Jump to content

Cambio filtro gas ogni quanto? e costo?


Post consigliati

  • Risposte 72
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

senz ombra di dubbio :angry:

come dico sempre, è il modo con cui si parla spesso che fa reagire in un modo o nell altro chi ci sta davanti.

Link to post
Share on other sites

il punto rimane un altro se io vado in panetteria e chiedo un etto di pane quello mi dai grissini e pizza non te li ho chiesti ne me li dovevi dare

scusate ma anni fa quando la sapevo meno lunga mi hanno fregato pure a me con sto terrorismo psicologico il problema è che sanno bene i signori meccanici che il 90 per cento dei clienti non capisce nulla di meccanica e spesso ci marciano e questo è scorretto....

la colleborazione non c'entra nulla c'entra l'onestà e nel caso esposto qui non la vedo detto questo immagino che quel meccanico ha perso un cliente

Link to post
Share on other sites

Si, le teorie son tutte giuste a seconda di come si vedono le cose.

 

Per quello che riguarda me, se vuoi te ne metto anche uno usato di filtro, però non ti garantisco nulla e ti spiego cosa prevede la manutenzione ordinaria, poi sta a te la scelta di cosa fare. Io ti dico cosa 'andrebbe' fatto, poi ao, affari tuoi :angry:

Link to post
Share on other sites

la cosa che mi fa più specie essendo in un forum è che invece di dispensare consigli utili ai meno esperti c'è una sorta di difesa a oltranza di una cerchia spero ristretta di operatori che certo non danno lustro alla categoria degli autoriparatori.... chi legge trarrà le sue conclusioni

Link to post
Share on other sites

Ciao a tutti,

scusate l'intrusione.

Sono proprietario di una Xsara Picasso Bi-Energy dal 2006 ed ho percoso circa 85.000 Km senza particolari problemi.

A parte la solita manutenzione ordinaria (cambio olio, filtro, filtro aria, filtro abitacolo, candele e pastiglie freni) non credo di aver mai toccato la parte relativa all'impianto GPL.

Solo una volta, ancora in garanzia, mi hanno cambiato un pezzo e rimappato la centralina (credo intorno a 20.000 KM).

 

Quali danni posso aver causato non sostituendo mai il filtro e con l'assenza di regolari controlli ?

 

Grazie Mille

Andrea

Link to post
Share on other sites

Ciao a tutti,

scusate l'intrusione.

Sono proprietario di una Xsara Picasso Bi-Energy dal 2006 ed ho percoso circa 85.000 Km senza particolari problemi.

A parte la solita manutenzione ordinaria (cambio olio, filtro, filtro aria, filtro abitacolo, candele e pastiglie freni) non credo di aver mai toccato la parte relativa all'impianto GPL.

Solo una volta, ancora in garanzia, mi hanno cambiato un pezzo e rimappato la centralina (credo intorno a 20.000 KM).

 

Quali danni posso aver causato non sostituendo mai il filtro e con l'assenza di regolari controlli ?

 

Grazie Mille

Andrea

 

intasamento riduttore di pressione con morchie varie, intasamento iniettori, sensori imbrattati....ti basta???

Link to post
Share on other sites

Ciao a tutti,

scusate l'intrusione.

Sono proprietario di una Xsara Picasso Bi-Energy dal 2006 ed ho percoso circa 85.000 Km senza particolari problemi.

A parte la solita manutenzione ordinaria (cambio olio, filtro, filtro aria, filtro abitacolo, candele e pastiglie freni) non credo di aver mai toccato la parte relativa all'impianto GPL.

Solo una volta, ancora in garanzia, mi hanno cambiato un pezzo e rimappato la centralina (credo intorno a 20.000 KM).

 

Quali danni posso aver causato non sostituendo mai il filtro e con l'assenza di regolari controlli ?

 

Grazie Mille

Andrea

:huh: B)

intasamento riduttore di pressione con morchie varie, intasamento iniettori, sensori imbrattati....ti basta???

 

Dire di si :D , forse è arrivato il momento di portarla da un installatore BRC per un controllino !!!!!! :P

Eppura la macchina sembra non aver problemi !!!!!

