Jump to content

Post consigliati

  • Risposte 42
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

è un rivenditore della Vialle, per questo ho preso sul serio quel che mi ha detto.

 

Comunque la mia richiesta di informazioni/conferme era rivolta agli installatori, sono loro a sapere come vanno le cose.

 

come chiedere all'oste se il vino è buono...

Link to post
Share on other sites

ti riferisci alla "discussione tecnica" o alla tua teorica volontà di montare l'iniezione liquida sulla Passat?

 

Mi riferisco alla discussione tecnica, niente a che fare con l'iniezione liquida

 

Anche fosse solo quello il difetto, la frequenza di rotture delle vecchie pompe Bosch è quasi sufficente ad annullare il risparmio che permette il gpl. Le nuove Walbro potrebbero essere migliori ma non c'è ancora riscontro.

Comunque, come avresti potuto tranquillamente verificare da solo nei vari thread presenti nel forum i problemi Icom sono molteplici, logistici e organizzativi: in passato hanno autorizzato officine senza prepararle adeguatamente con il risultato che ove non c'era materiale umano particolarmente adatto ad arrangiarsi, si sono verificati dei disastri. Nel frattempo anche gli installatori più in gamba, ostinatamente perfezionisti, hanno capito che l'impianto era comunque di messa a punto straordinariamente complessa, scegliendo di non proporlo più; con la conseguenza che la casa pur di vendere ha continuato a lasciarlo installare praticamente a tutti e danno il via libera a gasare qualunque auto, come se la riuscita fosse sempre scontata.

Forse non li consideri motivi abbastanza "tecnici" :) per sconsigliarlo ma non dirmi che non sono validi. <_<

 

Concordo che se bisogna cambiare le pompe con quella frequenza il risparmio è annullato,anzi si spende più per il gpl che con la benzna;

Grazie Rolo per aver scritto ciò che è riportato in altre discussioni,la mia idea è proprio quella, di racchiudere al primo post di questo thread, i pro e i contro dei due impianti ad iniezione liquida presenti sul mercato attualmente, in modo che un utente possa farsi un'idea senza dover leggere 70 pagine.

Sapere che la rete d'installatori ICOM sia composta anche da elementi impreparati è un difetto molto importante,grazie per averlo riportato, so ad esempio che uno dei pionieri ICOM, Barbuti di PC ha smesso di proporlo,ora tratta solo Landi.

 

PS tra le righe ho visto un'invenatura polemica, il mio richiamo, se così vogliamo chiamarlo voleva unicamente ricordare che in questo thread preferirei si parlasse magari dei pro e dei contro dei due impianti senz'approfondire le eventuali soluzioni

L'unicità di questo thread dovrva essere di sintetizzare i pro ed i contro scritti nelle altre decine di pagine in altre discussioni

 

 

Ciao, scusa se mi permetto, ma se non hai esperienza diretta di come lavora un installatore, per quanto quotato, prima di installare un qualsiasi impianto, il mio consiglio, qualsiasi impianto sia quello proposto, e di far mettere nero su bianco su un preventivo specifico e chiaro cosa c'è e cosa non c'è compreso nel prezzo: tieni presente che inoltre la garanzia di legge è di due anni sull'impianto, e quindi, per problemi dipendenti dall'impianto e non dall'uso e manutenzione, ogni intervento sostitutivo deve essere a carico dell'installatore,che di deve rivalere sulla ditta fornitrice o produttrice dell'impianto stesso.

Questo è molto molto importante perchè molti invece se ne fottono allegramente. Ti piazzano l'impianto e poi ti arrangi.

Altra cosa. Siccome si tratta di un operazione come dire, più o meno invasiva, tieni presente che secondo l'impianto che monti, e se la tua auto ha meno di 100000 km ti può venire proposta una assicurazione da pagare per avere una copertura in caso di danni al motore e alla macchina dovuti all'installazione dell'impianto stesso. In genere costa una 50 di euro in più all'impianto, ma può esser utile pagarla per star più tranquilli, sia tu che l'installatore, se convenzionato.

Questo a prescindere dall'impianto che sceglierai.

Fine dell'OFF Topic.

