Jump to content

Il mio jtg si stanca...povero! grrrr.....


Post consigliati

Ciao a tutti! Chissà se qualcuno mi può aiutare, non so più che pesci prendere!!! Sempre lo stesso problema affligge la mia Clk con impianto JTG :( :( Pensavo che fosse la vecchia pompa, ma essendo passata al creatore l'ho cambiata e la rogna che ora descrivo è rimasta....anzi pare proprio che stia peggiorando :D ;)

Dunque, spesso mi succede questo:

andando a gas con temperature miti o calde (bastano le belle giornate di fine marzo, mica il sahara....), dopo circa 80 / 100 km il motore ad un certo punto inizia a zoppicare, va a 3 cilindri, insomma, "muore"! E' anche pericoloso, devo accostare in tutta fretta e passare a benzina, e a volte nemmeno basta, devo proprio spegnere e riaccendere il motore...... ovviamente a benzina il problema non si presenta.

Da quel momento in poi posso solo andare a benza, se giro a gas dopo un paio di km va di nuovo in crisi, non riesce più a prendere i giri nemmeno in folle!!

Ho notato che non cambia niente anche dopo una sosta di un'ora. Se invece la riprendo il giorno dopo, ecco che bella fresca e riposata, magicamente ritorna a funzionare!

L'impianto è calibrato, pompa aggiornata, ecc. ecc. , e quando va bene non dà strappi o cose del genere....solo che il connubio caldo + km...lo "sfinisce":-((

L'installatore dà la colpa alle bobine ormai vecchie (quando si scaldano non vanno più? bah...), ma allora perchè a benzina va bene??

E come mai la mia vecchia 190 a gas (aspirato Landi) andava benissimo anche con le bobine vecchie di 20 anni??

Grazie per l'attenzione, se vi viene qualche idea.... <_< <_<

Link to post
Share on other sites

Ciao a tutti! Chissà se qualcuno mi può aiutare, non so più che pesci prendere!!! Sempre lo stesso problema affligge la mia Clk con impianto JTG :( :( Pensavo che fosse la vecchia pompa, ma essendo passata al creatore l'ho cambiata e la rogna che ora descrivo è rimasta....anzi pare proprio che stia peggiorando :D ;)

Dunque, spesso mi succede questo:

andando a gas con temperature miti o calde (bastano le belle giornate di fine marzo, mica il sahara....), dopo circa 80 / 100 km il motore ad un certo punto inizia a zoppicare, va a 3 cilindri, insomma, "muore"! E' anche pericoloso, devo accostare in tutta fretta e passare a benzina, e a volte nemmeno basta, devo proprio spegnere e riaccendere il motore...... ovviamente a benzina il problema non si presenta.

Da quel momento in poi posso solo andare a benza, se giro a gas dopo un paio di km va di nuovo in crisi, non riesce più a prendere i giri nemmeno in folle!!

Ho notato che non cambia niente anche dopo una sosta di un'ora. Se invece la riprendo il giorno dopo, ecco che bella fresca e riposata, magicamente ritorna a funzionare!

L'impianto è calibrato, pompa aggiornata, ecc. ecc. , e quando va bene non dà strappi o cose del genere....solo che il connubio caldo + km...lo "sfinisce":-((

L'installatore dà la colpa alle bobine ormai vecchie (quando si scaldano non vanno più? bah...), ma allora perchè a benzina va bene??

E come mai la mia vecchia 190 a gas (aspirato Landi) andava benissimo anche con le bobine vecchie di 20 anni??

Grazie per l'attenzione, se vi viene qualche idea.... <_< <_<

Da quel che dici sembra che:

 

- Le bobine non centrino nulla, altrimenti non si capisce come mai a benza funzioni bene.

 

- Se quando ti fermi devi spegnere e riaccendere vuol dire che la centralina ha escluso un cilindro (probabilmente per errata carburazione). Quando riaccendi la centralina riabilita il cilindro. E' un meccanismo di protezione tipico nei motori MB. Troverai registrata in memoria qualcosa come 'misfire nel cilindro x'. Il tuo installatore non ha collegato il tester alla presa EOBD? Se non lo ha fatto ha mancato il primo dato di diagnosi. E ' sempre lo stesso cilindro ad andare in crisi?

