Jump to content

migliore impianto su Mercedes S 320


Post consigliati

.... Mi monta un BRC "Sequent plug & drive" , 2 bombole 100+20 in lega leggera, indicatore di livello e collaudo, totale 2760 euri meno i 300 che il mio comune ancora restituisce (fa' tutto l'installatore) 2460. Che ne dite?

:D ..che fai strabene!! :P ..come dicevo, lo scoglio per me è che la uso anche per viaggiare col carrello e vari ammennicoli motociclistici (oltre che per il diporto alpino) e che quindi non posso proprio rinunciare all'ampio bagagliaio B) sennò l'avrei metanizzata al volo la mia cucciolotta :)

 

..comunque, benvenuto biko ;)

Link to post
Share on other sites
  • Risposte 44
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

:) e quindi...... come è andata a finire????? GPL o Metano? e come va?? scusa ma non puoi lasciarci cosi!!!
Probabilmente l'acquisto del 320S è rimasto un sogno... B)
ho deciso di regalarmi la macchina che desidero da anni: la S320. Trovata a buon prezzo, comprata...... ora l'impianto.
Di quale versione si tratta, anno e classe di inquinamento?
un BRC "Sequent plug & drive", un sequenziale a iniezione fasata, 2 bombole 100+20 in lega leggera, indicatore di livello e collaudo, totale 2760 euri meno i 300 che il mio comune ancora restituisce (fa' tutto l'installatore) 2460. Che ne dite?

Dimenticavo, servono altri 50/60 euro se voglio (e se si può) mettere l'attacco di fianco al tappo del serbatoio come nella 200.

Prezzo dell'impianto alto ma ragionevole per il metano. cercati le bombole usate e vedi se riesci a risparmiare qualche cosa con quelle, valutando le misure giuste. francamente con 120 litri su quella macchina non avrai un'autonomia elevata.

I 60€ per il bocchettone... E' più una finezza che una necessità, però tra 2460 e 2500, se si può fare, fallo :D

Link to post
Share on other sites

Il modello è del 2000 (W220 credo) 165kw.

Ho girato un po' in giro e, credimi, si trovano anche prezzi di poco inferiori ma la garanzia che funzioni perfettamente te la danno in pochi e poi, lo conosco bene e so' che lavora + che bene.

Con 120 e il "mio" piede leggerissimo dovrei avvicinarmi ai 290/300 km di autonomia, me lo ha confermato anche l'installatore, pensa che con la 200E, bombolone da 100 (17/18kg) faccio la bellezza di 310/320 km, è un impinto vecchio, aspirato, con il tipico "vitone" sul tubo del gas che va' al filtro per regolare il flusso che regolo da solo, ovviamente è un po' fiacca ma a me non piace correre........ altrimenti non prenderei una S...

Mi sà che dovrò rifornire dal cofano, non c'è posto per il bocchettone vicino a quello per la benzina..... mi scoccia parecchio dovere aprire e chiudere tutte le volte il cofano anche perchè qualche "operatore" non ha un minimo di rispetto.

Ciao, a presto.

 

PS

per l'impianto ho prenotato per fine giugno, prima non poteva (!!) riferirò.

Link to post
Share on other sites
  • 1 month later...

ciao a tutti,sulla mia s 320 da 165kw mercedes ho poi montato un metano PRINS.

 

non sono andato da Baldi e Govoni perchè mi consigliava un GPL. comunque per farla breve...un calvario.

dato acconto il giorno 8 di febbraio e ho fatto il primo pieno alla fine di Maggio. problemi di collaudo, al punto che mi avevano consigliato addirittura di smontare il Prins a metano per montarmi un altro impianto tipo BRC. alle mie rimostranze dopo mesi mi hanno dato la vettura... ma quanti piccoli problemi...tanto per cominciare faccio il primo pieno e dopo circa 40 km percorsi al secondo avviamento la macchina parte e si ferma subito, lo fa tre volte e poi va in errore e non funziona più a metano ma solo a benzina.

 

risolto non so ancora come.

 

altro problemuccio, la macchiana freddo si fa per dire ci sono 25 gradi di notte, parto e mi commuta a metano dopo 7 km....roba da non credere.....anche qui risolto, aveva solo sbagliato il posizionamento dei sensori, li aveva messi sullo stesso tubo.

 

altro problemuccio...con caricatore vicino al tappo della benzina, in diverse occasioni non riescono a farmi metano perchè troppo vicino e alcuni riduttori toccano il tappo, quindi bisogna svitare il tappo e tirare il tubo del serbatoio da una parte forzandolo, pena il non fare metano.... mi femo qui perchè ho sonno, ma aspetto vostri giusti commenti.

 

ciao buonanotte!!

Link to post
Share on other sites

Per fortuna che lavorava bene...

 

Il Prins dovrebbe essere molto buono, monta iniettori molto cari ma fabbricati da un leader dell'iniezione ed anche il riduttore stesso dovrebbe essere della KEIHIN.

