Jump to content

guarnizione della testata o pompa dell'acqua?


Post consigliati

Bene ciccio,ecco l'altra foto :(

post-70282-1264880615_thumb.jpg

Allora,in questa foto vedi il particolare N.6.

Nella foto ke hai inserito tu,sarebbe l'elemento ke sta proprio a fianco del coperkio delle punterie.

Quello fissato alla testata,ke si vede tra il motore,la batteria e la vasketta dell'acqua,di color metallo naturale.

Bene,il termostato sta proprio lì sotto.Comunque nn è detto ke sia necessario cambiarlo.

Intanto si può provare a controllarlo,x vedere in ke condizioni è.Magari è solo incrostato.

Comunque,x il bene tuo e del motore,se c'è qualke dubbio cambialo immediatamente.

Aggiornami e se hai bisogno,fammi 1 fiskio,ok? :)

Ciao

Link to post
Share on other sites

Ciccio,scusami ho dimenticato le valvoline x lo spurgo.

Una sta sul radiatore,avvitata su uno dei fianketti.Ha la forma di 1 piccolo tappo,di plastica,e solitamente ha una linguetta da afferrare con le dita x svitarla.Alcuni radiatori ne hanno 2.

L'altra dovrebbe stare su 1 dei tubi ke vanno al radiatorino del riscaldamento.

Questa è integrata nel tubo,ha sempre la forma di 1 tappo,e solitamente è di plastica.

Di solito ha l'intaglio x svitarla col cacciavite.

Fammi sapere :lol:

Link to post
Share on other sites

A controllare il termostato ho rinunciato, perchè lo spazio è molto poco inoltre ho paura che i tubi si possano rompere, ho l'impressione che siano ingottiti. Per quanto rigurda le valvoline ho capito quali sono, ma svitandole non c'è il rischio che essendo di plastica si possano spezzare perchè ingottite?

Link to post
Share on other sites

A controllare il termostato ho rinunciato, perchè lo spazio è molto poco inoltre ho paura che i tubi si possano rompere, ho l'impressione che siano ingottiti. Per quanto rigurda le valvoline ho capito quali sono, ma svitandole non c'è il rischio che essendo di plastica si possano spezzare perchè ingottite?

Come lo spazio è poco? :)

Tra la batteria e il depressore del servofreno 1 mano ci sguazza...

 

Riguardo i tubi,se sono cotti dovrebbero presentare anke delle crepe.

Stringili con la mano e controlla se si vedono crepe e come sono al tatto.

Comunque,se sono cotti dovrai cambiarli.

Riguardo le valvole,quella sul radiatore motore,se è cotta potrebbe spezzarsi l'aletta ke serve x svitarla.

 

Per l'altra nn dovrebbero esserci problemi.

Però ti raccomando alcune precauzioni.Quando la sviti,fallo con delicatezza.

Quando la riavviti,fallo sempre delicatamente,x nn rovinare la filettatura,x nn rovinare l'intaglio dove infili il cacciavite e x evitare di forzare troppo e spaccarla.

Queste precauzioni valgono anke x quella del radiatore motore e anke se le valvole fossero nuove di zecca.

Altra cosa,la valvolina ke sta sul tubo del radiatore del riscaldamento,nn è necessario rimuoverla completamente.Basta ke la sviti 1 po.

Certo,se la rimuovi fai prima a far uscire l'aria.Ma l'acqua potrebbe skizzare fuori e scottarti,e potresti scottarti quando la riposizioni x riavvitarla.

 

Comunque aggiornami,ok? :D

Link to post
Share on other sites

Ciao ciccio.Ho dimenticato di dirti 1 altro accorgimento,riguardo lo spurgo aria. :blink:

Come sai,esistono 2 tipi di radiatori del sistema di ventilazione.

Cioè ci sono quelli ke hanno incorporato 1 rubinetto,ke viene comandato dalla manopola aria calda/fredda.

In pratica,con la manopola totalmente su "aria fredda",il rubinetto è kiuso.

In queste condizioni l'acqua proveniente dal motore nn circola nel radiatorino,x cui l'acqua al suo interno rimane fredda.

Quando giri su "aria calda",il rubinetto si apre,facendo circolare acqua calda nel radiatorino.

Se la tua palio ha questo tipo di radiatorino,prima di accendere il motore x fare lo spurgo aria,accertati ke la manopola caldo/freddo sia in posizione di massima aria calda.

Altrimenti l'acqua nn circolerebbe al suo interno e l'aria eventualmente presente nn potrebbe essere eliminata.

Se nn sai ke tipo monta la tua auto,cioè con o senza rubinetto e nn riesci a vedere se c'è o meno il rubinetto,x sicurezza metti comunque la manopola al max su aria calda.

Comunque,il rubinetto (se presente),è 1 altro elemento da tenere d'okkio.

Con gli anni può rompersi,può perdere,può incrostarsi e può sganciarsi il tirante ke lo collega alla manopola.

Novità? :blink:

Link to post
Share on other sites

L'ultima cosa che avevi spiegato riguardo lo spurgo già la sapevo. L'ho eseguito con molta cautela nello svitare le viti di plastica, ed a entrambe le valvoline è uscita subito l'acqua quindi questo fà presupporre che non ci fosse aria nel condotto di aspirazione.

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
×
  • Create New...