Jump to content

INCENTIVI TRASFORMAZIONE A GPL O METANO


Post consigliati

###### non sapevo che al nord c'erano famiglie di 10 persone che hanno bisogno di 200 mq, no ma dico 200 mq per vivere???

 

saran cretini al paese da me che la casa piu grande è di 80mq e sono tutte costruite da contadini ad inizio secolo...

 

bah...

 

io a bologna come responsabile carico scarico merci guadagnavo 1700 euro al mese, pagavo per 40 mq 500 euro al mese e per fare la spesa spendevo 270 euro in due, al discount, 368 euro negozi normali.

 

1700 - 500 - 400 (per semplificare alla peggio) sono 600 euro al mese di esubero di cui 200 di bollette quindi 400 euro al mese pulite, piu lo stipendio di mia moglie, 1200 euro. 1600 euro al mese pulite da spendere per noi.

 

qui in provincia di roma

commesso di vendita responsabile campioni merce e rubinetteria 900 euro al mese con 1 ora di straordinari al giorno per 5 giorni.

 

900 al mese la casa è di proprietà ma togli 400 che ti costa un 60 mq qui, e 150 al mese per mangiare

 

900 - 400 - 150 350 euro al mese pulite meno 200 di bollette (che fidati sono uguali) sono 150 euro la mese, piu lo stipendio di mia moglie, stesso lavoro di bologna ma part time obbligata 450 euro al mese, sono 600 euro al mese pulite

 

600 euro al mese che poi non ci sono mai, tra gas, benzina, spese improvvise, etc contro i 1600 euro al mese di bologna.

 

e ripeto non c'è scelta, il lavoro è quello e a quel prezzo, il part time è obbligato perchè altrimenti ti fai tutta roma e provincia con i mezzi per arrivare a 800 al mese.

 

le difficoltà sono ovunque. punto e basta.

 

Non ho specificato scusa 200 è la superficie dell'officina...

Link to post
Share on other sites
  • Risposte 53
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

a proposito di quei malavitosi mafiosi della romano & c.

 

dalla loro prima pagina

 

RIPARTONO GLI INCENTIVI PER PASSARE A GAS spacer.gif spacer.gif 03-02-2012

Il 20 febbraio si riaprono le prenotazioni per gli incentivi alla trasformazione a gas in after market. Un contributo di 500 euro per la trasformazione a Gpl e di 650 euro per il metano per le vetture Euro 2 e Euro 3 immatricolate dopo il 01/01/1997. L’importo disponibile per questa iniziativa è di € 1.785.309,26.

L'incentivo si estende anche ai veicoli commerciali inferiori a 3,5t di categoria Euro 2 e Euro 3 immatricolati dopo il 01/01/1997. Per questa iniziativa la disponibilità è di 300.000 euro.

L’importo delle agevolazioni è di € 750 per le trasformazioni a GPL e di € 1.000 per quelle a metano.

Per conoscere i Comuni firmatari della Convenzione visita il sito del Consorzio Ecogas all'indirizzo www.ecogas.it

 

 

 

 

Per accedre agli incentivi c'è anche il prezzo esposto Obbligatorio del consorzio, Se non ti attieni ai listini ti bocciano la pratica e se vedi la tabella ti viene da ridere perchè un impianto con già detratto l'incentivo ti viene a costare 1365 euro......circa 700 euro in più di quello che fanno pagare a Napoli ne circa 550 in più di quello che già fanno pagare a Roma

Link to post
Share on other sites

a proposito di quei malavitosi mafiosi della romano & c.

 

dalla loro prima pagina

 

RIPARTONO GLI INCENTIVI PER PASSARE A GAS spacer.gif spacer.gif 03-02-2012

Il 20 febbraio si riaprono le prenotazioni per gli incentivi alla trasformazione a gas in after market. Un contributo di 500 euro per la trasformazione a Gpl e di 650 euro per il metano per le vetture Euro 2 e Euro 3 immatricolate dopo il 01/01/1997. L’importo disponibile per questa iniziativa è di € 1.785.309,26.

L'incentivo si estende anche ai veicoli commerciali inferiori a 3,5t di categoria Euro 2 e Euro 3 immatricolati dopo il 01/01/1997. Per questa iniziativa la disponibilità è di 300.000 euro.

L’importo delle agevolazioni è di € 750 per le trasformazioni a GPL e di € 1.000 per quelle a metano.

