sarà, quindi cerca di essere un pò più chiaro altrimenti sembra una castroneria detta così senza aggiungere dei particolari che possono essere fondamentali ( ad esempio se questi km sono stati fatti tutti in città, oppure su autostrada con auto scarica ecc.).

Non me ne avere a male, però molte volte quando si parla delle auto italiane si parte prevenuti e a me questo da fastidio anche se sto facendo il callo :) .

Link to post
Share on other sites

il topic era 1200 (fire)8 valvole VS 998 3/cilindri

 

Mi son fatto un mazzo per i pezzi, con tanto di prezzi per materiale di consumo, forte del fatto che li ho avuto entrambi. Lungi da me far a pezzi il Fire, ho semplicemente evidenziato che non è assolutamente vero, conti alla mano, che costa meno rispetto alla seconda motorizzazione prodotta da Toyota.

Ripeto che il KRFE 3 cilindri ha cilindrata 998 cc,è prodotto dal 2005 e non ha nulla a che vedere col precedente motore 998 cc 4 cilindri da 65 e da 68 cavalli che erano le motorizzazioni del primo modello di Yaris.

Link to post
Share on other sites

Va bene purchè non affermi che il motore toyota (o meglio ancora daiatsu .. ma come si scrive=???) non ha una manutenzione ridicola rispetto al fire, ma che è assolutamente paragonabile. (magari, dando per buoni i tuoi calcoli puoi specificare che risparmierebbe 1€/1000km). ;)

 

Quanto alla maggiore affidabilità toyota non mi pare che sia mai stata messa in discussione.

Link to post
Share on other sites

Va bene purchè non affermi che il motore toyota (o meglio ancora daiatsu .. ma come si scrive=???) non ha una manutenzione ridicola rispetto al fire, ma che è assolutamente paragonabile. (magari, dando per buoni i tuoi calcoli puoi specificare che risparmierebbe 1€/1000km). ;)

 

Quanto alla maggiore affidabilità toyota non mi pare che sia mai stata messa in discussione.

 

DAHIATSU ;) ;) ;) ;) ;)

Link to post
Share on other sites
  • 2 weeks later...

La discussione è interessante ma un po' lunga e presenta troppi calcoli per me che sono pigro.

 

Quindi mi limiterò a riportare la mia personalissima esperienza.

Punto 1.2 8 valvole acquistata a Giugno 2005 e gasata a Febbraio 2006 a 16.000 km.

Km percorsi ad oggi, Marzo 2012: 151.000

Metà circa dei km percorsi tra Genova e Ginevra; l'altra metà percorsi per spostamenti cittadini o in vacanza.

 

Faccio io la manutenzione per cui so cosa è stato cambiato.

 

Manutenzione ordinaria:

1) Olio, filtri e candele come prescritto (olio e filtro ogni 20.000; filtro aria ogni 60.000, candele ogni 40.000);

2) Pastiglie cambiate una volta a 90.000 km e corrispondentemente ho anche cambiato l'olio dei freni più per gioco che per necessità;

3) Gomme quando necessario;

4) Cinghia distribuzione, tenditore automatico e pompa acqua (la pompa era buona, l'ho cambiata perche "per sentito dire" si rompe sempre) e cinghia servizi;

4) Non ricordo di aver fatto altre cose ordinarie;

 

Manutenzione straordinaria:

1) Bucato scappamento direi 2 o 3 anni fa (marcio);ho perso la marmitta in autostrada, poi ho fatto 500 km a pieno carico con la macchina che rombava come un ferrari ed andava come una Punto 1.2 stracarica.... divertentissimo!

2) Sostituito radiatore a 150.000 km per alcune piccole perdite la settimana scorsa (aveva ceduto in due o tre punti, ogni mese dovevo rabboccare un bicchiere d'acqua); Prezzo circa 90 euro

3) Sostituito alternatore (in corto) a 150.000 km: preso dal demolitore 40 euro;

4) Sostituito tenditore cinghia servizi a 150.000 km (una volta al mese fischiava, anche quello poteva rimanerci forse per sempre, così come il radiatore).

 

 

Dal mio punto di vista il bilancio è ottimo: ho fatto un set di interventi a 150.000 km (radiatore, alternatore, tenditore cinghia servizi) e, a parte questo, la macchina va benissimo.

 

P.S. la centralina motore si rompeva sui modelli prodotti attorno al 1999 2001; la testa idem, forse hanno iniziato a bruciarsi un po' prima e finito un po' dopo.

 

P.P.S. vetture che bruciano in modo sistematico bobine e centraline (non solo motore, ma anche altre) ce ne sono parecchie!

 

P.P.P.S. rispetto alle versioni precedenti, la Punto 188 è un po' più scomoda dal punto di vista della manutenzione: per la cinghia della distribuzione c'è da smontare un supporto motore;

Per il radiatore sarebbe opportuno togliere il paraurti se è presente il climatizzatore: io ci sono riuscito senza smontare nulla ma non è affatto comodo.

Link to post
Share on other sites

P.P.P.P.S.

andando piano ed in maniera oculata ho fatto i 18 km/lt calcolati su un'intera vacanza (diciamo 500 km totali).

non da cdb ma alla pompa.

Calcolati su una vacanzina che mi presi anni fa (a benzina) ed in cui visitai parte della Toscana (diciamo 500 km totali).

Non credo di aver mai superato i 100 km/h e penso di non aver mai usato così poco i freni (basta scalare ed evitare di accelerare quando vedi che davanti rallentano o che di li a poco c'è un semaforo in procinto di diventare rosso).

 

P.P.P.P.P.s

alla lista di interventi di cui sopra c'è da aggiungere circa tre o quattro regolazioni delle punterie che negli anni ho dovuto fare andando a GPL (dopo averci preso la mano, controllo e regolazione non mi richiede più di un'oretta, tutto incluso).

Link to post
Share on other sites

Si un altro PPPPPPPPPPPPPPPPPPPPS ce l'ho in riferimento a quanto segue:

 

Per Olio Motore, considerando 0,5 kg di consumo ogni 15000 km per yaris e 1,0 ogni 20000 per Grande Punto, da aggiungere per i rabbocchi:

 

Olio motore per yaris: 56 litri in 250mila km

per Grande Punto: 48 litri in 250mila km (anche se penso che superati i 100mila km consumerà + di 1 litro d'olio ogni 10mila km)

 

 

Non ho capito se dici 1 lt ogni 20.000 oppure ogni 10.000, credo la prima delle due.

 

Per fortuna però dopo i 100.000 la mia ne consuma molto meno rispetto a quanto da te ipotizzato :)

Cioè da nuova quasi non ne consumava, mentre ora

Tra un cambio d'olio e l'altro (20.000 di solito, anche se per pigrizia mi capita di tenerlo di più) ne consuma circa un litro scarso, consumato tutto nelle ultime migliaia di km, quando l'olio è vecchio.

Praticamente nei primi 10.000 km dopo il cambio non ne consuma. Poi, man mano che la qualità dell'olio cala con l'usura, ne consuma un po'.

Forse perchè metto un olio scadente :D

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...