Jump to content

GPL NON PIU' CONVENIENTE


Gpl o Diesel  

77 members have voted

  1. 1. gpl o diesel

    • gpl
      56
    • diesel
      21


Post consigliati

Sicuramente per chi fa pochi km può andare bene un Benzina trasformato. Ma non ci contraddiciamo un'attimo? su questo forum ho sempre sentito parlare di come usare e mantenere funzionante il sistema gpl...

Si è sempre detto che le alte temperature danno più di qualche rogna alle valvole e sedi, che il gpl scalda di più; e ora mi si dice che in città va bene? ma se è proprio la città con i suoi ingorghi, traffico e semafori a far scaldare e a volte surriscaldare il motore! Allora uno se ne frega della longevità del motore?

Ovvio che chi fa 20 km al giorno di extraurbano e qualcuno in città ma non fa lunghe percorrenze può prediligere il gpl, sempre che a conti fatti, tra installazzione del sistema e manutenzione ordinaria e straordinaria la convenienza permanga.

Link to post
Share on other sites
  • Risposte 275
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

.......

Si è sempre detto che le alte temperature danno più di qualche rogna alle valvole e sedi, che il gpl scalda di più; e ora mi si dice che in città va bene? ma se è proprio la città con i suoi ingorghi, traffico e semafori a far scaldare e a volte surriscaldare il motore!

......

..sempre con la doverosa premessa che sui forum è abbastanza normale essere (bonariamente) "sbeffeggiati" quando si "presta il fianco" per disinformazione in merito, ;) ..mi sbilancio a dirti che del discorso valvole/temperature/uso urbano, non hai capito una beatissima cippa!! :P :o :unsure: :huh:

Link to post
Share on other sites

per chi fa pochi km????? io con le auto a gpl ho sempre percorso non meno di 200.000 km e parliamo di oltre un decennio fa con impianti molto meno performanti di quelli odierni ad oggi con la bravo sono a 30.000 in un anno non sono pochi km a parer mio sviluppati in un quinquennio anche se meno di quanti ne facevo un tempo.

secondo me quanto a costi di manutenzione dovresti leggere e bene qua e la quanto costa mantenere un diesel e peggio ancora ripararlo quando si rompe....

Link to post
Share on other sites

Non mi uccidete per il titolo della discussione :huh:

Alla luce di 69000 km a gpl, e 90000 a gasolio sono giunto a questa conclusione perchè:

Compro la mia prima auto GPL 3 anni fa, una Ford Focus 2.0 Benzina/gpl, ai tempi c'erano incentivi e via dicendo, il prezzo era allettante 14000€per la versione Titanium! i prezzi del GPL si aggiravano intorno ai 450centesimi litro e la benzina circa 1 e 200.

L'auto veniva data buona per una percorrenza di 450km con un pieno di gpl (circa 43litri).

Ben presto mi sono reso conto di quanto il gpl rendesse poco e in tutta la vita dell'auto non sono mai e poi mai riuscito a percorrere più di 400km, ultimamente non riuscivo a superare i 360 (il tutto con una guida più che accorta, con una guida sportiva a 300 già c'è il vuoto!).

Nell'arco di 3 anni il prezzo è quasi raddoppiato! ormai vedo che i prezzi più bassi si aggirano intorno ai 708cent! :D :D :P

Senza scordarci che per far durare di più il motore ogni tanto la benzina la si deve usare, quindi diciamo che con il clima di questi giorni si percorreranno almeno un 7/8 km a benzina; ora come ora il prezzo della benzina è alle stelle 1,400€ litro. Va da se il facile conto: in un viaggio di circa 450km, faccio almeno una 10 di km a benzina (quindi 1,400€) poi 400 a gpl (quindi 30/32€), il tutto avendo una guida molto molto fluida, evitando giri alti del motore e quindi azzerando anche il divertimento (concedetemelo :P ).

Un'attuale auto a gasolio ha consumi molto molto ridotti (si percorrono facilmente 18/19km con un litro anche con motori 2.0).

Ma non basta questo a farmi dire che non conviene più, perchè a rafforzare il mio pensiero c'è anche la difficoltà di fare rifornimento... Eh si, se uno (come a me è capitato più volte) decide di partire di notte che sia per un viaggio o per andare a ballare e non ha gpl, difficilmente riuscirà a rifornirsi dopo la chiusura dei distributori e difficilmente ne troverà uno che rifornisce gpl anche di notte (presenti solo in autostrada e rarissimi), quindi sarà obbligato all'uso della carissima benzina mandando a quel paese tutti i buoni propositi di risparmio.