 

Gli ufficiali Prins a Reggio Emilia sono: Impiantistica 2000 di Faietti Fabio s.n.c. e M.G. s.n.c. di Ruozi Aldo & Ielli Fabrizio, se sei stato da uno di loro, vai dall'altro e fagli vedere l'impianto.

Specifica che ti senti deluso dal tuo attuale installatore e sei alla ricerca di uno bravo e capace sul tuo impianto.

Link to post
Share on other sites

ccomunque per farla breve...un calvario.

- problemi di collaudo, al punto che mi avevano con

- tanto per cominciare faccio il primo pieno e dopo circa 40 km percorsi al secondo avviamento la macchina parte e si ferma subito, lo fa tre volte e poi va in errore e non funziona più a metano ma solo a benzina.

- parto e mi commuta a metano dopo 7 km....roba da non credere.....anche qui risolto, aveva solo sbagliato il posizionamento dei sensori, li aveva messi sullo stesso tubo.

Tutti problemi relativi all'installazione, e imputabili al maldestro impiantista!

Alcuni sono difetti di gioventù, un po' di pazienza :o

altro problemuccio...con caricatore vicino al tappo della benzina, in diverse occasioni non riescono a farmi metano perchè troppo vicino e alcuni riduttori toccano il tappo
Questo è un errore proprio grossolano, comunque imputabile alla mano che l'ha montato.

 

Non commiserare le tue scelte, hai optato per un impianto super e per il carburante giusto...

Perché non ci aggiorni sui costi del tutto, sulle bombole e sui consumi?

 

P.S. la commutazione dopo 7 km a 25° era anomala ma in inverno pieno 2/3 km saranno sicuramente necessari. Sulla tua vettura possono significare quasi un litro di benzina al giorno :(

Link to post
Share on other sites

ciao Rollo_tommasi,

e ciao Numanese, vi ho letto veramente con piacere!!!

grazie per il tempo che mi state dedicando.....ma dai rollo_tommasi, "rumble" "rumble" ", 1 litro di benza al giorno....1,58 euro x 365 gg. = 576 e rotti euro, arrotondiamo a 600 euro visto la sfiga che "è sempre dietro il mio angolo"... ma quando lo ammortizzo sto impianto?.

 

:unsure: c'è gente che ci gira tutto l'anno con questo valore.!! mia moglie ad esempio con la sua zafira percorre circa 8/10000 km annui e spende circa 600 euro di carburante.....la cosa mi fa sorridere in quanto io spendo uguale solo per avviare la mia macchina una volta al giorno spendo altrettanto..hi! hi! hi! Hi!...lasciamo perdere dai, non ci credo che se ne va un litrozzo al giorno solo per la partenza, ...la s320 scalda come un forno ed è stata impostata in modo che dopo 15 secondi commuta, ok, questo a motore caldo d'accordo,

 

MA FORSE AVETE RAGIONE VOI, VI SPIEGO UN'ALTRO EVENTO CHE MI é SUCCESSO...

 

... l'altra mattina con più di 20 gradi, erano le 5,40 quindi presto e nessuno per strada....sono partito da casa, io abito in collina a 12 km dalla città e avevo fretta perchè in ritardo ad un incontro con amici....(Pena se arrivo ultimo pagare la colazione a tutti) accelero abbondantemente 100/120 km orari, tanto penso...presto passa a Metano, di solito dopo circa 1 km commuta, .....MA NON é STATO COSì, con mia sorpresa, la macchina NON commuta, il PRINS fa CILECCA, nonostante la temperatura nello strumento era già sugli 80° non commutava, QUINDI ALTRO CHE UN LITRO DI BENZINA AL GIORNO:...ma questi soldi li devo chiedere indietro alla PRINS, o ALL'INSTALLATORE.? Ha poi commutato arrivato a Reggio Emilia ....ma 2 litrozzi di benzedrina secondo me se li è tracannati.....che nervoso!!!!!

 

ALTRO EVENTO:

giorno dopo vado in città, andatura da lumaca, parcheggio, poi riparto e faccio 1 km di città, ritorno a parcheggiare, insomma mi si è accesa la spia quella di errore gialla sul cruscotto,...vado da un amico (tranquilli è uno che ne sa) ha l'aggeggio da andare in collegamento con la macchina e gli diceva che era successo a 48km orari ed era dato ad un ritardo di arrivo del metano su tutte e due le bancate......mi ha spento la spia e adesso ho già percorso 2 pieni di metano e non si è riaccesa...

 

un'altra cosa....Prins è un grande impianto...però, ...udite udite ...quando commuta mi tira indietro un attimo, il motore per un attimo manca di alimentazione, e poi dopo va normalmente. Ma non doveva essere un impianto che quando vai a benzina e passi a metano o viceversa non si deve sentire nulla. Bhe!! nel mio si sente eccome, più del landi sequenziale OMEGAS che avevo prima sull'altra mercedes che comunque poveretto faceva quel che poteva....in quanto di regolazione lasciamo perdere, non voglio sapere di chi era la colpa se dell'impianto o dell'impiantista, però la commutazione era migliore del PRINS di adesso. di sicuro c'è qualche cosa che ancora non ho capito, cosa è che è stato messo o montato in modo non conforme, magari anche una semplice regolazione,...chissà? chi può dirmi qualche cosa è bravo......

