Jump to content

pistola stoboscopica


Post consigliati

son stato dall'elettrauto e poco me la conta giusta......

ho fatto controllare la fase dello spinterogeno. nel suo fare l'unica cosa che ha fatto, ha tolto il tappo dove sta la frizione ed ha inziato delle fasi del suo operato. alla fine, mi ha fatto vedere sul display un valore "10" cioè che il valore ottimale (come dice lui). mi sembra moltro strano, perchè lo spingerogeno lo avevo tarato ad orecchio ma, il motore pare che tende a "picchiare" leggermente in testa sulle salite. sarà anche perchè le fasce e le bronzine si son consumate? anche perchè il motore non va come fino a qualke anno fa...... :D :D

qualcuno sa darmi spiegazioni in merito?

Link to post
Share on other sites

son stato dall'elettrauto e poco me la conta giusta......

ho fatto controllare la fase dello spinterogeno. nel suo fare l'unica cosa che ha fatto, ha tolto il tappo dove sta la frizione ed ha inziato delle fasi del suo operato. alla fine, mi ha fatto vedere sul display un valore "10" cioè che il valore ottimale (come dice lui). mi sembra moltro strano, perchè lo spingerogeno lo avevo tarato ad orecchio ma, il motore pare che tende a "picchiare" leggermente in testa sulle salite. sarà anche perchè le fasce e le bronzine si son consumate? anche perchè il motore non va come fino a qualke anno fa...... <_< <_<

qualcuno sa darmi spiegazioni in merito?

il mio ha 193.000 km con pistoni originali e tira ancora molto bene, in salita ti batte ma con che marcia ? ovviamente se hai la marcia sbagliata il motore sforza... cmq la fase a 10 gradi è esatta per la uno originale :unsure:

Link to post
Share on other sites

son stato dall'elettrauto e poco me la conta giusta......

ho fatto controllare la fase dello spinterogeno. nel suo fare l'unica cosa che ha fatto, ha tolto il tappo dove sta la frizione ed ha inziato delle fasi del suo operato. alla fine, mi ha fatto vedere sul display un valore "10" cioè che il valore ottimale (come dice lui). mi sembra moltro strano, perchè lo spingerogeno lo avevo tarato ad orecchio ma, il motore pare che tende a "picchiare" leggermente in testa sulle salite. sarà anche perchè le fasce e le bronzine si son consumate? anche perchè il motore non va come fino a qualke anno fa...... <_< <_<

qualcuno sa darmi spiegazioni in merito?

il mio ha 193.000 km con pistoni originali e tira ancora molto bene, in salita ti batte ma con che marcia ? ovviamente se hai la marcia sbagliata il motore sforza... cmq la fase a 10 gradi è esatta per la uno originale :unsure:

 

 

in seconda sui cavalcavia un po più ripidi a circa 2500 giri visto che la terza mi sembra inopportuno metterla su quel tipo di pendenza.

Link to post
Share on other sites

son stato dall'elettrauto e poco me la conta giusta......

ho fatto controllare la fase dello spinterogeno. nel suo fare l'unica cosa che ha fatto, ha tolto il tappo dove sta la frizione ed ha inziato delle fasi del suo operato. alla fine, mi ha fatto vedere sul display un valore "10" cioè che il valore ottimale (come dice lui). mi sembra moltro strano, perchè lo spingerogeno lo avevo tarato ad orecchio ma, il motore pare che tende a "picchiare" leggermente in testa sulle salite. sarà anche perchè le fasce e le bronzine si son consumate? anche perchè il motore non va come fino a qualke anno fa...... :lol: :D

qualcuno sa darmi spiegazioni in merito?

 

Se riesci a leggere che modello hai di spinterogeno ( la scritta la trovi sopra ) , posso controllare se cè sul manuale.

ps : la fase motore è stata controllata ?

