Jump to content

Problema ford focus 1.6 s.w. anno 2000


Post consigliati

Salve ho una ford focus 1.6 sw benzina con impianto a gas brc fly sequent 24 ha 180000 km ,qualche giorno fa sono rimasto a piedi si è rotta la pompa della benzina ho dovuto portare la macchina al meccanico più vicino quando ho ripreso la macchina il meccanico mi ha detto che a pulito anche la farfalla e il regolatore del minimo posto sopra il filtro dell'aria quando ho ripreso la macchina lo sentita un pò strana l' indomani mattina partendo a freddo la macchina non camminava tutta mezza ingolfata ho dovuto aspettare che arrivasse in temperatura prima di poter camminare cosa che non è mai successo prima e poi la macchina va da schifo sia a benzina che a gas per esempio se la prendo la mattina presto la macchina è accettabile se la riprendo nel pomeriggio va uno schifo sembra che vada a 3 cilindri sono tornato da questo meccanico mi ha detto che forse sono gli iniettori della benzina da pulire spesa 80 euro ma la macchina continua ad andare male sia benzina sia a gas,un meccanico ma detto che la macchina aspira da qualche parte,un altro che potrebbe essere una valvola,non so che pensare io sono convinto che sia un problema di carburazione premetto che 6 mesi fà ho già cambiato la bobina i fili delle candele e le candele

 

Grazie

Link to post
Share on other sites
  • Risposte 43
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Salve ho una ford focus 1.6 sw benzina con impianto a gas brc fly sequent 24 ha 180000 km ,qualche giorno fa sono rimasto a piedi si è rotta la pompa della benzina ho dovuto portare la macchina al meccanico più vicino quando ho ripreso la macchina il meccanico mi ha detto che a pulito anche la farfalla e il regolatore del minimo posto sopra il filtro dell'aria quando ho ripreso la macchina lo sentita un pò strana l' indomani mattina partendo a freddo la macchina non camminava tutta mezza ingolfata ho dovuto aspettare che arrivasse in temperatura prima di poter camminare cosa che non è mai successo prima e poi la macchina va da schifo sia a benzina che a gas per esempio se la prendo la mattina presto la macchina è accettabile se la riprendo nel pomeriggio va uno schifo sembra che vada a 3 cilindri sono tornato da questo meccanico mi ha detto che forse sono gli iniettori della benzina da pulire spesa 80 euro ma la macchina continua ad andare male sia benzina sia a gas,un meccanico ma detto che la macchina aspira da qualche parte,un altro che potrebbe essere una valvola,non so che pensare io sono convinto che sia un problema di carburazione premetto che 6 mesi fà ho già cambiato la bobina i fili delle candele e le candele

 

Grazie

 

Se ha il motore Zetec sotto hai provato a chiedere di controllarti come stanno le valvole e relative sedi ? usi qualche additivo per il GPL ? :D

Link to post
Share on other sites

Confermo quanto detto da Andrea: i motori ford non sono famosi per essere adatti alla conversione gpl. Ford prescrive come manutenzione un costoso controllo (ed eventuale ripristino) a tagliandi alterni.

Se non è stato effettuato è opportuno procedere al più presto, poichè i tuoi sintomi sono compatibili con qualche valvola puntata.

Link to post
Share on other sites

Si il motore e zetec e ho utilizzato un additivo per il gas circa 6 mesi fà

 

Sono 6 anni che ho questo impianto e non ho mai avuto problemi in merito calcolando che faccio una media di 80 km al giorno

 

Ti consiglio vivamente allora di andare dal meccanico a farti controllare le valvole con relative sedi :D conoscendo i motori Ford con il Gpl sicuramente le dovrai rifare ! ovviamente dopo aver rifatto valvole e sedi continua ad usare l additivo apposta ! spero che l additivo che stai usando sia il Flashlube o assimilati :wub:

Link to post
Share on other sites

Grazie per il consiglio e quanto ammonta il costo di rifare le valvole ?

 

non saprei comunque se fai una ricerca sul forum trovi sicuramente molte persone a cui è capitata la stessa sorte :D

Link to post
Share on other sites

Ok grazie

 

Giusto per cronaca eccone uno del forum :

 

http://www.omniauto.it/forum/index.php?showtopic=38445

 

allego :

 

per rifare le valvole alla mia Focus 1.6 in una officina FORD mi hanno chiesto una cifra variabile tra 500 e 1.200 euro (nel caso era da ricomprare l'intera testata!)...