 

altra cosa; castelletto bombole: parto ieri mattina e sento uno strano rumore, mi tocco immediatamente le p.....e intreccio le dita dei piedi per scongiuro, hi! hi! hi! insomma ascolto bene e arriva da dietro....penso subito agli ammortizzatori,....poi mi accorgo di avere il bombolaggio lento...se le tocco con un poco di incazzatura si muovono.....noooo!!! non ci posso credere, ...mi sono ricordato che il meccanico impiantista che mi ha fatto l'impianto mi aveva detto di ripassare per controllare il fissaggio, ...e io non ci sono andato. però meditando 3/4 minuti in adorazione del castello delle bombole, mi sono accorto che se si tirano ulteriormente , sono state fissate in modo che non si stringono tra di loro, ma forzano sui tubolari dove appoggiano, della serie che le tiro, piego i tubolari, uno o l'altro si torce...non so se mi son spiegato bene, ...morale,

 

ho fatto inserire su di ogni Bombola n° 2 per 50 litri e n° 1 da 24 litri totale 124 litri delle valvole a dire dell'installatore più sicure e più costose. le ammiro orgoglioso, e mentre ne tocco una mi accorgo che è libera e si muove a destra e sinistra, ....che moderne queste valvole, nemmeno fissate vogliono..!!! ma sarà veramente così! ? a questo punto permettetemi il dubbio. giusto?

 

 

Riepilogando:

Il bombolaggio dopo 7/8 mila km vuole spessorato meglio e fissato meglio, io avevo visto che anche appena montato non erano ferme queste benedette bombole e l'installatore mi aveva detto che andavano bene così e sarebbero state tirate dopo qualche migliaio di km.

 

quindi

1)il bombolaggio vuole rivisto.

2)le elettrovalvole lente vanno bene così? girano su se stesse. forse devono essere così.

3) commuta al mattino regolare se vado tipo lumaca, se accelero non commuta, perchè? come mai?

4)quando commuta fa il vuoto, i sensori leggono l'anomali a e secondo me si accende la lampadina di emergenza arancione.....vai all'officina....rauss!!! dopo tutto se fa il vuoto e la bancata sente che manca metano perchè arriva in ritardo...lo segnala, quindi vuole dire che sto ritardo da qualche cosa è causato...

ma gli iniettori come devono essere posizionati nel Prins a Metano? io che ho un sei cilindri ce ne va vicino ad ogni cilindro, o sono raggruppati come quelli del gas liquido tutti e sei in una bancata dietro al motore e lontani dagli iniettori, collegati con dei tubetti di gomma, addirittura leggevo nemmeno della Prins, ma di una altra marca concorrente, si vede che sono migliori e l'impiantista ha deciso di mettere quelli della marca italiana concorrente che non è ne LANDI ne BRC ma una che comincia con E... che dubito sia meglio del Prins...ma perchè questi tubi messi di altra marca?...la Prins è così poveretta che non può fornire i tubi della sua marca.? forse un dubbio mi viene, ho tolto i carter plastici per vedere lo spettacolo del montaggio del mio Prins proprio sul motore , si vedono degli impianti che fai fatica a capire che sono montati sul motore, ed ecco che pronto a cercare di capire se aveva o non aveva montato l'impianto....SORPRESA..tanti tubi appoggiati sulle testate del motore ad una temperatura direi alta, specialmente d'estate con 36 gradi fuori, che sembrano una piovra, metri di tubo di marca E.... come dicevo prima e gli iniettori? dove sono gli iniettori? come sono nascosti bene mi son detto? invece no, finalmente li ho trovati, dietro al motore assieme uniti vicini vicini su di una staffa fatta anche bene, ma non sarà questo che fa si che il motore quando commuta fa mancare per un attimo il metano? dall'iniettore al cilindro davanti anteriore ci sarà 60 cm di tubo E....(marca meglio di quella di Prins che non ha dato all'impiantista mi viene da dire....

 

5) bocchettone di rifornimento, ieri a bologna in un impianto dove non ero mai stato....si è un poco incazzato il tipo, ed ha pienamente ragione, poi si è preso il bocchettone della benzina dove aveva già svitato il tappo e se l'è tirato a sinistra con una mossa tipo lotta greco romana e ha collegato il tubo, ed ha cominciato il pieno, poi mi guarda e invece di dirmi chi è quell'incompetente id...ta che te lo ha montato, mi ha detto, si si d'accordo però è pericoloso così non va bene.....ed ha pienamente ragione, pensate che ci sono stati dei posti dove non sono riusciti a farmi metano e io come un pivello che mi son subito oltre 100 km di autostrada per arrivare a Parma direzione reggio emilia.... ero a Voghera...

