Jump to content

Auto elettriche e spot televisivi


Guest raf7

Post consigliati

Ciao a tutti del Forum: avete visto i recenti spot televisivi con protagoniste auto elettriche?(Belen in spiaggia)

pensate che stia maturando anche qui in Italia la sensibilità per una ricerca di mobilità sostenibile?

Link to post
Share on other sites

Ciao a tutti del Forum: avete visto i recenti spot televisivi con protagoniste auto elettriche?(Belen in spiaggia)

pensate che stia maturando anche qui in Italia la sensibilità per una ricerca di mobilità sostenibile?

Stai a scherzà????

 

In quello spot demenziale l'auto elettrica è considerata "roba punitiva per sfigati" (il sergente leva l'auto di servizio ai 2, e li confina in spiaggia con il trabiccolo)

 

Seguilo MEGLIO.

 

Il figo di turno ha un QUAD truccato, e NON elettrico.

Link to post
Share on other sites

Arriverà in Italia dal prossimo settembre la nuova Auris HSD, dove la sigla sta per Hybrid Synergy Drive, il sistema propulsivo ibrido serie/parallelo della Casa giapponese presente già sul modello Prius.

 

I prezzi orientativamente si attesteranno attorno ai 22mila euro, poco meno di duemila euro in più rispetto ad una versione diesel

24motori

Link to post
Share on other sites

pensate in futuro come verranno alimentate le auto elettriche:

 

 

enrg_grande.jpg

 

Ecco un'immagine diffusa dalla compagnia giapponese Shimidzu che, per avere energia illimitata, ha lanciato il progetto Luna Ring, che consiste in una centrale solare da costruire lungo tutto l'equatore lunare che invierebbe poi l'energia prodotta sulla terra sotto forma di microonde o laser. La compagnia propone di partire con una piccola fascia di pannelli solari, lunga 400 chilometri, da ampliare poi man mano grazie al lavoro di robot che operano direttamente sul suolo lunare sfruttando le risorse naturali del nostro satellite.(Corsera)

Link to post
Share on other sites

ci sono novita'

Una versione modificata dell'utilitaria Daihatsu Mira ha percorso ben 1.003,184 chilometri con una sola ricarica, battendo qualsiasi precedente record di distanza mai stabilito da una vettura completamente "green".

Link to post
Share on other sites
  • 2 weeks later...

Idrogeno, aria compressa, acqua, il muoversi indipendenti dal petrolio sarebbe una gran cosa, e forse nemmeno così difficile. è che noi esseri umani dobbiamo politicizzare e complicare tutto. A mio parere, l' etanolo , magari accompagnato all' ibrido, sarebbe l' ideale. in Brasile (che è un paese del 3o mondo, quindi meno evoluto, e meno "figo" di noi) vanno ad etanolo da 30 anni. E la fiat mi pare che produca e commercializzi automobili progettate per reggerlo. In america, le formula kart e indy usano solo quello per correre. In Svezia e Finlandia l' E85 (85% di etanolo e 15% di benzina) è tranquillamente commercializzato nei distributori al pari di gasolio e benzina. In Francia e, mi pare, Germania, la rete si sta rafforzando sempre di più. Ford, Volvo e Saab commercializzano tranquillamente, anche in italia automobili che potrebbero reggere l' E85, perchè da noi non si sta sviluppando questo tipo di carburante? C'è chi sostiene che se iniziassimo a coltivare canna da zucchero dalla quale si ricava l' etanolo, dovremmo ricoprire tutto il paese per ricavarne comunque una quantità insufficiente a coprire il fabbisogno nazionale. Che sia vero o no, questo non lo so, però so per certo che l' etanolo si può ricavare anche dai residui di pulizia del sottobosco (ma noi li stiamo tagliando tutti, in controtendenza con la stragrande maggioranza dei paesi europei, salvo poi piagniucolare quando madrenatura ci scaraventa mezza montagna in testa), e come ha detto Rubbia in un intervista su 4ruote di qualche anno fa, c'è un arbusto, che può toccare i 4 metri circa di altezza, che cresce ottimamente nei climi cm il nostro, che ha una densità di foglie elevatissima, e dal quale si potrebbe ricavare una grande quantità di etanolo. Ora, l agricoltura è in ginocchio, mia nonna e tutti i suoi confinanti continuano a piantare mais, salvo poi pagare appena i terzisti. Perchè non diversificare l' agricoltura? Non dico che i campi possano diventare dei giacimenti petroliferi, sia chiaro, ma potrebbero fare moltissimo. Etanolo e biodiesel non sono fantascienza, ci sono le tecnologie per produrli, sono prodotti, e in alcuni paesi che noi pensiamo di poter guardare dall' alto sono già utilizzati. Secondo me, un mio parere, l ibrido, il motore elettrico accoppiato al termico è la cosa più realistica per una mobilità sostenibile immediata. Iniziare a renderlo di serie su tutte le autovetture sarebbe una cosa ottima, nonchè decisamente realistica, poi si potrebbero introdurre i biocarburanti, fonti rinnovabili, e che ci rendano non dico totalmente (altrimenti il medio oriente come fa a tenerci per i genitali? E il povero Gheddi non riuscendo più a rompere le scatole all' italia andrebbe in depressione) ma in parte indipendenti dal petrolio. Piano piano sono sicuro che la tecnologia potrebbae sviluppare batterie sempre più piccole, ed efficaci (guardate i telefonini). In futuro, con il miglioramento delle batterie si potrebbero introdurre le ibride plug-in, auto capaci di percorrere molta strada in modalità elettrica, grazie al collegamento con la presa di corrente domestica, a che rappresenterebbero il passo subito precedente ad un auto totalmente elettrica. Per quanto rigarda l' idrogeno, credo che non sia una cosa fattibile. Sicuramente è una gran cosa per qualche senatore americano, o per le case che devono farsi pubblicità (cavolo è da 20 anni che per tg2 motori dicono che la bmw ha pronto un prototipo di auto ad idrogeno, mi sa che è sempre quella povera auto rispolverata da 20 anni!). Per carità, trovando la maniera di produrlo senza consumare un putiferio di energia, sarà una gran cosa, ma per ora non è decisamente fattibile. Tutto quello che invece riguarda ibrido, ibrido plug-in e biocarburanti è gia più vicino e fattibile, in un paese normale, guidato dalla logica e dalla coscienza. L'italia è quindi esclusa a priori. Incentivare il minor consumo di carburante tassando e tartassando gli automobilisti non è cmnqe una cosa carina. Speriamo che i nostri governanti dagli stipendi pari solo ai loro privilegi lo capiscano. Ma dubito.

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
×
  • Create New...