Jump to content

Auto sportiva a GPL


Post consigliati

  • Risposte 419
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Posted Images

ma guarda che un riduttore dovrebbe bastarti io sulla 300 m 3.5 v6 landi da 250 cv avevo un solo riduttore e non avevo problemi . in alternativa Prins che ha un riduttore che supporta potenze fino a 250 kw o brc come quello che ho io che ha un riduttore compatto che arriva a 240 kw

Link to post
Share on other sites

Allora forse è meglio che ci aggiorni sulle ultime evoluzioni, perché icom fino a ieri l'altro ha dato solo problemi.

Che poi sulla tua funziona tutto alla perfezione , non fa testo visto che sei installatore.

Anche io che sono informatico ho il computer di casa perfetto...ma gli altri che girano la chiave e basta?

Link to post
Share on other sites

Allora forse è meglio che ci aggiorni sulle ultime evoluzioni, perché icom fino a ieri l'altro ha dato solo problemi.

Che poi sulla tua funziona tutto alla perfezione , non fa testo visto che sei installatore.

Anche io che sono informatico ho il computer di casa perfetto...ma gli altri che girano la chiave e basta?

 

Si infatti, viste le esperienze di chi ha avuto la cortesia di condividerle sul forum, non mi pare che si possa dire molto bene, peraltro di un'azienda decotta (2 volte in liquidazione e cambio ragione sociale), che per me potenziale cliente già questo è un campanello d'allarme grosso come una casa

 

Non che gli altri liquidi abbiano fatto faville (più che altro in caso di problemi sono molti più cari e lunghi da risolvere), però una miglior figura l'hanno fatta, sempre leggendo le esperienze altrui

 

Che poi con il prezzo di un impianto a iniezione liquida, solitamente più caro di un gassoso (idem i ricambi), e i prezzi attuali dei carburanti, mi pare che ad oggi sia più intelligente investire sugli impianti a minor prezzo di installazione e manutenzione, imho

Link to post
Share on other sites

Allora forse è meglio che ci aggiorni sulle ultime evoluzioni, perché icom fino a ieri l'altro ha dato solo problemi.

Che poi sulla tua funziona tutto alla perfezione , non fa testo visto che sei installatore.

Anche io che sono informatico ho il computer di casa perfetto...ma gli altri che girano la chiave e basta?

 Cosa volete sapere? Tecnicamente è in continua evoluzione vedi  www.icomitalia.it  le pompe avevano problemi per via del GPL sporco che non è regolamentato, all'italiana, in germania non ha avuto questi problemi!!! ora ci sono due anni di garanzia, rende il 10 % in più di un impianto a GPL gassoso, non rovina le valvole come i gassosi, può partire direttamente a gas anche sotto zero etcetera, Io installo BRC STARGAS ROMANO quello che chiede il proprietario del veicolo. Saluti

Link to post
Share on other sites

Io non mi spavento per il prezzo maggiore però voglio qualcosa che non mi dia problemi.

 

Sarei felice di avere un liquido... ma non è neanche facile trovare chi li installa perché il primo che non vuole prblm è l installatore

Mi auguro che icom sia sulla strada giusta.

Link to post
Share on other sites

Solo un appunto...perchè i gassosi dovrebbero rovinare le valvole?

Il liquido immagino abbia piu problemi alla commutazione in caso di vapour lock. Il liquido SE NON DA PROBLEMI sarei il primo a farlo montare, lo pagherei anche qualche 100€ in più

Link to post
Share on other sites

Solo un appunto...perchè i gassosi dovrebbero rovinare le valvole?

Il liquido immagino abbia piu problemi alla commutazione in caso di vapour lock. Il liquido SE NON DA PROBLEMI sarei il primo a farlo montare, lo pagherei anche qualche 100€ in più

 

Idem, ma mi sa che non solo pochi 100 euri...

Comunque sta cosa che il liquido non rovina le valvole e il gassoso si, è una falsa credenza già ampiamente discussa sul forum e sbugiardata, ma mi pare sia dura a morire. Un indiretto liquido alla fine è come un gassoso, nella camera di scoppio entra gas, perché evapora nel collettore, quindi non c'è nessun raffreddamento in camera, e la combustione è la stessa. 

 

L'unico vantaggio è l'effetto evaporativo nel collettore che, soprattutto nei turbo, può fare qualche punto di rendimento (10% non ci credo, mi sembra una boutade di marketing), ma su un indiretto io continuerò a montare un gassoso, anche se va un filino di meno: troppi rischi, anche con impianti che parrebbero più affidabili, come il Vialle. 

Link to post
Share on other sites

Anche io mi sono fatto questa idea Pinkus!

Comunque lunedì porterò la Mercedes in una officina specializzata Landi, e nel frattempo ho scoperto che il venerdì alla Landi non c'è nessuno!

Link to post
Share on other sites

Anche io mi sono fatto questa idea Pinkus!

Comunque lunedì porterò la Mercedes in una officina specializzata Landi, e nel frattempo ho scoperto che il venerdì alla Landi non c'è nessuno!

 

Manderò un curriculum  :lol:

Link to post
Share on other sites

Solo un appunto...perchè i gassosi dovrebbero rovinare le valvole?

Il liquido immagino abbia piu problemi alla commutazione in caso di vapour lock. Il liquido SE NON DA PROBLEMI sarei il primo a farlo montare, lo pagherei anche qualche 100€ in più

Perchè il gpl allo stato liquido, abbassa la temperatura nei collettori di circa 50° !!! per questo aspira più ossigeno e rende di più del gassoso, poi le valvole di aspirazione vengono bagnate e quelle di scarico raffreddate in percentuale, e poi smonta una testata 16 v dello stesso tipo che ha 150.000 km e di un gassoso che ha un ICOM  e Ti togli la curiosità........Saluti

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...