Jump to content

Sondaggio avviamenti con impianto Vialle Lpi


Post consigliati

Salve a Tutti, volevo sentire il parere di chi come me ha un impianto vialle Lpi installato sulla propria auto.

In poche parole l'avviamento è ancora istantaneo come quando andava solo a benzina oppure è normale che ci impieghi sempre quel secondo in più?

Premetto ho appena cambiato gli iniettori che andavano in perdita e che anche con quelli nuovi tutto è funzionato bene fino al primo pieno poi è cominciato ancora a meterci quel po in più per accendersi non come prima ma volevo sentire qualche parere se è una cosa comune oppure devo andar a sentir ancora il meccanico.

Saluti

 

Lorenzo

Link to post
Share on other sites

Salve a Tutti, volevo sentire il parere di chi come me ha un impianto vialle Lpi installato sulla propria auto.

In poche parole l'avviamento è ancora istantaneo come quando andava solo a benzina oppure è normale che ci impieghi sempre quel secondo in più?[...]

 

 

Buongiorno,

io ho un Vialle Lpi su una 147 1.6 88kw installato a maggio 2008 e gia' nel primo anno dall'installazione i tempi per l'avviamento iniziarono ad allungarsi.

Purtroppo l'installatore al tempo non rilevo' perdite dagli iniettori* e non ci furono sostituzioni.

Ora sono al terzo anno dall'installazione e i tempi sono diventati veramente lunghi (povero motorino di avviamento...).

 

La scorsa settimana mi sono deciso ad eseguire una nuova verifica sugli iniettori (viola): ho collegato 4 tubetti all'uscita degli iniettori e li ho immersi in acqua (una bottiglietta) e rilevato una perdita consistente dagli iniettori 1 e 4 e moderata dai 2 e 3 :-////

Ecco il video:

 

Venerdi' scorso ho smontato gli iniettori e li ho portati a pulire con gli ultrasuoni, oggi vi sapro' dire se la situazione sara' migliorata o meno... NON e' cambiata, purtroppo. Quindi non si tratta di eventuali incrostazioni ma usura o cedimento di qualche particolare.

 

 

In ogni caso sono rimasto deluso da questo impianto, una situazione del genere per me e' fuori dal mondo. (e non ho idea di quanto possano costare 4 iniettori nuovi...speriamo buoni...)

 

Se il problema non si risolve con questa pulizia, provo a mandare una mail alla Vialle per sentire se esistono comunque azioni di garanzia su questi iniettori che non sembrano nati bene. Ho provato a scrivere nuovamente all'installatore, tra un paio di giorni se non ho risposta contatto direttamente Vialle.

 

*la prova fu fatta staccando i tubetti dagli iniettori e spruzzando un liquido schiumoso all'uscita degli iniettori

 

Andrea

Link to post
Share on other sites

Già sono parecchio deluso pure io... speravo che spendendo un po di più di avere anche un ottimo prodotto ma a dir la verità se dovessi tornar indietro ci penserei 2 volte prima di aventurarmi ancora con questo tipo di impianto... adesso proverò un altro pò ma se peggiora mi toccherà tornar a rompere dall'installatore, almeno finch'è c'è la garanzia!!!

Il primo giro di iniettori sono andati parecchi mesi prima di mettersi a perdere, con quelli nuovi invece sono riuscito a far un paio di giorni e poi al primo piene di gpl puff... adesso non è una cosa fastidiosa piu di tanto però zzo su un impianto nuovo penso si possa pretendere che non si siano perdite di gpl anche minime da degl'iniettori che a quanto vedo non essere di sta gran qualità...

Speriamo bene... e riformulo la domanda se ci sono altre persone che hanno questo impianto e si trovano nella mia simile situazione anche perchè se è una cosa generale che piu o meno tutti fanno oppure sono io lo sfigato che gli è capitato 2 partite di iniettori difettosi...

Grazie

 

Lorenzo

Link to post
Share on other sites

Non credo almeno non l'ho sentito parlare del regolatore di pressione...

 

 

Adesso che ci penso il problema è iniziato dopo qualche tempo che avevo fatto correggere il programma della centralina perchè mi strappava quando cambiava da benzina a gas...

I poche parole faceva il cambio in accelerazione e come partiva il gas faceva un buco di erogazione, dopo l'aggiornamento cambia ancora in accelerazione ma non strappa piu anzi non si sente assolutamente nessuna incertezza...

Adesso sto finendo un pieno per vedere se con poco gas ritorna a funzionare bene come appena cambiati gli iniettori... Potrebbe essere una baggianata la mia ma non è che magari hanno alzato la pressione sforzando gli iniettori danneggiandoli??? ma una volta spenta la macchina rimane in pressione l'impianto???

Ha si ho notato anche un'altra cosa che pensavo fosse causata dagli iniettori che perdevano... al minimo ogni tanto sembra non adare regolare come se perdesse un colpo... che a benzina non fa eche fa ancora anche con gli iniettori nuovi...