 

 

il mio ha 193.000 km con pistoni originali e tira ancora molto bene, in salita ti batte ma con che marcia ? ovviamente se hai la marcia sbagliata il motore sforza... cmq la fase a 10 gradi è esatta per la uno originale ;)

 

Per fare una misurazione corretta , andrebbe tolto il tubo depressione collegato al polmoncino e attappato , dopodiche a motore caldo , si fa la misurazione , e puo' variare in base al modello dello spinterogeno ; per esempio sul marelli SE101A va messa a 2° di anticipo senza depressore.

Invece sul marelli Se100 Ex-Cx-Sx , sempre con depressore scollegato , deve stare a 10° , e cosi' via

 

Quindi non cè un anticipo standard per tutte le uno con accensione "Breakless "

Cmq sul 999 e sul 1100 , deve stare a 2° con tubo scollegato e attappato

Link to post
Share on other sites

son stato dall'elettrauto e poco me la conta giusta......

ho fatto controllare la fase dello spinterogeno. nel suo fare l'unica cosa che ha fatto, ha tolto il tappo dove sta la frizione ed ha inziato delle fasi del suo operato. alla fine, mi ha fatto vedere sul display un valore "10" cioè che il valore ottimale (come dice lui). mi sembra moltro strano, perchè lo spingerogeno lo avevo tarato ad orecchio ma, il motore pare che tende a "picchiare" leggermente in testa sulle salite. sarà anche perchè le fasce e le bronzine si son consumate? anche perchè il motore non va come fino a qualke anno fa...... :( :(

qualcuno sa darmi spiegazioni in merito?

 

Se riesci a leggere che modello hai di spinterogeno ( la scritta la trovi sopra ) , posso controllare se cè sul manuale.

ps : la fase motore è stata controllata ?

 

 

il mio ha 193.000 km con pistoni originali e tira ancora molto bene, in salita ti batte ma con che marcia ? ovviamente se hai la marcia sbagliata il motore sforza... cmq la fase a 10 gradi è esatta per la uno originale ;)

 

Per fare una misurazione corretta , andrebbe tolto il tubo depressione collegato al polmoncino e attappato , dopodiche a motore caldo , si fa la misurazione , e puo' variare in base al modello dello spinterogeno ; per esempio sul marelli SE101A va messa a 2° di anticipo ; collegando il polmoncino , se funziona , deve anticipare a circa 14-15° .

Invece sul marelli Se100 Ex-Cx-Sx , sempre con depressore scollegato , deve stare a 10° , e cosi' via

 

Quindi non cè un anticipo standard per tutte le uno con accensione "Breakless "

Cmq sul 999 e sul 1100 , deve stare a 2° con tubo scollegato e attappato

Scusa se mi intrometto nella discussione Dunlop, sei per caso un meccanico?

 

Perchè io ho un altro problema perchè credo che c'entri con la fase del motore.

Cerco di spiegarmi non essendo comunque del mestiere

 

Nel senso che all'inizio l'auto aveva più ripresa, ma dopo un certo periodo di rodaggio del motore tipo 1000-1500 chilometri l'auto iniziava a fare degli scherzi in accelerazione e di botto iniziava ad avere tipo degli scarti di velocità alquanto pericolosi.

Sono riandata dal meccanico che mi ha detto che mi aveva ritardato la fase (dello spinterogeno????, oppure c'entra la cinta di distribuzione????) spostandola di 1 dente.

Adesso la mia Fiat Uno Fire di 999 cc di cilindrata ha molta ma molta meno ripresa.

Premetto che l'auto è ha gpl ma questa cosa della scarsa ripresa è identica sia a gpl che a benzina (ho provato ad andare in tutte e due le maniere).

A me il meccanico ha detto che comunque la mia auto è un pò lenta e la fase deve stare così (con il motore rifatto totalmente escludendo l'albero a camme che è rimasto il suo originale deve stare così? )ma la cosa mi puzza molto ma molto, perchè ho notato che anche che Uno uguali alla mia mi sembra che spingano di più (senza per questo essere visibilmente modificate anche con carriole semidistrutte per dire).

