Jump to content

AUDI:ECCO A8 4.2 TDI QUATTRO,


Post consigliati

ANSA) - ROMA - E' la vettura con il motore diesel piu' potente del mondo. Si chiama Audi A8 4.2 TDI quattro ed eroga ben 326 cavalli: questo impressionante valore di potenza massima pone l'ultimo modello della casa tedesca al vertice tra le vetture diesel presenti sui mercati internazionali. Interamente ridisegnato, il motore 8 cilindri a V biturbo 4.2 litri permette alla leggera berlina con scocca in alluminio di accelerare da 0 a 100 km/h in appena 5,9 secondi. La velocita' massima e' limitata elettronicamente a 250 km/h. Ma le qualita' dinamiche non sono tutto: il nuovo propulsore rivela una raffinatezza costruttiva che definisce nuovi standard nella categoria superiore del mondo dell'auto e accresce il gia' elevato valore della A8 4.2 TDI quattro facendone l'ammiraglia perfetta. Il nuovo motore - assicurano gli ingegneri Audi - e' esemplare anche in termini di consumo di carburante. Abbinato di serie alla trazione integrale permanente quattro e al cambio Tiptronic a 6 velocita', utilizza in media appena 9,4 litri di gasolio per percorrere 100 chilometri. Cio' significa che, con un pieno, consente una autonomia di oltre 950 km senza soste. Di serie, la Audi A8 4.2 TDI quattro e' dotata di filtro antiparticolato che, non prevedendo l'impiego di additivi, ha una durata pari a quella del veicolo e non richiede interventi di manutenzione. Il telaio dell'ammiraglia di Ingolstadt adotta le sospensioni pneumatiche a smorzamento adattativo Audi Adaptive Air Suspension. Esse consentono uno stile di guida sia decisamente sportivo che estremamente confortevole, soddisfacendo i desideri del conducente. Come sugli altri modelli A8, il frontale della nuova TDI e' esclusivo, caratterizzato dalla calandra del radiatore 'single frame'. La berlina di lusso Audi con il nuovo TDI, disponibile nelle versioni con passo tradizionale e lungo (con una differenza di 130 millimetri), potra' essere ordinata a partire dal mese di giugno e le prime consegne sono previste per settembre 2005. La precedente A8 V8 TDI - ricorda la casa tedesca in una nota - aveva gia' ottenuto il massimo riconoscimento tra le berline di lusso con motore Diesel, grazie alla motorizzazione 4 litri a otto cilindri. Con i suoi 275 CV e i 650 Nm di coppia, e' stata la vettura Diesel V8 piu' potente per un lungo periodo di tempo dopo il debutto avvenuto nell estate 2003. Allo stesso modo, il consumo di appena 9,6 litri/100 km gli fece guadagnare il primo posto tra le concorrenti. Con queste caratteristiche, la A8 4.0 TDI riuscì a divenire la numero uno in Europa tra le berline diesel V8 di lusso, con uno share di mercato pari al 71 %.(ANSA).

Link to post
Share on other sites

Nel gruppo VW continuano a fare confusione con i motori:perchè fare un v10 per poi fare un 4.200 8 cilindri che lo supera nelle prestazioni? :)

Link to post
Share on other sites
Nel gruppo VW continuano a fare confusione con i motori:perchè fare un v10 per poi fare un 4.200 8 cilindri che lo supera nelle prestazioni? :angry:

Mah, io trovo giusto che il propulsore dell'ammiraglia Audi non isa lo stesso della Phaeton, almeno dimostrano di volerle differenziare bene...

Link to post
Share on other sites
Che inutilità sti motori...

Permettimi, mi sembra un'osservazione un po' superficiale :lol:

 

un motore da 330 cavalli è inutile per definizione, a ma in fondo anche avere più di 150 cavalli su una macchina è inutile.. tanto poi la velocità alla quale si va in macchina è più o meno sempre quella. I motori si fanno anche per acquisire immagine, supremazia tecnologica, ma non vedo niente di nuovo in questo. In fondo l'inutilità ci spinge a spendere un sacco di soldi per le macchin quando ne potremmo spendere molti di meno :lol:

Link to post
Share on other sites
Che inutilità sti motori...