Tieni presente comunque che una pompa Bosch di ICOM, costa mediamente sulle 400 euro, e che partiva come il pane. In Icom l'hanno poi dismessa per un altra Pompa, ma di questa non ti so dire ne bene ne male: rimangono solo gli svariati topic e interventi di utenti inferociti per questo problema sistematico e per la difficoltà di settaggio del JTG italiano.

Per Vialle invece, nel complesso il giudizio è abbastanza positivo.

Link to post
Share on other sites

ti riferisci alla "discussione tecnica" o alla tua teorica volontà di montare l'iniezione liquida sulla Passat?

 

Mi riferisco alla discussione tecnica, niente a che fare con l'iniezione liquida

 

Anche fosse solo quello il difetto, la frequenza di rotture delle vecchie pompe Bosch è quasi sufficente ad annullare il risparmio che permette il gpl. Le nuove Walbro potrebbero essere migliori ma non c'è ancora riscontro.

Comunque, come avresti potuto tranquillamente verificare da solo nei vari thread presenti nel forum i problemi Icom sono molteplici, logistici e organizzativi: in passato hanno autorizzato officine senza prepararle adeguatamente con il risultato che ove non c'era materiale umano particolarmente adatto ad arrangiarsi, si sono verificati dei disastri. Nel frattempo anche gli installatori più in gamba, ostinatamente perfezionisti, hanno capito che l'impianto era comunque di messa a punto straordinariamente complessa, scegliendo di non proporlo più; con la conseguenza che la casa pur di vendere ha continuato a lasciarlo installare praticamente a tutti e danno il via libera a gasare qualunque auto, come se la riuscita fosse sempre scontata.

Forse non li consideri motivi abbastanza "tecnici" <_< per sconsigliarlo ma non dirmi che non sono validi. <_<

 

Concordo che se bisogna cambiare le pompe con quella frequenza il risparmio è annullato,anzi si spende più per il gpl che con la benzna;

Grazie Rolo per aver scritto ciò che è riportato in altre discussioni,la mia idea è proprio quella, di racchiudere al primo post di questo thread, i pro e i contro dei due impianti ad iniezione liquida presenti sul mercato attualmente, in modo che un utente possa farsi un'idea senza dover leggere 70 pagine.

Sapere che la rete d'installatori ICOM sia composta anche da elementi impreparati è un difetto molto importante,grazie per averlo riportato, so ad esempio che uno dei pionieri ICOM, Barbuti di PC ha smesso di proporlo,ora tratta solo Landi.

 

PS tra le righe ho visto un'invenatura polemica, il mio richiamo, se così vogliamo chiamarlo voleva unicamente ricordare che in questo thread preferirei si parlasse magari dei pro e dei contro dei due impianti senz'approfondire le eventuali soluzioni

L'unicità di questo thread dovrva essere di sintetizzare i pro ed i contro scritti nelle altre decine di pagine in altre discussioni

 

 

Ciao, scusa se mi permetto, ma se non hai esperienza diretta di come lavora un installatore, per quanto quotato, prima di installare un qualsiasi impianto, il mio consiglio, qualsiasi impianto sia quello proposto, e di far mettere nero su bianco su un preventivo specifico e chiaro cosa c'è e cosa non c'è compreso nel prezzo: tieni presente che inoltre la garanzia di legge è di due anni sull'impianto, e quindi, per problemi dipendenti dall'impianto e non dall'uso e manutenzione, ogni intervento sostitutivo deve essere a carico dell'installatore,che di deve rivalere sulla ditta fornitrice o produttrice dell'impianto stesso.

Questo è molto molto importante perchè molti invece se ne fottono allegramente. Ti piazzano l'impianto e poi ti arrangi.

Altra cosa. Siccome si tratta di un operazione come dire, più o meno invasiva, tieni presente che secondo l'impianto che monti, e se la tua auto ha meno di 100000 km ti può venire proposta una assicurazione da pagare per avere una copertura in caso di danni al motore e alla macchina dovuti all'installazione dell'impianto stesso. In genere costa una 50 di euro in più all'impianto, ma può esser utile pagarla per star più tranquilli, sia tu che l'installatore, se convenzionato.

Questo a prescindere dall'impianto che sceglierai.

Fine dell'OFF Topic.