 

- Il problema sembra collegato alla temperatura nel vano motore (dopo una sosta di un'ora lo fa ancora, il giorno dopo è tornata normale): probabilmente nelle tubazione del gas si formano bolle per la temperatura troppo alta; probabilmente dipende da come è montato l'impianto;

 

Prova a dirci: anno e cilindrata, possibilmente codice motore (lo trovi sul libretto alla voce P.5), chi è l'impiantista, di dove sei. E infine posta delle foto del vano motore, possibilmente che si vedano gli iniettori, il regolatore di pressione e le tubazioni.

 

Ciao e facci sapere...

Link to post
Share on other sites

Ciao a tutti, grazie, rigrazie e scusate il ritardo, per qualche giorno non ho usato l'auto, ieri però riecco il solito problema, anche per via del caldo di questi giorni qui a Vercelli .... noto che si presenta soprattutto nella ripresa dopo un rallentamento, tipo all'uscita di una rotonda in statale: apro il gas, vuoto, qualche tentennamento, come fosse ingolfata, eppoi va a 2 o a 3:-(

Non son riuscito ancora a far foto decenti, appena posso le posto, comunque:

 

- il motore è M111.975, il 2300 Kompressor del 98- '99, euro2 con 193 Cv

 

- i tubi del gpl passano lontano dai collettori di scarico; certo che "freschi" lo sono solo d'inverno...ma ho visto anche d'estate formarsi tracce di ghiaccio vicino a qualche iniettore gpl.

 

-il regolatore di pressione fu cambiato circa 2 anni fa, è diverso da quello di prima ma ha ancora un regolatore in cima....boh?!

 

- sicuramente quando il motore mi "molla" ci sono mancate accensioni, la centralina esclude il cilindro interessato finchè non riavvio. Però il cilindro interessato è....più di uno!! Non prende i giri nemmeno in folle a volte, direi che va a 2, o a "uno"!! ;)

 

- il mecca è a 80 km da casa mia e la macchina non l'ho ancora riportata, ma mi ha già detto che proverebbe a cambiarmi le 4 bobine. Tanto pago io.. :) :o

 

@ Danystraus: grazie, non sapevo di questi interruttori di pressione, che funzione hanno? Lo farò presente al mecca!

Link to post
Share on other sites

...

- il mecca è a 80 km da casa mia e la macchina non l'ho ancora riportata, ma mi ha già detto che proverebbe a cambiarmi le 4 bobine. Tanto pago io.. ;) ;)

...

Scusa, ma non hai detto che a benzina va perfettamente? Perchè se è così è dimostrato che le bobine non centrano niente, quindi cosa le cambi a fare?

Rifiutati di cambiarle.

Scommettiamo che dopo a gas andrà come prima?

Link to post
Share on other sites

...

- il mecca è a 80 km da casa mia e la macchina non l'ho ancora riportata, ma mi ha già detto che proverebbe a cambiarmi le 4 bobine. Tanto pago io.. :unsure: :huh:

...

Scusa, ma non hai detto che a benzina va perfettamente? Perchè se è così è dimostrato che le bobine non centrano niente, quindi cosa le cambi a fare?

Rifiutati di cambiarle.

Scommettiamo che dopo a gas andrà come prima?

Eh, io ci scommetterei con lui, che se perde mi monta un Vialle gratis! :P :P

mah, lui dice che anche se a benzina va bene, a gpl eventuali problemi alle bobine si sentono di più, quindi...

ma non convince molto neanche a me! Il fatto è che sti Icom ormai son rimasti in pochi a trattarli, non è facile trovare qualcuno che voglia metterci mano :unsure: :unsure:

Link to post
Share on other sites

...

mah, lui dice che anche se a benzina va bene, a gpl eventuali problemi alle bobine si sentono di più, quindi...

ma non convince molto neanche a me! Il fatto è che sti Icom ormai son rimasti in pochi a trattarli, non è facile trovare qualcuno che voglia metterci mano :unsure: :huh:

Sì, lo so, gli impianti a gpl gassosi enfatizzano i difetti dell'impianto elettrico, per cui può capitare che a benzina vada bene e a gpl no.

Ma finora non ho mai sentito di un impianto Icom i cui problemi siano stati risolti ripristinando al 100% l'efficienza di candele, cavi e bobine, anche se di tentativi del genere sul forum ce ne sono.

