Jump to content

denuncio la Landi e mi faccio rimborsare?


Post consigliati

E se fosse un problema di vaporizzatore, invece? Non conosco molto i Landi ma so che ci sono due modelli di vaporizzatore: uno normale e uno maggiorato, quando ho fatto dei preventivi per la mia (120kw = 163cv) si parlava di modello maggiorato, non è che hai un riduttore troppo piccolo?

 

Comunque, in generale, la storia da l'idea di un installatrore incapace/disonesto. (sei sicuro che gli altri ML andassero bene?, sei sicuro che abbia gasato 'almeno dieci ML'?, sei sicuro che tutti quei pezzi li abbia veramente cambiati (un meccanico che sa quello che fa non cambia pezzi a casaccio) e non si limiti a tenerti la macchina ferma in officina?, e se stesse veramente temporeggiando aspettando che finisca la garanzia?)

Link to post
Share on other sites
  • Risposte 61
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

E se fosse un problema di vaporizzatore, invece? Non conosco molto i Landi ma so che ci sono due modelli di vaporizzatore: uno normale e uno maggiorato, quando ho fatto dei preventivi per la mia (120kw = 163cv) si parlava di modello maggiorato, non è che hai un riduttore troppo piccolo?

 

Comunque, in generale, la storia da l'idea di un installatrore incapace/disonesto. (sei sicuro che gli altri ML andassero bene?, sei sicuro che abbia gasato 'almeno dieci ML'?, sei sicuro che tutti quei pezzi li abbia veramente cambiati (un meccanico che sa quello che fa non cambia pezzi a casaccio) e non si limiti a tenerti la macchina ferma in officina?, e se stesse veramente temporeggiando aspettando che finisca la garanzia?)

 

non sono molto pratico, non soche vaporizzatore monto. so per certo che gli iniettori devon essere maggiorati. cmq l'impiantista e' onesto, solo non e' piu' aggiornato per questi nuovi impianti, tutto qui. resta il fatto che so di altri ML per certo che sono stati fatti da lui e vanno bene. qualcuno ha gia' messo i piedi avanti dicendo che potrebbe essere un problema della mia auto, che a benzina non si vede ma a gas (piu' sensibile come tolleranza) segnala il problema. speriamo di no.. io vorrei solo poter smontare tutto l'impianto e avere indietro i miei soldi.

Link to post
Share on other sites

Ma l'evaporatore sbagliato mi sembra strano,landi fornisce i kit completi x ogni auto..

A patto che l'installatore nn abbia improvvisato..

Comunque se ti ha messo gli iniettori verdi al posto dei neri,nn so come possa andare la tua macchina,i verdi fanno fino a 1600 cc!!

 

 

Qualcuno che crede ancora a questa favoletta....

I riduttori di pressione possono esser di due tipi, al pari di altri marchi. Normali e maggiorati. A prescindere dalla capacità o meno dell'installatore, questi, una volta installati, vanno regolati per ogni macchina. Fisicamente parlando questi due riduttori, entrambi IG1, almeno sulla carta dovrebbero esser in grado di coprire tutti i range di potenza dei motori da gasare, in abbinamento ai limitati iniettori, anch'essi da regolare...

 

E qui scatta un altro tassello della bravura o meno di chi ha installato.

Il discorso vale per tutti gli impianti di tutte le marche, e non solo Landi.

Link to post
Share on other sites

gli iniettori sono di tipo nero, che sono gli intermedi e non i grandi. i riduttore e' quello. non ha cambiato la centralina ma il sensore della pressione (dopo che da circa un anno gli chiedo se e' sicuro che non sia quello) perche' gli ultimi errori non erano piu' agli iniettori ma a quel snsore. domani provo la macchina e speriamo bene. mi sono fatto natale e santo stefano a benzina, vediamo se capodanno lo faccio a gas...

