Jump to content

Milano: Sosta a pagamento anche nei vicoli di periferia!


Post consigliati

http://www.sos-traffico-milano.it/Articoli...colo.aspx?ID=18 :

Le foto dimostrano come il Comune di Milano pretende 1,2 Euro all' ora per parcheggiare in corrispondenza di quello che è in pratica un vicolo di periferia, con l' asfalto tutto rovinato. In una zona dove ci sarebbe ampio spazio per parcheggiare...

Che vergogna!

Link to post
Share on other sites

anch io ho dichiarato guerra.

ormai mettono il blu in periferia perche nelle zone "utili"sono tutte gialle.Nei miei ultimi viaggi a milano con disperato tentativo di parcheggio non ho trovato neanche un buchetto blu e neanche una doppia fila disponibile.Cosi che un giorno disperata ho chiesto asilo in un canntiere dove per pieta mi hanno accolta ridacchiando,un altra volta ho rischiato sul giallo e l ultima ho pagato un parcheggio privato euro 5 /ora.

Link to post
Share on other sites

ma tu hai dichiarato guerra al comune di Milano? :lol:

 

No! E' il Comune di Milano che dichiarato guerra a tutti quelli che devono usare l' auto! E quando ti dichiarano guerra si deve combattere!!!

 

Lunedi' iniziamo ad esempio una raccolta di firme fra i residenti, contro lo stravolgimento della piazza dove sto, e di una via adiacente, via Stresa. Le foto della piazza ancora non le ho messe on line, quelle della via le trovi nella Fotogallery, una e' ad esempio questa: http://www.sos-traffico-milano.it/Fotogall...Foto.aspx?ID=59

I lavori comporteranno la perdita di innumerevoli posti di parcheggio e renderanno un' ampia piazza uno stretto budello. Il tutto sperperando denaro a profusione, mentre le strade sono piene di buche e meta' delle strisce pedonali sono quasi del tutto cancellate.

Due anni fa hanno gia' devastato la mia via. Da stradetta ampia e comoda che era e' diventato una via stretta e sempre piena di auto in coda. Se uno chiama l' ambulanza, quella deve fermarsia 200m, al prossimo incrocio, perche' altrimenti blocca del tutto la circolazione

Link to post
Share on other sites

anch io ho dichiarato guerra.

ormai mettono il blu in periferia perche nelle zone "utili"sono tutte gialle.Nei miei ultimi viaggi a milano con disperato tentativo di parcheggio non ho trovato neanche un buchetto blu e neanche una doppia fila disponibile.Cosi che un giorno disperata ho chiesto asilo in un canntiere dove per pieta mi hanno accolta ridacchiando,un altra volta ho rischiato sul giallo e l ultima ho pagato un parcheggio privato euro 5 /ora.

 

 

io questa settimana ero in Milano x lavoro, lasciavo l'auto al park di Lampugnano (€2,60 al giorno) e con i mezzi ho raggiunto ogni giorno le destinazioni diverse che avevo...Milano è servita abbastanza capillarmente dai mezzi, basta aver voglia di sbattersi 2 minuti e tramite il sito ATM vedere quali prendere x giungere a destinazione :lol:

Link to post
Share on other sites

ammetto che un mio limite è che dei mezzi edellla topografia non ci capisco nulla.Inoltre considera che spesso faccio consegna di borsarelle e pacchetti per cui cerco di avvicinarmi il piu possibile e in questo non ho scelta.Pero se enrico ci vive e dice che sono solo interventi peggiorativi e sperperoidi io ci credo

Link to post
Share on other sites

ammetto che un mio limite è che dei mezzi edellla topografia non ci capisco nulla.Inoltre considera che spesso faccio consegna di borsarelle e pacchetti per cui cerco di avvicinarmi il piu possibile e in questo non ho scelta.Pero se enrico ci vive e dice che sono solo interventi peggiorativi e sperperoidi io ci credo

 

 

quello che non dice, probabilmente è che magari ogni famiglia ha 2-3-4 auto e le piazza tutte in strada intasando strade e parcheggi...se come in molte e civili grandi città del nordeuropa x comprare un'auto devi dimostrare di avere un'area di rimessa privata(propria o in affitto) dove tenerla...allora ecco che un'enorme parte del problema si risolverebbe...del resto è errata la convinzione che avere l'auto sia un DIRITTO ed è ancora errata la presunzione che in auto sia di diritto arrivare ovunque

