Jump to content

funzionamento variatore d'anticipo


Post consigliati

Mi sono fatto inviare un documento in .pdf del modulo aggiuntivo Di.paGP,

questo modulo sembrerebbe quello che più assomiglia ad un variatore d' anticipo,

si collega al potenziometro accelleratore e dovrebbe distribuire meglio la coppi abbassando il lag.

 

In giro ne parlano bene, costa 170€

 

http://www.dipasport.com

 

Cosa ne pensate ?

Link to post
Share on other sites

Come si calcola o visualizza il segnale di PMS ?

 

Per farmi indicare un variatore d' anticipo, ho bisogno di far rilevare una visualizzazione del segnale del sensore di punto morto superiore completa , da riferiremento a riferiremento.

 

quanto è complesa questa rilevazione e in cosa consiste ?

Link to post
Share on other sites
  • 2 weeks later...

Mi sono fatto inviare un documento in .pdf del modulo aggiuntivo Di.paGP,

questo modulo sembrerebbe quello che più assomiglia ad un variatore d' anticipo,

si collega al potenziometro accelleratore e dovrebbe distribuire meglio la coppi abbassando il lag.

 

In giro ne parlano bene, costa 170€

 

http://www.dipasport.com

 

Cosa ne pensate ?

 

il dipaGP è un oggettino abbastanza inutile, che agisce sul segnale dell'acceleratore elettronico. Nulla a che vedere con un variatore di anticipo.

Link to post
Share on other sites

 

quindi su un sequenziale e' inutile?

per logica, credo che agire sulla mappatura sia meglio...

 

Se sia proprio inutile non lo so: la mappa agisce sui tempi degli iniettori, non sulle scintille (a meno che non mi sia perso un passaggio...)

 

Se esiste per il tuo motore ti consiglio di spendere sti 150€ e montarlo, anche se il tuo installatore potrebbe sconsigliartelo.

 

Ma se per il metano va inpostato a 12°, per il più altro numero di ottani, per il gpl bastano 6°.

 

Con la centralina del gpl non puoi correggere l' anticipo, mentre quella a benzina entro certi limiti potrebbe sopperire, ma nei limiti della quantità di ottani che si aspetta dalla benzina es 93-102.

 

Sulla mia 600 a metano ho un Aeb Cobra 511N e ti posso gatantire che con 120kg di bombola nel bagagliaio il tiro in basso si sente e come.

 

Sul Honda i-vtec 90cv a gpl che ha un coppia notevole da 4000rpm a 6500rpm, Aeb non ha un variatore a catalogo e sto quasi pensando di prendere un modulo centralina aggiuntiva per dargi un pò di coppia in basso,

guidarla senza variatore è una tortura.

 

Qualcuno sà se esiste un' altro produttore di variatori alternativo ad Aeb ?

 

NON e' che non esiste il variatore per la tua honda, c'e' , ma ti manca il cablaggio specifico.

Se chiedi ad aeb ti consigliano quale variatore montare, poi lo colleghi tu alla vecchia maniera

 

Risposta da Aeb:

 

Buonasera,

 

Purtroppo non abbiamo ancora un variatore di anticipo disponibile per questo modello di auto.

 

Technical Assistance

 

----------------------------------------------------

 

Interessante, visto che mi sono perso la vecchia maniera, potresti spiegarmi meglio

 

Grazie

se hai un sensore di PMS di tipo induttivo puoi mettere il 510n non avrai il cablaggio e dovrai cablarlo tu su misura

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
×
  • Create New...