6) lancetta serbatoio benzina che va a zero nonostante ci sia benzina dentro, quindi non riesco a sapere quanta benzina ho nel serbatoio. Soluzione dell'impiantista: devi girare sempre con più di mezzo serbatoio di benzina dentro, altrimenti dovrei mettere un emulatore ma non te l'ho messo perchè essendo digitale e il galleggiante ha un segnale analogico a lungo andare da problemi e rompi il congegno che fa funzionare la lancetta. Gli ho detto che anche con mezzo serbatoio dentro dopo qualche accensione la lancetta non va, e ho chiesto l'emulatore. MI INFORMO::la risposta. dopo una settimana mi dice che ha un suo amico elettronico che gli farebbe una schedina e che sostituirebbe l'emulatore, ..non l'ho nemmeno lasciato finire di parlare che gli ho detto, ma scusi la Prins l'emulatore non lo ha dato? perchè non è stato Montato? ...ero talmente inc......to dentro che non mi ricordo cosa mi ha detto.... e poi l'impianto Prins non ha anche un oliatore da mettere sul mio motore? o non serve sul mio motore?....

 

quello che mi sto chiedendo ! ma Prins di tutto questo cosa potrebbe dirne? se io gli faccio sapere tutto questo, come si comporterà? io per lavoro mio personale avrei un certo approccio. Prima controllerei se tutto quello che è detto corrisponde al vero. secondo verificherei se l'impianto è stato montato come loro fotograficamente dicono di fare sul mio 6 cilindri di 3200 cc. terzo......NON LO SO; qua siete voi esperti che mi dovete consigliare.

 

percorrenza del mercedes 320 S 3200 cc 165 KW. 124 litri di Bombole 15/16 euro di pieno con il metano a 0.92 in città e 0.89 in autostrada percorro 280/300 km.

una prova con l'acceleratore automatico...a 100 km orari da Torino a Reggio Emilia velocità costante costo 4 centesimi al km. Ma non fa testo in quanto era domenica sera e non c'era nessuno in autostrada. e poi nessuno va con un 3200 a benzina a 100km in autostrada.

sempre in autostrada sui 130/140 km orari sempre venendo a casa da Torino 5,3 cent al km con il metano a 89cent

uso normale misto urbano extraurbano 5- 5,5 cent al km, mai arrivato 6 cent al km, praticamente con circa 15/16 euro percorro 290 km. USANDOLA NORMALMENTE BENE se cominci a dare gas....cambia, però non sono in grado di darvi un resoconto in quanto la vettura non è assettata e devo cambiare i dischi dei freni, quindi non tiene la strada e non frena bene come vorrei io, quindi vado piano.

 

Sabato scorso da reggio emilia sono andato in strada normale via emilia fino a cesena, e poi sono andato a vedere il rally del casentinese, a BIBBIENA, ho fatto metano a Bibbiena e sono salito a Poppi per vedere alle sette di sera l'ultima speciale poi a casa da Firenze SUD... sempre andato a metano nessun problema, consumo sempre uguale, leggermente più alto, se rapportato alla benzina il computer mi dava 10,8 km per 100 km. ... in autostrada a 100 km costante il computer mi da a benzina un consumo di 7,3 litri per 100 km,

personalmente questa vettura mi accontenta e non poco primo come macchina, secondo per i consumi, perchè consuma tanto come la 200 C che avevo prima, anzi in autostrada se vai piano consuma anche meno, con la 200 C non sono mai riuscito a percorrere a benzina più di 11,5 km litro andando con un piede di velluto in autostrada.

 

per NUMANESE.

Non sono stato a Reggio Emilia da uno di loro a fare l'impianto e dopo ciò che sto passando ne sto pentendo AMARAMENTE. Una volta che arriverò in fondo a questa situazione, farò qualche riferimento a chi se lo merita e che mi sta aiutando in modo veramente esemplare per cercare di farmi uscire da questo incubo nel migliore dei modi, preservando l'impianto e farmelo andare come deve veramente andare, non con tutti questi problemi.

 

prezzo pagato dell'impianto oltre 3500 euro e meno di 3800 euro. Contributo preso di 600 euro credo...da togliere dal prezzo totale. Bombole non superleggere ma normali Faber peso complessivo delle bombole sui 90/100 kg. giro con serbatoio benzina con solo 30 litri dentro.

 

se però considero:

che la vettura per diversi motivi non me la hanno data 2 mesi in ritardo perchè non riuscivano a collaudarla...e ho speso circa 1000 euro di benzina al posto di 350 di metano mi girano molto le cosidette!! ma a questi fattori nessuno ci può fare niente? siamo sempre noi utenti che dobbiamo mandare giù e pagare, in 8 giorni doveva essere pronta,....