 

 

non voglio dire sia il caso personale di Enrico, nè voglio pensare che racconti cose non vere ma non posso non accorgermi, in questa settimana ad esempio, che ho visto auto parcheggiate ovunque, comunque in terza fila, sui marciapiedi, sulle aiuole e chissà dove altro...ed il park di Lampugnano a 2,60€ al giorno era mezzo vuoto... :rolleyes:

Link to post
Share on other sites

ammetto che un mio limite è che dei mezzi edellla topografia non ci capisco nulla.Inoltre considera che spesso faccio consegna di borsarelle e pacchetti per cui cerco di avvicinarmi il piu possibile e in questo non ho scelta.Pero se enrico ci vive e dice che sono solo interventi peggiorativi e sperperoidi io ci credo

 

 

quello che non dice, probabilmente è che magari ogni famiglia ha 2-3-4 auto e le piazza tutte in strada intasando strade e parcheggi...se come in molte e civili grandi città del nordeuropa x comprare un'auto devi dimostrare di avere un'area di rimessa privata(propria o in affitto) dove tenerla...allora ecco che un'enorme parte del problema si risolverebbe...del resto è errata la convinzione che avere l'auto sia un DIRITTO ed è ancora errata la presunzione che in auto sia di diritto arrivare ovunque

 

 

non voglio dire sia il caso personale di Enrico, nè voglio pensare che racconti cose non vere ma non posso non accorgermi, in questa settimana ad esempio, che ho visto auto parcheggiate ovunque, comunque in terza fila, sui marciapiedi, sulle aiuole e chissà dove altro...ed il park di Lampugnano a 2,60€ al giorno era mezzo vuoto... :rolleyes:

 

Purtroppo vari anni di lavaggio del cervello su tutti i mass media da parte di una minoranza chiassosa, quella degli ecologisti in cachmere, e' riuscita a far passare l' idea che chi usa la macchina, fino a prova contraria, e' un pigro, un egoista, quasi un delinquente, privo di diritti, il cui unico dovere e' quello di dar meno fastidio possibile.

In realta' il 25% delle entrate dello stato derivano da voci che hanno a che fare con la mobilita' privata, tipo benzina, bolli, tasse, etc... Direi che qualche diritto forse ne deriva...

Sono le amministrazioni che non dovrebbero avere il diritto di chiedere soldi, senza dare niente in cambio. Altrimenti significa trattare i cittadini da sudditi. In democrazia il diritto di pretendere soldi dai cittadini non deriva dal diritto divino, o da considerazioni morali, ma dal fatto che con tali soldi le amministrazioni e i governi fanno le cose che i cittadini da soli non potrebbero mai fare. Ad esempio tenere in ordine il manto stradale...

Invece troppo spesso gli amministratori tali soldi li sprecano in opere inutili o anche dannose, proabilmente buone solo per guadagnare il consenso di chi tali lavori li esegue.

Guardate ad esempio qua: http://video.corriere.it/milano-se-rotator...ff-00144f02aabc !

Secondo me questi sono veri scandali! Il fatto che siano scandali piccoli non deve essere una scusa per essere tolleranti, perche' di scandali cosi' ce ne sono centiania, per cui, in totale, vanno ad incidere molto.

Link to post
Share on other sites

enrico,anche se non serve a nulla hai la mia solidarieta perche gli sprechi urbanistici sono sparsi ovunque e nella mia provincia continuano a creare rotonde chilometriche in zone desertificate dove 1 volta all all anno forse passa una vacca.Per non parlare delle costossissime sculture che ergono al centro delle stesse rotonde.Il piu delle volte sono sculture de fero arrugginito e per cui rendono ancora piu pericoloso un eventuale incidente ma ,guardacaso,sono state commissionate agli artistici parenti degli amministratori.

