Jump to content

sigillatura buche telaio auto


Post consigliati

Salve!

Devo sigillare dall'interno delle falle che si trovano nel telaio dell'auto. secondo voi : quale potrebbe essere il sigillante più adatto? La resina ipossidica? La vernice ipossidica? La vernice o lo smalto poliuretanico? o altro?

Potete aiutarmi?grazie.

Link to post
Share on other sites

Salve!

Devo sigillare dall'interno delle falle che si trovano nel telaio dell'auto. secondo voi : quale potrebbe essere il sigillante più adatto? La resina ipossidica? La vernice ipossidica? La vernice o lo smalto poliuretanico? o altro?

Potete aiutarmi?grazie.

 

 

Se le falle in questione, come le hai definite tu, sono dovute alla ruggine...ti consiglio vivamente di buttar via la macchina quanto prima. Più evidente di così che sta cadendo a pezzi...non si potrebbe, e costituisce un pericolo sia per te che per gli altri.

 

Se poi la vuoi recuperare, a patto che le saldature siano a filo continuo e non al laser, e a patto di trovare un lamierista veramente in gamba, dovresti sobbarcarti spese elevatissime per metter in sicurezza la macchina.

 

E a quel punto gli interventi sulla carrozzeria devono esser fatti come si deve.

 

Altro che resina...ma dove vivi??? :(

 

Corolla

Link to post
Share on other sites

Salve!

Devo sigillare dall'interno delle falle che si trovano nel telaio dell'auto. secondo voi : quale potrebbe essere il sigillante più adatto? La resina ipossidica? La vernice ipossidica? La vernice o lo smalto poliuretanico? o altro?

Potete aiutarmi?grazie.

 

 

Se le falle in questione, come le hai definite tu, sono dovute alla ruggine...ti consiglio vivamente di buttar via la macchina quanto prima. Più evidente di così che sta cadendo a pezzi...non si potrebbe, e costituisce un pericolo sia per te che per gli altri.

 

Se poi la vuoi recuperare, a patto che le saldature siano a filo continuo e non al laser, e a patto di trovare un lamierista veramente in gamba, dovresti sobbarcarti spese elevatissime per metter in sicurezza la macchina.

 

E a quel punto gli interventi sulla carrozzeria devono esser fatti come si deve.

 

Altro che resina...ma dove vivi??? ;)

 

Corolla

Link to post
Share on other sites

Salve!

Devo sigillare dall'interno delle falle che si trovano nel telaio dell'auto. secondo voi : quale potrebbe essere il sigillante più adatto? La resina ipossidica? La vernice ipossidica? La vernice o lo smalto poliuretanico? o altro?

Potete aiutarmi?grazie.

 

 

Se le falle in questione, come le hai definite tu, sono dovute alla ruggine...ti consiglio vivamente di buttar via la macchina quanto prima. Più evidente di così che sta cadendo a pezzi...non si potrebbe, e costituisce un pericolo sia per te che per gli altri.

 

Se poi la vuoi recuperare, a patto che le saldature siano a filo continuo e non al laser, e a patto di trovare un lamierista veramente in gamba, dovresti sobbarcarti spese elevatissime per metter in sicurezza la macchina.

 

E a quel punto gli interventi sulla carrozzeria devono esser fatti come si deve.

 

Altro che resina...ma dove vivi??? ;)

 

Corolla

dipende...per tantissime macchine vendono i fondi già belli e pronti, solo da risaldare a filo.... se si tratta invece solo di dare una "rappezzata" armati di vetroresina e via :P

Link to post
Share on other sites

Salve!

Devo sigillare dall'interno delle falle che si trovano nel telaio dell'auto. secondo voi : quale potrebbe essere il sigillante più adatto? La resina ipossidica? La vernice ipossidica? La vernice o lo smalto poliuretanico? o altro?

Potete aiutarmi?grazie.

 

 

Se le falle in questione, come le hai definite tu, sono dovute alla ruggine...ti consiglio vivamente di buttar via la macchina quanto prima. Più evidente di così che sta cadendo a pezzi...non si potrebbe, e costituisce un pericolo sia per te che per gli altri.

 

Se poi la vuoi recuperare, a patto che le saldature siano a filo continuo e non al laser, e a patto di trovare un lamierista veramente in gamba, dovresti sobbarcarti spese elevatissime per metter in sicurezza la macchina.

 

E a quel punto gli interventi sulla carrozzeria devono esser fatti come si deve.

