Jump to content

Fiat 500 1.2 - scelta impianto - Torino


Post consigliati

...Purtroppo questo motore da semplice da manutenere che era (es. punto classic), nelle nuove versioni per aprire il coperchio punterie è un bel casino, dunque già che uno c'è ne approfitta per fare altro. Infatti secondo il principio del "già che ci siamo" farò fare anche la cinghia servizi Aggiornerò non appena ho qualche informazione più precisa sulle valvole
Caspita. Sono sempre più convinto che bisogna prestare molta attenzione quando si acquista un benzina da gasare. La regolazione valvole in questo caso si porta dietro un bel po' di lavori extra. All'epoca io ho deciso di non acquistare più auto con cinghia di distribuzione. Solo catena. E domenica pomeriggio in una ora e mezza mi sono regolato io, non essendo meccanico, le valvole della mia Honda Accord, tutto accessibile, solo una chiave del 10 e un cacciavite.

 

Beh, la sostituzione cinghia ritengo sia conseguenza della rimozione del camme (a rigore la cinghia non dovrebbe essere mai ritensionata una volta rimossa), rimozione non necessaria se si è dotati degli attrezzi adatti per l'estrazione dei piattelli, cosa che evidentemente il mio meccanico non ha

 

La prossima volta andrò da un'officina fiat per il lavoro specifico

 

EDIT: da ulteriori approfondimenti, pare che sulla 500/Panda/Grande Punto con il 1.2 "evo" (il 69cv) non ci sia altro modo per togliere i piattelli se non togliendo l'asse a camme. Se è così, bella fregatura: se il gioco valvole è ok, allora zero problemi, in caso contrario va tolto l'albero e dunque sostituita la cinghia di distribuzione (a quel punto non è un gran costo, però girano i maroni)

Link to post
Share on other sites
  • Risposte 153
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Dopo alcuni scambi di opinioni (via email) con il mio meccanico, e sue indagini (non è fiat, a dire il vero non ripara normalmente nemmeno di autovetture :lol: ), il lavoro riesce a farlo senza togliere alcunché, tranne il rognosissimo coperchio punterie (che è già via), dunque niente cinghia distribuzione e di conseguenza niente cinghia servizi, insomma... soldi risparmiati (probabilmente era semplicemente una questione di attrezzatura, senza la quale, salvo operazioni "agricole" a cacciavite è effettivamente necessario togliere l'albero a camme).

 

Comunque sono sicuro che togliere il coperchio punterie su una punto classic rispetto ad una 500/panda/grande punto è decisamente più rognoso (idem per fare la cinghia distribuzione)

 

Domani avrò il responso sull'arretramento valvole e li posterò, dal momento che è l'unica cosa penso utile al forum, almeno per chi ha lo stesso motore

Link to post
Share on other sites

Rieccomi qua dopo quasi una settimana a piedi/bici/arrangiandomi con passaggi vari di amici/colleghi (pensavo peggio a dire il vero, alla fine arrangiandosi si va quasi dappertutto). Il problema era dovuto al fatto che i piattelli per la registrazione valvole non sono immediatamente disponibili in fiat, almeno non in tutte le misure. E dire che siamo a Torino...

 

Dicevo, 500 ritirata e ben funzionante, anzi... magari sarà un effetto placebo, ma mi pare vada meglio, almeno ai bassi (forse agli alti è un po' più pigra, ma non è mai stata un gran che agli alti regimi)

 

Avevo promesso che avrei postato i valori del gioco valvole, cosa che potrebbe interessare ai molti con il Fire 1.2 8v 69cv (500/Panda/GPunto/Y)

 

Il riferimento FIAT per il gioco valvole è: scarico 0,40mm +/- 0,05  - aspirazione 0,30mm +/- 0,05

Per auto alimentate a gpl una rettifica contattata dal meccanico consiglia invece: scarico 0,50mm - aspirazione 0,40mm (questo è il nuovo riferimento utilizzato per la regolazione)

 

L'auto ad oggi ha circa 70.000km, di cui 45.000km percorsi a gpl (aftermarket). Per la verifica dei giochi la casa consiglia (versione a benzina) di farlo ogni 60.000km, probabilmente esagerato se si circola a benzina.