Per conoscere i Comuni firmatari della Convenzione visita il sito del Consorzio Ecogas all'indirizzo www.ecogas.it

 

 

 

 

Per accedre agli incentivi c'è anche il prezzo esposto Obbligatorio del consorzio, Se non ti attieni ai listini ti bocciano la pratica e se vedi la tabella ti viene da ridere perchè un impianto con già detratto l'incentivo ti viene a costare 1365 euro......circa 700 euro in più di quello che fanno pagare a Napoli ne circa 550 in più di quello che già fanno pagare a Roma

 

...con il risultato che l'anno prossimo si riparlerà di incentivi, ingannando il mercato, semplicemente perchè quelli del 2011 non sono spesi in toto per via delle pratiche bocciate...solo in Italia succedono buffonate simili.

Link to post
Share on other sites

ti do pienamente ragione sui 200 mq, e sul fatto del prezzo praticamente obbligata... proprio roba italiota!

 

Quindi nella TERRA DI MEZZO con 250 euro si monta l'impianto......

Mi fa ribbrezzo la cosa....

Link to post
Share on other sites

non so quantificarti il costo di un impianto romano sequenziale, so che l'ho pagato 600 euro con gli incentivi e fuori incentivi stavano a 800 euro...

 

so che parlando con chi mi ha fatto il lavoro, mi ha fatto capire chiaramente che voleva prima sapere che tipo di cliente ero, e ci siamo trovati d'accord sul fare il lavoro senza troppe rifiniture e che c'avrei rimesso mani io per sistemare cavi e cablaggi sparpagliati, praticamente me lo son fatto amico e quelle 2 volte che sono andato a trovarlo ci siamo fatti una birra insieme ridendo del fatto che... non c'era nulla da controllare e filava tutto liscio.

 

praticamente mi ha spiegato che monta qualcosa come 5-6 impianti al giorno in 2 persone, la parte frontale, la mattina dopo apre alle 6 e con l'altro chiudono i 5.6 impianti, entro le 10 al massimo hanno fatto la mappatura, ed è pronta, e ricomincia cosi il giorno dopo, ininterrotamente...

 

minimo ne fa 3 di impianti al giorno... c'è tanto lavoro insomma.

 

infatti è un po esaurito si vede che tira troppo sul lavoro... qualità della vita zero, ma lo capisco.

Link to post
Share on other sites

non so quantificarti il costo di un impianto romano sequenziale, so che l'ho pagato 600 euro con gli incentivi e fuori incentivi stavano a 800 euro...

 

so che parlando con chi mi ha fatto il lavoro, mi ha fatto capire chiaramente che voleva prima sapere che tipo di cliente ero, e ci siamo trovati d'accord sul fare il lavoro senza troppe rifiniture e che c'avrei rimesso mani io per sistemare cavi e cablaggi sparpagliati, praticamente me lo son fatto amico e quelle 2 volte che sono andato a trovarlo ci siamo fatti una birra insieme ridendo del fatto che... non c'era nulla da controllare e filava tutto liscio.

 

praticamente mi ha spiegato che monta qualcosa come 5-6 impianti al giorno in 2 persone, la parte frontale, la mattina dopo apre alle 6 e con l'altro chiudono i 5.6 impianti, entro le 10 al massimo hanno fatto la mappatura, ed è pronta, e ricomincia cosi il giorno dopo, ininterrotamente...

 

minimo ne fa 3 di impianti al giorno... c'è tanto lavoro insomma.

 

infatti è un po esaurito si vede che tira troppo sul lavoro... qualità della vita zero, ma lo capisco.

 

si tratta di prezzi che si posson fare solo montando i modelli base base base, avendo una caterva di macchine da fare, avendo alle spalle quantitativi enormi di kit (questo abbassa il prezzo finale) e limitando il tempo da dedicare all'installazione a tempi davvero cortissimi, cosa questa che mi lascia perplesso perchè non si avrebbe il tempo di far un buon lavoro ma il massimo è un lavoro accettabile e un pò disordinato.

Autogastwins ha ragione sul fatto che quei prezzi siano troppo bassi, anche perchè basta che si abbia un piccolo inconveniente e stai andando a perderci tantissimo in tempo e quindi in denaro. Fermo restando che tagliando sul tempo necessario per installare si rischiano errori nell'installazione non trascurabili, cosa che può rovinar la macchina in 10000 km.

 

Corolla

Link to post
Share on other sites

bah francamente ho assistito personalmente al montaggio dell'impianto, e ho assistito personalmente al fatto che ha avuto la cura di smontare il collettore di aspirazione del twin spark per forarlo a banco e rimuovi i trucioli di alluminio per fare un esempio, il tutto molto velocemente, io non sarei stato in grado sicuramente di farlo con quei tempi.

