Jump to content

Pressione delle gomme


Post consigliati

Ragazzi normalmente controllavo la pressione delle gomme ogni 15 gg nel garage dopo che la macchina è stata ferma per un giorno ed eventualmente la correggevo.

Ora che non posso più usare il garege e non dispongo di un compressore vado dal distributore di benzina a gonfiarle.

Mi chiedo se il traggitto casa-distributore(1 km) faccia riscaldare le gomme alterando la misura e se in genere i manometri dei distributori siano affidabili.

Va bene fare così?

Link to post
Share on other sites

1 km non influisce granchè...tuttavia non sono molto convinto che i benzinai si preoccupino troppo di far tarare regolarmente i manometri...casomai recuperi tu un misuratore giusto x esser sicuro ;)

 

Io procederei così:

 

andrei a gonfiar le gomme di più, e poi rientrato a casa, con un manometro comprato appositamente, visto che i manometri dei distributori sono spesso imprecisi. Procederei a sgonfiarle alla temperatura giusta quando fredde con il mio manometro.

 

Comunque 1 Km non è tanto, a patto di non stare a fare quel km tipo dragster oppure star con il pedale del freno perennemente premuto.

 

Corolla

Link to post
Share on other sites

scusate ma perchè non fate come faccio io? Vado dal gommista di fiducia una volta al mese e son tranquillo.

 

Perchè ci metto molto più tempo/soldi rispetto ai due minuti che mi servono per farlo in garage col compressore ;)

Link to post
Share on other sites

scusate ma perchè non fate come faccio io? Vado dal gommista di fiducia una volta al mese e son tranquillo.

 

Perchè ci metto molto più tempo/soldi rispetto ai due minuti che mi servono per farlo in garage col compressore ;)

 

uà, più tempo e soldi? perchè per mettere le ruote a pressione il gommista si fa pagare?, dalle mie parti ce ne sono 3-4, mi fermo dove voglio, salve, potete mettere le ruote a pressione, ok buf buf e via, se proprio voglio fare il gentile ogni tanto una volta vado al bar e gli faccio portare 2 caffè.

Link to post
Share on other sites

uà, più tempo e soldi? perchè per mettere le ruote a pressione il gommista si fa pagare?, dalle mie parti ce ne sono 3-4, mi fermo dove voglio, salve, potete mettere le ruote a pressione, ok buf buf e via, se proprio voglio fare il gentile ogni tanto una volta vado al bar e gli faccio portare 2 caffè.

 

Il gommista dietro casa mia chiede 50 centesimi a gomma... c'è il cartello esposto.

Che tutto sommato sono anche dovuti, visto che per controllare 4 gomme deve smettere di fare quel che stà facendo e venire da noi.

Poi magari ai suoi clienti le gonfia gratis, non saprei visto che mi servo di solito altrove.

 

Dal benzinaio non pagherei, ma come altri nutro dubbi sulla corretta taratura della pistola.

 

Comunque trovo decisamente più comodo il poterselo fare da soli, così non ci sono nemmeno vincoli di orario ;)

Link to post
Share on other sites

scusate ma perchè non fate come faccio io? Vado dal gommista di fiducia una volta al mese e son tranquillo.

 

Perchè ci metto molto più tempo/soldi rispetto ai due minuti che mi servono per farlo in garage col compressore :)

 

uà, più tempo e soldi? perchè per mettere le ruote a pressione il gommista si fa pagare?, dalle mie parti ce ne sono 3-4, mi fermo dove voglio, salve, potete mettere le ruote a pressione, ok buf buf e via, se proprio voglio fare il gentile ogni tanto una volta vado al bar e gli faccio portare 2 caffè.

 

Il problema non sono i due soldi (che non mi sono mai sentito chiedere per una cosa del genere) ma il fatto che vogliono fare sempre di testa loro.

E anche quando accettano di mettere la pressione che dico io, non sono mai sicuro che lo abbiano fatto, a meno di aver visto il manometro.

 

PS: i manometri dei benzinai non è che sono starati...è che spesso son proprio rotti! Io mi aiuto con un misuratore digitale con cui le sgonfio un po' arrivando alla pressione desiderata.

Link to post
Share on other sites

io avendo l'abbo a 4R, con 4 euro ho ricevuto un misuratore digitale di pressione, una meraviglia...ovviamente poi ho il compressore per ritoccare la pressione...ma sarebbe sufficiente anche il compressorino che ho nel bagagliaio che mi è costato 10 euro....

Link to post
Share on other sites

Purtroppo chi non dispone di un garage per arrangiarsi è messo un pò male e chi ha il garage dovrebbe acquistare i misuratori professionali, quelli con il manometro di grande diametro che solitamente hanno i gommisti

 

Nel 99,999% dei casi i manometri in dotazione ai benzinai sono di qualità scadente e oltretutto starati, perchè?

Semplicemente perchè questi misuratori (vale anche per quelli dei gommisti) sono molto delicati e bastano uno o due colpi (tipo se cade a terra) per farli starare, anche lievemente.

 

Lascio alla vostra fervida immaginazione quante volte cascano per terra, vuoi per distrazione o per menefreghismo.

 

Una semplice prova? Provate a recarvi in due tre punti e verificare se la pressione è la stessa o varia.

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
×
  • Create New...