 

Valori misurati e misure dei piattelli esistenti vs. sostituiti (il numero fa riferimento ai cilindri numerati da sx a dx partendo dalla cinghia di distribuzione):

 

1S 0,35mm (piattello 2,28-&gt;2,23)</div>

1A 0,35-0,37mm (piattello 2,40-&gt;2,35)</div>

 

2S 0,40mm (piattello 2,13-&gt;2,03)</div>

2A 0,35mm (piattello 2,28-&gt;2,23)</div>

 

3S 0,40-0,45mm (piattello 2,15-&gt;2,05)</div>

3A 0,35mm (piattello 2,25-&gt;2,20)</div>

 

4S 0,30-0,35mm (piattello 2,18-&gt;1,98)</div>

4A 0,40mm (piattello 2,27 ok)</div>

 

Nota: quando il gioco è un intervallo è perché il valore misurato si colloca in mezzo a due spessori consecutivi (lo spessimetro non misura con continuità)

 

Rispetto ai parametri Fiat, chiuse le valvole di scarico dei cilindri 1 e 4 (solo la 4 effettivamente fuori tolleranza), valvole di aspirazione ok (anzi, paiono più aperte del dovuto).

 

Al momento portato tutto a 0,4 aspirazione - 0,5 scarico (riferimenti consigliati da rettifica in caso di alimentazione a gas), così come anche da Felice in altro topic (http://www.omniauto.it/forum/index.php?showtopic=50983&hl=&fromsearch=1) in modo da arrivare con assoluta tranquillità ai 120.000km per la sostituzione della cinghia di distribuzione (la verifica giochi ed eventuale sostituzione di piattelli a quel punto sarà a costo zero o quasi), anche se forse sarebbe più opportuno sostituire la cinghia prima per motivi di vecchiaia più che di chilometraggio.

 

Prima dell'intervento il motore girava bene, solo una leggerissima vibrazione al minimo a freddo (roba da palati molto fini) sia a benzina che a gas, dopo la regolazione valvole la vibrazione è sparita (per ora).

 

Link to post
Share on other sites

Boh?!? Attendo ancora fattura, che comunque comprende altro, quindi non sarà facile scorporare, più che altro le ore, perché i piattelli costano tipo 2-3 euro cad.

Link to post
Share on other sites

53000km (43000 a gpl) ho provveduto a controllare le valvole e alla registrazione delle sole valvole di scarico i cui valori erano:

1) 25

2) 30

3) 40

4) 35

 

Questa era la situazione della mia di 500 anche lei 1,2 69cv

Io avevo speso poco più di 100€ E anche io con sola apertura coperchio.

L'officina l'avevo scelta per........caso. Un giorno facendo quella strada vidi quest'officina con dentro solo auto storiche e motori aperti. Entrato vidi i 2 meccanici che erano in età pensionabile e allora decisi di farlo fare a loro (in Fiat non ci volevo andare sia per paura di costi maggiori che di fiducia).

Solo in seguito seppi che era un'operazione che avrebbe potuto fare benissimo anche l'installatore e avrei potuto far fare a lui.

Link to post
Share on other sites

Il riferimento FIAT per il gioco valvole è: scarico 0,40mm +/- 0,05  - aspirazione 0,30mm +/- 0,05

Per auto alimentate a gpl una rettifica contattata dal meccanico consiglia invece: scarico 0,50mm - aspirazione 0,40mm (questo è il nuovo riferimento utilizzato per la regolazione)

 

Da ignorante in materia posso immaginare che sia un "escamotage" per ritardare un poco la successiva regolazione più che una modifica necessaria al buon funzionamento del motore.

Link to post
Share on other sites

Beh, grazie mille per il contributo, avere anche altre esperienze è sicuramente utile. Devo dire che con chilometraggio paragonabile, tu eri messo anche peggio (2 evidentemente chiuse, 1 al pelo della tolleranza, 1 ok). Anch'io penso che un 100-120 (con fattura) sia sufficiente per il lavoro, anche se il coperchio del nuovo fire (quello della 500) è molto più scomodo da aprire rispetto alle generazioni precedenti, così come è molto più scomodo accedere alla cinghia di distribuzione.

 

Quello che è evidente, dalla mia e tua esperienza, è che il fire non è poi così immune al gas come tutti affermano. Niente di grave, nel mio caso addirittura si poteva ancora andare avanti per un po', però bisogna dire che stiamo parlando di 45mila km a gpl, non un'enormità. In sostanza a mio ignorante giudizio sarebbe opportuno ogni 50-60mila km almeno verificare i giochi, ed eventualmente ripristinarli.

