Jump to content

migliore impianto su Mercedes S 320


Post consigliati

Buongiorno a tutti, manco da un pochetto e me ne scuso, sto acquistando una tanto sognata S320 mercedes berlina con 130000 km, avete dei consigli o dei suggerimenti da darmi per il montaggio di un impianto di una marca piuttosto che di un'altra?

Le bombole si possono sistemare in modo da avere una buona autonomia conservando un buon volume di carico, nascondendole in determinati spazi le bombole più piccole, sapete se sulla s320 vi è questa bella e produttiva possibilità?.

avete consigli per mandarmi da un buon installatore che sia ingrado di montare a regola d'arte un impianto su questo motore? Io sono di reggio emilia, ma posso spostarmi senza nessuna difficolatà.

ho montato Landi renzo da sempre nelle mie vetture, ma a parte l'aspirato che non mi ha dato problemi, il sequenziale sia a gas liquido che a metano preferirei non montarlo più, per non perfeto funzionamento difficile da regolare e mappare.

 

sapete che autonomia si può ottenre al massimo e con che capacità di bombole?

 

altri consigli?

 

veramente tante grazie in anticipo per una vostra pronta risposta.

 

ciao a tutti. e tanti auguri di buone feste!!

 

Buongiorno a tutti, manco da un pochetto e me ne scuso, sto acquistando una tanto sognata S320 mercedes berlina con 130000 km, avete dei consigli o dei suggerimenti da darmi per il montaggio di un impianto di una marca piuttosto che di un'altra?

Le bombole si possono sistemare in modo da avere una buona autonomia conservando un buon volume di carico, nascondendole in determinati spazi le bombole più piccole, sapete se sulla s320 vi è questa bella e produttiva possibilità?.

avete consigli per mandarmi da un buon installatore che sia ingrado di montare a regola d'arte un impianto su questo motore? Io sono di reggio emilia, ma posso spostarmi senza nessuna difficolatà.

ho montato Landi renzo da sempre nelle mie vetture, ma a parte l'aspirato che non mi ha dato problemi, il sequenziale sia a gas liquido che a metano preferirei non montarlo più, per non perfeto funzionamento difficile da regolare e mappare.

 

sapete che autonomia si può ottenre al massimo e con che capacità di bombole?

 

altri consigli?

 

veramente tante grazie in anticipo per una vostra pronta risposta.

 

ciao a tutti. e tanti auguri di buone feste!!

 

Ho dimenticato di dire che si tratta del 3199 cm³ 6 cilindri KW165 / CV 224 ed è un fine 2001. Non ricordo se è il W220 0 il W221

grazie ciao.

Link to post
Share on other sites
  • Risposte 44
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Sei così socievole che quasi mi spiace a dirtelo ma non posso farne a meno:

ho montato Landi renzo da sempre nelle mie vetture, ma a parte l'aspirato che non mi ha dato problemi, il sequenziale sia a gas liquido che a metano preferirei non montarlo più

Cioé sei stato servito da installatori così schiappe da aver problemi a mettere a punto impianti Landi sequenziali? La prima cosa escludi quegli installatori. La seconda, se ti è possibile, escludi Landi, impianto diffuso e affidabile ma spesso più costoso del valore reale.

Considerà che la tua auto (sicuramente euro3 o addirittura euro4) non può essere gasata con un impianto aspirato e anche fosse una euro2 verrebbe mortificata troppo da un impianto a metano aspirato, concepito per vetture di vecchia generazione e soggetto su vetture moderne a spiacevoli inconvenienti con costose conseguenze sull'aspirazione dell'auto.

Di bravi installatori ce ne saranno anche dalle tue parti ma se vuoi un'azienda specializzata prova Baldi e Govoni di Bologna, che non ti sarebbe eccessivamente lontano

Link to post
Share on other sites

 

La seconda, se ti è possibile, escludi Landi, impianto diffuso e affidabile ma spesso più costoso del valore reale.

.

