Jump to content

Marcito il supporto ammortizzatore posteriore sinistro!!!


Post consigliati

da tempo sapevo che il passaruota posteriore sinistro aveva parecchia ruggine passante, ma non vedendola da sotto, ho sempre cercato di non sovraccaricare la macchina da quel lato. Oggi ho provato, da sotto, a picchiettare un po' con le dita e ho notato che la lamiera in un punto si sbriciola...

il 28 ho appuntamento con il carrozziere per farlo mettere a posto, ma nel frattempo io devo tirare avanti... pensavo temporaneamente a usare due barattoli di stucco, almeno per sigillare da sopra...

da sotto, ho già cosparso tutto di catramina, ma la lamiera ovviamente è completamente marcia. Guardando la lamiera, però, si nota che più in basso è ancora sanissima. Onestamente a nessuno di voi è mai capitato? Il rischio è quello che parta via l'ammortizzatore?? Tenete conto che lo stucco di cui parlo io, in 10 minuti diventa duro come pietra e quindi almeno per 3-4 giorni tamponerebbe il problema.

Voi che cosa fareste nel frattempo?

Link to post
Share on other sites

Allora la situazione da te descritta da un chiaro campanello di allarme della situazione , purtroppo per molti possessori della UNO questa è una vera gatta da pelare come per la guarnizione della testata o della scatola punterie ! io sinceramente ti consiglio di non usare la macchina assolutamente perche se la lamiera è molto debole rischi che ti parta l ammortizzatore anche con una semplice buca con il risultato facilmente immaginabile , purtroppo l unica maniera per risolvere il problema della ruggine passante in quei punti è smontare completamente l ammortizzatore e tutto quello che ce intorno compreso la tapezzeria , provvedere a sverniciare finche non si trova mettallo buono e procedere con la saldatura o di una lamiera di ferro o magari di un altro passaruota ! con il stucco ci fai bene poco visto che come durata in quel caso fa poco o niente , certo puo preservare dalla ruggine ma non ti da la tenuta alle vibrazioni . Diciamo che sono interventi abbastanza invasivi per la macchina e che sono i carrozzieri piu esperti sanno fare . Io per fortuna attualmente non ho alcun problema di ruggine anche se la tengo sempre sotto sorveglianza

Link to post
Share on other sites

su un altro forum ho visto foto di un supporto sbriciolato e ammort staccato ma era evidente che quell' auto non saliva su un ponte da anni. X 4 gg eviterei lavori non professionali, se stai andando da un carroziere.

Link to post
Share on other sites

io nella mia nei longheroni dalla parte interna dello scatolato ho spruzzato nafta mischiata a olio spesso in modo che lo diluisca giusto il necessario x spruzzarlo col compressore..

i duomi post ho fatto da me questo lavoro, premetto che non sono ne fabbro ne carrozziere ma mi piace fare di tutto, imparo e c'è molta soddisfazione ;D

duomo sx prima e durante:

240520091083.th.jpg

250520091085.th.jpg

duomo dx prima e durante:

240520091084.th.jpg

250520091086.th.jpg

 

 

a mio parere marciscono con questa facilità xkè la sigillatura esterna della giunzione duomo-scocca col tempo si screpola entra l'acqua mista a sale o anche solo l'acqua e a contatto col ferro in un posto di così difficile asciugatura..addio Uno..

nelle minigonne vi consiglio come trattamento esterno di smontarle e togliere i quintali di sabbia che si è depositata all'interno e ritagliare la parte sotto della minigonna lasciando solo attorno ai supporti con le viti circa un cm di plastica in modo che non si ferma ne la sabbia ne l'acqua, di fuori non si vede nulla a meno di chinarsi e così i longheroni sono decisamente+ventilati e puliti

inizialmente non c'erano buchi come in foto oltre al foglio catramato(veramente inutile se messo come protettivo)ma apparriva marrone e chiuso ma con un martello e cacciavite usato cm scalpello subito si nota la gran robustezza di quell ammasso rugginoso infatti si buca meglio del formaggio :D

Link to post
Share on other sites

dopo a lavoro quasi finito diciamo:

300520091103.th.jpg

300520091105.th.jpg

 

lavoro finito(riverniciato dentro e fuori con caucciù liquido che resta elastico, utilizzato x impermeabilizzare perdite nelle dighe o nel cemento in generale):

050620091106.th.jpg

050620091107.th.jpg

Link to post
Share on other sites

dopo a lavoro quasi finito diciamo:

300520091103.th.jpg

300520091105.th.jpg

 

lavoro finito(riverniciato dentro e fuori con caucciù liquido che resta elastico, utilizzato x impermeabilizzare perdite nelle dighe o nel cemento in generale):

050620091106.th.jpg

050620091107.th.jpg

 

:) Mi raccomando, dopo vernicia il duomo come viene eseguito in questo video :lol: :

 

Link to post
Share on other sites

dopo a lavoro quasi finito diciamo:

300520091103.th.jpg

300520091105.th.jpg

 

lavoro finito(riverniciato dentro e fuori con caucciù liquido che resta elastico, utilizzato x impermeabilizzare perdite nelle dighe o nel cemento in generale):

050620091106.th.jpg

050620091107.th.jpg

 

:) Mi raccomando, dopo vernicia il duomo come viene eseguito in questo video :lol: :

 

 

Be ma sta facendo un bel lavoro e poi sinceramente in certi casi se si ha la mano delicata in quei punti piuttosto che usare la bomboletta meglio un grande pennello |!! :)

Link to post
Share on other sites

dopo a lavoro quasi finito diciamo:

300520091103.th.jpg

300520091105.th.jpg

 

lavoro finito(riverniciato dentro e fuori con caucciù liquido che resta elastico, utilizzato x impermeabilizzare perdite nelle dighe o nel cemento in generale):

050620091106.th.jpg

050620091107.th.jpg

 

:) Mi raccomando, dopo vernicia il duomo come viene eseguito in questo video :lol: :

 

http://www.youtube.com/watch?v=GIMYy2FAGcE

 

 

terrò presente l'utile suggerimento, è lei il personaggio protagonista del video? complimenti per la mano ferma e precisa non è da tutti a quell'età veneranda!

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
×
  • Create New...