Tieni presente comunque che una pompa Bosch di ICOM, costa mediamente sulle 400 euro, e che partiva come il pane. In Icom l'hanno poi dismessa per un altra Pompa, ma di questa non ti so dire ne bene ne male: rimangono solo gli svariati topic e interventi di utenti inferociti per questo problema sistematico e per la difficoltà di settaggio del JTG italiano.

Per Vialle invece, nel complesso il giudizio è abbastanza positivo.

Da quando e Ville abbastanza positivo ?

Link to post
Share on other sites

 

 

Da quando e Ville abbastanza positivo ?

 

Si parla di raffrontare due impianti a iniezione liquida, gli unici sul mercato, e nel complesso, da quello che sono le narrazioni complessive nel forum, gli utenti sono mediamente molto più soddisfatti del Vialle rispetto all'ICOM.

Link to post
Share on other sites

Domanda. Informandomi sulle possibilità di sostituire il serbatoio Icom con quello Vialle (pompa inclusa) ho sentito dire, da una persona molto addentro al mercato (un commerciale), che Vialle sta avendo un sacco di problemi con le pompe. Ho pensato, strano non ne avevo avuto sentore leggendo su omniauto. C'è qualcuno che può confermare che esistono dei problemi di affidabilità con la pompa anche per Vialle?

Nella nostra statistica; Vialle massima durata della pompa di 45 000 mila chilometri. Dipende dalla serie. I risultati della 10 auto 7 pompe. La pompa bruciato statore. Tutti i sistemi Vialle in garanzia. Due anni. Tutte le pompe sostituite con nuove in tempo garnzia. La pompa nuova costa circa € 220,00. Con serbatoio e pompa 410,00. Il sistema completo Vialle per 4 cilindri avrà un costo di 750,00 Euro. 6 cilindri 850,00. Ci sono stati problemi con gli iniettori Siemens 15-17. Trafitto il GPL agli iniettori. Così, la perdita di gas successo nella corsa. C'era grande pericolo di incendio nelle parti del motore. A seconda della posizione degli iniettori. Tutta la pressione del gas scende. Particolarmente pericolosi per l'Alfa Romeo 159 Iniettori sotto collettori di aspirazione. Tale manuale raccomandato dal costruttore.

Link to post
Share on other sites

Domanda. Informandomi sulle possibilità di sostituire il serbatoio Icom con quello Vialle (pompa inclusa) ho sentito dire, da una persona molto addentro al mercato (un commerciale), che Vialle sta avendo un sacco di problemi con le pompe. Ho pensato, strano non ne avevo avuto sentore leggendo su omniauto. C'è qualcuno che può confermare che esistono dei problemi di affidabilità con la pompa anche per Vialle?

Nella nostra statistica; Vialle massima durata della pompa di 45 000 mila chilometri. Dipende dalla serie. I risultati della 10 auto 7 pompe. La pompa bruciato statore. Tutti i sistemi Vialle in garanzia. Due anni. Tutte le pompe sostituite con nuove in tempo garnzia. La pompa nuova costa circa € 220,00. Con serbatoio e pompa 410,00. Il sistema completo Vialle per 4 cilindri avrà un costo di 750,00 Euro. 6 cilindri 850,00. Ci sono stati problemi con gli iniettori Siemens 15-17. Trafitto il GPL agli iniettori. Così, la perdita di gas successo nella corsa. C'era grande pericolo di incendio nelle parti del motore. A seconda della posizione degli iniettori. Tutta la pressione del gas scende. Particolarmente pericolosi per l'Alfa Romeo 159 Iniettori sotto collettori di aspirazione. Tale manuale raccomandato dal costruttore.

 

 

Quindi anche Vialle,come Icom è affetto dagli stessi problemi, sia pure a più lunga scadenza.... è così???

Link to post
Share on other sites

Domanda. Informandomi sulle possibilità di sostituire il serbatoio Icom con quello Vialle (pompa inclusa) ho sentito dire, da una persona molto addentro al mercato (un commerciale), che Vialle sta avendo un sacco di problemi con le pompe. Ho pensato, strano non ne avevo avuto sentore leggendo su omniauto. C'è qualcuno che può confermare che esistono dei problemi di affidabilità con la pompa anche per Vialle?