Link to post
Share on other sites

come promesso, aggiornamento: alla fine, dopo tanto, avevo ragione io, era il sensore della pressione. ora pero' ho un nuovo problema: se accelero dolcemente la macchina va bene, se accelero di colpo scala le marce, ma non riesce ad arrivare ai fatidici 6000 giri per cambiare. in pratica, se accelero a manetta in partenza, sta in prima a 5500 giri perche' non arrivando a 6000, a meno che non decelero leggermente, non cambia marcia. io penso che sia legato agli iniettori troppo piccoli, che ne dite? tralaltro non funziona nemmeno la funzione di kick-down (quella che anziche' due, ti scala subito tre marce se vai a pigiare l'interruttore posto sotto al pedale dell'acceleratore)... bah....

Link to post
Share on other sites

come promesso, aggiornamento: alla fine, dopo tanto, avevo ragione io, era il sensore della pressione. ora pero' ho un nuovo problema: se accelero dolcemente la macchina va bene, se accelero di colpo scala le marce, ma non riesce ad arrivare ai fatidici 6000 giri per cambiare. in pratica, se accelero a manetta in partenza, sta in prima a 5500 giri perche' non arrivando a 6000, a meno che non decelero leggermente, non cambia marcia. io penso che sia legato agli iniettori troppo piccoli, che ne dite? tralaltro non funziona nemmeno la funzione di kick-down (quella che anziche' due, ti scala subito tre marce se vai a pigiare l'interruttore posto sotto al pedale dell'acceleratore)... bah....

..mah, io sapevo che il kick down è la "generica scalata" che il cambio fa quando si preme decisi l'acceleratore (e quello te lo fa, da come scrivi)... che poi lo faccia di una, o+ marce, dipende da quanto stai andando e quanto hai schiacciato, ma è sempre mediato dalla logica del cambio... la mia sono sicuro che non ha pulsantini sotto il pedale, ma fino ai 35-40 all'ora, se schiaccio a tavola in modalità sport :unsure: mette addirittura la prima, in quanto è tirabile fino ai 55-60 e poi cambia al limitatore le altre marce (che a gas tu non riesci a fare, forse per gli iniettori o magari per la portata del riduttore :rolleyes:)

..ma il kick down come lo intendi tu, te lo fa "giusto" scalando 3 marce o no, andando a benza?

Link to post
Share on other sites

come promesso, aggiornamento: alla fine, dopo tanto, avevo ragione io, era il sensore della pressione. ora pero' ho un nuovo problema: se accelero dolcemente la macchina va bene, se accelero di colpo scala le marce, ma non riesce ad arrivare ai fatidici 6000 giri per cambiare. in pratica, se accelero a manetta in partenza, sta in prima a 5500 giri perche' non arrivando a 6000, a meno che non decelero leggermente, non cambia marcia. io penso che sia legato agli iniettori troppo piccoli, che ne dite? tralaltro non funziona nemmeno la funzione di kick-down (quella che anziche' due, ti scala subito tre marce se vai a pigiare l'interruttore posto sotto al pedale dell'acceleratore)... bah....

 

 

non ho ben capito la situazione: vediamo di riassumerla e ti prego di correggermi se sbaglio.

La tua macchina automatica, se guidata normalmente va discretamente bene, ma se schiacci l'acceleratore in un accelerazione di quelle per intenderci, da sorpasso, a quota 5500 giri il motore a gas non sale e la macchina passa da gas a benzina.... giusto???

Se così fosse potrebbe dipendere dagli iniettori troppo piccoli che non riescono a gestire quantitativi superiori di gas oppure da quantitativi di gas erogati dal riduttore inferiori alla richiesta della macchina in quei frangenti, che può esser ovviato da un aumento della pressione del riduttore, dalla sostituzione dei filtri se questi sono mezzo intasati, o in ultima analisi da un riduttore con un erogazione più copiosa se il tuo non supera certi parametri costruttivi previsti per certe potenze...io opterei per ritararlo con un piccolo affinamento della mappa pustumo a un giro della vitina sul riduttore finalizzata ad aumentar leggermente la mandata.

Tutto questo però solo se è come mi pare di aver capito...ripeto che mi devi correggere se ho capito male.