Di bravi installatori ce ne saranno anche dalle tue parti ma se vuoi un'azienda specializzata prova Baldi e Govoni di Bologna, che non ti sarebbe eccessivamente lontano

 

ciao rollo_tommasi, innanzitutto grazie del tuo gradito interloquiare e dei consigli su indicati, a dirsi e a farsi è proprio come dici tu, solo che io non mi sono spiegato bene, voglio un sequenziale e non un aspirato, ma preferivo non Landi. Poi credo che se vogliono in Landi HOME la regolazione giusta la sanno trovare, sicuramente meglio di altri installatori che non ci saltano fuori se non dopo numerosi tentativi e per esclusione, ma questo vuole dire macchina ferma per diverse giornate in modo dispendioso e ingiustificato.

Ti ringrazion anche dell'indirizzo degli installatori di bologna, andrò appena possibile a bologna previo appuntamento, gli faccio esaminare la belva e chiedo un preventivo, ...che cosa ne dite delle bombole nascoste piccole oltre che al solito e irrinunciabile bombolone centrale nel baule? ..naturalmente se la soluzione a più bombole risulta omologabile, e se non costa una follia....

 

Altri che sanno darmi altri consigli utili?

secondo voi esperti è d'obbligo vero bombole in lega? piuttosto che in ferro? giusto?

 

ciao rollo_tommasi, buone feste !!!

:unsure:

Link to post
Share on other sites
Di bravi installatori ce ne saranno anche dalle tue parti ma se vuoi un'azienda specializzata prova Baldi e Govoni di Bologna, che non ti sarebbe eccessivamente lontano
Ti ringrazion anche dell'indirizzo degli installatori di bologna, andrò appena possibile a bologna previo appuntamento, gli faccio esaminare la belva e chiedo un preventivo, ...che cosa ne dite delle bombole nascoste piccole oltre che al solito e irrinunciabile bombolone centrale nel baule? ..naturalmente se la soluzione a più bombole risulta omologabile, e se non costa una follia....

1) cerca il loro sito (google li trova subito) e contattali via e -mail inserendo il codice motore dallibretto e chiedi consiglio a loro anche per le bombole, magari hanno già lavorato con un'auto tipo la tua.

2) La soluzione di più bombole con il Metano è praticabile sicuramente, ovvio che non si possono disporre in ogni dove però la soluzione 1 o 2 nel baule + 1-2 nel vano della ruota di scorta e indubbiamente fattibile.

3) Buon Natale anche a te e a tutto il forum. :unsure:

Link to post
Share on other sites

1) cerca il loro sito (google li trova subito) e contattali via e -mail inserendo il codice motore dallibretto e chiedi consiglio a loro anche per le bombole, magari hanno già lavorato con un'auto tipo la tua.

2) La soluzione di più bombole con il Metano è praticabile sicuramente, ovvio che non si possono disporre in ogni dove però la soluzione 1 o 2 nel baule + 1-2 nel vano della ruota di scorta e indubbiamente fattibile.

3) Buon Natale anche a te e a tutto il forum. ;)

 

ciao rollo_tommasi si certo ho trovato il loro numero di telefono già l'altro giorno e oggi li chiamo, intanto stamattina che ero fuori Reggio Emilia, ho cominciato a far vedere la macchina ad un installatore emiliano di un certo rilievo, e mi ha detto, GAS METANO NON TE LA FACCIO PERCHé DOPO PER UNA COSA O PER UN'ALTRA LA MACCHINA SARà SEMPRE QUA perchè avrà sempre problemi? dopo aver ragionato e apprezzato questo suo suggerimento mi son fatto fare comunque un preventivo. allora:

 

3 bombole in lega, sequenziale omegas Landi complessivamente un 120 di ricarica a metano, 2700 euro comp. iva.(io l'iva la scarico)

