Jump to content

Piccola Bolla sul pneumatico


Post consigliati

Circa un paio di settimane fà, un vespone strinse troppo una curva e colpì con pedalino della messa in moto la ruota anteriore sinistra nuova di appena un paio di mesi. Premetto che la mia macchina stava parcheggita in prossimità di un incrocio. A prima vista il pneumatico non riportava danni, però ieri vedendolo meglio ho notato una piccola bolla impercettibile a prima vista, ma che si sente se si passa la mano sulla spalla dello pneumatico. Sono andato dal gommista e mi ha detto che sicuramente una o due tele al massimo hanno ceduto, ma poichè la gomma è nuova e la bolla poco evidente, mi ha detto che può mettere una pezza all'interno e rieffettuare la vulcanizzazione processo che avviene in un paio di ore e mi ha assicurato che in questo modon non rischio alcun scoppio dello pneumatico.

Voi che dite, mi devo fidare?

Certo che non mi và di gettare un pneumatico pagato la bellezza di 70€ e che ha percorso solo 5000km.

Link to post
Share on other sites

Circa un paio di settimane fà, un vespone strinse troppo una curva e colpì con pedalino della messa in moto la ruota anteriore sinistra nuova di appena un paio di mesi. Premetto che la mia macchina stava parcheggita in prossimità di un incrocio. A prima vista il pneumatico non riportava danni, però ieri vedendolo meglio ho notato una piccola bolla impercettibile a prima vista, ma che si sente se si passa la mano sulla spalla dello pneumatico. Sono andato dal gommista e mi ha detto che sicuramente una o due tele al massimo hanno ceduto, ma poichè la gomma è nuova e la bolla poco evidente, mi ha detto che può mettere una pezza all'interno e rieffettuare la vulcanizzazione processo che avviene in un paio di ore e mi ha assicurato che in questo modon non rischio alcun scoppio dello pneumatico.

Voi che dite, mi devo fidare?

Certo che non mi và di gettare un pneumatico pagato la bellezza di 70€ e che ha percorso solo 5000km.

Lascialo fare.

 

PS: ignora il troll :angry:

Link to post
Share on other sites

Marisa sei duro a morire?

 

 

Tornando al discorso, Inke cosa mi consigli tu?

Ciao Ciccio, secondo me si è danneggiata la trama in acciaio e con il passare dei km continuerà a cedere, se fossi in te la cambierei.

 

Va a finire che con tutti questi nick ci confondiamo pure noi...io direi di chiamarlo solo spizzico, spizzico e basta, almeno così si capisce subito di chi si tratta.

Link to post
Share on other sites

Marisa sei duro a morire?

 

 

Tornando al discorso, Inke cosa mi consigli tu?

Ciao Ciccio, secondo me si è danneggiata la trama in acciaio e con il passare dei km continuerà a cedere, se fossi in te la cambierei.

 

Va a finire che con tutti questi nick ci confondiamo pure noi...io direi di chiamarlo solo spizzico, spizzico e basta, almeno così si capisce subito di chi si tratta.

 

io pure sono per cambiarlo...certo avnedo gli altri nuovo sei costretto a prenderene uno dello steso tipo e anche in questo caso non è cha hai la perfezione assoluta in fatto di battistrada sullo stesso asse ma giustamente è peccato buttare due pneumatici che hanno meno di 5000 km almeno così uno si salva.....io non darei retta al gommista...mettere una pezza può servire in caso di un foro, la pezza non è rifare la struttura metallica della tela, è vero che forse non rischi nulla ma....vale la pena rischiare?

Link to post
Share on other sites

Giusto, rischiare non vale la pena.

Inoltre se continua a cedere magari fra altri 5000km devi sostituirli entrambi dato che non si può girare con un pneumatico nuovo e uno vecchio su di uno stesso asse.

Link to post
Share on other sites

Giusto, rischiare non vale la pena.

Inoltre se continua a cedere magari fra altri 5000km devi sostituirli entrambi dato che non si può girare con un pneumatico nuovo e uno vecchio su di uno stesso asse.

Concordo in pieno :)

Link to post
Share on other sites

Oggi sono riandato a parlare dal gommista e mi ha assicurato del lavoro. Ha detto che è una rattoppa con dell'anima in acciaio all'interno. Domani forse gli arrivano queste rattoppe ed eseguirà il lavoro. Comunque vi aggiorno.

Link to post
Share on other sites

Anche se la trama in acciaio ha ceduto in un solo punto sicuramente tutta la struttura si è indebolità o tenderà ad indebolirsi ulteriormente col passare dei km, io sono convinto che quella carcassa già ora non ha la stessa elasticità e resistenza di prima, il rattoppo in acciao NON ripristinerà le stesse caratteristiche dinamiche. Se fosse stato un pneumatico vecchio, magari usato già per il 70%, il rattoppo si poteva fare e tirare a campare ancora per un pò, ma così nuovo non credo convenga appunto perchè bisogno tenerlo a lungo.

 

Ciao

Link to post
Share on other sites

Anche se la trama in acciaio ha ceduto in un solo punto sicuramente tutta la struttura si è indebolità o tenderà ad indebolirsi ulteriormente col passare dei km, io sono convinto che quella carcassa già ora non ha la stessa elasticità e resistenza di prima, il rattoppo in acciao NON ripristinerà le stesse caratteristiche dinamiche. Se fosse stato un pneumatico vecchio, magari usato già per il 70%, il rattoppo si poteva fare e tirare a campare ancora per un pò, ma così nuovo non credo convenga appunto perchè bisogno tenerlo a lungo.

 

Ciao

Concordo ancora ;)

Link to post
Share on other sites

Circa un paio di settimane fà, un vespone strinse troppo una curva e colpì con pedalino della messa in moto la ruota anteriore sinistra nuova di appena un paio di mesi. Premetto che la mia macchina stava parcheggita in prossimità di un incrocio. A prima vista il pneumatico non riportava danni, però ieri vedendolo meglio ho notato una piccola bolla impercettibile a prima vista, ma che si sente se si passa la mano sulla spalla dello pneumatico. Sono andato dal gommista e mi ha detto che sicuramente una o due tele al massimo hanno ceduto, ma poichè la gomma è nuova e la bolla poco evidente, mi ha detto che può mettere una pezza all'interno e rieffettuare la vulcanizzazione processo che avviene in un paio di ore e mi ha assicurato che in questo modon non rischio alcun scoppio dello pneumatico.

Voi che dite, mi devo fidare?

Certo che non mi và di gettare un pneumatico pagato la bellezza di 70€ e che ha percorso solo 5000km.

 

Fidati del gommista che sicuramente sa come fare ! ;)

Link to post
Share on other sites
  • 2 weeks later...

Ragazzi finalmente oggi ho portato a riparare la gomma. Il gommista ha messo una rappezza sulla spalla logicamente all'interno dello pneumatico ed ha rieseguito la vulcanizzazione durata circa 2 ore.

A pneumatico rimontato e gonfiato la bolla non si nota quasi più, l'unica cosa che noto e che se tocco la parte dove ha eseguito la vulcanizzazione risulta essere più dura, ora sarà il tempo a dirmi se ho fatto la scelta giusta o sbagliata. Comunque il gommista mi ha rassicurato della tenuta e mi ha detto che esegue queste riparazioni su gomme che presentano degli squarci sui fianchi e che finora nessuno ha mai avuto problemi.

Comunque credo che problemi io non ne debba avere perchè la bolla che aveva il pneumatico ad occhio nudo era impercettibile.

Preciso che il gommista per la riparazione si è preso 5€.

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
×
  • Create New...