Jump to content

GPL NON PIU' CONVENIENTE


Gpl o Diesel  

77 members have voted

  1. 1. gpl o diesel

    • gpl
      56
    • diesel
      21


Post consigliati

:) ..ho guidato anch'io sia 2 litri che 3 litri turbonafta (bmw, audi e Wv) e ti assicuro che non si avvicinano neanche un po' alla "telefonabilità" dei benza :unsure: e se non capisci a cosa mi riferisco, vuol dire che non sei ancora "pronto" all'argomento, sorry :lol:

 

..come dicevo in un'altra occasione recente, ad andare veloci sul dritto (e asciutto) basta poco...

 

Scusami... ma chi sei Niki Lauda? Io Benzina li ho guidati, e ti assicuro che forse non sarò TE... ma sono stato in pista più volte, giro con i Kart e faccio le gare in moto (e guarda un po.... sono tutti mezzi a Benzina), ma illuminami te con la tua enorme cultura e conoscenza.

 

"Telefonabilità" l'ho cercato anche sullo Zingaretti :lol: , ma non mi spiegava il significato, cosa intendevi?

Link to post
Share on other sites
  • Risposte 275
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

non si è persa con i nuovi diesel, è semplicemente stata tagliata per rispettare €4 €5 senza modificare troppo i motori...ma penso che ci si stia gia muovendo verso soluzioni con piu coppia in basso.

per il gpl...discorso da fare da caso a caso. Specie su un bel diesel da autostrada si puo dire che il diesel conviene, su una utilitaria da città meglio il gpl o meglio il metano vista quanta porcheria cancerogena produce il diesel nelle condizioni di guida urbane (vedere quanto si intasano i dpf), poi concentrato tutto in città...

Link to post
Share on other sites

allora per cominciare il prezzo del gpl non è raddoppiato in un anno è aumentato di circa dieci centesimi al litro come o meno della benzina, un po più del gasolio ma potrei sbagliarmi...

 

confornti due auto assai diverse la focus (classe c) con una ibiza (classe :) ha provato a vedere la differenza di peso e cx ? :lol: poi asserisci che i 20 li facevi con la punto e non fatico a crederti in certe circostanze magari pure i 22

 

i depliant sonio bugiardi tutti alcuni pure più di quelli fiat leggasi la prius che ha battuto il regord di balle....

 

i costi per un auto a gpl contro un auto a gasolio sono nettamente inferiori per la prima a patto sia chiaro che si tratti di manutenzione ordinaria e non di rogne varie possibili sia su gasolio che su benezina, i motori diesel dal euro4 in poi non sono più quei muli che erano una volta occhio a dare per scontato che il diesel duri di più

 

io con la mia bravo sfioro i 12 di media e non ho una guida da pensionato nel raffronto tra il costo dei carburanti dovrei avere un diesel che mi faccia oltre i 20 per pareggiare ovvero una utilitaria, quanto alla benzina ne metto 10 euro al mese spesso blusuper e faccio circa 2500 km al mese

 

Il mio riferimento dei costi non è su un'anno ma su 3... Comunque 10 centesimi su quei prezzi vuol dire un'incremento del 15/18%! Mentre il diesel ha avuto un'incremento del 5/6%.

Asserisco che con la punto che era un 1.3 si facevano abbastanza difficilmente i 20 in statale perchè il motore era piccolo e quindi la turbina spingeva sempre; diciamo che era un'auto da 18l/100km.

L'ibiza, si è una classe B, ma pesa 100 kg di meno della Focus, mica 500. Comunque i 20 con questa si fanno facendo pochi sforzi e con andature anche autostradali. La "Prius " scusami ma non l'avevo calcolata tra le auto.....

:unsure: :lol:

Poi boh... le mie medie di consumi erano molto più alte... in autostrada a 130/140 non riuscivo a stare sotto 9/9,5 km con un litro.

 

la mia esperienza finora è sicuramente pendente a favore del gpl a livello di costi (col 1.4 150cv della bravo gasata vialle faccio gli 11km/l con gomme 225 e 12 km/l con le 205 da neve)

 

Ok, ma tu questi consumi li hai nella quotidianità o li riesci a fare impegnandoti particolarmente a non dare gas?