-------------------------

non contento vado in una concessionaria mercedes a far provare la vettura dal capo officina che dopo un 10 km mi dice che la vettura a suo parere è a posto e che però fino a che non la mette sul ponte e non la collega alle varie centraline, o centralina unica non ho capito non sa dirmi di certo se i km sono reali comunque la vettura è a posto, questo è importantissimo per me. Mentre sto uscendo chiedo a questa persona competente e veramente professionale e gentile, ma scusi...se volessi meterla a gas. a qualche consiglio da darmi? e chiedo, secondo lei da sua esperienza meglio gas liquido o metano, senza esitare e senza dubbi mi dice meglio metano, a gas vi sono sicuramente più problemi :o :o :lol: :lol: .... quindi per adesso 1 a 1 pareggio tra gas liquido e metano.

mi ha anche rindirizzato da un installatore che dice (molto molto 2 volte) competente, oggi alle 16 vado a fargli vedere la macchina..poi vi dico...

secondo me il pronostico sarà 2 a 1 per il metano, ....mi restano i sig. di bologna che forse pareggiano ancora una volta il conto? vedremo: :lol:

 

ciao rollo_tommasi buona giornata...... una domanda, tu sei un esperto installatore, o solo un utente appassionato? di cosa ti occupi nella vita....? :D :D :lol:

Link to post
Share on other sites

Sono 2 domande, comunque non sono un installatore ma un appassionato che tecnicamente aveva ed ha un'anormità di nozioni tecniche da apprendere (il forum aiuta) però si documenta anche con il passaparola, le chiacchiere da bar/officina, e le esperienze dei conoscenti.

Link to post
Share on other sites

Anch'io consiglio Baldi eGovoni,io sono di PR ed ho fatto installare il Prins sul mio Gran Vitara..sono contentissimo.

Sul Forum Gplmetano mi hanno detto che + bombole a gpl non sono omologabili,però un installatore di Modena l'ha fatto sul gran vitara..se vuoi sentirlo è Battilani Ferri

 

ciao

Link to post
Share on other sites

ok!!

ecomi qua.

la mia mercedes ha un dispositivo sulle sospensioni che anchei nserendo maggiore peso sul posteriore(metano) si livella automaticamente in altezza.

questo fa si che sia preferibile installare un impianto a metano perchè più economico l'utilizzo

 

le ultime quotazioni a me richieste arrivate sono 2700 impianto gas liquidi e 3200 metano, decisamente caro, allmeno sopra 500 euro dal primo contattato.

 

sto visitando anche diversi siti oltre che leggere tanti interventi sia sul GPL che sul NGT.

 

Zavoli di Cesena mi da quel non so che di sicurezza, anche solo visualizzando il loro sito, e poi la conferma mi arriva dal forum, pochi problemi e tante macchine trasformate.

 

ho scritto a Eg@s di rovigo e a Zavoli di cesena, appena i rispondono dopo le ferie natalizie, valuterò attentamente le loro offerte e le loro tecnologie, oltre che fare le stesse domande e chiedere l'offerta a Bologna.

Grazie del tuo contributo Tonnino_sa

 

sto facendo una media superiore ai 10km litro usando la s320 attento, attento...

 

ciao a tutti e buon anno

Link to post
Share on other sites

le ultime quotazioni a me richieste arrivate sono 2700 impianto gas liquidi e 3200 metano, decisamente caro, allmeno sopra 500 euro dal primo contattato.

Con il gpl sopra a 0,70 i 500€ li recuperi tutti il primo anno!

..direi proprio che è vero :) e col metano hai anche meno rogne da impurità, come troppo spesso accade col gpl ( :P sigh, sob, appena spesi 2 centini di revisione riduttore con membrana nuova B)) ..certo che il sacrificio di spazio di carico e la convenienza logistica sono 2 "lussi" a cui non tutti possono rinunciare ;) ...ma xchi può, il metano è il massimo di risparmio ed ecologia, imho :P

Link to post
Share on other sites

Che il Metano aumenti in inverno è un dato di fatto ma "parecchio" mi sembra eccessivo visto che qui nelle marche nella maggior parte dei distributori non è aumentato di un centesimo continuando a costare mediamente 0,86/0,87.