 

 

Saluti

 

Lorenzo

Link to post
Share on other sites

Non credo almeno non l'ho sentito parlare del regolatore di pressione...

 

 

Adesso che ci penso il problema è iniziato dopo qualche tempo che avevo fatto correggere il programma della centralina perchè mi strappava quando cambiava da benzina a gas...

I poche parole faceva il cambio in accelerazione e come partiva il gas faceva un buco di erogazione, dopo l'aggiornamento cambia ancora in accelerazione ma non strappa piu anzi non si sente assolutamente nessuna incertezza...

Adesso sto finendo un pieno per vedere se con poco gas ritorna a funzionare bene come appena cambiati gli iniettori... Potrebbe essere una baggianata la mia ma non è che magari hanno alzato la pressione sforzando gli iniettori danneggiandoli??? ma una volta spenta la macchina rimane in pressione l'impianto???

Ha si ho notato anche un'altra cosa che pensavo fosse causata dagli iniettori che perdevano... al minimo ogni tanto sembra non adare regolare come se perdesse un colpo... che a benzina non fa eche fa ancora anche con gli iniettori nuovi...

 

 

Saluti

 

Lorenzo

Lorenzo,

The system works with high pressure, as you can see if connect the LPE diagnostic.Due to the high pressure, after some time, the injectors start leaking.

The solution to this problem has been already given: to drop the pressure after switching off the engine.

It has been resolved by first installing a checkvalve on the return line from the pressure regulator, and second, by installing a copper wire between the ppressure regulator body and the sealing "O" ring.Thus , after switch off, the pressure escapes slowly, LPG returns back to tank and injectors are relived.

The solution is called "the copper wire method".

 

Now Google translate:

 

Il sistema funziona con alta pressione, come si può vedere se collegare la diagnostica LPE.A causa di alta pressione, dopo qualche tempo, gli iniettori avviare fuoriuscita.

La soluzione a questo problema è stato già dato: per eliminare la pressione dopo l'accensione del motore.

Essa è stata risolta dalla prima installare un checkvalve sulla linea di ritorno dalla valvola riduttrice di pressione e secondo, installando un filo di rame tra il corpo del regolatore di ppressure e la guarnizione "O".Così, dopo spegnere, la pressione sfugge lentamente, LPG restituisce al serbatoio e iniettori rivivono.

La soluzione si chiama "il metodo di filo di rame".

Link to post
Share on other sites
  • 2 weeks later...

Grazie per le risposte... comunque modifica fatta ma la macchina è come prima... ora come ora un impianto vialle non loconsiglierei a nessuno sarà anche sfortuna ma 2 volte gli iniettori che perdono non è possibile...

Ma con cosa li fanno sti iniettori???? mi vien quasi voglia di far togliere tutto:-((((

 

Lorenzo

Link to post
Share on other sites

Grazie per le risposte... comunque modifica fatta ma la macchina è come prima... ora come ora un impianto vialle non loconsiglierei a nessuno sarà anche sfortuna ma 2 volte gli iniettori che perdono non è possibile...

Ma con cosa li fanno sti iniettori???? mi vien quasi voglia di far togliere tutto:-((((

 

Lorenzo

 

BAH... CI sara' pure una soluzione....

certo che anche tu, per gasare una normalissima grande punto sei andato a pigliarti uno degli impianti piu' problematici nonchè costosi!

Link to post
Share on other sites

Ma che il Vialle sia tanto problematico è relativo e non credo che chi l'ha montato (soprattutto venduto a caro prezzo) abbia precisato che è "problematico"!

Comunque con un impianto ancora in garanzia sono tutte chiacchiere: altro che "rompere" all'installatore, mettimi a posto sto CATSO di impianto!

Link to post
Share on other sites
  • 3 weeks later...

Di certo tornando indietro ci penserei piu di 2 volte a rimontare un impianto del genere... lo so che è anche troppo per una macchinina come la mia, ma se non fosse per questi zzo di iniettori che perdono quando è ferma la macchina va meglio a gpl che a benzina.

Pensavo fossero molto piu di qualità i componenti visto anche il prezzo speso... o son io che son fortunato a prendermi tutti quelli col difetto...

Al rietro dalle ferie riporterò la macchina a farla sistemare sperando che sia la volta buona...

 

Lorenzo

Link to post
Share on other sites
  • 7 months later...

Incredibile leggervi........ credevo Vialle fose uno dei più seri costruttori. Se vi conforta, pochi riescono ad ottenere la partenza a gas...... certo che se per fare ciò devi far esplodere gli iniettori.... !!!

Una curiosità ...... si tratta di un impianto Lpi ..... non LPdi vero ?? non è quello a inizione diretta nei cilindri ?

Link to post
Share on other sites

Per la cronaca: io avevo lo stesso problema, e ora come ora, l'ho risolto.E' da quattro mesi che l'auto parte normalmente, ed è l'unico problema di una certa rilevanza che mi ha dato.

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
×
  • Create New...