 

comunque come andare quando va, va bene , PRINS è veramente incredibile, sembra una vettura a benzina, potenza persa veramente poca.... e poi a parte l'installazione veramente pietosa, consuma come una normale utilitaria di media grossa cilindrata. .......a gas liquido avrebbe comunque avuto lo stesso rapporto, non volevo metterlo perchè pensavo consumasse di più a benzina, invece con i sui circa 10,8 litri per 100 km di media, avrebbe avuto anche a gpl un buon consumo con un costo km abbastanza nella norma....ma non certo paragonabile al metano, come costo carburante....lasciando perdere freni e gomme, che comunque non giustificano per me su questa macchina di questa dimensione un impianto a gpl. Io giro con il baule vuoto e se devo caricare delle valigie le carico anche sui sedili posteriori, io e mia moglie ce la facciamo in quanto i figli sono già autonomi perchè con le loro rispettive auto.

 

poi non vi ho raccontato tutto sul discorso del collaudo, roba che mando in galera qualcuno!!! però il mio timore è che mi ci mandino me se leggono bene il foglio del collaudo....comunque di questo aspetto adesso non ne parlo...

 

 

cosa fareste al mio posto?

 

se vi faccio delle foto dell'installazione potreste avere delle maggiori informazioni? dalle immagini del posizionamento dei tubi e degli iniettori sul mio modello di mercedes si capisce se l'installazione è stata eseguita come cablaggio e come componenti come prevede questa rinomata azienda?

 

da notare che:

 

ho pagato un acconto del 30% e la rimanenza gliela devo dare qui a fine mese.

la vettura è intestata ad un'azienda srl.

 

scusate la lungaggine, potevo sicuramente accorciare....ma oggi domenica ho tempo e mi è venuta così!!!

 

buona estate!!!!!!!!!!!!!!!

massimo

Link to post
Share on other sites

Il modello è del 2000 (W220 credo) 165kw.

Ho girato un po' in giro e, credimi, si trovano anche prezzi di poco inferiori ma la garanzia che funzioni perfettamente te la danno in pochi e poi, lo conosco bene e so' che lavora + che bene.

Con 120 e il "mio" piede leggerissimo dovrei avvicinarmi ai 290/300 km di autonomia, me lo ha confermato anche l'installatore, pensa che con la 200E, bombolone da 100 (17/18kg) faccio la bellezza di 310/320 km, è un impinto vecchio, aspirato, con il tipico "vitone" sul tubo del gas che va' al filtro per regolare il flusso che regolo da solo, ovviamente è un po' fiacca ma a me non piace correre........ altrimenti non prenderei una S...

Mi sà che dovrò rifornire dal cofano, non c'è posto per il bocchettone vicino a quello per la benzina..... mi scoccia parecchio dovere aprire e chiudere tutte le volte il cofano anche perchè qualche "operatore" non ha un minimo di rispetto.

Ciao, a presto.

 

PS

per l'impianto ho prenotato per fine giugno, prima non poteva (!!) riferirò.

 

ciao Biko, son curioso di sapere come va la tua s320, ...visto i vari episodi strani che mi son capitati.

 

per il bocchettone sul serbatoio, guarda che io l'ho fatto montare, e ti posso dire che comunque a fatica ma si può fare metano, ...diciamo che mi è capitato qualche distributore che non è riuscito, ma tanti altri sì, dipende anche dall'esperienza del personaggio di turno alla carica in quel momento, e dipende anche da che riduttore hanno, ......comunque tutti mi hanno detto che se fosse stato centrato meglio probabilmente non avrei avuto bisogno di aprire il tappo della benzina, ...comunque a volte sono riusciti a fare la carica del metano senza aprire il tappo, forse forzando lo spostamento del tubo del serbatoio...a lungo andare cosa succederà...son curioso di confrontare il funzionamento del tuo BRC con quello della Prins.... per il montaggio non concorro in quanto parto perdente ion partenza.!!!!!

 

ciao Biko teniamoci in contatto visto che abbiamo scelto la stessa macchina per i nostri spostamenti quotidiani.

 

Io con la vecchia 200 E a metano aspirato, con 110 di bombole percorrevo 340km, quindi vuole dire che ho un piede giusto anche io?... :unsure: :D ;) ;)

 

saluti

massimo.

Link to post
Share on other sites

Il super post di prima non l'ho letto tutto, ho sonno, è stata una giornataccia, sempre al sole e abbiamo toccato i 35° (MuRaToRe).

 

Io fossi in te chiamerei Prins e mi farei dare il nome di un'altro impiantista.

 

A mio avviso va fatta una taratura più di fino...

 

Hai dei consumi ottimi, quasi mi viene in mente che magari la mappa sia pure magretta....

 

Le foto falle, è sempre interessante vedere come si sono organizzati per posizionare tutto...

Link to post
Share on other sites

Qualche tirata di oricchi per il tuo lungo post debbo dartela :)

In primis proprio per la lungaggine, nel senso che mischi troppi argomenti a cui non è facile rispondere in modo ordinato :D

..ma dai rollo_tommasi, "rumble" "rumble" ", 1 litro di benza al giorno....1,58 euro x 365 gg. = 576 e rotti euro, arrotondiamo a 600 euro visto la sfiga che "è sempre dietro il mio angolo"... ma quando lo ammortizzo sto impianto?.