Link to post
Share on other sites

ciao a tutti, :D

sono andato dall'installatore di Bologna,

l'accoglienza è stata professionale, di S329 mercedes non ne hanno mai fatte, ...di primo acchito mi ha consigliato un impianto gpl, ...poi ritrattato in quanto io conosco tutti gli impianti per fare rifornimento in l'Italia in lungo e in largo, essendo andato a metano per oltre mezzo milione di km.

misurando e controllando la conformazione del baule interno, si è visto che la bombola da 85 litri di circa 88/90cm di larghezza è da scegliere perchè sfrutta al meglio lo spazio a disposizione, e sicuramente mettendone un'altra posizionata in alto più stretta e più lunga, si valuterà una terza bombola sotto alla lunga, questo controllando la possibilità di estrarre la batteria colocata come d'uso a destra nel baule. Di baule ne rimarrebbe comunque circa metà, considerando che è spazioso, direi che è sufficente.

 

Su mia richiesta, mi è stato detto che non si monta il variatore di anticipo! (pensavo fosse utile, forse con questo motore non serve a scapito di una incidenza di gradi di anticipo anomala anche se utilizzabile a benzina, e ottimale però per il funzionamento a metano)

 

-Abbiamo parlato di bombole in carbonio e in ferro, il bombolone da 85 litri in ferro è 57,5 kg.

 

-Da considerare in rif. al peso di marcia, che io viaggio al 95% sempre da solo.

 

-Mi manderà il preventivo sia per la soluzione bombole ferro o carbonio. A proposito di peso, ...se considero che il serbatoio della benzina è di 88 litri, girando con 10/15 litri di benzina nel serbatoio recupero circa 75 kg, a favore della scelta meno costosa per le bombole di ferro, ma se poi la differenza delle bombole come costo è di 70/80 euro cad. tra il ferro e il carbonio, ...allora penso che valga la pena inserire almeno le due piccole in carbonio./sempre che si possano abbinare nello stesso impianto la bombola da 85 litri in ferro e l'altra o le altre due in carbonio)....il regolamento non so cosa dice a proposito....

 

-di fatto se riusciamo a sistemare una 85 litri e altre due bombole, una 30 litri e una 24 litri, arriverei ad avere una bella autonomia, direi sicuramente 350km. che per mia esperienza passata è da "leccarsi i baffi".

 

-a livello economico l'impianto costa oltre i 3500 con 3 bombole in carbonio, ... e c'è un contributo riservato...credo di aver capito di 350 euro, ma non ne sono tanto sicuro.

 

- tempi di realizzazione 8/10 giorni di fermo macchina.

 

Attenzione: una cosa da valutare è la presenza di molta elettronica posizionata tra il baule e il sedile, che una volta messe le bombole non è ragiungibile. Da verificare se raggiungibile smontando il sedile posteriore piuttosto che dover togliere al bisogno le bombole. :(

 

-percorsi 1250 km con 125 litri di benzina, la mia media è ferma sui 10km litro, .....certo che sto leggero con il piede, ...autostrada 110/120/130 e su strade normali non accelero oltre i 2500/3000 giri, salvo qualche accelerata, ma molto sporadica..., un autostrada l'altra sera proprio rientrando da bologna ai 110/120 il computer mi è arrivato a 8,5 litri/100km. oltre gli 11 km litro....uguale alla mia C 200 del 1995 usandola alla stessa velocità,...quindi direi che anche per il metano il rapporto dovrebbe essere circa lo stesso, se non migliore visto l'elettronica che ha sulla S320.

 

 

un grazie anticipato per i vostri graditi pareri su quanto ho su indicato.

 

attenti alla befane!!! :D :D

Link to post
Share on other sites
  • 2 weeks later...

le ultime quotazioni a me richieste arrivate sono 2700 impianto gas liquidi e 3200 metano, decisamente caro, allmeno sopra 500 euro dal primo contattato.

Con il gpl sopra a 0,70 i 500€ li recuperi tutti il primo anno!