Non so in che modo voi possiate difendere il vostro spazio vitale certo che se non vi organizzate in un gruppo credibile vi tocchera pagare

Link to post
Share on other sites

 

Purtroppo vari anni di lavaggio del cervello su tutti i mass media da parte di una minoranza chiassosa, quella degli ecologisti in cachmere, e' riuscita a far passare l' idea che chi usa la macchina, fino a prova contraria, e' un pigro, un egoista, quasi un delinquente

 

 

lontanissima da me quest'idea, io sono uno che l'auto la usa tutti i giorni per andare al lavoro...penalizzato nella libertà di scelta da un trasporto pubblico che rasenta il ridicolo fuori dall'area urbana di Milano...sulla mia percorrenza abituale 26kilometri (25 minuti in auto, costo inferiore ai 2€ di gasolio) impiegherei con i mezzi pubblici circa 1h15min (ammesso di azzeccare 2 coincidenze che hanno scarto di 2minuti, quindi basta un semaforo rosso in più e ciao) con una spesa di 3€ (due compagnie diverse di trasporto ergo 2 biglietti)

 

quanto sopra moltiplicato x 2 dato che dal lavoro bisogna anche tornare :rolleyes:

 

non mi ritengo quindi un delinquente nè posso o devo ritenere tale chi, in effetti, non ha nessun vantaggio dall'uso del trasporto pubblico :lol:

 

In realta' il 25% delle entrate dello stato derivano da voci che hanno a che fare con la mobilita' privata, tipo benzina, bolli, tasse, etc... Direi che qualche diritto forse ne deriva...

 

 

qualche, non troppo però! del resto una legge di imitazione d'acquisto al numero di auto non verrà mai fatta proprio per quanto esponi qui sopra :rolleyes:

 

Sono le amministrazioni ... vanno ad incidere molto.

 

 

bè, questo è chiaro :lol:

Link to post
Share on other sites

io questa settimana ero in Milano x lavoro, lasciavo l'auto al park di Lampugnano (€2,60 al giorno) e con i mezzi ho raggiunto ogni giorno le destinazioni diverse che avevo...Milano è servita abbastanza capillarmente dai mezzi, basta aver voglia di sbattersi 2 minuti e tramite il sito ATM vedere quali prendere x giungere a destinazione :wub:

concordo con te, monellaccio, ma una persona (a maggior ragione se vi si reca una volta ogni tanto) non deve sentirsi "obbligata" a dover prendere i mezzi se deve andare a Milano. Inoltre, che fine ha fatto quella famosa legge in base alla quale per ogni tot parcheggi a pagamento ce ne devono essereun tot (forse altrettanti!!!) liberi nelle immediate vicinanze?

Link to post
Share on other sites

Purtroppo vari anni di lavaggio del cervello su tutti i mass media da parte di una minoranza chiassosa, quella degli ecologisti in cachmere ...

....

Sono le amministrazioni ... vanno ad incidere molto.

bè, questo è chiaro :huh:

:wub: sarà anche chiaro, ma scommetto un giro di birra virtuale, che il buon Enrico da qui a poco andrà a rivotarsi la botulinica donna Letizia :wub: ..o sbaglio? :)

Link to post
Share on other sites

concordo con te, monellaccio, ma una persona (a maggior ragione se vi si reca una volta ogni tanto) non deve sentirsi "obbligata" a dover prendere i mezzi se deve andare a Milano.

 

 

nell'area urbana è il sistema più rapido ed economico di spostarsi :lol:

Link to post
Share on other sites

:huh: sarà anche chiaro, ma scommetto un giro di birra virtuale, che il buon Enrico da qui a poco andrà a rivotarsi la botulinica donna Letizia ;) ..o sbaglio? :D

 

 

No! Mi sono giurato che se il candidato sindaco è ancora la Moratti, non la voto! A costo di far andare su gli altri! Che farebbero ancora peggio, ma poi la parte politica cui appartiene la Moratti forse rinsavirebbe un po', per reazione.

Va bene che siamo in una democrazia bipolare, e non si può pretendere di votare sempre il candidato reale! Ma a tutto c' e' un limite...!

 

 

 

nell'area urbana è il sistema più rapido ed economico di spostarsi :huh:

 

Più economico sicuramente, più rapido non sempre. Nelle ore non di punta la macchina e' rimane piu' veloce nella maggioranza dei casi (in particolare a meno che partenza e arrivo siano congiunti da una linea metropolitana). Lo dico perche' ho provato entrambe le strategie.

Link to post
Share on other sites

concordo con te, monellaccio, ma una persona (a maggior ragione se vi si reca una volta ogni tanto) non deve sentirsi "obbligata" a dover prendere i mezzi se deve andare a Milano.

 

 

nell'area urbana è il sistema più rapido ed economico di spostarsi ;)

 

non ne dubito, ma rapido ed economico non e' sinonimo di "sentirsi costretti"

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
×
  • Create New...