 

Altro che resina...ma dove vivi??? :D

 

Corolla

 

Se te lo dice corolla................................................................. :lol: :lol: :lol: :lol: .

Non dar retta a ciò che dice lui ( si da arie di meccanico, ma in realta non lo è, inoltre è molto saccente ), puoi usare tranquillamente la resina per tamponare, ma consiglio ciò che ha detto il vigilantes del fuoco FireMax.

Link to post
Share on other sites

Salve!

Devo sigillare dall'interno delle falle che si trovano nel telaio dell'auto. secondo voi : quale potrebbe essere il sigillante più adatto? La resina ipossidica? La vernice ipossidica? La vernice o lo smalto poliuretanico? o altro?

Potete aiutarmi?grazie.

 

 

Se le falle in questione, come le hai definite tu, sono dovute alla ruggine...ti consiglio vivamente di buttar via la macchina quanto prima. Più evidente di così che sta cadendo a pezzi...non si potrebbe, e costituisce un pericolo sia per te che per gli altri.

 

Se poi la vuoi recuperare, a patto che le saldature siano a filo continuo e non al laser, e a patto di trovare un lamierista veramente in gamba, dovresti sobbarcarti spese elevatissime per metter in sicurezza la macchina.

 

E a quel punto gli interventi sulla carrozzeria devono esser fatti come si deve.

 

Altro che resina...ma dove vivi??? :D

 

Corolla

 

Se te lo dice corolla................................................................. :lol: :lol: :lol: :lol: .

Non dar retta a ciò che dice lui ( si da arie di meccanico, ma in realta non lo è, inoltre è molto saccente ), puoi usare tranquillamente la resina per tamponare, ma consiglio ciò che ha detto il vigilantes del fuoco

FireMax.

 

 

...in questo caso da carrozziere... almeno quando entri nel forum per le tue consuete azioni di disturbo che ti hanno fatto bannare più e più volte leggi prima di scrivere..... :D

Link to post
Share on other sites

Ma si parla di fondi vettura o di telaio?

Perchè se è la seconda, ripararlo è cosa molto più impegnativa (su di esso si scaricano la maggior parte delle forze in gioco sia statiche che durante la dinamica della marcia) e se non fatto bene puoi trovarti in situazione moooooolto pericolose.

Se è la prima al massimo ti ritrovi col culo a terra :D o comunque con la visione dell'asfalto dall'interno della vettura.

Link to post
Share on other sites
Se è la prima al massimo ti ritrovi col culo a terra :lol: o comunque con la visione dell'asfalto dall'interno della vettura.
Giusto, ma questo lo saprà già da solo :lol: indubbiamente rispondere è difficile: sostituzione parti, lamierino, vetroresina, catrame abbianato ad altri rinforzi... Questo sul forum non è facile da decidere, dipende dal tipo di buco ma, se lui non è in grado di capirlo, presumibilmente non è neanche in grado di ripararlo :D

se è la seconda, ripararlo è cosa molto più impegnativa
Quello secondo me va fatto solo da mani esperte: Se la struttura è compromessa, un carrozziere serio dovrebbe dirlo.

Link to post
Share on other sites

Ma si parla di fondi vettura o di telaio?

Perchè se è la seconda, ripararlo è cosa molto più impegnativa (su di esso si scaricano la maggior parte delle forze in gioco sia statiche che durante la dinamica della marcia) e se non fatto bene puoi trovarti in situazione moooooolto pericolose.

Se è la prima al massimo ti ritrovi col culo a terra :lol: o comunque con la visione dell'asfalto dall'interno della vettura.

 

alfo, da quando c'è la scocca portante difficilmente si può parlare di fondo vettura anzichè di telaio. Sono parti integrate fra di loro. Mi sembra icomunque sconveniente una riparazione siffatta, perchè in genere è un pò come se tutta la macchina sia in metastasi e costerebbe tantissimo, più che comprarne una nuova.

 

E se la scocca-telaio è andata la macchina è anche pericolosa.

 

corolla

Link to post
Share on other sites

Ma si parla di fondi vettura o di telaio?

Perchè se è la seconda, ripararlo è cosa molto più impegnativa (su di esso si scaricano la maggior parte delle forze in gioco sia statiche che durante la dinamica della marcia) e se non fatto bene puoi trovarti in situazione moooooolto pericolose.