Ultimo ma non per importanza è il costo del tagliando!! Anche quello non è da sottovalutare, in 3 anni alla ford avrò lasciato quasi 400€ di tagliando gpl e in più c'è da contare anche quello benzina...

Insomma a conclusione dico che al giorno d'oggi l'auto gpl è solo una gran gran rottura e il risparmio di prima non c'è più; con un'auto diesel ci sono meno sbattimenti per il rifornimento, c'è più concorrenza tra i distributori quindi si riescono a trovare prezzi buoni, ovviamente non c'è mai il rischio di rimanere a secco, il tagliando è unico, il motore è più longevo e non da sottovalutare che anche con una guida sportiva i consumi non salgono in maniera vertiginosa.

ciao KNIGHTER, credo di avere voce in capitolo visto che ho un'auto con lo stesso tuo motore (ma aereodinamicamente peggiore). Allora, i consumi sono alti ma non come tu dici (meno di 300km con 43 litri!!!!!! che è un'astronave :unsure: ). Io faccio dai 8.5 km/l (100% urbano) agli 11 km/l (100% extraurbano) in autostrada a 140km/h fa i 10 e normalmente nel mio utilizzo tipo faccio 9.3-9.5km/l e consumo di benzina praticamente irrisorio (passa a gas dopo 500-1000metri); tieni presente che per di più ho il piedino pesantuccio e qualche piccola soddisfazione me la tolgo.(non parlarmi di guida sportiva sui diesel!!! mai provato con la tua gpl la 3 fino a 6000giri? Libidine pura :o )

Confrontando il mio tipo di percorso per spendere uguale a gasolio dovrei andare in giro con una piccola utilitaria che (forse) riesce a fare 17km/l, ma in quanto a piacere di guida....lasciamo perdere. Per i tagliandi io ho speso 170 euro il primo + 20 per il filtro gpl (che è L'UNICA MANUTENZIONE DA FARE ALL'IMPIANTO della nostra auto). Per il prossimo tagliando (che finalmente farò da me) spenderò 24 euro di olio (castrol 5W/40)+10 euro filtro olio(originale) + 10 euro filtro gpl. Se tu hai speso 400 Euro solo per i tagliandi del gpl....ti hanno fregato.

Riguardo ai rifornimenti notturni, purtroppo di self service di gpl non ce ne sono (ma questo lo sapevi anche prima di acquistare la Focus o no?), ma in autostrada non ho mai avuto problemi e tieni conto che viaggio spesso a questi orari (ho 2 bimbi piccoli ;) )

Vedo che i tuoi calcoli non sono proprio esatti (0.45 al litro il gpl 3 anni fa??!!!??) anche se effettivamente l'aumento del gpl è stato eccessivo, ma in valore assoluto non superiore a benzina e gasolio.

Link to post
Share on other sites

ah si e la marcia urbana fa surriscaldare il motore???...si attacca la ventola e la T del liquido di raffreddamento può salire in coda per la scarsa ventilazione e scarsa circolazione del liquido di raffreddamento...

ma il gpl crea temperature maggiori IN CAMERA DI COMBUSTIONE E QUINDI SULLE VALVOLE; si parla di temperature di centinaia di gradi, non c'entra quasi nulla la temperatura dell'acqua motore...le famose valvole cagionevoli si rovinano in autostrada andando a regimi e carichi elevati per tempo prolungato, in città vai a singhiozzo e pure piano

Link to post
Share on other sites

.......

non c'entra quasi nulla la temperatura dell'acqua motore...

:huh: alle cose tutte giuste che hai esposto, mi permetto solo di rettificare che la temp dell'acqua non c'entra proprio NULLA con le valvole ;)

 

...... ti assicuro che su questa nuova macchina è quasi del tutto inesistente.

..lungi da me il denigrare la tua nuova vettura, ma se ha lo stesso 2 litri delle golf :unsure: ti assicuro che ti stai beatamente illudendo :o

Link to post
Share on other sites

0,45 al litro 3 anni fa???? :unsure:

Ma se da quando ho fatto l'impianto (febbraio 2006) non l'ho mai pagato meno di 0,60 (l'ultima volta che ho rifornito, due settimane fa, era invece a 0,74) !!!!!

Vabbè che a Palermo è più caro, ma anche togliendoci quel 10% in più che di solito si fregano facendo cartello nella mia città resta il fatto che devi sistemare i tuoi ricordi oppure vuol dire che qualche gasaro ha deciso di non fare più il buon samaritano facendo iper sconti...