Link to post
Share on other sites

Ok grazie

 

un mio collega ha dovuto rifar la testa, da un amico meccanico che gli ha fatto spender veramente poco: sui 1000 euro per il 1800 16v che appartiene alla stessa famiglia dei motori tuoi...

 

nel caso, vista la diffusione, potresti optare anche per recuperare una testa e metterla sotto, anzichè rifar la tua...credo ti costi meno.

Link to post
Share on other sites

Ok grazie

 

un mio collega ha dovuto rifar la testa, da un amico meccanico che gli ha fatto spender veramente poco: sui 1000 euro per il 1800 16v che appartiene alla stessa famiglia dei motori tuoi...

 

nel caso, vista la diffusione, potresti optare anche per recuperare una testa e metterla sotto, anzichè rifar la tua...credo ti costi meno.

 

In effetti è una buona idea :D e pensare che 3 anni fa mio cognato la demolita con soli 100.000km il 1600 se sapevo mi tenevo la testata a casa :D :wub:

Link to post
Share on other sites

Ok grazie

 

un mio collega ha dovuto rifar la testa, da un amico meccanico che gli ha fatto spender veramente poco: sui 1000 euro per il 1800 16v che appartiene alla stessa famiglia dei motori tuoi...

 

nel caso, vista la diffusione, potresti optare anche per recuperare una testa e metterla sotto, anzichè rifar la tua...credo ti costi meno.

 

In effetti è una buona idea :D e pensare che 3 anni fa mio cognato la demolita con soli 100.000km il 1600 se sapevo mi tenevo la testata a casa :D :wub:

 

è una buona idea se trova una testa uguale a quella della sua macchina sotto i 200 euro (credo che sia possibile)...

Link to post
Share on other sites

nel caso, vista la diffusione, potresti optare anche per recuperare una testa e metterla sotto, anzichè rifar la tua...credo ti costi meno.

Non sono d'accordo: dovendo aprire il motore (quindi guarnizione, distribuzione, perni e tutto quanto) tanto vale rifare sedi e valvole in materiale rinforzato ed idoneo all'uso a gpl. Ovviamente ciò vale nel caso in cui l'utente voglia tenere l'auto e non disfarsene entro un paio d'anni.

Altrimenti tra 100k km magari potrebbero risorgere gli stessi problemi.

Link to post
Share on other sites

nel caso, vista la diffusione, potresti optare anche per recuperare una testa e metterla sotto, anzichè rifar la tua...credo ti costi meno.

Non sono d'accordo: dovendo aprire il motore (quindi guarnizione, distribuzione, perni e tutto quanto) tanto vale rifare sedi e valvole in materiale rinforzato ed idoneo all'uso a gpl. Ovviamente ciò vale nel caso in cui l'utente voglia tenere l'auto e non disfarsene entro un paio d'anni.

Altrimenti tra 100k km magari potrebbero risorgere gli stessi problemi.

 

vero pure quello :P

Link to post
Share on other sites

nel caso, vista la diffusione, potresti optare anche per recuperare una testa e metterla sotto, anzichè rifar la tua...credo ti costi meno.

Non sono d'accordo: dovendo aprire il motore (quindi guarnizione, distribuzione, perni e tutto quanto) tanto vale rifare sedi e valvole in materiale rinforzato ed idoneo all'uso a gpl. Ovviamente ciò vale nel caso in cui l'utente voglia tenere l'auto e non disfarsene entro un paio d'anni.

Altrimenti tra 100k km magari potrebbero risorgere gli stessi problemi.

 

tascapane, sarebbe vero se si potesse far due conti a tavolino...sia per la soluzione di rifacimento sia per la sostituzione della testa con una ricondizionata, come da me prospettato.

 

Certo dovrebbe trovarla e in buone condizioni, e quindi proceder a piallarla, metterla sui prigionieri magari nuovi e con una guarnizione nuova di buona fattura, provvedere a fargli la distribuzione, eventualmente controllar il gioco valvole, e inserire il flashlube per rallentar l'usura... ma credo che costi sempre meno di rifar ex novo la testa, sopratutto se si ha idea magari di tener la macchina ancora due-tre anni e non di più.

 

Un paio di preventivi non guasterebbero mica sia nell'uno che nell'altro caso. Io opterei anche per prender un motore chiuso 1600 come il suo e mettercelo sotto vestendolo con le componenti di quello che c'è adesso, sempre per un discorso costi. In questa maniera risparmieresti per ripristinar la testa nella sua funzionalità e il motore non dovrebbe costar molto di più che prender la testa nuda...

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...