Nella nostra statistica; Vialle massima durata della pompa di 45 000 mila chilometri. Dipende dalla serie. I risultati della 10 auto 7 pompe. La pompa bruciato statore. Tutti i sistemi Vialle in garanzia. Due anni. Tutte le pompe sostituite con nuove in tempo garanzia. La pompa nuova costa circa € 220,00. Con serbatoio e pompa 410,00. Il sistema completo Vialle per 4 cilindri avrà un costo di 750,00 Euro. 6 cilindri 850,00. Ci sono stati problemi con gli iniettori Siemens 15-17. Trafitto il GPL agli iniettori. Così, la perdita di gas successo nella corsa. C'era grande pericolo di incendio nelle parti del motore. A seconda della posizione degli iniettori. Tutta la pressione del gas scende. Particolarmente pericolosi per l'Alfa Romeo 159 Iniettori sotto collettori di aspirazione. Tale manuale raccomandato dal costruttore.

 

Sei un installatore pettirosso? da dove vieni?

Non per essere critico,ma ho avuto problemi a capire quello che hai scritto,sei italiano?

Link to post
Share on other sites

Nella nostra statistica; Vialle massima durata della pompa di 45 000 mila chilometri. Dipende dalla serie. I risultati della 10 auto 7 pompe. La pompa bruciato statore. Tutti i sistemi Vialle in garanzia. Due anni. Tutte le pompe sostituite con nuove in tempo garanzia. La pompa nuova costa circa € 220,00. Con serbatoio e pompa 410,00. Il sistema completo Vialle per 4 cilindri avrà un costo di 750,00 Euro. 6 cilindri 850,00. Ci sono stati problemi con gli iniettori Siemens 15-17. Trafitto il GPL agli iniettori. Così, la perdita di gas successo nella corsa. C'era grande pericolo di incendio nelle parti del motore. A seconda della posizione degli iniettori. Tutta la pressione del gas scende. Particolarmente pericolosi per l'Alfa Romeo 159 Iniettori sotto collettori di aspirazione. Tale manuale raccomandato dal costruttore.

Sei un installatore pettirosso? da dove vieni?

Non per essere critico,ma ho avuto problemi a capire quello che hai scritto,sei italiano?

NO non è italiano, è straniero e nessuno di noi ha problemi per questo.

Però, come molti stranieri in terra straniera, siccome ha ben chiaro in mente il proprio pensiero crede presuntuosamente che quelle 2 righe vagamente comprensibili dei suoi post, rendano chiari i suoi complicati discorsi a tutti gli altri.

Una cosa che si è capita da tempo è che non ama Vialle e che probabilmente una madza sua o di una persona a lui vicina ha bruciato le valvole a 12500 (dodicimilaecinquecento) km ed era gasata Vialle.

Link to post
Share on other sites

Nella nostra statistica; Vialle massima durata della pompa di 45 000 mila chilometri. Dipende dalla serie. I risultati della 10 auto 7 pompe. La pompa bruciato statore. Tutti i sistemi Vialle in garanzia. Due anni. Tutte le pompe sostituite con nuove in tempo garanzia. La pompa nuova costa circa € 220,00. Con serbatoio e pompa 410,00. Il sistema completo Vialle per 4 cilindri avrà un costo di 750,00 Euro. 6 cilindri 850,00. Ci sono stati problemi con gli iniettori Siemens 15-17. Trafitto il GPL agli iniettori. Così, la perdita di gas successo nella corsa. C'era grande pericolo di incendio nelle parti del motore. A seconda della posizione degli iniettori. Tutta la pressione del gas scende. Particolarmente pericolosi per l'Alfa Romeo 159 Iniettori sotto collettori di aspirazione. Tale manuale raccomandato dal costruttore.

Sei un installatore pettirosso? da dove vieni?

Non per essere critico,ma ho avuto problemi a capire quello che hai scritto,sei italiano?

NO non è italiano, è straniero e nessuno di noi ha problemi per questo.

Però, come molti stranieri in terra straniera, siccome ha ben chiaro in mente il proprio pensiero crede presuntuosamente che quelle 2 righe vagamente comprensibili dei suoi post, rendano chiari i suoi complicati discorsi a tutti gli altri.