 

;) c'è gente che ci gira tutto l'anno con questo valore.!! mia moglie ad esempio con la sua zafira percorre circa 8/10000 km annui e spende circa 600 euro di carburante.....la cosa mi fa sorridere in quanto io spendo uguale solo per avviare la mia macchina una volta al giorno spendo altrettanto..hi! hi! hi! Hi!...lasciamo perdere dai, non ci credo che se ne va un litrozzo al giorno solo per la partenza,

Se ti compri un 3200v6 da 2 tonnellate che in città fa 6/7km con un litro a benzina è normale che nelle partenze di benzina in Inverno, quando fa 0 gradi bruci da 0,5 ad un litro molto facilmente. Io non ho mai parlato che bruci un litro al giorno tutto l'anno ma lo ripeto IN CERTE GIORNATE INVERNALI. con molte partenze tra l'altro.

Tutti i discorsi sui paragoni con altre vetture sono inutili ed inconcludenti come se ti dimenticassi OGNI SECONDO il genere di vettura che hai scelto.

Inoltre 260/300 km con 15/16€ di metano sono un risultato clamorosmente buono per quel genere di vettura! 16€ sono poco più (o poco meno :) ) di 10 litri di benzina con cui te compiendo un impresa percorreresti 120km. Facendo un miracolo.

Altre problematiche non possono essere ne chiarite ne approfondite se chi ti ha montato l'impianto ha fatto troppi pasticci. A tal proposito rileggiti quanto scritto dal Numanense

Link to post
Share on other sites

Qualche tirata di oricchi per il tuo lungo post debbo dartela :)

In primis proprio per la lungaggine, nel senso che mischi troppi argomenti a cui non è facile rispondere in modo ordinato :)

..ma dai rollo_tommasi, "rumble" "rumble" ", 1 litro di benza al giorno....1,58 euro x 365 gg. = 576 e rotti euro, arrotondiamo a 600 euro visto la sfiga che "è sempre dietro il mio angolo"... ma quando lo ammortizzo sto impianto?.

 

:o c'è gente che ci gira tutto l'anno con questo valore.!! mia moglie ad esempio con la sua zafira percorre circa 8/10000 km annui e spende circa 600 euro di carburante.....la cosa mi fa sorridere in quanto io spendo uguale solo per avviare la mia macchina una volta al giorno spendo altrettanto..hi! hi! hi! Hi!...lasciamo perdere dai, non ci credo che se ne va un litrozzo al giorno solo per la partenza,

Se ti compri un 3200v6 da 2 tonnellate che in città fa 6/7km con un litro a benzina è normale che nelle partenze di benzina in Inverno, quando fa 0 gradi bruci da 0,5 ad un litro molto facilmente. Io non ho mai parlato che bruci un litro al giorno tutto l'anno ma lo ripeto IN CERTE GIORNATE INVERNALI. con molte partenze tra l'altro.

Tutti i discorsi sui paragoni con altre vetture sono inutili ed inconcludenti come se ti dimenticassi OGNI SECONDO il genere di vettura che hai scelto.

Inoltre 260/300 km con 15/16€ di metano sono un risultato clamorosmente buono per quel genere di vettura! 16€ sono poco più (o poco meno ;) ) di 10 litri di benzina con cui te compiendo un impresa percorreresti 120km. Facendo un miracolo.

Altre problematiche non possono essere ne chiarite ne approfondite se chi ti ha montato l'impianto ha fatto troppi pasticci. A tal proposito rileggiti quanto scritto dal Numanense

 

 

ragazzi siete fantastici, ...grazie rollo_tommasi per aver letto il post, grazie anche a te Numanese per la tua buona volontà di aver almeno cominciato a leggerlo...,

 

 

allora avete esattamente ragione.

 

seguirò i vostri consigli, sto in attesa che mi controllino la vettura l'esatta disposizione che da Prins per il montaggio del mio impianto.

 

per i consumi sono anche io faorevolmente sbalordito.

da quello che posso aver capito la mappatura standard di prins non è stata ritoccata dal mio installatore.

 

I consumi sono veramente da sballo, ma probabile che così non possa continuare, sarebbe troppo bello.

 

mercoledì fatto metano a Pisa...andato a viareggio per cena, poi fatto 20/30 km strada normale, fatto l'autostrada della cisa a mezzanotte al ritorno con calma senza correre, arrivato a casa, ieri fatto metano a Mirandola 9,20 al kg. 18,94 kg caricati, pagato circa 17,50 euro. km percorsi 320, mi è finito il metano 2 km prima della stazione di rifornimento.

 

chiaramente usandola su strada normale e molta città consuma di più, ma rispetto alla benzina il rapporto è comunque molto vantaggioso.

 

costo litro benza 1,58 percorrendo di media 10,5 km litro costo 15 cent km. a stare con il piede molto leggero...

costo metano 9,20 costo al km diciamo per essere sicuri 0.6 cent al km. usandola senza tirare chiaramente ma in modo abbastanza normale senza piede troppo leggero.

bombolaggio 124 litri.