Link to post
Share on other sites

cristanim:

 

Quello che ho detto sulle valvole e sedi valvole oltre ad averlo letto qui su questo forum l'ho chiesto in 3 officine specializzate gpl differenti.

Allora: il gpl crea una temperatura di combustione più elevata e si sa che tutti i metalli a certe temperature (chi più chi meno) tendono a perdere la loro ORIGINARIA consistenza, quindi alla lunga tendono o a deformarsi o a rovinarsi. Questo è quello che mi è stato detto, lo ribadisco.

 

albmaxx

 

Come puoi vedere dalla mia "firma" anche se ho solo 21 anni, ho macinato molti più km di tanti coetanei e tanti 30enni, non sono un autotrasportatore ma una voce in capitolo me la prendo.

E' verissimo che gli attuali Diesel non sono più quei trattoroni indistruttibili, sono più compatti(quindi meno olio) più leggeri e molto più spinti di prima. Non mi aspetto di fare 500k chilometri, ma basta vedere la longevità degli attuali 2.0 TDI (tutti di derivazione VW) montati su Skoda Audi e ora Seat, tutti, a parte le dovute eccezioni, vantano chilometraggi elevati e senza grandi problemi. Ovvio è che se si rompe sono caxxi!

 

project

 

Ho specificato che adottando una guida molto sportiva aveva quel rendimento! Normalmente però difficilissimamente oltre i 360 km con 43 litri.

Tu fai 8.5 in urbano? Beh 1 mese fa nel traffico romano ho provato ad azzerare la media dei consumi e mi è uscito fuori dopo un'ora di traffico abbastanza pesante che consumavo circa 16.7l/100km :unsure: :huh: ;)

Extraurbano 11.3l/100km e Autostrada 10.5/11l/100km.

Mi chiedi se ho mai portato l'auto a 6000 giri? Ovviamente si! Libidine pura dici bene, nessun diesel può darti l'allungo godurioso del benzina e lo so bene! Ma quel che dico è che, non si può fare sempre tirare per fare un sorpasso, altrimenti l'economicità fa a farsi benedire.

Ti correggo... e scusa se lo faccio, ma oggi come oggi le piccole utilitarie fanno serenamente i 21/22km/l e non 17, che più verosimilmente è un consumo da 2.0 (anche se la mia sta intorno ai 18/19 se guido senza troppe accortezze).

Io 3 tagliandi del GPL fatti in Ford li ho pagati 150€l'uno ed in più altri 200 l'uno per quel che riguarda il tagliando benzina.

Ho sempre saputo che era fondamentale controllare e tagliandare l'impianto, ora mi dite che non è così...ok.

Si che lo sapevo che di notte non si poteva rifornire ma l'auto veniva data buona per 450 km con il pieno, non 100 di meno!!!!

In autostrada mai avuto problemi? Beh io si, in 3 anni con la Focus sono andato 2 volte in Germania e 3 vicino al confine Austriaco e Sloveno, sempre viaggiando di notte e spesso per parecchi km non si trovano aree con il distributore di gpl. Poi ovviamente qualcuna a salvarmi c'è sempre stata, ma a volte ho percorso quei 40/70 km a benzina.

 

cristanim

 

Se sei di Roma o ci capiti vorrei dimostrartelo direttamente che l'effetto del ritardo è quasi scomparso, altrimenti devi solo fidarti... Sai le case hanno la possibilità di migliorare questi difettucoli e per quanto riguarda questa macchina è stato così, per la mia precedente auto (che dividevo con mia madre) la G.Punto 1.3 multijet 90cv è VERISSIMO!! davo tutto gas a folle e i giri salivano dopo una quaresima!

 

alfo

 

I miei primi pieni li pagavo meno di 20€ al distributore Agip sulla mediana (parallela della pontina) verso terracina, dopo poco i pieni sono aumentati a 21, poi 22, poi 23 e via dicendo. Oggi un pieno si paga la bellezza di 31€ dalle mie parti e quasi 32€ dalle tue!!!! :o :P :D

Link to post
Share on other sites

non si è persa con i nuovi diesel, è semplicemente stata tagliata per rispettare €4 €5 senza modificare troppo i motori...

 

 

e per recuperarne ora vanno tutti verso i cambi a 6 marce :huh:

 

su questa nuova macchina invece il pedale è ipereattivo

 

 

forse acceleratore elettronico? :unsure:

Link to post
Share on other sites

....

.. lo sconsiglierei vivamente, a meno che comincino a girare installatrici donne ...