 

Comunque si, il senso di aumentare il gioco è quello di allontanare la successiva regolazione e rallentare l'usura stessa, che non è costante, ma accelera man mano che i giochi si riducono. Chiaramente, come diceva anche Felice in altro topic linkato sopra, l'escamotage è possibile entro certi limiti, non troppo distanti dai valori nominali previsti, pena usura meccanica e cattiva erogazione: in fondo cambiare il gioco valvole incide sulle fasi di apertura e chiusura valvole e sui loro incroci, dunque sull'erogazione

Link to post
Share on other sites
Quanto è costata l'operazione?

 

Arrivata fattura via email. Prova a fare una stima del costo dell'operazione.

Sono state fatturate per registrazione e tagliando 3,5 ore a 35 euro/ora. Supponiamo che 2 ore siano da imputare alla registrazione e 1,5 ore al tagliando.

 

Sono 70 Euro a cui vanno aggiunti 16,80 euro per i piattelli e 17,82 per la guarnizione coperchio punterie: totale 104 euro (+iva per chi la paga totalmente o parzialmente come me), quindi circa 128 Euro

Link to post
Share on other sites
Sembra il giusto che ti abbia chiesto.

 

Confermo la mia stima, tornano i conti: sottraendo dal totale fattura la cifra che la stessa officina mi ha fatturato l'anno scorso nello stesso periodo per il solo tagliando (circa 180 euro ivati) vengono fuori grossomodo i 120-130 euro (ivati) per la verifica giochi.

 

OT: a conti fatti, nonostante abbia la possibilità di detrarre parte dell'iva e parte dei costi, con la nuove (geniali) percentuali di deducibilità dei costi auto approvate per il 2013 complessivamente è più conveniente anche per chi ha la partita iva farsi fare i lavori in nero. Figuriamoci chi non può detrarre/dedurre alcunché...

Link to post
Share on other sites
  • 1 year later...

Dopo un anno e mezzo, aggiornamento a circa 110.000 km: tutto va bene, come il primo giorno, salvo una sostituzione pompa benzina nel periodo natalizio 2014 (100 euro circa, non originale). Spesa carburante ridicola, complice anche il gpl nella zona dei 50 centesimi.

 

Purtroppo a breve me ne separerò, nonostante vada benissimo, perché ho esigenza di un'auto un po' più capiente e 4 porte. E' un peccato, perché sarebbe un'auto da portare a 200mila km o più con costi di manutenzione e carburante ridottissimi (ed esenzione bollo fino al 2017)

Link to post
Share on other sites

bene, sulla mia oramai ex panda avevo solo guardato i giochi appena messo l'impianto; ora dopo 185k km totali e 90k a gpl va ancora tutto bene, i giochi non sono stati mai piu rivisti.

il gpl a 0.5 è una manna, mi fa pesare molto meno la sete del mio 2000 kompressor, che a quanto pare è comunque limitata rispetto a motori ben meno performanti su auto con caratteristiche simili (su autostrada 90%, resto urbano e extraurbano fa circa 10,5 km/l, 100% a gpl)

Link to post
Share on other sites

bene, sulla mia oramai ex panda avevo solo guardato i giochi appena messo l'impianto; ora dopo 185k km totali e 90k a gpl va ancora tutto bene, i giochi non sono stati mai piu rivisti.

il gpl a 0.5 è una manna, mi fa pesare molto meno la sete del mio 2000 kompressor, che a quanto pare è comunque limitata rispetto a motori ben meno performanti su auto con caratteristiche simili (su autostrada 90%, resto urbano e extraurbano fa circa 10,5 km/l, 100% a gpl)

 

Se non ricordo male (era più di un anno che non frequentavo più il forum) anche tu eri cliente dello stesso noto installatore di via Botticelli. Sono passato ieri per la prima volta da quando ho fatto installare lo Zavoli nel 2012: si sono rinnovati alla grande, così come il noto distributore di metano/gpl. Sono andato per fare 2 parole sull'opportunità di installare un impianto sul 1.2 TSI che ho la mezza idea di acquistare. Sempre molto gentili e preparati

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...