 

con quella di prima percorrevo con un landi sequenziale con circa 13/14 euro 240/260 km...

 

considerando tutto il consumo non era poi tanto diverso..da 4,8 a 5/6 cent al km.

 

 

volevo chiedervi una cosa.

ma gli iniettori a metano della prins nel mio V6 devono essere alloggiati raggruppati o uno vicino ad ogni iniettore cad. cilindro?

 

grazie a presto!!

Link to post
Share on other sites

fatto l'impianto e fatti già 2 pieni a 15€ e 15,48€, bobole 2 (100+24), per i consumi è ancora presto perchè con il primo pieno è stato tarato l'impianto (ore in moto da ferma), con il secondo ho fatto 260 km ma si sà ci vogliono almeno 3/4 pieni per l'"assestamento" poi devo tornare per un controllo e un'eventuale ri-taratura.

Impressioni di guida? FANTASTICO.... per sapere se sono a gas o a benzina devo guardare i led dell'indicatore, il passaggio da uno all'altro..... non esiste, mi dice l' Installatore (con la "I" maiuscola) che avviene in modo sequenziale, un cilindro per volta..... non si avverte assolutamente niente, commuta a 30° cioè in questi giorni, faccio appena in tempo ad uscire dal cancello di casa, se il motore è già caldo (e credetemi, la S320 rimane calda per ore) commuta dopo 5".

L'impianto è fatto a regola d'arte, a parte il riduttore, piccolissimo, è tutto sotto le coperture in plastica, gli iniettori sono in mezzo alle 2 bancate a pochi centimetri dai cilindri, niente tocca le testate, persino i tubi dell'acqua per il riscaldamento del riduttore sono stati ricoperti da guaine corrugate per protezione. Finezze.

Attacco per il rifornimento di fianco al tappo per la benzina, angolo in basso a sinistra, nei 2 ditributori, per ora, nessun problema.

Collaudo: richiamato dopo qualche giorno, 1,5 ore di attesa in off. - fatto.

Spesa totale 2760€ (meno 300 di bonus comunale) e il bocchettone rifornimento offerto dalla casa.

Che dire, Cristofanetti di Forlì è da anni e rimane "UNA GARANZIA" :blink:

 

PS

appena posso, posto qualche foto.

CIAO

Link to post
Share on other sites
  • 2 weeks later...

fatto l'impianto e fatti già 2 pieni a 15€ e 15,48€, bobole 2 (100+24), per i consumi è ancora presto perchè con il primo pieno è stato tarato l'impianto (ore in moto da ferma), con il secondo ho fatto 260 km ma si sà ci vogliono almeno 3/4 pieni per l'"assestamento" poi devo tornare per un controllo e un'eventuale ri-taratura.

Impressioni di guida? FANTASTICO.... per sapere se sono a gas o a benzina devo guardare i led dell'indicatore, il passaggio da uno all'altro..... non esiste, mi dice l' Installatore (con la "I" maiuscola) che avviene in modo sequenziale, un cilindro per volta..... non si avverte assolutamente niente, commuta a 30° cioè in questi giorni, faccio appena in tempo ad uscire dal cancello di casa, se il motore è già caldo (e credetemi, la S320 rimane calda per ore) commuta dopo 5".

L'impianto è fatto a regola d'arte, a parte il riduttore, piccolissimo, è tutto sotto le coperture in plastica, gli iniettori sono in mezzo alle 2 bancate a pochi centimetri dai cilindri, niente tocca le testate, persino i tubi dell'acqua per il riscaldamento del riduttore sono stati ricoperti da guaine corrugate per protezione. Finezze.

Attacco per il rifornimento di fianco al tappo per la benzina, angolo in basso a sinistra, nei 2 ditributori, per ora, nessun problema.

Collaudo: richiamato dopo qualche giorno, 1,5 ore di attesa in off. - fatto.

Spesa totale 2760€ (meno 300 di bonus comunale) e il bocchettone rifornimento offerto dalla casa.

Che dire, Cristofanetti di Forlì è da anni e rimane "UNA GARANZIA" :blink:

 

PS

appena posso, posto qualche foto.

CIAO

 

Biko ti invidio,

sono riuscito a parlare con un ingegnire della Prins, che dopo ave r ascoltato tutta la descrizione del mio impianto a metano, commuta quando vuole, consuma pochissimo, quando commuta tira indietro se stai andando e se sei fermo nella magior parte dei casi si arresta il motore, tubi lunghi che dagli iniettori vanno ad ogni cilindro quindi ritardo nel metano e accensione della spia arancione,......dopo un piccolo silenzio mi ha detto :

 

QUELLA MACCHIAN NON DEVE ANDARE A METANO, RISCHIA DI ROMPERE IL MOTORE

 

 

Collaudo:

ma io non ho ancora ricevuto il tagliando da incollare sullavettura, e sto girando con un foglio volante dal 24 di maggio giorno in cui dovrebbe essere stato fatto il collaudo, ...sul foglio c'è spuntato in fondo, AGGIORNAMENTO BOMBOLE.