:lol: :lol:

me la figuro proprio bene una come Lady Overdose a rimboccarsi le maniche per far andare un bell'impiantino facile e stabile (tipo certi landi, :lol: ma non per cattiveria, solo per sentito dire nè :lol: ) magari già sminkiazzato da uno di quelli "veramente bravi" :) :P :P

Link to post
Share on other sites

ma basta vedere la longevità degli attuali 2.0 TDI (tutti di derivazione VW) montati su Skoda Audi e ora Seat, tutti, a parte le dovute eccezioni, vantano chilometraggi elevati e senza grandi problemi. Ovvio è che se si rompe sono caxxi!

Scusami ma l'esempio mi pare poco calzante, visto che i TDI degli ultimi anni sono più famosi per macinare debimetri, iniettori pompa (1000 euro a botta e difficilmente si arriva a 100,000 km) testate e turbo più che per macinare chilometri; sugli ultimi common rail VW è invece ancora presto per trarre conclusioni ma ....non mi fiderei.

 

Ho specificato che adottando una guida molto sportiva aveva quel rendimento! Normalmente però difficilissimamente oltre i 360 km con 43 litri.

E dici niente, probabilmente la tua auto ha qualche problema

 

Tu fai 8.5 in urbano? Beh 1 mese fa nel traffico romano ho provato ad azzerare la media dei consumi e mi è uscito fuori dopo un'ora di traffico abbastanza pesante che consumavo circa 16.7l/100km :) :P :P

Extraurbano 11.3l/100km e Autostrada 10.5/11l/100km.

Conferma di quanto detto sopra. Quando hai problemi di carburazione a gas il consumo indicato dal computer di bordo impazzisce (daltronde lui non sa che stai andando a gas) perchè il sistema cerca di correggere la carburazione dando dati sballati.

 

Ti correggo... e scusa se lo faccio, ma oggi come oggi le piccole utilitarie fanno serenamente i 21/22km/l e non 17, che più verosimilmente è un consumo da 2.0 (anche se la mia sta intorno ai 18/19 se guido senza troppe accortezze).

Guarda che io sto parlando del consumo alle mie condizioni abituali che sono prevalentemente urbano, non parlo di consumi a 90km/h costanti. Tanto per farti qualche esempio se prendi i consumi rilevati dalle riviste specializzate (non dichiarati dalle case!) ti trovi che la Ibiza (percui un'utilitaria) con il mitico 1.6 TDI da ben 90CV, un'auto euro 5 tra le più parche in circolazione, fa urbano 16km/L extraurbano 18km/L.

I 20km/l sono un sogno, e tu parli dei 21/22 km/l ???:lol: se poi ti faccio l'esempio della nuova C4 2000HDI (categoria e potenza simili alle nostre) siamo sui 12km/l urbano e 16km/l extraurbano e yu mi dici che il GPL non conviene :lol: :lol: :lol:

 

Io 3 tagliandi del GPL fatti in Ford li ho pagati 150€l'uno ed in più altri 200 l'uno per quel che riguarda il tagliando benzina.

Ripeto....ti hanno fregato!

 

Ho sempre saputo che era fondamentale controllare e tagliandare l'impianto, ora mi dite che non è così...ok.

E da chi l'hai saputo....dal concessionario Ford?

 

e spesso per parecchi km non si trovano aree con il distributore di gpl. Poi ovviamente qualcuna a salvarmi c'è sempre stata, ma a volte ho percorso quei 40/70 km a benzina.

Dai allora...tutto sommato non ti è mai andata così male. Se vai da Roma al confine non mi sembra un dramma se ti "tocca" fare 40 km a benza. Comunque ci sono le guide del gpl e puoi sempre pianificare i rifornimenti.

 

Ciao

Link to post
Share on other sites

Sicuramente per chi fa pochi km può andare bene un Benzina trasformato. Ma non ci contraddiciamo un'attimo? su questo forum ho sempre sentito parlare di come usare e mantenere funzionante il sistema gpl...

Si è sempre detto che le alte temperature danno più di qualche rogna alle valvole e sedi, che il gpl scalda di più; e ora mi si dice che in città va bene? ma se è proprio la città con i suoi ingorghi, traffico e semafori a far scaldare e a volte surriscaldare il motore! Allora uno se ne frega della longevità del motore?