Link to post
Share on other sites

Dunque ragazzi dopo tanto leggere ora dico la mia; premesso che non tutti siamo maestri di tutti i settori e quindi non possiamo sapere i particolari di ogni manutenzione; ma solitamente per i vari tagliandi dell'auto si ha in dotazione una guida dove dice cosa verrà fatto alla rispettiva soglia di kilometraggio.

Benissimo; nel libretto di istruzioni landi al raggiungimento dei 20000 km non riporta niente e dico niente inerente agli additivi aggiunti; il cliente a questo punto non può sognarsi che verranno fatte altre prestazioni; e se poi a discrezione dell'installatore vengono fatte ulteriori cose anche solo per un euro in più; credo come minimo vada avvisato il cliente; poi sarà lui a decidere se farle o meno.

Se ci fosse scritto per mantenere la garanzia è obbligatorio aggiungere additivi gas e benzina non avrei niente da dire ma tutto questo non è riportato; quindi possiamo stare qui a raccontarcela come vogliamo ma se io vengo a cambiare un filtro mi cambi il filtro e basta.

Fai altre cose? perfetto, mi esponi il tutto, se ne parla, ti chiedo un preventivo e dopo ti dirò di sì o di no.

Condivisibilissimo tanto + se il libretto di garanzia come scrivi non corrisponde a quello che han fatto i fenomeni sulla TUA macchina e con i TUOI soldi senza autorizzazione e a modi " Tiè ".

Comunque , dai , vedila che per 50€ hai capito chi hai davanti , non è neanche tanto , potevano curarti meglio e poi purgarti meglio in futuro senza che manco te ne accorgessi , quindi manco furba l'han fatta .

Almeno sai che i preventivi servono contro le volpate , anche se alla fine può non contare una mazza il preventivo perchè si stabilisce il tipo di lavoro e il prezzo ..... ma poi il lavoro te lo fanno per davvero , in parte o solo sulla carta ?? Certo in un tagliando alcune parti le puoi segnare di nascosto e poi verificare a seguito se ci son ancora i segni , ma la cosa non vale per tutto e per interventi straordinari .

 

Quindi non resta che la speranza e morire sul WC .

Link to post
Share on other sites

la cosa che mi fa più specie essendo in un forum è che invece di dispensare consigli utili ai meno esperti c'è una sorta di difesa a oltranza di una cerchia spero ristretta di operatori che certo non danno lustro alla categoria degli autoriparatori.... chi legge trarrà le sue conclusioni

scusa ma che c entra B)

i consigli utili si potevano dar prima no a "danno" fatto.

e l unico consiglio sensato sarebbe stato di dire "vai dal tuo impiantista e senti cosa ti consiglia di fare a quel chilometraggio" non era invece "vai e fatti cambiare il filtro tanto costa poco" perchè per quanto possiamo capirne non siamo professionisti del settore.

una volta che l impiantista gl avrebbe spiegato cosa avrebbe fatto (invece di accontentarsi di spiagazioni vane :huh: ) e lui ce l avesse riportato, ci saremmo potuti esprimere meglio e consigliare cosa fare.

Link to post
Share on other sites

Ciao a tutti,

scusate l'intrusione.

Sono proprietario di una Xsara Picasso Bi-Energy dal 2006 ed ho percoso circa 85.000 Km senza particolari problemi.

A parte la solita manutenzione ordinaria (cambio olio, filtro, filtro aria, filtro abitacolo, candele e pastiglie freni) non credo di aver mai toccato la parte relativa all'impianto GPL.

Solo una volta, ancora in garanzia, mi hanno cambiato un pezzo e rimappato la centralina (credo intorno a 20.000 KM).

 

Quali danni posso aver causato non sostituendo mai il filtro e con l'assenza di regolari controlli ?

 

Grazie Mille

Andrea

 

nessuno....a dimostrazione che i filtri gas li si cambia per prevenzione e non per far andare l'auto....se poi il gpl della tua zona è onesto e pulito, non cambiare i filtri non comporta un grave disastro....in altre parole se l'auto a gas va benone, sei ancora in tempo a cambiargli i filtri...