..direi proprio che è vero ;) e col metano hai anche meno rogne da impurità, come troppo spesso accade col gpl ( ;) sigh, sob, appena spesi 2 centini di revisione riduttore con membrana nuova ;)) ..certo che il sacrificio di spazio di carico e la sconvenienza logistica sono 2 "lussi" a cui non tutti possono rinunciare :ph34r: ...ma xchi può, il metano è il massimo di risparmio ed ecologia, imho ;)

 

ciao a tutti

ho deciso proprio questa sera dopo due conti fatti sono orientato al GPL., marca, o Prins Autogassystemen B.V oppure Zavoli.

 

secondo voi quale merita? uno costa 1450 l'altro 2400. imponibili.. ma come può essere mi sto chiedendo? ok che siamo in un periodo di recessiona, ma 950 euro di differenza su 2400 so proprio tanti...pari alla percentuale del 66%, ma anche di qualità il Prins è sopra del 65% allo zavoli? NON POSSO CREDERCI ..Cesena è un posto dove vi sono tecnici bravi....da sempre...

 

sono indeciso, voi quale scegliereste e perchè? tutti e due sequenziali. Dagli scritti che ho in mano uno mi scrive che ha l'indicatore, c'è compreso il collaudo, la custodia per la ruota di scorta, e la toroidale ad alta capacità grande da 85 litri. (l'altro da meno una toroidale piccola circa di 57 Litri se ricordo bene,

 

Ora un poco di mie considerazioni tra gpl e metano..

 

Pro. GPL

-baule sempre disponibile,

-minore utilizzo della benzina in quanto almeno per adesso maggiore reperibilità dei distributori, anche con il metano se ti organizzi ne usi poca di benzina, ...ma devi sempre organizzarti, e visto che sono anni che mi organizzo, volevo provare ad avere maggiore libertà di orari e percorrenze senza organizzarmi :D .

-La bombola toroidale al posto della ruota di scorta(della quale ne devo fare senza, poi in caso di foratura chi la cambia una ruota su di una macchina di 26 quintali? Chiamo il soccorso aci o la mercedes di notte, o un gommista il più vicino di giorno e si risolve comunque. in quasi 1,5 milioni di km percorsi non mi è mai succeso di sostituire una gomma personalmente sul ciglio della strada. La toroidale dovrebbe esere una di quelle da 87 litri, se ho ben capito dovrebbe essere riempibile centralmente, (boh, questa cosa al telefono non l'ho ben capita perhè c'erano disturbi, ) comunque grazie a questa bombola dovrebbe darmi un'autonomia superiore delle solite toroidali normali.

Minore peso,

-minori consumi di gomme,

-freni,

- minori rischi di guida in marcia perchè minori variazioni di assetto.

-credo che al momento della vendita una vettura di questo tipo sia maggiomente commercializzabile per quanto su indicato e qualche centinaio di euro in più rispetto al metano lo recuperi.

-Maggior potenza

 

Contro- al GPL.

maggiori costi kilometrici in %, possibilità di maggiore manutenzione visto che il GPL spesso è sporco, ma è anche vero che diversi filtri sistemati a monte possono essere utili...e ci sono negli impianti?!?! giusto..?

ve ne sono altri di fattori contro che al momento non mi vengono in mente in quanto CROLLO DAL SONNO!!!

Link to post
Share on other sites
  • 4 months later...

le ultime quotazioni a me richieste arrivate sono 2700 impianto gas liquidi e 3200 metano, decisamente caro, allmeno sopra 500 euro dal primo contattato.

Con il gpl sopra a 0,70 i 500€ li recuperi tutti il primo anno!

..direi proprio che è vero ;) e col metano hai anche meno rogne da impurità, come troppo spesso accade col gpl ( :D sigh, sob, appena spesi 2 centini di revisione riduttore con membrana nuova ;)) ..certo che il sacrificio di spazio di carico e la sconvenienza logistica sono 2 "lussi" a cui non tutti possono rinunciare B) ...ma xchi può, il metano è il massimo di risparmio ed ecologia, imho :)

 

ciao a tutti

ho deciso proprio questa sera dopo due conti fatti sono orientato al GPL., marca, o Prins Autogassystemen B.V oppure Zavoli.