 

...a parità di potenza e tipologia di auto la vedo dura che una bravo multijet o una golf 2.0tdi 140cv arrivino ai 18/19km/l..i proprietari che comunque ne sono felicissimi con le gomme 225 arrivano al max ai 16.5km/l (che poi è quanto più o meno risulta dalle prove sui vari giornali)

 

Il mio 2.0 Seat è il TDI VW con 3cv di più, l'auto pesa solo 100 kg in meno della focus e della Golf e con pneumatici 17x40x215 consumo serenamente 6.1 l/100km, se faccio un po il caxxone, se guido veloce ma senza esagerare arrivo a 5 l/100km.

 

 

...i tagliandi basta non farli in concessionaria ma in officina autorizzata (questo vale anche x le auto non a gpl) io da quando ho l'impianto manutenzione zero x il gpl!!!tagliandi come se fosse a benzina...

 

 

Ok, quindi vanno fatti, e quanto pagherai? perchè ora ok che tu fin'ora non hai fatto mai manutenzione, ma quando dovrai farla avrà un costo, sicuramente inferiore ai costi della concessionaria, ma comunque controllare le sedi valvole, controllare l'impianto, gli iniettori, mettere un protettivo per l'impianto gpl e magari uno benzina non è gratis :lol: .

Link to post
Share on other sites

scusate un attimo ragazzi, ma qui sto leggendo delle castronerie micidiali sull'inquinamento, che è meglio lasciar a casa di certi ambientalisti.

Premesso che tutte le attività antropiche inquinano, l'argomento del topic era la convenienza del GPL era la convenienza del GPL che sta venendo meno.

Chi sceglie GPL in genere prende delle auto a benzina usate ma ancora validissime e a prezzi ridotti rispetto al nuovo (tralasciamo il Boom delle auto vendute con il GPL della casa, che con la mancanza di incentivi ha subito il meritato tracollo), risparmiando parecchi soldini.

Gasa la sua auto con una cifra ragionevole. Mette Gas e va avanti sapendo di aver perso un 10-20 % delle prestazioni rispetto al motore come nasceva originariamente. Ogni tanto andrà a far più spesso una manutenzione leggermente superiore che a benzina (questo se le cose son fatte come si deve) e saprà già in anticipo che alcuni pieni percorreranno centinaia di km in meno a parità di andatura, causa la enorme differenza fra certe partite di gas. Questo in linea di massima.

Chi sceglie Diesel lo fa per non avere rotture di palle, per avere una manutenzione non meno costosa, ma semplificata, per non perdere bagagliaio, per avere una macchina con più coppia e più guidabilità, per percorrere più km con un litro in maniera pressochè costante (cosa che a GPL non accade per i motivi di cui sopra), per avere meno problematiche da affrontare nella vita della macchina, vista la miglior qualità delle componentistiche del motore che nasce per quel tipo di carburante senza esser adattato ad altri, e per questione di scelte che esulano la convenienza o meno rispetto ad altre motorizzazioni.

 

Fatta questa premessa, a cui si puòà togliere o aggiungere, è vero che certi Diesel risultano molto economi rispetto ad altri (penso al 1500 Dci Renault, se montati su macchine leggere e aerodinamiche), paragonabili o superiori a certe macchine trasformate a GPL, almeno dal punto di vista economico oltre che gestionale.

Però è anche vero che dire che una o l'altra scelta è migliore o superiore va analizzato caso per caso e non va fatta di tutta l'erba un fascio.

 

Probabilmente se avessi avuto soldi, anzichè comprar una Yaris 1000 e gasarla, avrei comprato il 1400 diesel, non perchè disdegni il GPL, ma perchè è innegabile che con l'altro motore, che fa i 20-22 km al litro, contro i 14-18 del mio, anche se mi avrebbe fatto risparmiar di meno in termini di soldoni, mi avrebbe fatto guadagnare in termini di guidabilità generale, e di consumi a andature sostenute, cosa che con questo benzina trasformato, non può avvenire ( oltre i 140 consumo tra GPL e diesel, in termini di soldi, sulla mia macchina è nettamente a favore del diesel).