 

ma vi sembra giusto che domani mi scade la riba che devo pagare per un impianto montato male e che mi manca l'adesivo del collaudo?

 

Come mai l'adesico deve ancora arrivare? non dovrebbero consegnarlo appena fatto il collaudo?

Domani che è l'ultimo giorno per pagare la Riba, vado dall'installatore a dirgli che senza bollino non pago il montaggio dell'impianto.

E visto che l'impianto dovrà essere rifatto, (da un altro installatore) gli pago la differenza che spendo tra il dover rifare l'impianto e la cifra che devo dare a Lui...

 

voi che coa ne dite? mi sembra giusto non credete? ..e poi i danni arrecati per tutte queste lungaggini e malservizi, chi è in grado di quantificarli economicamente? che danno ho subito?

 

ciao a tutti grazie.!!!

Link to post
Share on other sites
sono riuscito a parlare con un ingegnire della Prins, che dopo ave r ascoltato tutta la descrizione del mio impianto a metano, commuta quando vuole, consuma pochissimo, quando commuta tira indietro se stai andando e se sei fermo nella magior parte dei casi si arresta il motore, tubi lunghi che dagli iniettori vanno ad ogni cilindro quindi ritardo nel metano e accensione della spia arancione,......dopo un piccolo silenzio mi ha detto :

 

QUELLA MACCHIAN NON DEVE ANDARE A METANO, RISCHIA DI ROMPERE IL MOTORE

Che CATSO vorrebbe dire? Si riferiva al tipo di vettura/motore (che sarebbe una minkiata da vero incompetente) o all'impianto montato male? Potevi chiedere chiarezza.

Piuttosto che quello sia un ingengnere è sicuro o è una tua opinione?

 

Per quanto riguarda la ricevuta bancaria, ti ricordo che non è una cambiale, se non la paghi non vai protestato! Eticamente è brutto, moralmente non sarà il massimo, ma se vuoi far muovere le natiche all'installatore per sistemare l'impianto può essere un buon incentivo.

Mi auguro però che te sappia con certezza se è una ricevuta bancaria, una cambiale tratta (ed in quel caso se sia già firmata da te) o una cambiale "pagherò" caso in cui la devi pagare per evitare di finire protestato con aggravio di spese.

 

Il consiglio non è di non pagare ma di mandare indietro la ricevuta bancaria recarti da lui e spiegare che se comincia a sistemare il tutto gli porti i contanti e paghi le Riba successive!

 

Come al solito, salvo sporadici casi, un installatore competente vale molto di più rispetto ad impianti sofisticati o meno!

Link to post
Share on other sites

sono riuscito a parlare con un ingegnire della Prins, che dopo ave r ascoltato tutta la descrizione del mio impianto a metano, commuta quando vuole, consuma pochissimo, quando commuta tira indietro se stai andando e se sei fermo nella magior parte dei casi si arresta il motore, tubi lunghi che dagli iniettori vanno ad ogni cilindro quindi ritardo nel metano e accensione della spia arancione,......dopo un piccolo silenzio mi ha detto :

 

QUELLA MACCHIAN NON DEVE ANDARE A METANO, RISCHIA DI ROMPERE IL MOTORE

Che CATSO vorrebbe dire? Si riferiva al tipo di vettura/motore (che sarebbe una minkiata da vero incompetente) o all'impianto montato male? Potevi chiedere chiarezza.

Piuttosto che quello sia un ingengnere è sicuro o è una tua opinione?

 

Per quanto riguarda la ricevuta bancaria, ti ricordo che non è una cambiale, se non la paghi non vai protestato! Eticamente è brutto, moralmente non sarà il massimo, ma se vuoi far muovere le natiche all'installatore per sistemare l'impianto può essere un buon incentivo.

Mi auguro però che te sappia con certezza se è una ricevuta bancaria, una cambiale tratta (ed in quel caso se sia già firmata da te) o una cambiale "pagherò" caso in cui la devi pagare per evitare di finire protestato con aggravio di spese.

 

Il consiglio non è di non pagare ma di mandare indietro la ricevuta bancaria recarti da lui e spiegare che se comincia a sistemare il tutto gli porti i contanti e paghi le Riba successive!

 

Come al solito, salvo sporadici casi, un installatore competente vale molto di più rispetto ad impianti sofisticati o meno!

vuol dire che per evitare di rischiare, meglio fermare la macchina a metano, e andare a benzina fino a che non mando una immagine dell'impianto. Oggi sono andato dall'installatore e lui stesso ha parlato con l'ingegniere che ha richiesto una immagine dell'impioanto, prontamente spedita. Ora attendo istruzioni dall'impiantista sul da farsi, .....per la riba l'ho pagata, .....questo non vuole dire a che a frone di problemi di installazione o a fronte di modifiche da effettuare all'impianto ...poi se ne discuta in separata sede.

 

sai Rollo se gli iniettori a metano nell'impianto prins vogliono montati lontano fuori dalle bancate o vicino agli iniettori a benzina?

 

grazie del tuo contributo.

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...