Jump to content

Forse con la Opel, FIAT potrebbe giocare i supplementari


MultiJet170

Post consigliati

Nelle ultime ore, arrivano ancora voci di possibili pesanti ristrutturazioni alla OPEL in Germania e possibile trasferimento della produzione Chevrolet dalla Korea verso la Germania allo scopo di ridurre i costi.

 

Nel frattempo, ecco che magicamente Marchionne ha partecipato a cene con illustri commensali .......

Link to comment
Share on other sites

Nelle ultime ore, arrivano ancora voci di possibili pesanti ristrutturazioni alla OPEL in Germania e possibile trasferimento della produzione Chevrolet dalla Korea verso la Germania allo scopo di ridurre i costi.

 

Nel frattempo, ecco che magicamente Marchionne ha partecipato a cene con illustri commensali .......

Ho appena letto il link che hai postato sul forum di 4R. Certo che ai dato auna bella batosta ai sogni dei vari loopo, fpaol, ecc......... :)

Se Fiat dovesse acquisire Opel, come la vedi per Alfa?

Link to comment
Share on other sites

Nelle ultime ore, arrivano ancora voci di possibili pesanti ristrutturazioni alla OPEL in Germania e possibile trasferimento della produzione Chevrolet dalla Korea verso la Germania allo scopo di ridurre i costi.

 

Nel frattempo, ecco che magicamente Marchionne ha partecipato a cene con illustri commensali .......

Ho appena letto il link che hai postato sul forum di 4R. Certo che ai dato auna bella batosta ai sogni dei vari loopo, fpaol, ecc......... :)

Se Fiat dovesse acquisire Opel, come la vedi per Alfa?

 

Bella Domanda ....... teoricamente Alfa Romeo è il marchio più importante per il gruppo, nonostante le vendite attuali, è quello più conosciuto nel mondo e quindi con più possibilità per lo sbarco negli USA.

 

In ogni caso Marchionne si ritroverebbe a dover amministrare molti marchi in un periodo di crisi e forse sarebbe costretto a razionalizzare.

 

Io, nei suoi panni, non ridurrei i marchi, ma metterei in comune sempre più parti e componenti, cambiando solamente design esterno e dotazioni, esattamente come fa il noto gruppo tedesco fregandomene dei commenti dei soliti detrattori che arriverebbero puntuali come sempre.

Link to comment
Share on other sites

Nelle ultime ore, arrivano ancora voci di possibili pesanti ristrutturazioni alla OPEL in Germania e possibile trasferimento della produzione Chevrolet dalla Korea verso la Germania allo scopo di ridurre i costi.

 

Nel frattempo, ecco che magicamente Marchionne ha partecipato a cene con illustri commensali .......

Ho appena letto il link che hai postato sul forum di 4R. Certo che ai dato auna bella batosta ai sogni dei vari loopo, fpaol, ecc......... :)

Se Fiat dovesse acquisire Opel, come la vedi per Alfa?

 

Bella Domanda ....... teoricamente Alfa Romeo è il marchio più importante per il gruppo, nonostante le vendite attuali, è quello più conosciuto nel mondo e quindi con più possibilità per lo sbarco negli USA.

 

In ogni caso Marchionne si ritroverebbe a dover amministrare molti marchi in un periodo di crisi e forse sarebbe costretto a razionalizzare.

 

Io, nei suoi panni, non ridurrei i marchi, ma metterei in comune sempre più parti e componenti, cambiando solamente design esterno e dotazioni, esattamente come fa il noto gruppo tedesco fregandomene dei commenti dei soliti detrattori che arriverebbero puntuali come sempre.

Io farei questo: produrrei da noi le piccole di tutti i marchi che del resto avrebbero parti in comune e quindi anche le varie Corsa, Agila di Opel e produrrei le medio-grandi in Germania dove sono più maniaci per la perfezione degli accoppiamenti e della costruzione. Quindi la Giulia in America ed in Germania, la 169 lo stesso.

Ovviamente la Maserati resterebbe in Italia.

Che ne pensi?

Link to comment
Share on other sites

OPEL nonostante sua maestà Merkel continua a chiudere in passivo. Credo che Marchionne abbia buone carte da giocare.

Tuttavia al posto suo mi limiterei a "lanciare messaggi" per far capire che la porta resta socchiusa e continuerei ad investire sul prodotto riempiendo pian piano le gamme.

Il resto del suo modo di fare mi sembra "economicamente corretto": ogni impianto un pianale, ogni pianale più modelli, posizionamento degli impianti nel luogo più opportuno, diverse azienda ad occuparsi dei diversi componenti e vendita anche fuoi del gruppo (vedi FPT che fa motori che vende anche a Suzuki).

Viste le scale che possono sfruttare cinesi e coreani mi sembra anche scontato che cerchi partner, agganciare PSA significherebbe anche riavvicinarsi al vecchio partner BMW. Al posto suo però farei una "proposta indecente" a Mazda: il mutliair sui motori Sky in cambio del suo pianale della Mazda2 (sotto i 900kg reali con tutte le motorizzazioni). Quella sarebbe una mossa ammazza concorrenza.

Link to comment
Share on other sites

OPEL nonostante sua maestà Merkel continua a chiudere in passivo. Credo che Marchionne abbia buone carte da giocare.

Tuttavia al posto suo mi limiterei a "lanciare messaggi" per far capire che la porta resta socchiusa e continuerei ad investire sul prodotto riempiendo pian piano le gamme.

Il resto del suo modo di fare mi sembra "economicamente corretto": ogni impianto un pianale, ogni pianale più modelli, posizionamento degli impianti nel luogo più opportuno, diverse azienda ad occuparsi dei diversi componenti e vendita anche fuoi del gruppo (vedi FPT che fa motori che vende anche a Suzuki).

Viste le scale che possono sfruttare cinesi e coreani mi sembra anche scontato che cerchi partner, agganciare PSA significherebbe anche riavvicinarsi al vecchio partner BMW. Al posto suo però farei una "proposta indecente" a Mazda: il mutliair sui motori Sky in cambio del suo pianale della Mazda2 (sotto i 900kg reali con tutte le motorizzazioni). Quella sarebbe una mossa ammazza concorrenza.

Quoto in pieno. Lo dico da tempo che Mazda sarebbe un'ottimo partner.

Link to comment
Share on other sites

Marchionne va al ribasso con la produzione e fa bene, sta lavorando alla grande! E' vero un piccolo errore per la 500 negli stati uniti, ma il resto porta Fiat verso la strada giusta...ora lo scoglio è la lotta con i sindacati (o meglio un sindacato) che gli permetterà di ottimizzare in Europa...ma lo scoglio più grande di Fiat sarà l'ultimo...

Link to comment
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
×
  • Create New...