 

Poi c'è macchina e macchina, per carità. Ma per favore, non togliamo fuori certe storie che non stanno ne in cielo ne in terra sull'ecologia, sull'inquinamento, semplicemente per dar retta a chi sostiene che un euro 5 inquina molto di meno rispetto a un euro 3 in percorso extraurbano o autostradale, mentre in città, si dovrebbe invece andar in bicicletta o a piedi o con i mezzi pubblici se si fosse meno ipocriti.

Link to post
Share on other sites

 

"Telefonabilità" l'ho cercato anche sullo Zingaretti :lol: , ma non mi spiegava il significato, cosa intendevi?

..eeh dai non ti "impermalosire" così :lol: ..si fa per ridere un po' :lol:

 

..per "telefonate" si intende in gergo quando dai colpetti brevi sul gas per controllare (..o almeno, provarci :lol: ) il retrotreno quando sbanda in sovrasterzo :P ..prova a farlo coi turbonafta, e poi mi dici ;)

 

..ovviamente, in autostrada o alle partenze da un semaforo, chiaramente una coppia mostre già da 1500giri auita molto i turbopuzzoni a primeggiare, ma stavamo parlando di guida sportiva... :o

Link to post
Share on other sites

manutenzione all'impianto non ne faro' mai (finchè non si guasta chiaramente :lol: )in quanto il vialle non ha filtri ne altro da controllare...la regolazione delle valvole mai fichè tengono ed essendo idrauliche spero vadano avanti fino alla rottamazione auto :lol:

no guida normale 60%extraurbano e 40%urbano....cambi marcia a 3500 giri di solito...

Link to post
Share on other sites

 

"Telefonabilità" l'ho cercato anche sullo Zingaretti :lol: , ma non mi spiegava il significato, cosa intendevi?

..eeh dai non ti "impermalosire" così :lol: ..si fa per ridere un po' ;)

 

..per "telefonate" si intende in gergo quando dai colpetti brevi sul gas per controllare (..o almeno, provarci :lol: ) il retrotreno quando sbanda in sovrasterzo :o ..prova a farlo coi turbonafta, e poi mi dici :P

 

..ovviamente, in autostrada o alle partenze da un semaforo, chiaramente una coppia mostre già da 1500giri auita molto i turbopuzzoni a primeggiare, ma stavamo parlando di guida sportiva... :lol:

 

Ok ora si parla in maniera umana :P ... è vero fin'ora quei colpettini di gas per correggere la traiettoria con i diesel non li riuscivo a fare per il noto ritardo che ha nella risposta, ma su questa nuova macchina invece il pedale è ipereattivo come un benzina; e poi comunque ti sfido a trovare un Benzina comune che non ha quel ritardo...

Link to post
Share on other sites

il problema del diesel è che in città soffre parecchio specie quelli dotati di dpf che si intasa regolarmente;poi andando in città i 22 te li scordi anche col diesel, a meno che tu non prenda una peugeot 106 diesel aspirato o simili.

Quando pesti ed entra seriamente il turbo consumi...magari un po meno del benzina ma consumi.

sono tutti bravi a fare i 22 in extraurbano, con una macchina aerodinamica e i rapporti del cambio ottimizzati per quello. E li e/o in autostrada il diesel è imbattibile come consumo.

un motore a gpl e ancor piu a metano rilascia meno inquinanti di un diesel e soprattutto NON SPUTA FUORI PARTICOLATO SE LA DOSATURA è CORRETTA, a differenza del nafta che fa fumo nero ad ogni accelerata, cosa che in città avviene piu che spesso...

Link to post
Share on other sites

Ok ora si parla in maniera umana :lol: ... è vero fin'ora quei colpettini di gas per correggere la traiettoria con i diesel non li riuscivo a fare per il noto ritardo che ha nella risposta, ma su questa nuova macchina invece il pedale è ipereattivo come un benzina; e poi comunque ti sfido a trovare un Benzina comune che non ha quel ritardo...