Invece i sintomi della tua mi sembrano tutti dovuti a problemi di insufficiente pressione del gpl nel rail, quindi cercherei il problema in pompa, regolatore, tubazioni.

 

Ti consiglio ti contattare Signo in privato.

Link to post
Share on other sites

Secondo me sono i calibratori troppo grandi, gli iniettori aprono così poco che a volte rimangono chiusi del tutto, io proverei a far cambiare i calibratori con dei più piccoli di un 15-20%.

 

Ciao

 

Quando ha montato la pompa nuova il mese scorso ha dovuto montare calibratori leggermente più piccoli, poichè l'ultimo tipo di pompa (quella che "non" dovrebbe bruciarsi più.... ;) :( ) ha pressione un po' più alta.

Sto problema comunque me lo faceva, a caldo, anche con pompa e calibratori vecchi.

 

Proverò a contattare Signo, come consigliato da hornet63. Grassie! :)

Link to post
Share on other sites

Secondo me sono i calibratori troppo grandi, gli iniettori aprono così poco che a volte rimangono chiusi del tutto, io proverei a far cambiare i calibratori con dei più piccoli di un 15-20%.

 

Ciao

 

Quando ha montato la pompa nuova il mese scorso ha dovuto montare calibratori leggermente più piccoli, poichè l'ultimo tipo di pompa (quella che "non" dovrebbe bruciarsi più.... ;) :P ) ha pressione un po' più alta.

Sto problema comunque me lo faceva, a caldo, anche con pompa e calibratori vecchi.

 

Proverò a contattare Signo, come consigliato da hornet63. Grassie! ;)

rimango dell'idea che sono gli interruttori di pressione all'interno del serbatoio quelli di colore rosso e nero per intenderci.

Ciao

Link to post
Share on other sites

Prova con le elettrovavole, che dovrebbero essere situate nel serbatoio.

 

A volte si inchiodano e non fanno passare più GPL. Per quanto mi riguarda è stata la risoluzione del problema

 

Grazie :) ... ma (scusate, non sono un tecnico) tu e Danistraus vi riferite alla stessa cosa? Lo stesso componente? Riferirò i vostri consigli al mecca, prima però devo fare un paio di prove per escludere totalmente la possibilità che siano le bobine

Link to post
Share on other sites

Prova con le elettrovavole, che dovrebbero essere situate nel serbatoio.

 

A volte si inchiodano e non fanno passare più GPL. Per quanto mi riguarda è stata la risoluzione del problema

 

Grazie :) ... ma (scusate, non sono un tecnico) tu e Danistraus vi riferite alla stessa cosa? Lo stesso componente? Riferirò i vostri consigli al mecca, prima però devo fare un paio di prove per escludere totalmente la possibilità che siano le bobine

nel cablaggio nel serbatoio del gpl c'è un filo verde/nero incidi un po la gomma del filo per fare uscire un po di rame attaccaci uno spezzone di filo e mettilo a massa ( cosi facendo escludi il sensore della mandata del gas) vedi se risolvi il problema. Se va bene e vuoi tenertelo così per un pò sappi che quando ti finisce il gas non farà il bip bip e la commutazione automatica, ma sarai tu che dovrai passare col pulsantino a benzina.

Saluti

Danystraus

Link to post
Share on other sites
nel cablaggio nel serbatoio del gpl c'è un filo verde/nero incidi un po la gomma del filo per fare uscire un po di rame attaccaci uno spezzone di filo e mettilo a massa ( cosi facendo escludi il sensore della mandata del gas) vedi se risolvi il problema. Se va bene e vuoi tenertelo così per un pò sappi che quando ti finisce il gas non farà il bip bip e la commutazione automatica, ma sarai tu che dovrai passare col pulsantino a benzina.

Saluti

Danystraus

 

Macchè... ho provato oggi a tentare l'intervento ma la macchina va come prima ;)

Grazie comunque...

Pensi che sostituire quelle elettrovalvole di cui parlava Pinky potrebbe dare un risultato migliore?

 

Non si manifesta proprio improvvisamente, comunque. E' come se più km faccio, meno gpl riesce ad arrivare al motore, finchè "muore" anche andando con un filo di acceleratore. Una volta capitava saltuariamente, ora ormai sempre, dopo 20/30 km percorsi

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
×
  • Create New...