Permettimi, mi sembra un'osservazione un po' superficiale :lol:

 

un motore da 330 cavalli è inutile per definizione, a ma in fondo anche avere più di 150 cavalli su una macchina è inutile.. tanto poi la velocità alla quale si va in macchina è più o meno sempre quella. I motori si fanno anche per acquisire immagine, supremazia tecnologica, ma non vedo niente di nuovo in questo.

Quoto..

Se poi parliamo di consumi siamo d'accordo con Tiff :lol:

Link to post
Share on other sites

Anche io onestamente però non capisco l'ulitità dei superdiesel...

Il proplusore diesel si prende (sì, è vero, si *dovrebbe prendere*) alla fine per il risparmio e questi, alla fine, nella realtà non è che consmino molto meno dei fratelli a benzina...

Che poi sia una vetrina tecnologica è indiscutibile.

Però avrei preferito, come vetrina tecnologica, una bella S8.... :lol:

Link to post
Share on other sites
Anche io onestamente però non capisco l'ulitità dei superdiesel...

Il proplusore diesel si prende (sì, è vero, si *dovrebbe prendere*) alla fine per il risparmio e questi, alla fine, nella realtà non è che consmino molto meno dei fratelli a benzina...

Che poi sia una vetrina tecnologica è indiscutibile.

Però avrei preferito, come vetrina tecnologica, una bella S8.... :lol:

 

Questo è vero.. però non è che le scelte di vetrina tecnologica si fanno solo con i diesel.

 

Faccio l'esempio del V10 BMW (grandissimo motore, sia chiaro).. creato per il semplice motico di "far finta" che avesse ualche legame con il mondo della F1. Sarebbe stato molto più economico e "ottimale" come spese e risultati sviluppare un V8 o un V12, ma per scelte di immagine si è fatto un V10.

 

 

Cmq adesso c'è la moda del Superdiesel e ce li dobbiamo sorbire :lol:

Link to post
Share on other sites
Questo è vero.. però non è che le scelte di vetrina tecnologica si fanno solo con i diesel.

Sono pienamente d'accordo, infatti sono perplesso dalla scelta di Audi di puntare prima su quel propulsore che non su un propulsore Cicol Otto come si deve ed una versione S8....

Anche il V10 della Gallardo, come si vocifera, male non ci starebbe.... :lol:

Link to post
Share on other sites

Al di là della "pompa magna" dell'annuncio, mi sembra un semplice step di potenza e un'evoluzione del motore precedente. La potenza specifica è alta ma non certo da primato, è il più potente perchè è il più grosso!

Il V10 Volkswagen è un caso a parte e credo che tra poco verrà fatto sparire dato che è un motore un po' assurdo e dubito che possa rispettare Euro 4 senza notevoli (e costose) modifiche.

Link to post
Share on other sites

Ma sì, hai ragione, nulla di che, come il 3.0 turbodiesel BMW della 535d... :lol:

Bazzecole...

 

 

P.S.

paragonato al precedente 4 litri TDI, può vantare un incremento di potenza di oltre 50 cv a fronte di un peso ridotto di 15 Kg.

Un semplice step di potenza...

Link to post
Share on other sites

Proprio al 3000 BMW mi riferivo quando ho detto che la potenza specifica non era da primato, quello fa oltre 86 cv/l se non sbaglio.

Comunque è anche inferiore (di poco) al 1.9 Multijet "vulgaris" da 150 cv.

 

paragonato al precedente 4 litri TDI, può vantare un incremento di potenza di oltre 50 cv a fronte di un peso ridotto di 15 Kg.

 

Quanto a questo mi era sfuggito, sarebbe a dire che è un motore tutto nuovo?

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
×
  • Create New...