 

sta di fatto che la mia fatta cosi va meglio di tante altre fatte con maggior cura. merito a quanto dicono molti, della "semplicità" del romano sia come installazione ma sopratutto come settaggio dell'elettronica, non vado oltre nei dettagli, non ne ho la competenza.

 

e per me qui numeri sopra indicati sono chiaramente dei numeri elevatissimi per un officina con 2 ponti...

 

ricordo anche la garanzia di ben 5 anni, fin'ora inutile che da la romano sui suoi impianti.

 

che dirvi, ad ognuno il suo, io da utente informato ho preferito far cosi e farò cosi anche alla prossima.

Link to post
Share on other sites

bah francamente ho assistito personalmente al montaggio dell'impianto, e ho assistito personalmente al fatto che ha avuto la cura di smontare il collettore di aspirazione del twin spark per forarlo a banco e rimuovi i trucioli di alluminio per fare un esempio, il tutto molto velocemente, io non sarei stato in grado sicuramente di farlo con quei tempi.

 

sta di fatto che la mia fatta cosi va meglio di tante altre fatte con maggior cura. merito a quanto dicono molti, della "semplicità" del romano sia come installazione ma sopratutto come settaggio dell'elettronica, non vado oltre nei dettagli, non ne ho la competenza.

 

e per me qui numeri sopra indicati sono chiaramente dei numeri elevatissimi per un officina con 2 ponti...

 

ricordo anche la garanzia di ben 5 anni, fin'ora inutile che da la romano sui suoi impianti.

 

che dirvi, ad ognuno il suo, io da utente informato ho preferito far cosi e farò cosi anche alla prossima.

 

ti ripeto che non è una critica fine a se stessa ma una semplice constatazione. Se succede qualcosa quella garanzia deve esser vera e quindi il rischio di lavorar gratis o in perdita è esistente.

 

Corolla

Link to post
Share on other sites

ma non soltanto questo corolla, è tutta la qualità della vita che ne risente per un installatore che lavora così

 

questo apre alle 6, mangia un panino e chiude alle 23 se ci sono intoppi, e c'ha na famiglia!

 

Infatti... per me sarebbe meglio che facesse pagar l'impianto 200 euro in più e vivesse meglio facendone 2 al giorno al massimo, se si è in 2, e sempre che le macchine siano tutte macchine facili tipo una golf 1600 a iniezione indiretta di benzina.

Sarebbe comunque un prezzo estremamente basso, che deve esser supportato dal costo del kit basso (quindi dalla quantità).

Ovviamente non è semplice come a parlarne scrivendo qui...

Link to post
Share on other sites

bah francamente ho assistito personalmente al montaggio dell'impianto, e ho assistito personalmente al fatto che ha avuto la cura di smontare il collettore di aspirazione del twin spark per forarlo a banco e rimuovi i trucioli di alluminio per fare un esempio, il tutto molto velocemente, io non sarei stato in grado sicuramente di farlo con quei tempi.

 

sta di fatto che la mia fatta cosi va meglio di tante altre fatte con maggior cura. merito a quanto dicono molti, della "semplicità" del romano sia come installazione ma sopratutto come settaggio dell'elettronica, non vado oltre nei dettagli, non ne ho la competenza.

 

e per me qui numeri sopra indicati sono chiaramente dei numeri elevatissimi per un officina con 2 ponti...

 

ricordo anche la garanzia di ben 5 anni, fin'ora inutile che da la romano sui suoi impianti.

 

che dirvi, ad ognuno il suo, io da utente informato ho preferito far cosi e farò cosi anche alla prossima.

 

Ma ragazzi cosa cambia fra un Romano ed un qualsiasi altro impianto iniettato gassoso....Ho momtato quasi tutte lemarche Italiane

Sono tutti uguali.....

Qui stiamo travisando.

3 impianti al giorno in due persone una follia.....

Chissa che porcata di lavoro per guadagnare meno di un professionista esrio che monta con cura un impianto in un giorno e un paio d'ore

Link to post
Share on other sites

bah francamente ho assistito personalmente al montaggio dell'impianto, e ho assistito personalmente al fatto che ha avuto la cura di smontare il collettore di aspirazione del twin spark per forarlo a banco e rimuovi i trucioli di alluminio per fare un esempio, il tutto molto velocemente, io non sarei stato in grado sicuramente di farlo con quei tempi.