Link to post
Share on other sites

 

intasamento riduttore di pressione con morchie varie, intasamento iniettori, sensori imbrattati....ti basta???

 

 

direi il contrario, quando un filtro si intasa occlude i fori e per assurdo 'filtra' di più; semmai un filtro intasato può ostruire il passaggio gas riducendo la pressione, se la pressione letta dai sensori dell'impianto a gas è normale è abbastanza inutile cambiare il filtro.... e questo vale sia per il filtro fase liquida sia x il gassoso. Se invece parliamo del solo filtro fase gassosa e di residui oleosi, è vero che al'inizio il filtro li trattiene, e dopo un pò possono passare ed arrivare agli iniettori, ma ciò avviene dopo veramente pochissimo tempo anche coi migliori filtri in commercio, quindi.....

Link to post
Share on other sites

la cosa che mi fa più specie essendo in un forum è che invece di dispensare consigli utili ai meno esperti c'è una sorta di difesa a oltranza di una cerchia spero ristretta di operatori che certo non danno lustro alla categoria degli autoriparatori.... chi legge trarrà le sue conclusioni

scusa ma che c entra ;)

i consigli utili si potevano dar prima no a "danno" fatto.

e l unico consiglio sensato sarebbe stato di dire "vai dal tuo impiantista e senti cosa ti consiglia di fare a quel chilometraggio" non era invece "vai e fatti cambiare il filtro tanto costa poco" perchè per quanto possiamo capirne non siamo professionisti del settore.

una volta che l impiantista gl avrebbe spiegato cosa avrebbe fatto (invece di accontentarsi di spiagazioni vane :D ) e lui ce l avesse riportato, ci saremmo potuti esprimere meglio e consigliare cosa fare.

 

come che c'entra...qui si trattava solo di giudicare il comportamento evedentemente scorretto di un meccanico e ho letto di tutto comprese accorate difese di categoria che non c'entrano nulla col fatto in questione...

Link to post
Share on other sites

 

intasamento riduttore di pressione con morchie varie, intasamento iniettori, sensori imbrattati....ti basta???

 

 

direi il contrario, quando un filtro si intasa occlude i fori e per assurdo 'filtra' di più; semmai un filtro intasato può ostruire il passaggio gas riducendo la pressione, se la pressione letta dai sensori dell'impianto a gas è normale è abbastanza inutile cambiare il filtro.... e questo vale sia per il filtro fase liquida sia x il gassoso. Se invece parliamo del solo filtro fase gassosa e di residui oleosi, è vero che al'inizio il filtro li trattiene, e dopo un pò possono passare ed arrivare agli iniettori, ma ciò avviene dopo veramente pochissimo tempo anche coi migliori filtri in commercio, quindi.....

 

infatti...

Link to post
Share on other sites

la cosa che mi fa più specie essendo in un forum è che invece di dispensare consigli utili ai meno esperti c'è una sorta di difesa a oltranza di una cerchia spero ristretta di operatori che certo non danno lustro alla categoria degli autoriparatori.... chi legge trarrà le sue conclusioni

scusa ma che c entra :angry:

i consigli utili si potevano dar prima no a "danno" fatto.

e l unico consiglio sensato sarebbe stato di dire "vai dal tuo impiantista e senti cosa ti consiglia di fare a quel chilometraggio" non era invece "vai e fatti cambiare il filtro tanto costa poco" perchè per quanto possiamo capirne non siamo professionisti del settore.

una volta che l impiantista gl avrebbe spiegato cosa avrebbe fatto (invece di accontentarsi di spiagazioni vane :D ) e lui ce l avesse riportato, ci saremmo potuti esprimere meglio e consigliare cosa fare.

 

come che c'entra...qui si trattava solo di giudicare il comportamento evedentemente scorretto di un meccanico e ho letto di tutto comprese accorate difese di categoria che non c'entrano nulla col fatto in questione...

scusa inveire contro un meccanico come può giovare un "meno esperto" da aiutare??

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...