Jump to content

Temperatura di commutazione


Post consigliati

Salve a tutti, sono un gasato relativamente recente. Più volte cercando informazioni su google sono finito su questo forum, ho quindi deciso di iscrivermi, e debutto con una domanda.

Da qualche tempo sto gestendo manualmente il passaggio da benzina a gpl a motore freddo, scrivo qui perché mi piacerebbe avere conferma che commutare con temperatura troppo bassa non procuri danni agli iniettori o altri componenti dell'impianto. A sensazione credo di no, il massimo che può succedere è che si spegne il motore, però vorrei qualche parere più competente.

Grazie in anticipo :-)

 

 

Ciao.

Luca.

Link to post
Share on other sites

Immaginavo che fosse così, ma ho preferito chiedere conferma anche perché da quando sto commutando manualmente a temperatura molto bassa mi dà qualche problema, che evidentemente non dipende da questo.

Il problema credo venga dalle candele da cambiare: quando commuto troppo presto, il motore non gira regolare nemmeno dopo essersi scaldato più che bene, anche al minimo si sente, credo che giri con qualche cilindro in meno. Poi basta spegnere e riaccendere che tutto va a posto. Se aspetto una temperatura più alta per commutare il problema non si verifica, sono convinto dipenda dalle candele, a breve le sostituirò e avrò conferma certa.

 

 

Ciao.

Luca.

Link to post
Share on other sites

scusate ma questo discorso è stato riproposto più volte nel forum.

consiglio mio

lasciate fare tutto alla centralina senza toccare i parametri. ogni mancata accensione vuol dire danni al motore. per guadagnare cosa? il risparmio di un po' di benzina?

 

Sarà un boomerang che tornerà indietro più avanti con danni al motore e spese peggiori di qualche litro di benzina

 

(null)

Link to post
Share on other sites

ogni mancata accensione vuol dire danni al motore.on danni al motore e spese peggiori di qualche litro di benzina

 

(null)

 

Che danni procura al motore una mancata accensione? Forse ti riferisci al catalizzatore?

 

 

Ciao.

Luca.

Link to post
Share on other sites

scusate ma questo discorso è stato riproposto più volte nel forum.

consiglio mio

lasciate fare tutto alla centralina senza toccare i parametri. ogni mancata accensione vuol dire danni al motore. per guadagnare cosa? il risparmio di un po' di benzina?

 

Sarà un boomerang che tornerà indietro più avanti con danni al motore e spese peggiori di qualche litro di benzina

 

(null)

 

 

si,si come no.....

Link to post
Share on other sites

Fatti abbassare la temp di commutazione dall,impiantista.Io l,ho fatta passare da 30 a 20 gradi.e mi commuta dopo 2km anziche 4.Se la macchina ti va male dopo commutaz forzata credo che dipenda dalla memorizzazione della temp al momento del passaggio a GPL e dunque un mancato aggiornamento della centralina stessa che continua in base alla temp iniziale a miscelare male a motore ormai caldo (rapp stechiometrico errato)

Io farei controllare l elettronica

Link to post
Share on other sites

Se la macchina ti va male dopo commutaz forzata credo che dipenda dalla memorizzazione della temp al momento del passaggio a GPL e dunque un mancato aggiornamento della centralina stessa che continua in base alla temp iniziale

 

 

Ho comprato un'interfaccia per gestire la centralina Brc P&D, ho impostato io la commutazione a -10 e 5 secondi. Quindi quando metto in moto, ovviamente a benzina, entro 5 secondi la blocco a benzina poi commuto quando decido io.

Se lo faccio prima dei 30/35 gradi motore indicati dal menu nascosto della macchina, il problema non si presenta. Se commuto al di sotto di quella temperatura, si verifica quello che ho detto.

Se fosse come dici tu, perché commutando a 30 gradi non succede?

 

 

Ciao.

Luca.

Link to post
Share on other sites

Ciao Luca, ben ritrovato anche qui :). So che hai il pallino della temperatura , io però sul manuale di installazione del mio impianto Tartarini e relativo SW ho la temperatura standard di 35 gradi, mentre con impianti con riduttore maggiorato consigliano 40: alla fin fine un po' di benzina consumata in più a motore freddo non credo faccia male.

Link to post
Share on other sites

Ciao Zotto, è un piacere trovarti :-)

Ci stiamo avvicinando alla bella stagione, già con il clima di questa settimana commutare a 25 o 35 gradi è questione di poche centinaia di metri, quindi questa della temperatura è semplicemente una curiosità. Che però vorrei togliermi.

Probabilmente la settimana prossima o quella successiva porterò la macchina a cambiare le candele, che sospetto siano ancora quelle originali e il motore riesca a girare decentemente solo in virtù del fatto che ha due candele per cilindro.

Ho voglia di vedere come si comporterà a freddo con le candele nuove.

 

 

Ciao.

Luca.

Link to post
Share on other sites

Se la macchina ti va male dopo commutaz forzata credo che dipenda dalla memorizzazione della temp al momento del passaggio a GPL e dunque un mancato aggiornamento della centralina stessa che continua in base alla temp iniziale

 

 

Se lo faccio prima dei 30/35 gradi motore indicati dal menu nascosto della macchina, il problema non si presenta. Se commuto al di sotto di quella temperatura, si verifica quello che ho detto.

 

 

Ciao.

Luca.

 

scusa ,non stai dicendo la stessa cosa? Dire Sotto o dire Prima dei 30/35° è la stessa cosa.

Comunque da quel che ho capito,se commuti prima che il gas abbia una certa temperatura la macchina va sempre male,anche dopo svariati KM ,ma se spegni ed accendi velocemente senza far raffreddare (dunque a temp di 30/35° raggiunta o superata ) la macchina va bene?

 

Confermi?

Link to post
Share on other sites

Confermo. Ma i parametri che la centralina utilizza per il funzionamento a caldo sono diversi da quelli usati tanto a 25 gradi quanto a 35 gradi.

Dunque se il problema fosse quello che dici, non si capisce perché dovrebbe farlo commutando a 25 ma non commutando a 35.

 

 

Ciao.

Luca.

Link to post
Share on other sites

forse perchè i parametri usati alla commuta a 25° sono più "estremi" o meglio dire ,molto lontani da quelli usati a macchina calda.

 

Ma non dovrebbe avere un sistema di autoadattamento dato dalla lettura dei parametri temperatura/pressione sul rail del GPL,depressione sul rail della benzina dati lambda?

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
×
  • Create New...