Io non capisco perchè molti meccanici (compreso mio zio che sta in pensione e che faceva il meccanico) debbano continuare a prendere per il c..........o la gente così che comunque gli porta dei soldi.

Vorrei avere un consiglio da te.

Link to post
Share on other sites

son stato dall'elettrauto e poco me la conta giusta......

ho fatto controllare la fase dello spinterogeno. nel suo fare l'unica cosa che ha fatto, ha tolto il tappo dove sta la frizione ed ha inziato delle fasi del suo operato. alla fine, mi ha fatto vedere sul display un valore "10" cioè che il valore ottimale (come dice lui). mi sembra moltro strano, perchè lo spingerogeno lo avevo tarato ad orecchio ma, il motore pare che tende a "picchiare" leggermente in testa sulle salite. sarà anche perchè le fasce e le bronzine si son consumate? anche perchè il motore non va come fino a qualke anno fa...... :( :(

qualcuno sa darmi spiegazioni in merito?

 

Se riesci a leggere che modello hai di spinterogeno ( la scritta la trovi sopra ) , posso controllare se cè sul manuale.

ps : la fase motore è stata controllata ?

 

 

il mio ha 193.000 km con pistoni originali e tira ancora molto bene, in salita ti batte ma con che marcia ? ovviamente se hai la marcia sbagliata il motore sforza... cmq la fase a 10 gradi è esatta per la uno originale ;)

 

Per fare una misurazione corretta , andrebbe tolto il tubo depressione collegato al polmoncino e attappato , dopodiche a motore caldo , si fa la misurazione , e puo' variare in base al modello dello spinterogeno ; per esempio sul marelli SE101A va messa a 2° di anticipo ; collegando il polmoncino , se funziona , deve anticipare a circa 14-15° .

Invece sul marelli Se100 Ex-Cx-Sx , sempre con depressore scollegato , deve stare a 10° , e cosi' via

 

Quindi non cè un anticipo standard per tutte le uno con accensione "Breakless "

Cmq sul 999 e sul 1100 , deve stare a 2° con tubo scollegato e attappato

Scusa se mi intrometto nella discussione Dunlop, sei per caso un meccanico?

 

Perchè io ho un altro problema perchè credo che c'entri con la fase del motore.

Cerco di spiegarmi non essendo comunque del mestiere

 

Nel senso che all'inizio l'auto aveva più ripresa, ma dopo un certo periodo di rodaggio del motore tipo 1000-1500 chilometri l'auto iniziava a fare degli scherzi in accelerazione e di botto iniziava ad avere tipo degli scarti di velocità alquanto pericolosi.

Sono riandata dal meccanico che mi ha detto che mi aveva ritardato la fase (dello spinterogeno????, oppure c'entra la cinta di distribuzione????) spostandola di 1 dente.

Adesso la mia Fiat Uno Fire di 999 cc di cilindrata ha molta ma molta meno ripresa.

Premetto che l'auto è ha gpl ma questa cosa della scarsa ripresa è identica sia a gpl che a benzina (ho provato ad andare in tutte e due le maniere).

A me il meccanico ha detto che comunque la mia auto è un pò lenta e la fase deve stare così (con il motore rifatto totalmente escludendo l'albero a camme che è rimasto il suo originale deve stare così? )ma la cosa mi puzza molto ma molto, perchè ho notato che anche che Uno uguali alla mia mi sembra che spingano di più (senza per questo essere visibilmente modificate anche con carriole semidistrutte per dire).

Io non capisco perchè molti meccanici (compreso mio zio che sta in pensione e che faceva il meccanico) debbano continuare a prendere per il c..........o la gente così che comunque gli porta dei soldi.

Vorrei avere un consiglio da te.

 

 

 

bhè... se hai il piede pesante, magari tuo zio si sarà messo daccordo col meccanico per farla andare più lenta. potrei dire una stupidagine, ma tutto può accadere......

per la fase, cerca un elettrauto che abbia la pistola stroboscopica e fattela regolare e vedi cosa cambia.