..mah, secondo me ti sbagli (e nun te incazzà :lol: ) ed il motivo è dato dal fatto che un diesel per essere decente deve per forza essere turbo (ed è solo grazie alla sovraalimentazione che è così efficiente dal punto di vista dei consumi specifici) e la sua girante (anche nei geometria variabile) è necessariamente grossina, da cui deriva un lag impossibile da eliminare :P

 

nei benza aspirati (come il mio :o ) il problema non si pone, ma anche nei turbo benza (a parità di potenza) il lag è minore e + facilmente gestibile, ma comunque quello che determina la differente risposta all'acceleratore è principalmente il numero di giri in cui stai utilizzando il motore, infatti ad un regime doppio corrisponde un lag (teorico) della metà... :lol:

Link to post
Share on other sites

mah, ho letto molte cose giuste sull'argomento.

Direi che l'auto ideale non esiste.

 

Infatti come consumi, coppia e (forse) affidabilità il diesel semprerebbe la miglior scelta, però poi, utilizzandola quasi esclusivamente in città ci sono evidenti problemi con il FAP, inoltre la tenuta nel tempo non è più quella dei mitici diesel da 500.000km...

 

Come prestazioni, invece, il GPL è per me quasi identico al benzina, quindi ottimale, ma è innegabile che ogni tanto qualche problemino ci sia, da aggiungere ai forti aumenti dell'ultimo periodo. Per cui va bene se uno ci sa fare un po' con il "fai da te" ma in caso contrario lo sconsiglierei vivamente, a meno che comincino a girare installatrici donne...

Link to post
Share on other sites

..mah, secondo me ti sbagli (e nun te incazzà :lol: ) ed il motivo è dato dal fatto che un diesel per essere decente deve per forza essere turbo (ed è solo grazie alla sovraalimentazione che è così efficiente dal punto di vista dei consumi specifici) e la sua girante (anche nei geometria variabile) è necessariamente grossina, da cui deriva un lag impossibile da eliminare :o

 

nei benza aspirati (come il mio :lol: ) il problema non si pone, ma anche nei turbo benza (a parità di potenza) il lag è minore e + facilmente gestibile, ma comunque quello che determina la differente risposta all'acceleratore è principalmente il numero di giri in cui stai utilizzando il motore, infatti ad un regime doppio corrisponde un lag (teorico) della metà... :lol:

 

E chi s'incazza :P , sicuramente su un diesel il problema è leggermente più accentuato, ma ti assicuro che su questa nuova macchina è quasi del tutto inesistente. Sicuramente un Benza ne ha ancor meno e una lotus elise forse zero... :lol:

Link to post
Share on other sites

Solo una cosa... Io il problema dpf, fap so che si risolve facilmente con una tiratina sui 3500 giri per qualche momento /1 minuto e si scarica/ rigenera; quindi eliminato il problema del filtro antiparticolato

Link to post
Share on other sites

se fosse cosi semplice non ci sarebbero tutti sti problemi di trappole inasate... e soprattutto di diuizione olio...diciamoci la verità, ma cosa te ne fai di un td su una panda o simili da usare 10 km al giorno in città?

Link to post
Share on other sites

... Io il problema dpf, fap so che si risolve facilmente con una tiratina sui 3500 giri per qualche momento /1 minuto e si scarica/ rigenera; quindi eliminato il problema del filtro antiparticolato

..aspettiamo tutti fiduciosi il tuo prezioso feedback in merito :lol: ma se non sei uno dei "fortunati" che devono fare parecchi Km extraurbani al giorno, scommetto che cambierai idea... :lol:

Link to post
Share on other sites

guarda in merito all'affidabilità del diesel una mia amica inizialmente voleva prendere il cubo mj poi le ho parlato, siamo andati dal concessionario (amico) e le abbiamo spiegato che lei fa pochi km e tutti in città con numerosi spegni e riparti.... morale ha preso il 1.4 benzina al limite da gasare

ragazzi e basta con sto diesel, andatevi a leggere qualche forum e vedrete che consumi hanno e che affidalbilità per non parlare dei costi delle riparazioni

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...