Una cosa che si è capita da tempo è che non ama Vialle e che probabilmente una madza sua o di una persona a lui vicina ha bruciato le valvole a 12500 (dodicimilaecinquecento) km ed era gasata Vialle.

Questo non è scritto sulla base della vendetta. Chi non capisce che le pompe non hanno una lunga vita. In base alla tua conclusione che io sono da un paese straniero. La tecnica è tecnica. Gli errori sono errori. Mazda è il tempo passato. Ho descritto il problema nel tempo presente. Si tratta di 6 pompe Vialle negli ultimi 2 mesi. Per chiarire, un ex dipendente della mia azienda ora, è consulente tecnico in Italia per Vialle. O.K. Conosco un Vialle prodotto poco più di quanto si pensi. Stiamo parlando di un bel pacchetto.

Link to post
Share on other sites

 

Una cosa che si è capita da tempo è che non ama Vialle e che probabilmente una madza sua o di una persona a lui vicina ha bruciato le valvole a 12500 (dodicimilaecinquecento) km ed era gasata Vialle.

.....Ho descritto il problema nel tempo presente. Si tratta di 6 pompe Vialle negli ultimi 2 mesi. Per chiarire, un ex dipendente della mia azienda ora, è consulente tecnico in Italia per Vialle. O.K. Conosco un Vialle prodotto poco più di quanto si pensi. Stiamo parlando di un bel pacchetto.

 

[/color]

 

Ciao Pettirosso, mi spiace che chi ha montato un Vialle su quella macchina non abbia provveduto a regolarlo come si deve e a non far controllare prima lo stato di usura delle sedi valvole attraverso va verifica con spessori e l'eventuale correzione con gli appositi piattelli. 12500 km sono pochissimi, e sia l'installatore che il meccanico che hanno fatto i lavoro dovevano esser dei cani patentati...

 

 

...é la prima volta che sento parlare di simili problemi su di un Vialle. Ma siamo sicuri che non fosse un ICOM???

Questa storia rasenta la totale dabbenaggine del tuo amico con la mazda, e la malafede di chi ha installato l'impianto a GPL.

Non credo sia tecnicamente impossibile. Troppe cose dovevano andare storte. Sei sicuro che non pensasse di installare, chessò io, un frigorifero, o uno scaldabagno???

Scherzi a parte mi sembra surreale.

Link to post
Share on other sites

 

Questo non è scritto sulla base della vendetta. Chi non capisce che le pompe non hanno una lunga vita. In base alla tua conclusione che io sono da un paese straniero. La tecnica è tecnica. Gli errori sono errori. Mazda è il tempo passato. Ho descritto il problema nel tempo presente. Si tratta di 6 pompe Vialle negli ultimi 2 mesi. Per chiarire, un ex dipendente della mia azienda ora, è consulente tecnico in Italia per Vialle. O.K. Conosco un Vialle prodotto poco più di quanto si pensi. Stiamo parlando di un bel pacchetto.

 

Ciao Pettirosso

 

Non offenderti ti prego,ma faccio molta fatica a capire ciò che vuoi comunicare

E' molto interessante il tuo pensiero e sarei felice di poterlo comprendere, quindi

 

Potresti chieder ad un amico italiano madrelingua di correggere la forma del tuo scritto?

 

E' veramente incomprensibile a tratti

 

bye

 

Mauro

Link to post
Share on other sites

Questo non è scritto sulla base della vendetta. Chi non capisce che le pompe non hanno una lunga vita. In base alla tua conclusione che io sono da un paese straniero. La tecnica è tecnica. Gli errori sono errori. Mazda è il tempo passato. Ho descritto il problema nel tempo presente. Si tratta di 6 pompe Vialle negli ultimi 2 mesi. Per chiarire, un ex dipendente della mia azienda ora, è consulente tecnico in Italia per Vialle. O.K. Conosco un Vialle prodotto poco più di quanto si pensi. Stiamo parlando di un bel pacchetto.

Ok grazie mille, capisco quindi che alla fine sarebbe rischioso procedere all'operazione che avevo in mente (pompa vialle su impianto icom).

Quando sarà il momento vedrò di cavarmela con una Walbro dal ricambista e amen.

saluti a tutti

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...