Se è la prima al massimo ti ritrovi col culo a terra :rolleyes: o comunque con la visione dell'asfalto dall'interno della vettura.

 

alfo, da quando c'è la scocca portante difficilmente si può parlare di fondo vettura anzichè di telaio. Sono parti integrate fra di loro. Mi sembra icomunque sconveniente una riparazione siffatta, perchè in genere è un pò come se tutta la macchina sia in metastasi e costerebbe tantissimo, più che comprarne una nuova.

 

E se la scocca-telaio è andata la macchina è anche pericolosa.

 

corolla

Oooooops...hai ragione, quantomeno formalmente parlando.

Chissà perchè, ma immaginando i buchi sul fondo vettura mi era venuto in mente il vecchio "cinquino" del 70: un dejavù personale. :blink:

Link to post
Share on other sites

Salve!

Devo sigillare dall'interno delle falle che si trovano nel telaio dell'auto. secondo voi : quale potrebbe essere il sigillante più adatto? La resina ipossidica? La vernice ipossidica? La vernice o lo smalto poliuretanico? o altro?

Potete aiutarmi?grazie.

 

 

Se le falle in questione, come le hai definite tu, sono dovute alla ruggine...ti consiglio vivamente di buttar via la macchina quanto prima. Più evidente di così che sta cadendo a pezzi...non si potrebbe, e costituisce un pericolo sia per te che per gli altri.

 

Se poi la vuoi recuperare, a patto che le saldature siano a filo continuo e non al laser, e a patto di trovare un lamierista veramente in gamba, dovresti sobbarcarti spese elevatissime per metter in sicurezza la macchina.

 

E a quel punto gli interventi sulla carrozzeria devono esser fatti come si deve.

 

Altro che resina...ma dove vivi??? :D

 

Corolla

 

Se te lo dice corolla................................................................. B) :D :D ;) .

Non dar retta a ciò che dice lui ( si da arie di meccanico, ma in realta non lo è, inoltre è molto saccente ), puoi usare tranquillamente la resina per tamponare, ma consiglio ciò che ha detto il vigilantes del fuoco

FireMax.

 

 

...in questo caso da carrozziere... almeno quando entri nel forum per le tue consuete azioni di disturbo che ti hanno fatto bannare più e più volte leggi prima di scrivere..... ;)

 

Ma te sei il tuttologo dell'automobile, te capisci tutto e niente di automobili.

Link to post
Share on other sites

L'auto è una Lada Niva del 1998. Ho usato dei termini non appropriati. Si tratta del fondo dell'auto che presenta usura per il fatto che il vecchio proprietario ha usato molto l'auto nel fuoristrada. Io volevo sapere cosa usare per tappare dei buchi qua e la prima che si ingrandiscano.Alcuni suggeriscono la resina, altri il sigillante bituminoso, altri la guaina gommata a base di acqua. Volve sapere voi cosa ne dite. Vorrei suggerire a coloro che usano questo post per offendersi di telefonarsi a casa e di lasciare spazio a chi vuole risolvere il problema.

 

Grazie per le risposte fino ad ora.

Link to post
Share on other sites

L'auto è una Lada Niva del 1998. Ho usato dei termini non appropriati. Si tratta del fondo dell'auto che presenta usura per il fatto che il vecchio proprietario ha usato molto l'auto nel fuoristrada. Io volevo sapere cosa usare per tappare dei buchi qua e la prima che si ingrandiscano.Alcuni suggeriscono la resina, altri il sigillante bituminoso, altri la guaina gommata a base di acqua. Volve sapere voi cosa ne dite. Vorrei suggerire a coloro che usano questo post per offendersi di telefonarsi a casa e di lasciare spazio a chi vuole risolvere il problema.

 

Grazie per le risposte fino ad ora.

 

Se quello danneggiato è il fondo della vettura, quello dove appoggi i piedi per intenderci, ti consiglio, per evitare che la corrosione prosegua, di togliere il rivestimento interno, eliminare con una spazzola di ferro (manuale o rotante) la vernice protettiva intorno alla parte danneggiata (questa operazione va fatta sia internamente che esternamente, in modo da arrivare alla lamiera nuda. Poi prendi delle "pezze" di lamiera e le saldi in modo da tappare i buchi. Terminata questa operazione altro colpo di spazzola per eliminare le scorie della saldatura. L'operazione successiva è quella di verniciare con una vernice bituminosa. Se inserisci alcune foto posso magari esserti più d'aiuto...

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
×
  • Create New...