Jump to content

domanda per gli esperti impianto gpl quale? help


Post consigliati

....

L'unica cosa che chiedo è che ho notato in inverno un consumo di gas piu alto che in estate ed in ogni caso se prima a benzina facevo dai 7 ai 10 km/lt a gas faccio dai 5 ai 7 è normale o si puo' smagrire senza compromettere nulla.

;) ..entrambi i fenomeni da te osservati sono del tutto normali, infatti i consumi al litro di gpl in inverno sono del 15-20% maggiori che d'estate a causa della composizione più ricca in propano che butano, necessaria per garantire una tensione di vapore sufficiente a spingere il gpl fuori dal serbatoio anche con temperature sottozero con la contropartita di un minor rendimento al litro; inoltre, a causa della densità del gpl (inferiore a quello della benza di circa il 20-30% a seconda che si mix estivo o invernale) è altresì normalissimo che i consumi andando a gas siano parimenti superiori rispetto al girare a broda! B)

 

IMHO, se adesso l'auto va bene, non ha molto senso andare a fare "pastrocchi" smagrendo per risparmiare uno jota di carburante, :unsure: ma resta "sacro" il principio secondo il quale ciascuno fa con la propra auto quello che meglio gli aggarda... ^_^

Link to post
Share on other sites
  • 2 weeks later...
  • Risposte 50
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

  • 10 months later...
  • 2 weeks later...
  • 9 months later...

Eccomi qui ad aggiornarvi dopo 50.000km di utilizzo impianto Emer su lexus rx 300

 

fino a 40.000 nessun problema,solo cambio del filtro gpl 1 volta anno,dopodichè inizia un periodo che dura ancora oggi di continue accensioni di spie che dicono una volta sonda,una volta mancata accensione 4 cilindro. resettano la spia dalla porta centralina mi dicono di andare un po a benzina e poi dopo un po che vado a gas come per magia rieccola appare la spia che rompe i maroni,

La porto dall'installatore che ha eseguito il lavoro ed una volta mi dice" abbiamo smagrito" provala e poi mi dici......dopo poco si riaccende la spia,sempre quando vado a gpl, la riporto la tiene 2-3 gg e mi dice "ora l'abbiamo ingrassata" passano pochi giorni e TAC il motore singhiozza e si riaccende la spia,come al solito rimetto a benzina ed il tutto funziona magnificamente a parte la menata della spia che devo resettare.

Proprio ieri l'ho fatta vedere ad un impiantista "storico" in viale Forlanini a Milano che dopo avermi resettato la centralina e guardato come è stato montato l'impianto mi dice che c'è da ritarare il tutto ed accorciare la distanza fra i tubi e...boh non ho capito bene.Ma alla domanda scusi ma quanto mi puo' costare la messa a punto?,non mi ha saputo rispondere perchè dipende,solo smontando puo' valutare....beh io sono un po' spaventato ,il fatto di non sapere anche spannometricamente  quale sarà la cifra ti disorienta,qualcuno mi puo' gentilmente aiutare e darmi una idea sul costo di una revisione e nuovamente consigliarmi un buon impiantista in zona.ps qualsiasi consiglio e ben accetto.ah dimenticavo ho telefonato ad Emer e si è limitata a darmi i suoi installatori di zona (solo 2 per tutta la lombardia)

grazie

Link to post
Share on other sites
  • 2 years later...

Buon pomeriggio a tutti, sono Giovanni regstrato ieri,

 

con un impianto EMER su alfa 159 1.8 ho fatto esattamente 284.000 km senza problemi.

 

Adesso ho appena acquistato un'AUDI A5 2000 TFSI, vorrei installare l'impianto GPL, avete dei consigli da darmi?

 

Grazie a tutti

Link to post
Share on other sites

Buon pomeriggio a tutti, sono Giovanni regstrato ieri,

 

con un impianto EMER su alfa 159 1.8 ho fatto esattamente 284.000 km senza problemi.

 

Adesso ho appena acquistato un'AUDI A5 2000 TFSI, vorrei installare l'impianto GPL, avete dei consigli da darmi?

 

Grazie a tutti

x

Link to post
Share on other sites

Che dati certi hai per affermare che gli iniettori di un motore ad iniezione diretta di benzina non si rovinino stando completamente fermi????

In questo forum alcuni utenti con impianti non specifici hanno avuto problemi agli iniettori....
Fandonie? Complottisti?

Puoi affermare con certezza che un aspirato su un motore come quello sia omologabile???

Io ho viaggiato con diverse auto con impianti aspirai e anche se non perfetti erano molto pratici e funzionali....

ma su una macchina del genere non si rischiano continue spie accese e affini, credo che abbiano strategie di alimentazione più raffinate di quelle che riesce a gestire un motorino passo passo comandato da una lambda....
 

Landi per quella macchina prevede il montaggio di un OMEGAS DIRECT...

 

Link to post
Share on other sites

Che dati certi hai per affermare che gli iniettori di un motore ad iniezione diretta di benzina non si rovinino stando completamente fermi????

 

In questo forum alcuni utenti con impianti non specifici hanno avuto problemi agli iniettori....

Fandonie? Complottisti?

 

Puoi affermare con certezza che un aspirato su un motore come quello sia omologabile???

 

Io ho viaggiato con diverse auto con impianti aspirai e anche se non perfetti erano molto pratici e funzionali....

 

ma su una macchina del genere non si rischiano continue spie accese e affini, credo che abbiano strategie di alimentazione più raffinate di quelle che riesce a gestire un motorino passo passo comandato da una lambda....

 

Landi per quella macchina prevede il montaggio di un OMEGAS DIRECT...

 

Certo che con l'aspirato si accenderanno spie, la carburazione non potrà mai essere così precisa da essere compatibile con i controlli delle ecu attuali euro4, 5, 6 (ma forse anche precedenti). E infatti dubito che sia in qualche modo omologabile...

 

Discorso iniettori benzina: VAG ha trovato (pare) la quadra per NON utilizzare la benzina durante il funzionamento a metano sulle sue versioni GDI (iniezione indiretta di metano, diretta per la benzina), quindi nessun contributo di benzina come invece in tutti gli altri casi, chi più chi meno, ma probabilmente avranno trovato qualche escamotage oppure iniettori ad hoc. Pensa che su alcuni motori (vedi JTS ad esempio), anche con il contributo benzina nei limiti del normale con l'Omegas Direct, gli iniettori partivano rapidamente lo stesso, per salvaguardarli servirebbe una percentuale di benzina tale da rendere antieconomico l'utilizzo dell'impianto GPL (a tal proposito il mio installatore ha sperimentato parecchio con Landi, tanto che il kit apposito per il JTS è stato rimosso da quelli disponibili)

Link to post
Share on other sites

Eccomi dopo 100.000km con impianto emer zero problemi a parte la parentesi a 50.000 dove si è dovuto ritardare l'impianto.

Vorrei prendere una rx450husata e farla gasare che ne dite.avete qualche consiglio....grazie

Se non ricordo male il motore della RX450H è doppia iniezione, diretta ed indiretta gestite  in base al carico, giri ecc.

Difficile (se non impossibile) gasarla.

Ciao

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...