Link to post
Share on other sites

Ma si andando a gas hai meno coppia motore disponibile e quindi la logica della scalata fatta dalla centralina del cambio va un po in crisi,ma e' normale penso.. :)

:lol: ..a me non succede proprio :)

Link to post
Share on other sites

cristanim: mercedes ha un interruttore posto sotto all'acceleratore che permette, oltre alle scalate tradizionali gestite dalla centralina (che non centrano niente col kd vero e proprio e che scalano al max 2 marce), di poter scalare un'ulteriore marcia. per capirci, posso scalare da 5 a 2 mentre se mi limito a schiacciare tutto a fondo scala da 5 a 3. niente di stratosferico, solo la certezza "meccanica" di scalare un po' di piu' solo se lo vuoi veramente, e senza vincoli legati alla velocita' di percorrenza.

corolla: tutto giusto tranne il fatto che non passa a benzina, rimane li' all'incirca a 5500 giri senza riuscire ad andare oltre. per capirci: parto in prima facendo il kd e rimane in prima a quasi 6000 giri senza cambiare marcia. questo perche' schiacciando il benedetto interruttore del kd, non cambia sotto ai 6000 giri.

a benzina ovviamente va tutto bene, ma anche a gas prima di cambiare gli iniettori andava bene. da quando ho quelli neri, solo problemi.

cmq e' ancora in officina, domani vado a prenderla, gli ho fatto rimettere gli iniettori grandi. vediamo.... ci si aggiorna a domani sera!

Link to post
Share on other sites

.... per capirci, (col KD) posso scalare da 5 a 2 mentre se mi limito a schiacciare tutto a fondo scala da 5 a 3.

niente di stratosferico, solo la certezza "meccanica" di scalare un po' di piu' solo se lo vuoi veramente, e senza vincoli legati alla velocita' di percorrenza.

..non metto in dubbio che tu abbia l'interruttore, etc, etc, ma mi pare strano (persino su una MB :D) che il KD ti levi sempre e comunque 3 marce "senza vincoli alla velocità", in quanto se tale scalata porta i giri già vicino alla soglia max, ti farebbe perdere solo tempo :D ..se poi la scalata "incondizionata" ti portasse addirittura in fuorigiri ;) sai che bella frittata :D

 

..resta la domanda, a benza te lo fa giusto 'sto KD o no? :(

Link to post
Share on other sites

è ovvio che a benza funziona tutto ok, altrimenti non mi preoccuperei dell'impianto a gpl ma sarei gia' in officina MB

 

non riesco a capire dove non afferri il concetto di kd... viene definito kd proprio per differenziarlo da una scalata standard, se tu questa funzione non ce l'hai, magari avrai qualcosa di piu' evoluto visto che il cambio NAG-5 che monta la mia auto e' un progetto risalente a più di 20 anni fa. mi sembra un pò o.t.

Link to post
Share on other sites

è ovvio che a benza funziona tutto ok, altrimenti non mi preoccuperei dell'impianto a gpl ma sarei gia' in officina MB

non riesco a capire dove non afferri il concetto di kd...

se a benza te lo fa giusto, il problema è lo stesso di prima ;) i.e. a gpl non ti riesce ad arrivare al limitatore (e quindi non ti cambia se tieni a tavola), quasi sicuramente perchè gli iniettori non ce la fanno :lol:

 

:angry: sull'afferrare il concetto di KD, spero tu sappia almeno un po' d'inglese :) perchè quella pagina di wikipedia non l'ha tradotta nessuno (..da tanto è banale ;) )

 

Kick down switch

One of the most common inputs into a TCU is the kick down switch which is used to determine if the accelerator pedal has been depressed past full throttle. When activated the transmission downshifts into the lowest permissible gear based on current road speed to use the full power reserves of the engine. This is still present in most transmissions though is no longer as necessary to use as the TCU uses the throttle position sensor and rapid rate of change to determine whether a downshift may be necessary, thus there is no need to use the kickdown feature in most circumstances. ;)

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...