Link to post
Share on other sites

son stato dall'elettrauto e poco me la conta giusta......

ho fatto controllare la fase dello spinterogeno. nel suo fare l'unica cosa che ha fatto, ha tolto il tappo dove sta la frizione ed ha inziato delle fasi del suo operato. alla fine, mi ha fatto vedere sul display un valore "10" cioè che il valore ottimale (come dice lui). mi sembra moltro strano, perchè lo spingerogeno lo avevo tarato ad orecchio ma, il motore pare che tende a "picchiare" leggermente in testa sulle salite. sarà anche perchè le fasce e le bronzine si son consumate? anche perchè il motore non va come fino a qualke anno fa...... :( :(

qualcuno sa darmi spiegazioni in merito?

 

Se riesci a leggere che modello hai di spinterogeno ( la scritta la trovi sopra ) , posso controllare se cè sul manuale.

ps : la fase motore è stata controllata ?

 

 

il mio ha 193.000 km con pistoni originali e tira ancora molto bene, in salita ti batte ma con che marcia ? ovviamente se hai la marcia sbagliata il motore sforza... cmq la fase a 10 gradi è esatta per la uno originale ;)

 

Per fare una misurazione corretta , andrebbe tolto il tubo depressione collegato al polmoncino e attappato , dopodiche a motore caldo , si fa la misurazione , e puo' variare in base al modello dello spinterogeno ; per esempio sul marelli SE101A va messa a 2° di anticipo ; collegando il polmoncino , se funziona , deve anticipare a circa 14-15° .

Invece sul marelli Se100 Ex-Cx-Sx , sempre con depressore scollegato , deve stare a 10° , e cosi' via

 

Quindi non cè un anticipo standard per tutte le uno con accensione "Breakless "

Cmq sul 999 e sul 1100 , deve stare a 2° con tubo scollegato e attappato

Scusa se mi intrometto nella discussione Dunlop, sei per caso un meccanico?

 

Perchè io ho un altro problema perchè credo che c'entri con la fase del motore.

Cerco di spiegarmi non essendo comunque del mestiere

 

Nel senso che all'inizio l'auto aveva più ripresa, ma dopo un certo periodo di rodaggio del motore tipo 1000-1500 chilometri l'auto iniziava a fare degli scherzi in accelerazione e di botto iniziava ad avere tipo degli scarti di velocità alquanto pericolosi.

Sono riandata dal meccanico che mi ha detto che mi aveva ritardato la fase (dello spinterogeno????, oppure c'entra la cinta di distribuzione????) spostandola di 1 dente.

Adesso la mia Fiat Uno Fire di 999 cc di cilindrata ha molta ma molta meno ripresa.

Premetto che l'auto è ha gpl ma questa cosa della scarsa ripresa è identica sia a gpl che a benzina (ho provato ad andare in tutte e due le maniere).

A me il meccanico ha detto che comunque la mia auto è un pò lenta e la fase deve stare così (con il motore rifatto totalmente escludendo l'albero a camme che è rimasto il suo originale deve stare così? )ma la cosa mi puzza molto ma molto, perchè ho notato che anche che Uno uguali alla mia mi sembra che spingano di più (senza per questo essere visibilmente modificate anche con carriole semidistrutte per dire).

Io non capisco perchè molti meccanici (compreso mio zio che sta in pensione e che faceva il meccanico) debbano continuare a prendere per il c..........o la gente così che comunque gli porta dei soldi.

Vorrei avere un consiglio da te.

 

Ciao , no non sono meccanico , cmq se dice di avertela spostata di un dente , si riferisce alla fase meccanica , quindi albero motore- camme ; certo che i sintomi che hai avvertito ,magari con dei singhiozzi o contraccolpi in fase di decellerazione , corrispondono proprio a una sbagliata fase , sia meccanica che magari anche elettrica

Anche perche lo conferma il fatto che te lo fa anche a benzina .

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
×
  • Create New...