 

secondo voi quale merita? uno costa 1450 l'altro 2400. imponibili.. ma come può essere mi sto chiedendo? ok che siamo in un periodo di recessiona, ma 950 euro di differenza su 2400 so proprio tanti...pari alla percentuale del 66%, ma anche di qualità il Prins è sopra del 65% allo zavoli? NON POSSO CREDERCI ..Cesena è un posto dove vi sono tecnici bravi....da sempre...

 

sono indeciso, voi quale scegliereste e perchè? tutti e due sequenziali. Dagli scritti che ho in mano uno mi scrive che ha l'indicatore, c'è compreso il collaudo, la custodia per la ruota di scorta, e la toroidale ad alta capacità grande da 85 litri. (l'altro da meno una toroidale piccola circa di 57 Litri se ricordo bene,

 

Ora un poco di mie considerazioni tra gpl e metano..

 

Pro. GPL

-baule sempre disponibile,

-minore utilizzo della benzina in quanto almeno per adesso maggiore reperibilità dei distributori, anche con il metano se ti organizzi ne usi poca di benzina, ...ma devi sempre organizzarti, e visto che sono anni che mi organizzo, volevo provare ad avere maggiore libertà di orari e percorrenze senza organizzarmi :o .

-La bombola toroidale al posto della ruota di scorta(della quale ne devo fare senza, poi in caso di foratura chi la cambia una ruota su di una macchina di 26 quintali? Chiamo il soccorso aci o la mercedes di notte, o un gommista il più vicino di giorno e si risolve comunque. in quasi 1,5 milioni di km percorsi non mi è mai succeso di sostituire una gomma personalmente sul ciglio della strada. La toroidale dovrebbe esere una di quelle da 87 litri, se ho ben capito dovrebbe essere riempibile centralmente, (boh, questa cosa al telefono non l'ho ben capita perhè c'erano disturbi, ) comunque grazie a questa bombola dovrebbe darmi un'autonomia superiore delle solite toroidali normali.

Minore peso,

-minori consumi di gomme,

-freni,

- minori rischi di guida in marcia perchè minori variazioni di assetto.

-credo che al momento della vendita una vettura di questo tipo sia maggiomente commercializzabile per quanto su indicato e qualche centinaio di euro in più rispetto al metano lo recuperi.

-Maggior potenza

 

Contro- al GPL.

maggiori costi kilometrici in %, possibilità di maggiore manutenzione visto che il GPL spesso è sporco, ma è anche vero che diversi filtri sistemati a monte possono essere utili...e ci sono negli impianti?!?! giusto..?

ve ne sono altri di fattori contro che al momento non mi vengono in mente in quanto CROLLO DAL SONNO!!!

:P e quindi...... come è andata a finire????? GPL o Metano? e come va??

scusa ma non puoi lasciarci cosi!!!

 

Scusate, mi presento: nuovo iscritto ma vecchio e assiduo lettore. "Metanizzato" da più di 30 anni. Possessore da 16 anni di una 200E con ben 420.000 km sul groppone.... e va' che è una meraviglia, merito anche del combustibile, pulito e non affaticante per il motore e la meccanica in generale (cambio l'olio ogni 20mila ed è appena sporco, marroncino chiaro). Non la vendo, ci sono affezionato, ma ho deciso di regalarmi la macchina che desidero da anni: la S320. Trovata a buon prezzo, comprata...... ora l'impianto.

Sono andato per un preventivo da una ISTITUZIONE qui dalle mie parti "Cristofanetti" a Forlì, l'unico che al primo colpo mi ha sistemato perfettamente la vecchia cara 200E. Mi monta un BRC "Sequent plug & drive", un sequenziale a iniezione fasata (poi mi leggo la brochure e cerco di capire come funzia), 2 bombole 100+20 in lega leggera, indicatore di livello e collaudo, totale 2760 euri meno i 300 che il mio comune ancora restituisce (fa' tutto l'installatore) 2460. Che ne dite?

Dimenticavo, servono altri 50/60 euro se voglio (e se si può) mettere l'attacco di fianco al tappo del serbatoio come nella 200.

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...