Ovvio che chi fa 20 km al giorno di extraurbano e qualcuno in città ma non fa lunghe percorrenze può prediligere il gpl, sempre che a conti fatti, tra installazzione del sistema e manutenzione ordinaria e straordinaria la convenienza permanga.

ciao knighter!io ti faccio il mio paragone che diciamo che è piu azzeccato!!

nel 2006 ho comprato una citroen c2 1.4 diesel 69cv (nuova)era una macchinetta carina,diciamo abbastanza pronta e con dei consumi ridotti!questi sono i pro,i contro invece sono,motore rumorossimo,guarnizioni di tenuta iniettori fatte fuori prima a 300 KM e poi a 16.500km!!!!!!!!!!grazie a dio era in garanzia altrimenti avrei dovuto sborsare 250 euro ogni volta!!! con la mia guida quella macchinina aveva una media di 16 al litro!il primo tagliando lo pagai 220 euro!dopo circa un'anno l'ho venduta e mi sono preso la c3 pluriel usata con 50.000km, 1.4 benzina 8 valvola 75cv!!ho fatto l'impianto a gas con gli incentivi e ora traggo le mie conclusioni

 

Motore mooooooolto piu robusto di quel diesel del cavolo

motore moooooolto piu silenzioso

prestazioni pressoche identiche

come consumi siamo sugli 11 al litro!se ti fai due conti fai infretta a capire che col gpl spendo meno

a benzina non ci vado mai,la accendo pure a gas(anche l'altro giorno che il termometro segnava -3)

nessuno addittivo,tutte cazzate non servono a nulla,come non serve a nulla al motore andare a benzina!!!piu che altro ogni tanto e meglio andarci solo per non far invecchiare la benzina!!

tagliandi???me li faccio a casa e cambiando

olio

candele

filtro olio

filtro aria

filtro abitacolo

spendo 80 euro!!!!!

 

l'unica cosa che mi e successa e che ho dovuto pulire il polmone del gas 2 volte dall'installatore (100 euro per due volte)ma da ora in poi lo faro io tanto e una cazzata!

ora sono a 217.000km e la mia pluriel va da dio.Tu sei convinto che con il 1.4 diesel che avevo sarei arrivato a 200.000km senza problemi??con il turbo perfetto???senza mai piu toccare le guarnizioni di tenuta degli iniettori?????credo di no!

 

 

ps:comprando le cose per fare il tagliando del 1.4 diesel dallo stesso ricambista un mio amico (stessa macchina che avevo io)anziche spendere 80 euro come faccio io ne spende ben 160 compreso il filtro gasolio!

Link to post
Share on other sites

Project:

 

Scherzi? spero di si! "I moderni TDI sono famosi per macinare debimenti" a me e al "mondo" che si muove su 4 ruote non risulta! Dove vai vai il TDI della Golf (per capirci, che poi è lo stesso dei modelli sopracitati) è il più rispettato e il più longevo.

Tu mi parli di spesa di 1k€ per sostituire gli iniettori pompa... qui solo un esempio di ebay: http://cgi.ebay.it/ricambI-iniettori-pompa...3-/250503205325

>sicuramente in casa madre costerà il doppio, però non 1000€ magari!

 

No l'auto non ha problemi, l'impianto BRC montato dalla Ford presso la sede principale BRC in Italia a Cherasco (CN) va benissimo e mi è stato confermato non solo dalla Ford ma da altri 3 impiantisti di zona a cui sbalordito per i consumi mi ero rivolto.

 

L'ibiza di cui mi parli, effettivamente nell'urbano farà i 16 di cui parli (che non sono mai gli 8/9 del gpl) ma extraurbano fa serenamente i 20 (non i 10/12 del gpl) e autostrada (con un piede stabile) anche i 21/22! quindi che dici "SOGNO", in certi casi "REALTA'", ovviamente lo stesso non vale per tutti i diesel!!!

Mi avranno fregato, ma di motori DISTRUTTI dal gpl se ne sente parlare e soprattutto se ne vedono nelle officine, di post su questo forum ne ho letti più di uno e di persone che mi hanno parlato di esperienze personali ne ho ascoltate parecchie, quindi si, mi avranno pur fregato, ma almeno fare i tagliandi da loro oltre a farmi stare un pelino più sereno mi assicurava (durante la garanzia) che qualsiasi problema sarebbe stato a carico loro!

 

Per finire...

Nei viaggi, come dicevo, se avessi letto bene, ho scritto che spesso, rimarco, spesso, il gpl finiva (350/360km/43l) e per circa 40/70km dovevo commutare a benzina; ciò vuol dire che non è capitato una e una sola volta in 1000 km, ma di km a benzina tra avvi, qualche km di strade di montagna fatte a Benzina (guida molto spinta, a benzina per preservare un po il motore), difficoltà di rifornimento e via dicendo, ne ho fatti più di 100/130... Spero di esser stato chiaro, mi spiace che mi rispondi su delle frasi che in cui non mi sono ben fatto capire o che non hai ben capito tu.

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...