 

sta di fatto che la mia fatta cosi va meglio di tante altre fatte con maggior cura. merito a quanto dicono molti, della "semplicità" del romano sia come installazione ma sopratutto come settaggio dell'elettronica, non vado oltre nei dettagli, non ne ho la competenza.

 

e per me qui numeri sopra indicati sono chiaramente dei numeri elevatissimi per un officina con 2 ponti...

 

ricordo anche la garanzia di ben 5 anni, fin'ora inutile che da la romano sui suoi impianti.

 

che dirvi, ad ognuno il suo, io da utente informato ho preferito far cosi e farò cosi anche alla prossima.

 

Ma ragazzi cosa cambia fra un Romano ed un qualsiasi altro impianto iniettato gassoso....Ho momtato quasi tutte lemarche Italiane

Sono tutti uguali.....

Qui stiamo travisando.

3 impianti al giorno in due persone una follia.....

Chissa che porcata di lavoro per guadagnare meno di un professionista esrio che monta con cura un impianto in un giorno e un paio d'ore

 

Autogastwins, ovviamente se l'installazione è fatta di corsa non è che sia impossibile, ma è più facile commettere errori grossolani o prendersi un esaurimento. Son ritmi che sinceramente non credo siano consigliabili, ma in caso di estrema necessità, a patto che in officina non arrivi nessuno per altre questioni tipo manutenzione o il semplice firmar una ricevuta di ritorno di una raccomandata, o altre cosettine che ti spezzano il lavoro, e a patto che non ci siano intoppi (che comunque ci sono o son da metter in conto, quella di gasar in poco tempo è una pratica sconsigliabile. Meglio quindi due giorni di lavoro, con la possibilità di rifiatar un pò per un lavoro fatto bene (altrimenti si faceva prima ad andar in Fiat a lavorar in catena di montaggio), tempo che comunque è di tutto rispetto per un operaio su una singola macchina, che un giorno in apnea dove uno è perennemente e inutilmente sotto pressione.

Poi è chiaro che dipende molto anche dalla macchina. Se ti capita un Vortek credo che tre giorni buoni o più te li può prendere, sempre che non ci siano intoppi a spezzarti il ritmo.

 

E considerando che uno non deve fare avanti e indietro dall'officina dove ha trasformato la macchina, meglio un giorno in più, che giustamente paghi, rispetto a un giorno in meno che magari sconti sopportando la vista di lavori arraffazzonati oppure con problemi irrisolti.

 

Poi magari si ha anche la fortuna che il lavoro va pure bene. Ma sinceramente, se non ci sono agevolazioni reali, dove magari 100 euro le mette il comune, 100 la provincia, 100 le associazioni dei benzinaii e cose di questo tipo, per impianti normali non bisogna pretendere chissà cosa e bisogna aver rispetto del lavoro del prossimo.

 

Poi se a uno non sta bene, può sempre rivolgersi altrove ed eventualmente tormentare chi ha sbagliato, riducendo i tempi e diminuendo i costi fino all'inverosimile.

 

Corolla

Link to post
Share on other sites
  • 2 months later...

""""Un mio conosciente si è recato a Roma a fare una visita ad un parente ed ha letto la publicità su un giurnale locale dove offrivano impianti a GPL ed a METANO a prezzi sbalorditivi,

Non come da noi che costano 1500 per il gpl e 2000 per il metano.....

Si è recato presso all'installatore di riferimento e si è fatto montare un impianto ROMANO a METANO per 1200 euro installato su una mercedes e 200 del 2003. RISPARMIANDO 800

Autonomia 100 km gli hanno montato una sola bombola da 40 litri

spia accesa da subito....

Tutte le volte che fa Missfire la vettura va a 3 e deve spegnerla e poi riaccenderla per azzerare l'errore.

L'istallazione sembra fatta da un indigeno, i fili sembrano liane.....

Con questo è tutto......

 

 

MEDITATE

 

""""

 

 

Ciao sono uno che installa romano gas e aderisco alle promozioni messe in atto dalla Romano , questa tua affermazione credo sia di parte , cmq la rete assistenziale Romano post installazione è efficentissima , e i molti impianti installati a livello regionale e italiano dimostrano il comtrario , poi il passaparola fatto dai clienti è una conferma di un ottimo prodotto e di installazione .

 

attualmente la promozione da 699 e valida fino a fine mese di maggio 2012 .

 

Un saluto Alvaro Lisci

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...